Inaugurazione del Palas,
la festa si fa in tre
Definito il programma

CIVITANOVA - Si inizia venerdì alle 10. Ad aprire e battezzare ufficialmente il campo da gioco saranno i bambini delle scuole medie dei quattro istituti scolastici della città e gli studenti delle classi quinte delle elementari. Seguirà alle 13 la cerimonia del taglio del nastro. Presente il viceministro alle Infrastrutture e ai Trasporti Riccardo Nencini. Madrina d'eccezione Claudia Andreatti, annunciatrice televisiva e conduttrice televisiva italiana, vincitrice del concorso di bellezza Miss Italia nel 2006 ed attuale annunciatrice di Rai 1
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Il nuovo palazzetto dello sport di Civitanova

Il nuovo palazzetto dello sport di Civitanova

di Laura Boccanera

Un’inaugurazione per tre. Tanti infatti saranno i momenti ufficiali per aprire le porte del nuovo palazzetto. “Un sogno divenuto realtà” come recita lo slogan che campeggia nei 6 metri per tre pubblicitari che invitano la cittadinanza a partecipare. Tre momenti diversi e anche tre occasioni differenti: si inizia venerdì alle 10. Ad aprire e battezzare ufficialmente il campo da gioco saranno i bambini delle scuole medie dei quattro istituti scolastici della città e gli studenti delle classi quinte delle elementari. Saranno loro a disputare una quadrangolare di pallavolo. Seguirà alle 13 la cerimonia del taglio del nastro e la benedizione da parte di un alto prelato, momento che vedrà presenti numerosissime autorità civili e militari, tra cui il viceministro alle Infrastrutture e ai Trasporti Riccardo Nencini, l’amministrazione, e poi gli organi di Governo, le forze dell’ordine e tutti i rappresentati delle istituzioni delle associazioni.  Un nuovo appuntamento, stavolta tutto musica, comicità, buffet e anteprime con ospiti anche alcuni giocatori della Lube e la dirigenza sabato pomeriggio dove dalle 15,30 tutti i cittadini potranno entrare nel Palas.  Madrina d’eccezione Claudia Andreatti, annunciatrice televisiva e conduttrice televisiva italiana, vincitrice del concorso di bellezza Miss Italia nel 2006 ed attuale annunciatrice di Rai 1 che presenterà il pomeriggio di show che aprirà con l’ esibizione di ginnastica artistica a cura dei ballerini della “Mens Sana”. Anteprima assoluta per una proiezione video quella del cortometraggio su Civitanova girato l’anno scorso dal regista

Un frame del video Wonderful life

Un frame del video Wonderful life

civitanovese Paolo Doppieri dal titolo “Wonderful life”. Seguiranno momenti di spettacolo con la musica del rapper Andrea Young, le incursioni di Filippo Roma delle Iene, lo show di Pier Massimo Macchini, la musica di Mark Zitti e i fratelli Coltelli, le performance di Marta Porrà e ci sarà anche un momento dedicato alla Lube. Alle 18 a prendere la parola sarà il sindaco di  Civitanova Tommaso Claudio Corvatta insieme ai costruttori e gestori del Palas.  Non mancheranno punti di ristoro allestiti dal Cuore Adriatico che sponsorizza la festa del sabato. «Il Palas è la casa degli sportivi, la casa di tutti – ha detto l’assessore Giulio Silenzi –  questo è il PalaCivitanova, un’emozione continua ogni volta che si apre quella porta».

 

 

Articoli correlati

 

 

 

 

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X