Palas, avanzano i lavori
Tirate su le gradinate

CIVITANOVA - Operai e ruspe impiegate per ore nell'ex struttura fieristica nonostante il maltempo. C'è ottimismo sulla consegna dei lavori
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
lube palas civitanova (6)

Le gradinate del Palas prendono chiaramente forma

 

lube palas civitanova (3)

Ruspe al lavoro nel cantiere

di Claudio Romanucci

Nonostante il “solleone” e la pioggia pomeridiana i lavori per la realizzazione del nuovo Palas avanzano col passo spedito. Come mostrano le immagini sono stati tirati su i gradoni di parte delle gradinate ovest e nord. Gli operai s’alternano ai piloni e all’elevazione di enormi tralicci di ferro, segno inequivocabile che c’è l’intenzione di stringere i tempi per permettere all’Amministrazione comunale di avere quanto prima a disposizione la struttura per concerti e per la gare interne della Lube (leggi l’articolo). Difficile avere certezze sui tempi di consegna ma i segnali che gli stessi siano compatibili con le tabelle di marcia ci sono tutti, anche se la consegna è slittata rispetto alla scadenza del 31 agosto prevista in un primo momento (leggi l’articolo).

La formazione biancorossa, nel frattempo, s’è aggiudicata la gara per la gestione del Palazzetto dello Sport, ma di Macerata. La procedura ad evidenza pubblica si è conclusa con l’apertura delle offerte economiche. La concessione per la gestione dell’impianto sportivo di Fontescodella ha la durata di due anni e prevede che la società aggiudicataria corrisponda al Comune un canone di 5.000 euro e faccia fronte a tutte le spese di gestione, utenze comprese a fronte di un contributo di circa 65.000 euro. L’Amministrazione comunale di Macerata si è riservata il diritto di utilizzare gratuitamente il palazzetto per un massimo di giorni dieci l’anno.

 

(foto di Lucrezia Benfatto)

 

lube palas civitanova (8)

lube palas civitanova (7)

lube palas civitanova (5)
lube palas civitanova (4)

 

lube palas civitanova (2)

lube palas civitanova

Articoli correlati



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X