Schiuma nel torrente Fiastra
Controlli a Loro Piceno

SOPRALLUOGO DELL'ARPAM - Un cittadino ha notato liquido scuro e maleodorante nello stesso punto dove nel marzo scorso si è verificato lo sversamento della centrale a biogas Vbio2. E' stato prelevato un campione che sarà fatto analizzare: dopo circa un'ora l'acqua è tornata limpida. Domani la visita del consigliere regionale Massi
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Il liquido scuro fuoriuscito dal pozzetto

Il liquido scuro fuoriuscito dal pozzetto

biogas loro piceno 5di Filippo Ciccarelli

Un nuovo sversamento proveniente dalla centrale a biogas di Loro Piceno nel torrente Fiastra? A chiederselo sono i cittadini del paese dopo la segnalazione, scattata intorno alle 13.45 di oggi, del proprietario di una delle terre vicine al corso del torrente. Il ragazzo ha infatti notato un liquido scuro e schiumoso fuoriuscire dal pozzetto dal quale, lo scorso marzo, fuoriuscì parte del digestato prodotto dall’impianto della Vbio2 (leggi l’articolo). Subito è partita la chiamata all’Arpam, ed è stato raccolto un campione che sarà fatto analizzare dai tecnici dell’Agenzia regionale, anche perché nella zona c’era un forte odore di zolfo. Domani pomeriggio il consigliere regionale Francesco Massi visiterà la centrale a biogas, quale presidente della commissione su biogas, biomasse ed eolico. L’impianto di Loro è, tra l’altro, oggetto di attenzione da parte della Provincia, che sta valutando l’ammissibilità della domanda riguardo alla V.I.A., cioè la valutazione d’impatto ambientale, a seguito della richiesta avanzata dalla proprietà.
«Tra le varie criticità che abbiamo segnalato riguardo allo stabilimento – spiega l’avvocato Ilenia Catalini, che insieme al collega Aldo Alessandrini rappresenta i cittadini di Loro Piceno che hanno fatto ricorso contro la centrale -, ci sono anche quelle connesse al sistema di raccoglimento delle acque meteoriche e relative al sistema fognario. Si tratta di aspetti che non ci risultano siano mai stati approfonditi a livello progettuale in sede di autorizzazione».

La schiuma nel torrente Fiastra

La schiuma nel torrente Fiastra

 

biogas loro piceno 4

Articoli correlati



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X