Recanati, altra vittima:
muore ex autotrasportatore

CORONAVIRUS - Franco Frulla aveva 77 anni ed era stato ricoverato all'ospedale di Camerino dove si è spento. E' il sedicesimo decesso nella città leopardiana
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

Franco Frulla

 

Un’altra vittima a causa del Coronavirus a Recanati, si tratta di un 77enne, Franco Frulla. L’uomo aveva iniziato ad avere i primi sintomi da metà febbraio e in seguito era stato sottoposto al tampone che è poi risultato positivo. Frulla, un autotrasportatore in pensione, era stato poi ricoverato all’ospedale di Camerino che è stato trasformato in Covid hospital. Ed è lì che si è spento. Domani alle 10 ci sarà la benedizione del feretro al cimitero di Recanati. È l’ennesima drammatica vicenda per la città leopardiana dove i morti sono saliti a sedici, otto di questi erano ricoverati nella Rsa. Ieri un’altra vittima del Coronavirus: un 46enne di origini macedoni che da molti anni viveva nella città ducale. Era ricoverato all’ospedale di Torrette, ad Ancona, e aveva una grave patologia.

Articoli correlati






© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X