Altri trenta morti nelle Marche,
tra loro un 93enne di Montefano

CORONAVIRUS - Salgono a 183 le persone che sono decedute in regione a causa del contagio secondo i dati forniti dal Gores. In provincia di Macerata si è spento Giulio Sorcenovo
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

CoronaVirus_ProntoSoccorso_FF-2-650x434

 

Salgono a 183 le persone morte in regione a causa del Coronavirus. Secondo i dati del Gores altri trenta pazienti sono deceduti a causa del contagio, tra questi c’è anche un 93enne di Montefano, Giulio Sorcenovo, che era ricoverato all’ospedale di Civitanova. Tutte le 30 persone che si sono spente a causa del contagio avevano patologie pregresse. Nel complesso sui 183 deceduti il 98,7% aveva già delle patologie. L’età media dei morti è di 79,9 anni. Gli uomini sono 124, le donne 59. Per quanto riguarda gli ultimi 30 deceduti, secondo i dati del Gores (Gruppo operativo regionale emergenza sanitaria), sono 16 persone della provincia di Pesaro e Urbino, quattro della provincia di Ancona e sette sono della provincia di Fermo. Tre sono della provincia di Macerata, oltre al 93enne di Montefano, ci sono anche Bruna Angeloni, recanatese, che era ospite della Rsa di Recanati e il medico Francesco Foltrani. I 30 deceduti hanno tra i 70 e i 97 anni.

 

Articoli correlati






© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X