Altre due vittime a Civitanova
addio ad Anna Maria Tanoni
e all’89enne Claudio Bossoletti

CORONAVIRUS - L'uomo si è spento oggi. La donna ne aveva 67 ed è deceduta martedì, il padre, Luigi Tanoni, 97 anni, recanatese, è scomparso ieri e il sospetto è che sia anche lui rimasto contagiato
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
tanoni-bossoletti

Anna Maria Tanoni e Claudio Bossoletti

 

di Laura Boccanera

Muore in casa a Civitanova, dopo 24 ore scompare anche il padre. Doppia tragedia nella famiglia Tanoni. Martedì Anna Maria Tanoni, di 67 anni muore mentre si trova nella sua abitazione di San Marone. Il motivo apparentemente è sconosciuto e la donna viene portata in obitorio e sul suo corpo viene fatta un’autopsia. Era positiva al Covid 19. Dopo 24 ore di distanza dal decesso della donna anche l’anziano padre di Anna Maria, Luigi Tanoni, 97 anni, recanatese, muore. Il sospetto che anche lui fosse positivo al Coronavirus è concreto. La donna lascia il marito Enzo, il figlio Lorenzo e il fratello Angelo. Verrà sepolta sabato al cimitero di Civitanova. E oggi si registra anche un’altra vittima civitanovese. Si tratta dell’89enne Claudio Bossoletti. L’anziano, che abita in via Regina Margherita aveva una forte polmonite ed era stato ricoverato nella struttura di Villa Pini. Anche lui era positivo al Coronavirus. E’ l’ottava vittima civitanovese dall’inizio della pandemia. Crescono a Civitanova i  contagi. Ad oggi secondo i dati forniti dalla prefettura sono 37 i positivi. La quarantena si allarga a 109 persone. 

 

 

Articoli correlati






© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X