Recanati, un’altra vittima:
addio a Francesco Frapiccini

COVID-19- Agente di commercio, aveva 71 anni. Era stato tra i fondatori della squadra femminile di calcio
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

 

francesco-frapiccini

Francesco Frapiccini

 

Un’altra vittima del coronavirus a Recanati. Si è spento questa mattina al Covid-Hospital di Civitanova Francesco Frapiccini, 71 anni, conosciutissimo in città e nel mondo dello sport. Agente di commercio, è stato fra i fondatori della squadra di calcio femminile. Lascia il figlio Samuele. Nel frattempo alla degenza del Santa Lucia sono arrivati i risultati dei nuovi tamponi degli 8 pazienti che erano risultati negativi. Confermata la negatività all’esame, a seconda delle loro condizioni sono stati dimessi o trasferiti a Villa dei Pini. Le cure intermedie dell’ospedale di comunità saranno quindi soltanto per i 10 pazienti positivi, nessuno di loro ha per ora manifestato sintomi gravi.

 

Articoli correlati






© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X