Covid-19, primo morto a Recanati:
è un elettrauto di 70 anni

LA VITTIMA è Massimo Giovagnola, era ricoverato in gravi condizioni al Covid Hospital di Civitanova da qualche giorno. Lascia la moglie e tre figli. Il sindaco Antonio Bravi: «Il nostro pensiero di vicinanza va alla famiglia, che sopporta un distacco repentino e imprevedibile solo fino a pochi giorni fa»
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

 

massimo-giovagnola

Massimo Giovagnola

 

«Anche se nella nostra città sono poche le persone che risultano positive al Coronavirus, apprendiamo con dolore che uno dei nostri concittadini, ricoverato in gravi condizioni da alcuni giorni, non ce l’ha fatta». Sono le parole del sindaco di Recanati Antonio Bravi, che con un post su Facebook pubblicato poco fa, ha comunicato il primo decesso in città da Coronavirus. Si tratta di Massimo Giovagnola, 70 anni, elettrauto. Era andato in pensione nel maggio scorso, ma non aveva smesso mai di portare avanti la sua autofficina in zona ex Eko. Era risultato positivo una quindicina di giorni fa: dopo i primi giorni a casa con i sintomi, era stato ricoverato ormai da una settimana al Covid Hospital di Civitanova. Ed è qui che il suo cuore ha cessato di battere. Viveva con la moglie e due figli, che ora sono in isolamento domiciliare. Lascia anche una figlia.«Sono giorni difficili per tutti noi, ma in questo momento lo sono ancora di più per la perdita che abbiamo subito – ha aggiunto il primo cittadino – Il nostro pensiero di vicinanza va alla famiglia, che sopporta un distacco repentino e imprevedibile solo fino a pochi giorni fa. Riteniamo di esprimere il pensiero di tutti inviando, sebbene a distanza come la situazione ci richiede, i sentimenti di profondo cordoglio e partecipazione».

(redazione CM)

 

bravi-post-primo-morto-recanati

 

Articoli correlati






© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X