Potenza Picena, raccolta fondi
della comunità senegalese

CORONAVIRUS - La somma è stata consegnata alla Croce Rossa per aiutare le famiglie in difficoltà
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

 

La donazione alla Croce rossa della comunità senegalese di Potenza Picena

 

Raccolta fondi della comunità senegalese di Potenza Picena per aiutare le famiglie in difficoltà a causa del Coronavirus. Moussa Ndiaje, Mbaye Gaye, Fallou Ndiaje hanno consegnato al commissario della Croce Rossa, Matteo Carlocchia, 670 euro che sono il frutto della loro iniziativa di solidarietà. «In questa vicenda drammatica che stiamo vivendo ci sono stati molti esempi di altruismo e di umanità proprio da parte di chi troppo spesso si trova ad essere vittima dei nostri egoismi e delle nostre chiusure – dice il Pd di Potenza Picena –. Grazie agli amici senegalesi che ci hanno dimostrato quanto si sentano parte integrante della nostra comunità e del suo destino. I cittadini stranieri sono una componente importante della nostra comunità che non può restare relegata ai margini di essa né esserne considerata estranea. Sta a noi e alle istituzioni cittadine promuovere percorsi di partecipazione attiva alla vita e ai problemi della comunità dei cittadini stranieri . Gli amici senegalesi ci indicano la strada, sta a noi percorrerla».

 

 

Articoli correlati






© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X