Banca Marche: il Cda delibera l’aumento di capitale

300 milioni, da effettuarsi inderogabilmente entro e non oltre il 31/12/2013 più ulteriori 100 milioni
- caricamento letture
L'assemblea dei soci

L’assemblea dei soci

 Nota dell’Ufficio stampa di Banca Marche:

Il Consiglio di Amministrazione di Banca Marche riunitosi in data odierna ha deliberato di sottoporre ad una prossima assemblea straordinaria degli azionisti:

– un progetto di aumento a pagamento in via scindibile del capitale sociale per massimi euro 300 milioni, da effettuarsi inderogabilmente entro e non oltre il 31/12/2013, mediante emissione di azioni ordinarie da offrire in opzione agli azionisti ai sensi dell’art. 2441 cod. civ.

– la proposta di attribuire al Consiglio di amministrazione – nell’arco di un periodo massimo di 24 mesi dalla data di assunzione della relativa delibera assembleare

– in relazione ad eventuali future ulteriori esigenze di rafforzamento patrimoniale, la facoltà di aumentare il capitale sociale di ulteriori massimi euro 100 milioni, a pagamento e in via scindibile, mediante l’emissione, ai sensi degli artt. 2443 e 2420-ter cod. civ., in una o più tranche, di azioni ordinarie e/o di obbligazioni subordinate convertibili con clausola di soft mandatory e con facoltà di riscatto anticipato in capo all’emittente.

L’operazione permetterà a Banca Marche di generare le condizioni per un importante consolidamento della componente di qualità primaria del suo patrimonio. Il Consiglio di amministrazione convocherà l’assemblea straordinaria e avvierà le ulteriori attività volte a dare esecuzione all’operazione proposta all’assemblea dei soci all’atto dell’ottenimento dei positivi provvedimenti di accertamento e delle previste autorizzazioni delle Autorità di Vigilanza competenti. Dell’avvio delle attività strumentali all’esecuzione dell’operazione e della pubblicazione del relativo prospetto di offerta sarà data comunicazione a norma delle disposizioni regolamentari e di legge vigenti

Articoli correlati



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X