Pizze per gli operatori del Covid-Hospital
«Gesti che ti riempiono il cuore»

CIVITANOVA - Una pausa speciale quella offerta dalla pizzeria bar Camelia di Potenza Picena: 220 pezzi consegnati al personale in prima linea nell'emergenza
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

 

pizza-camelia-coronavirus

Il post scritto da una infermiera

 

Consegna speciale al Covid Hospital di Civitanova. Ieri sera per i volontari della Croce verde al lavoro, per infermieri, medici, 118 e tutti coloro che in queste ore sono alle prese con i malati da Coronavirus è arrivato un dono speciale: una pausa per una pizza. Cinque minuti di normalità prima di indossare di nuovo gli scafandri sanitari a tutela della sicurezza. La pizzeria bar Camelia di Potenza Picena ha voluto regalare 220 pezzi di pizza alla struttura sanitaria. Un’idea dei titolari Andrea e Debora Mobili che hanno voluto mostrare la propria vicinanza e solidarietà con un gesto tangibile e con ciò che di meglio sanno fare. Come a far sentire a tutti coloro che sono in prima linea che dall’altra parte del fronte qualcuno li pensa. Un gesto apprezzato tanto che un’operatore sanitario ha voluto condividere con tutti sui social il bel dono della pizzeria.

Articoli correlati






© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X