Contagiati o in quarantena,
stop alla differenziata:
«Conferire tutto nel sacchetto giallo»

COVID-19, LE INDICAZIONI del Cosmari per contenere l'epidemia valgono per chi è risultato positivo o per chi è in isolamento domiciliare. Per gli altri attenzione a come si gettano fazzoletti, mascherine e guanti. Le nuove regole per gettare i rifiuti
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

raccolta_differenziata-2-450x350

 

Chi è positivo al coronavirus o è in quarantena obbligatoria deve smettere di differenziare i rifiuti in casa e sospendere il conferimento porta a porta. A dirlo il Cosmari che ha recepito le disposizioni dell’Istituto superiore di sanità.

Nel caso quindi di quarantena obbligatoria o positività al virus scatta un vero e proprio divieto di differenziare e continuare a mettere il sacchetto fuori dalla porta. Ecco le disposizioni: «Usa il sacchetto giallo dell’indifferenziato per tutti i materiali e fallo conferire esclusivamente nel cassonetto stradale giallo per pannolini e pannoloni. Cerca di garantire l’integrità del sacchetto magari utilizzandone due o tre, uno dentro l’altro. Tutti i rifiuti che abitualmente separi (plastica, vetro, carta, umido, metallo e indifferenziato) oltre a fazzoletti, tovaglioli di carta, mascherine, guanti, e teli monouso vanno gettati nello stesso sacchetto per la raccolta indifferenziata Indossa guanti monouso, chiudi bene i sacchetti, senza schiacciarli utilizzando i lacci di chiusura o nastro adesivo. Una volta chiusi i sacchetti, i guanti usati gettali nei nuovi sacchetti preparati per la raccolta indifferenziata (due o tre sacchetti uno dentro l’altro). Subito dopo lavati bene le mani. Smaltisci i rifiuti ogni giorno come faresti con un sacchetto di pannolini o pannoloni. Gli animali da compagnia non devono accedere nel locale in cui sono presenti i sacchetti di rifiuti».

Per chi invece non è positivo e non è in quarantena obbligatoria: «Continua a fare la raccolta differenziata come hai fatto finora abbi solo l’accortezza di gettare i fazzoletti di carta, mascherine e guanti nell’indifferenziata (Sacchetto giallo)».

Articoli correlati



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X