Marina Santucci


Utente dal
21/5/2013


Totale commenti
500

  • Contigiani: «La Giunta ha dato 2mila euro
    alla app del figlio di Cherubini»
    Lui si difende: «Hanno vinto un bando»

    1 - Ott 30, 2020 - 20:59 Vai al commento »
    Perdonami Ninfa ma questi sono errori da principianti. Non me l' aspettavo.
  • «Servono risorse per l’emergenza?
    Togliete 1 euro al giorno
    allo stipendio dei dipendenti pubblici»

    2 - Ott 27, 2020 - 7:37 Vai al commento »
    La smania di visibilità può giocare brutti scherzi. Dire che 30 euro sia "simbolico" significa mettere in discussione 10 anni di contrattazione collettiva, e detto da un esponente pd emergente è grave. Secondo: attenzione: proposte come queste alimentano solo l' odio sociale e la guerra fra poveri. E poi le categorie che secondo il metro di Perticarari hanno "guadagnato" col lockdown sono anche altre: tagliamo solo ai dipendenti statali o anche i pensionati i percettori di reddito di cittadinanza,le pensioni di invalidità, le pensioni degli avvocati , dei medici, degli ingegneri? Secondo il pericararari pensiero, si dovrebbe. A meno che lui non abbia una questione personale con gli impiegati. Leggendo certe esternazioni mi spiego la debacle pd maceratese.
  • Volantini con Tartabini a testa in giù,
    individuati e denunciati gli autori

    3 - Ott 9, 2020 - 10:05 Vai al commento »
    Per il sen. Morgoni, che ebbe da ridire al momento della segnalazione del vile attacco,attaccando speciosamente e frontalmente il Questore e insinuando la non cristallina posizione del sindaco (che invece era donna, incinta, e soprattutto vittima), suggerirei maggiore calma , per il futuro, prima di sputare sentenze. Leggasi qui sotto suo memorabile intervento di allora: https://m.cronachemaceratesi.it/2020/04/25/pignataro-scrive-a-tartabini-morgoni-il-questore-faccia-le-indagini-non-valutazioni-politiche/1397255/
  • Il Pd riparte da Carancini?
    Di Pietro non ci sta:
    «Un solitario che ha lasciato distruzione
    alimentando conflitti per dieci anni»

    4 - Ott 5, 2020 - 19:52 Vai al commento »
    Scusa Stefano ma se, come tu dici, carancini era solito scaricare le sue sconfitte su altri, non mi capacito come mai non lo abbiate disarcionato e lo abbiate, Invece, tenuto sostenuto difeso e incensato pure durante la campagna elettorale con il buon Ricotta che non ha mai preso le distanze da lui, anzi... Potevate mandarlo a casa dopo che aveva gestito coi piedi la clausola di salvaguardia sull Immigrazione, o quando ha continuato a sostenere l insostenibile sul parksi, o quando non ha mosso un dito di fronte alla desertificazione del centro Storico, o quando ha raccontato fandonie sulle piscine o quando ha trattato a pesci in faccia unimc. Scusa Stefano, ma temo che Carancini vi abbia messo tutti nel sacco. Purtroppo ha massacrato pure Macerata, ma per tutti tranne che per il pd questo era chiaro da anni.
  • Cicarè, bis di presentazioni
    Strada Comune: «Stufi di tutti gli altri»
    Potere al Popolo: «Noi gli unici di sinistra»

    5 - Set 1, 2020 - 21:03 Vai al commento »
    Scusi Cicare' ma perché avevato parcheggiato le auto dentro il parco di Fontescodella quando all' imbocco dell unico passo carrabile c' è un divieto di accesso? Quelli della sinistra vera possono? Naturalmente avrò inteso male io come al solito e lei ora mi spiega.
  • Turismo, la proposta di Cicarè:
    «Un’area camper all’ex Manicomio» (Video)

    6 - Ago 25, 2020 - 22:39 Vai al commento »
    Parrebbe lo stesso posto https://m.cronachemaceratesi.it/2020/02/03/ex-manicomio-ce-il-piano-di-recupero-targato-universita-di-macerata/1360451/
    7 - Ago 25, 2020 - 18:07 Vai al commento »
    Esattamente Sig. Cicarè, qyal è la zona da deztinare ad area camper? Siamo all' interno degli spazi dell ' ex manicomio, capito. Na dove esattamente?
  • Ricotta per Piediripa:
    «Progetto per l’area industriale,
    una ciclabile lungo il fiume»

    8 - Ago 21, 2020 - 22:03 Vai al commento »
    Dichiarazioni imbarazzanti. In pratica ricotta ha fatto la lista delle incompiute, anzi delle opere nemmeno iniziate,durante i suo 5 anni da assessore ai lavori pubblici, 5 precedenti da,esponente di maggioranza e un altro paio di lustri a ritroso in cui ci sono stati i suoi sodali e lui. Ma pensa che abbiamo l' anello al naso?
  • Cicarè, due liste e tanti quartieri
    «Prendiamo esempio da Parigi
    Non si può pensare solo al centro»

    9 - Ago 21, 2020 - 12:24 Vai al commento »
    Mannaggia Cicarè ho preso una sonora cantonata!Non me ne darò pace... Anche ricotta lo aveva pubblicato sul sito, ed era quello per le primarie...ad ogni modo, ha ragione lei, evidentemente, ma ciò che conta, credo, sia avere un programma nei termini previsti per legge...La mia cantonata si ridimensiona.. mi fa piacere che lei si sia avviato per tempo... ma quello che maggiormente mi riempie d'orgoglio è che mi legge sempre, e mi risponde, proprio a causa delle mie immense cantonate.
    10 - Ago 21, 2020 - 9:30 Vai al commento »
    Tutti a frignare che Parcaroli non avesse un programma poi scopro che Ricotta lo presenta 24 ore prima e Cicare' 24 ore dopo. Capisco che la paura fa 90 e che in mancanza di meglio tutto fa brodo... ma vi consiglio maggiore lucidità. Cicare' mi ringrazi che con un commento in più sotto il suo articolo potrà superare le 2000 letture e avvicinarsi a 1/3 di quelle fatte dai suoi competitori.
  • Renis boccia il programma di Parcaroli:
    «Un libro dei sogni improvvisato»

    11 - Ago 21, 2020 - 9:12 Vai al commento »
    Iesari: legittima valutazione politica che, come tale, potrà essere cambiata. Se per voi (lei,Ricotta, Carncini, Monteverde), per approvare un protocollo ci vogliono sei anni e vi apre normale, capisco che sia normale che per fare una piscina ci vuole un tempo infinito, per la bretella non bastano 15 anni, per il passaggio a livello di via Roma non ne sono bastati 20. Un cambio di passo , tantopiù dopo aver letto le sue parole, mi pare assolutamente necessario.
  • Uffici postali con orario ridotto,
    disagi a Collevario e alla Pace
    «Sono i quartieri più popolosi»

    12 - Ago 12, 2020 - 19:25 Vai al commento »
    L' ottimo del Gobbo ricade sempre nello stesso errore: non si ricorda di essere stato al governo della città per lustri... il problema della chiusura degli uffici postali in agosto si era posto l' anno scorso, l' anno prima e a ritroso negli anni precedenti. Mi ricordo fu Sacchi a sollevare e risolvere il problema, sensibilizzando poste italiane. Lo stesso poteva fare ma non lo ha fatto la giunta ma non lo ha fatto, e quest' anno del gobbo pare in cerca di un po' di visibilità in vista delle elezioni che, per carità, non si nega a nessuno. Ma il concetto è semplice: se c' è un disservizio a macerata e se si è stati al governo per dieci anni, gli unici contri cui puntare il dito sono loro stessi: eravate al GOVERNO, non all'OPPOSIZIONE.
  • Movida molesta, Del Gobbo avverte:
    «I residenti del centro sono esasperati»

    13 - Lug 11, 2020 - 16:36 Vai al commento »
    appare curioso questo intervento ora... l' ottimo del gobbo è in maggioranza da lustri e si accorge ora di avere un ruolo... ruolo che peraltro gli permetterebbe non tanto di sollevare il problema ma di risolverlo.
  • A Rione Marche verde selvaggio
    e al Parco di Fontescodella arriva la trash art

    14 - Lug 8, 2020 - 11:31 Vai al commento »
    Il candidato Sindaco Ricotta ha affisso, in questi giorni, dei manifesti 6x3 in cui indica che fra i punti del suo programma ci sarà la cura del verde, indicando che Macerata sarà una città giardino; alla luce di queste segnalazioni suggerirei al buon Ricotta di volare più basso, e di occuparsi, fin da ora dell'ABC che, come risulta evidente, è stato decisamente trascurato. Ricotta, assicuraci due sfalci in più e una pulizia dei parchi, una cosa semplice semplice, poi ai giardini, mi auguro, ci penserà qualcun altro.
  • Carancini e il suo #parlocoifatti
    Le “perle” del sindaco dalla A alla Z

    15 - Feb 3, 2020 - 19:29 Vai al commento »
    Francamente non pensavo si potesse associare um insuccesso per ogni lettera dell' alfabeto... Carancini ci è riuscito. È non c è verso che la sinistra dia segno di discontinuità se candida un assessore il vicesindaco e il presidente del Consiglio.
  • Giulianelli: «Sottopasso in via Roma
    sia tra le priorità del nuovo sindaco»

    16 - Gen 18, 2020 - 20:41 Vai al commento »
    Giulianelli ma perché da retta a me? Dia retta a canesin e a chi vuole lei. Il sottopasso sarà o no un' ovvietà a seconda dei punti di vista. Lei ha detto un' ovvietà... è diverso.
    17 - Gen 18, 2020 - 19:47 Vai al commento »
    Esatto avvocato. Il sottopassaggio andava fatto prima di costruire il complesso della farmacia e del discount. Ora è difficile se non impossibile causa pendenze e curva immediata. Si fa prima a fare la bretella Mattei Pieve. Volevo dire che lei ha detto un' ovvietà.
    18 - Gen 18, 2020 - 18:19 Vai al commento »
    Caro avvocato lei scopre l' acqua calda.
  • Soprintendenza, Micozzi:
    «Non abbiamo fatto squadra»

    19 - Gen 18, 2020 - 12:25 Vai al commento »
    E perché avv. Micozzi lei dice queste belle parole ora ma proma non ho sentito un mezza parola?
  • Primo giorno nelle nuove scuole,
    scatta il conto alla rovescia:
    30 vigili per evitare il caos traffico

    20 - Gen 5, 2020 - 19:10 Vai al commento »
    30 vigili 30. A occhio e croce tutti quelli disponibili. La paura, invece fa 90.
  • Primarie: Monteverde più sì che no,
    Italia Viva non partecipa
    Ricotta: «Accoglienza? Legge di Salvini»

    21 - Gen 4, 2020 - 22:32 Vai al commento »
    Incredibile come cerchino di spacciare una mera spartizione di ruoli e poltrone come esercizio di democrazia.
  • Il pass o la navetta, genitori disorientati:
    «Troppa fretta e poca chiarezza»
    Da martedì rischio caos alle Casermette

    22 - Gen 4, 2020 - 19:16 Vai al commento »
    Iesari lei mi da troppa importanza non debbo io essere in polemica con lei o viceversa. I problemi ci sono, evidenti, non si risolvono con una viabilità modificata e sottraendo i vigili ad altri servizi. Lei descrive una situazione emergenziale quando non ancora tutti gli utenti sono arrivati: si immagini dopo. La verità è che avete una fifa blu che tutta l' operazione si tramuti in un gigantesco ingorgo, cosa che non spero ma che temo.
    23 - Gen 4, 2020 - 17:32 Vai al commento »
    Iesari, dopo questa sua precisazione siamo al punto di prima: siete degli incapaci. Quindi conferma che il cantiere è aperto?
    24 - Gen 4, 2020 - 17:12 Vai al commento »
    Sembra una scena de " il vigile" di alberto sordi, dove si riesce a ingarbugliare le cose semplici. Ricapitolando: se io, mamma di un bimbo di 6 anni, ho fatto domanda per la navetta ma un giorno, per dire, mi si fa tardi o devo portarlo a fare una visita, che succede? Rischio la multa, o di essere cacciata o cosa pur di portare mio figlio a scuola? O lo lancio con una balestra? E perchè un solo pass? non è mica un parcheggio a pagamento quello di cui devo usufruire, è un servizio alla persona obbligatorio : di che cosa hanno paura, che la mamma , il papà e i nonni, per passare tempo vadano in 4 a prendere il bimbo? Mi immagino un nuovo gioco maceratese: il passare di mano il pass con nonno , la nonna, la mamma dell'amichetto..Insomma una maniera cervellotica di complicare la vita alle persone. Ma, è evidente, tutto questo meccanismo diabolico è stato escogitato perchè, alla fine Iesari e c. hanno una fifa blu che si crei l'ingorgo DEFINITIVO, ogni mattina. E infine: il cittadino comune che si debba trovare a passare di lì nelle ora di punta, che fa? Si trova imbottigliato per via mattei, suppongo.La soluzione è temporanea, certo, perchè verrà peggio con lo spostamento anche della Montessori e, dio,m non voglia, anche del supermercato e della Questura ( le volanti le facciamo uscire di lì col teletrasporto??). Chi ha ideato questo obbrobrio è responsabile di un disastro EPICO che porterà danni a lungo termine.INCAPACI.
  • Scuole alle ex Casermette
    Gli operai: «Ci piove dentro,
    sarà dura finire per il 7 gennaio»

    25 - Dic 18, 2019 - 20:03 Vai al commento »
    Cronaca di un disastro annunciato. Ad una viabilità che scoppierà, al caos per le navette, ad una tempistica incerta per la REALE agibilità delle scuole, si annuncia ora la notizia di lavori fatti di fretta, non a regola d'arte e operai maltrattati e minacciati. Il quadro nell'inefficacia dell' azione amministrativa e politica di Ricotta &c. è completo. Inoltre abbiamo il Convitto von lavori fermo e due aree della città depuperate delle scuole medie,servizio essenziale di prossimità. Un danno ENORME che sarà difficilissimo sanare.
  • Abbattuti i primi pini (FOTO)
    Iesari: «Avrebbero creato danni»
    Viale Martiri della Libertà cambia pelle

    26 - Nov 6, 2019 - 16:13 Vai al commento »
    Le condutture dell'acqua e del resto sono state poste non sotto la sede stradale ma sotto il marciapiede. Conseguentemente sono state tagliate le radici dei pini, che sono puperficiali. I pini sono quindi diventati instabili e quindi pericolosi, ma bon perché malati, ma perché sono stati fatti lavori pedestri. Conseguentemente Ricotta ha cercato con rendering e progetti fantasmagorici di indorare la pillola, cosa che non ha impedito di essere sommerso da critiche. Sicché prudentemente oggi ci ha fatto mettere la faccia a Iesari e alla misconisciute gruca e aiace, tuttologhe associazioni sedicenti ambientaliste. Tutto qua.
  • Mestica e Dante Alighieri
    prendono forma alle ex Casermette
    Carancini “Cicerone” in cantiere

    27 - Ott 25, 2019 - 15:10 Vai al commento »
    Un'operazione semplicemente scellerata. Ha privato i quartieri delle sue scuole medie, si inserisce su un contesto di viabilità già al collasso. Se è vero che vi andranno pure questura e prefettura, significa svuotare palazzo dei priori e non avere alternative per riempirlo. La scuola Mestica si è svuotata, il Convitto è chiuso da anni. Se si trattava di impiegare alka menopeggio i soldi di un donatore (il quatar) ci siete riusciti. Se si tratta di continuare con una non programmazione politico amministrativa di macerata, pure. Manca solo che facciano la piscina e ci mettano il supermercato che la costruzione monstre sarà completa. Vergogna.
  • «Viale più bello, fruibile e sicuro
    Pensiamo ai cittadini, non ai tuttologi»

    28 - Ott 24, 2019 - 19:37 Vai al commento »
    Ah, Assessore Ricotta ci parli di Aiace. Da cittadina curiosa quale sono sono andata a vedere il loro sito, che però è vuoto di contenuti e sopratutto non pubblica i dati su amministratori e bilanci. Di gruca Onlus vedo che invece ha curato diversi progetti in città, quindi direi un' assiciazione habitué presso l amministrazione comunale di Macerata... ma nessuna esperienza specifica su manutenzione urbana o , la chiami come vuole lei, rigenerazione urbana.
    29 - Ott 24, 2019 - 17:59 Vai al commento »
    Egregio Assessore, l'amico Silvano Iommi non è un tuttologo, ma un architetto , ex assessore all'urbanistica, storico, depositario della storia della nostra città. Ha quindi tutto il diritto di esprimere un'opinione, e lei il dovere di portargli rispetto come professionista. Ridondante inoltre, assessore, il riferimento al fatto che i lavori siano stati fatti senza spendere soldi all'esterno, perchè un ufficio tecnico comunale ha fra i propri compiti proprio la progettazione.Si tratta, quindi, di un botta e risposta tra professionisti e se io fossi in lei accoglierei le critiche di Iommi tanto da convocarlo per un caffè per un incontro e uno scambio di opinioni fra tecnici. Assessore Ricotta, la conosco come uomo mite, aperto ed intelligente, con questa sortita appare saccente e chiuso e quasi sarcastico.. temo abbia assorbito le abitudini di chiusura e malmostosità d'animo di chi, per troppo tempo, ha male amministrato questa città e che lei ha in animo di sostituire, a questo punto temo con un approccio simile che non mi sarei augurata. Le chiedo infine che rilevanza hanno i pareri delle associazioni che lei cita, specie GRUCA ONLUS, certo non fra le maggiori associazioni di architetti urbanisti in italia, ma che si occupa a livello non professionistico di tutto un po' ( tuttologi, a dirla come direbbe lei).
  • Pignataro premiato a San Patrignano:
    «Dedicato a tutti i poliziotti
    e ai ragazzi morti per la droga»

    30 - Ott 9, 2019 - 18:04 Vai al commento »
    Curioso come Carancini, che non ha mai speso una parola a favore di Pignataro, intervenga alla cerimonia di premiazione e sorrida a favore di telecamera. Tutti ricorderanno come il giornalino del pd apostrofo' chi giornalmente si batte contro la piaga della tossicodipendenza: fu detto "profeta di sventure" riferito a Bommarito e "cacciatori di siringhe"a chi ne condivideva la causa. Si scateno' il putiferio ma Carancini non fiato'. Ora però una foto accanto all' uomo dell' anno può far comodo per il book elettorale. Mi limito a dire complimenti signor Questore.
  • Pignoramento Nvt, Marchiori:
    «La notizia sul sito del Comune,
    non è mica il social del sindaco»

    31 - Set 13, 2019 - 15:47 Vai al commento »
    È assolutamente inaccettabile che il comune pubblichi sul proprio sito il pignoramento effettuato da nvt : e perché non tutti gli altri subiti? Ce ne saranno altri, sicuramente. Si usa il mezzo istituzionale per dare l' etichetta del cattivo a un privato che altro non fa che seguire l iter conseguente a un lodo esecutivo? E Narciso ricotta, assessore ai ll pp che fa? Approva? Se sta zitto approva pure la violazione della privacy e la totale assenza di senso istituzionale della maggioranza di cui è rappresentante.
  • Bauhaus 100, la mostra che non c’è

    32 - Set 5, 2019 - 11:44 Vai al commento »
    Alessandro Perri apprezzo sovente i suoi interventi, sempre a peso specifico alto. Tuttavia l' Arch. Iommi in questo caso, nello spazio contingentato di un articolo, ha criticato da esperto una "non mostra", dando delle spiegazioni sul perché il suo giudizio è negativo. E questo in questa sede mi basta, pretenderei da lui una proposta nel caso in cui una eventuale mostra fosse chiesto a lui di curarla. E, sono sicura, Iommi sarebbe efficace nella parte construens come lo è stato in quella denstruens.
  • Casermette, tempi incerti per le scuole
    Sul supermercato ipotesi Eurospin

    33 - Ago 29, 2019 - 21:43 Vai al commento »
    Era già tutto ampiamente prevedibile e infatti previsto. Poi non capisco che sensi abbia l'eurospin lì. E sinceramente parlare di indagine geologica mi fa venire in mente la storia imfinita di fontescodella. Semplicemente ridicolo.
  • Dante Alighieri e Mestica:
    navetta o bus per gli studenti

    34 - Ago 24, 2019 - 14:46 Vai al commento »
    Il carro davanti ai buoi.
  • Linea Pasqualetti e attacco a Bommarito,
    tre uomini Pd prendono le distanze:
    «Questo non è il nostro partito»

    35 - Ago 9, 2019 - 19:40 Vai al commento »
    Dunque ricapitoliamo. Nel giornaletto del pd incriminato c'e l' editoriale zozzo contro Bommarito e subito sotto l attacco,nemmeno tanto velato, all'azione proibizionista del questore contro la cannabis light. Poi però il leader civico di cittadini in cammino (Corradini) si dissocia dall articolo infamante e leggendo qui sopra scopriamo che l' articolo contro Pignataro l'ha scritto un sodale di Corradini, ovvero l'avv. Vando Scheggia. Ho il sospetto che le tardive prese di posizione pro Bommarito e la solidarietà a lui espressa siano solo un calcolo furbetto.
  • Degrado al parcheggio del cimitero,
    Ricotta: «Ora apertura solo due giorni»

    36 - Ago 5, 2019 - 21:57 Vai al commento »
    O magari, assessore, tenere aperto e chiudere il parcheggio secondo gli orari del Camposanto?
  • Nuova via Trento, giornata di attesa
    Carancini convoca una conferenza

    37 - Lug 26, 2019 - 23:18 Vai al commento »
    Con riferimento "al.quadi tutti" che hanno preso le distanze dalla delibera che affida la redazione del bilancio sociale a un sarellite di Pizzarotti, con riferimento a Del Gobbo, va aggiunto Ricotta.
  • Brochure di propaganda,
    il Pd prende le distanze da Carancini:
    «Scelte inopportune»

    38 - Lug 25, 2019 - 19:09 Vai al commento »
    Questo comunicato è ridicolo. Primo: ricotta non ha firmato: dobbiamo presumere che non si dissocia? Secondo : quale percorso questa decisione avrebbe dovuto seguire per essere condivisa? Nessuno, se non quello che ha fatto, ossia passare in giunta ed essere approvata: il quorum c 'era, è stata votata, e come dicono gli stessi firmatari il provvedimento in se è legittimo. Mi sa tanto che se la "marachella" non fosse stata scoperta, nessuno dei firmatari avrebbe fatto mea culpa. Lacrime di coccodrillo, ridicole.
  • Nuove luci dello Sferisterio,
    pioggia di critiche sui social:
    «Sono azzeccate… per un film horror»

    39 - Giu 14, 2019 - 15:59 Vai al commento »
    Non ne azzeccano una manco per sbaglio, sembra lo facciano apposta.I volumi dell'edificio nel suo complesso sono completamente trasfigurati, non si legge la scritta dei cento consorti... non si "legge" l'edificio nel suo complesso. fanno cadere le braccia per la loro totale inettitudine,non hanno un minimo senso della storia, dei luoghi, della bellezza. Sono dei marziani.
  • Lu finocchju servaticu

    40 - Giu 2, 2019 - 13:54 Vai al commento »
    Lu fenicchiu sarvaticu. No? :)
  • Il Comune dà lo sfratto a Ciclostile:
    uso improprio della sede

    41 - Mag 5, 2019 - 14:30 Vai al commento »
    Il locale che ospita Ciclostile si trova in un immobile che verrà destinato a museo di storia naturale secondo in progetto "iti" già finanziato. È assolutamente normale che chi ha velleità di sindaco in pectore abbia la necessità di iniziare i lavori e far sloggiare gli inquilini , con una sorta di "fuoco amico". Se ne faccia una ragione Cicare'.
  • Distrutta l’opera di Wladimiro Tulli
    Pasticcio nel cantiere al Lauro Rossi

    42 - Apr 30, 2019 - 14:40 Vai al commento »
    Se non fossero tragici sarebbero comici. Se fosse confermata la notizia, sarebbe di una gravità inaudita: per il fatto in se e per essersi fatto soffiare da sotto il naso un' opera d' arte. E non è la prima volta: anni fa fu trafugato un quadro del 700 dal foyer del teatro. Un buon padre di famiglia avrebbe fatto installare un allarme. Invece ci facciamo fregare di nuovo. Spero il Tulli esca fuori...
  • Riemersa l’antica”Fonte Cereseto”
    dell’alto medievale Castrum Ylicis

    43 - Mar 19, 2019 - 12:37 Vai al commento »
    Complimenti Architetto Iommi e ai suoi valenti compagni d' avventura. Macerata ritriva pezzi delle proprie origini e della propria identità. Un vero e proprio progetto che andrebbe valorizzato.
  • Pamela, il ricordo del sindaco:
    «Dobbiamo sgominare gli spacciatori»

    44 - Feb 18, 2019 - 23:08 Vai al commento »
    Sindaco le sue parole arrivano tardive e hanno il sapore della beffa.
  • «Ha urlato “Negre”
    a mia figlia e alla cugina,
    poi ha tirato un petardo verso di loro»

    45 - Gen 3, 2019 - 17:43 Vai al commento »
    Consiglio, da mamma, di denunciare IMMEDIATAMENTE questo atto spregevole in Questura, in modo che le forze dell'ordine abbiano gli elementi per trovare questi DELINQUENTI. Tuttavia il commento della ragazza " macerata, non deludi mai", è irricevibile.Se poi si trovasse così male in una città tacciata nella sua interezza di becero razzismo a 360 gradi, può andare in un luogo che le le paia più ameno e non resti in questa città.
  • Blitz dei carabinieri a Castelnuovo:
    catturato pericoloso latitante (Video)

    46 - Dic 18, 2018 - 16:38 Vai al commento »
    Questa notizia fa chiaramente il paio con quella di stamattina in cui il sole 24 ore ci dice che Macerata e provincia precipita nel campo della sicurezza. Vanno solo ringraziate le forze dell' ordine e stigmatizzata la politica dei politicanti che fanno gli struzzi dicendo che tutto sommato la situazione non è grave. Se continuano a sostenerlo la situazione non sarà manco più seria..nel senso che ci verrà da ridere... del solito riso amaro.
  • Qualità della vita, Macerata stabile:
    allarme giustizia e sicurezza

    47 - Dic 18, 2018 - 10:50 Vai al commento »
    Premesso che io vorrei che Macerata fosse sempre in alto, in queste classifiche ( che dicano, non dicano, dicano parzialmente), essere al 70ì posto su 107 per criminalità e reati leagati all droga, fa riflettere. Fa riflettere circa il fatto che noi semplici cittadini avevamo percepito questa sitauzione da tempo immemore, ma l'ammministrazione ci ha sempre risposto che eravamo dei visionari , che a Fontescodella tutto era normale ( Iesari, Canesin), che le telecamere violavano la privacy ( Valentini, Ciarlantini), che Macerata era un modello di integrazione( Carancini e altri). Credo che un confronto serio su questo vada fatto, che ci sia molto da lavorare, che il questore vada ringraziato, che le scritte ingiuriose contro di lui vadano stigmatizzate da chi, invece, per anni ( e tutt'ora) nasconde la testa sotto la sabbia.
  • Ricotta “asfalta” Macerata:
    23 milioni per le opere pubbliche

    48 - Dic 14, 2018 - 21:49 Vai al commento »
    Ricotta mi piace. Profilo basso. Sempre lontano dai clamori e dalle pagliacciate...preparato... allineato e coperto...Indice di grand intelligenza polituca. Detto questo, che con le asfaltarure Macerata svolta, non ci credo. È ordinaria amministrazione ... ritardata.... fatta passare per "grande opera" . E no. E che cistituisca la soluzione di continuità con le amministrazioni attualece precedente... no non credo neanche a questo.
  • Natale, niente manifestazioni in centro

    49 - Dic 14, 2018 - 20:30 Vai al commento »
    Quindi è il sindaco che vieta le manifestazioni? Buono a sapersi.
  • Nuove scritte contro il questore
    nel centro di Macerata

    50 - Dic 11, 2018 - 14:12 Vai al commento »
    Spero li trovino. Intanto nessuno si sdegna. Nessuno fiata. Nessuno esprime solidarietà.
  • Carancini plaude l’operazione antidroga:
    «Impegno straordinario di forze dell’ordine,
    necessaria forte strategia di contrasto»

    51 - Dic 6, 2018 - 17:05 Vai al commento »
    Si ha notizia dell' operazione, che è andara sulla stampa anche nazionale, da 4 giorni. Lui prima aveva di più importante da fare che ringraziare le forze dell' ordine. Salvo poi al prossimo incontro pubblico dirci, come già ha detto, che l' insucurezza a macerata non è reale ma solo percepita. Mi viene da ridere. Riso amaro.
  • «Diciannove casi di overdose nel 2018,
    38% in più gli arresti per spaccio»

    52 - Dic 4, 2018 - 18:20 Vai al commento »
    Si parla spesso e si parlerà, fra breve in un convegno di "insiemein sicurezza" al Claudiani, di sicurezza reale e sicurezza percepita. Meglio, direi che l' insucurezza percepita dai maceratesi è purtroppo suffragata dai fatti. Basti pensare, ad esempio, che in una operazione antidroga condotta a Torino conclusasi oggi, città circa 20 volte più grande di Macerata, sono stati arrestati 15 spacciatori. Qui, 27.Plauso alle firze dell' ordine, ma se macerata,è diventata un hub dello spaccio( non ascoli, per dire, né Ancona) un motivo, o delle concause, ci saranno.
  • Spaccio di droga,
    le leggi incentivano i trafficanti:
    serve un cambio di rotta

    53 - Dic 2, 2018 - 21:17 Vai al commento »
    Letto or ora dall' ANSA :"ANSA) - ROMA, 29 NOV - "Da semplice senatore presenterò un disegno di legge per inasprire le pene per gli spacciatori in modo da punirli come gli assassini visto che vendono morte". Ad annunciarlo è il vicepremier e ministro dell'Interno Matteo Salvini conversando con i cronisti fuori della Camera."
  • Prendersi cura della città
    in cambio di sconti sulle tasse:
    «Lo strumento c’è, basta chiedere»

    54 - Nov 29, 2018 - 16:51 Vai al commento »
    Ad ogni modo a Miliozzi e Bianchini, che saluto, faccio presente che l' argomento è stato trattato lo scorso 22 novembre in un convegno all' Hotel claudiani organizzato dall' architetto Silvano Iommi.Si è parlato di patti di collaborazione e recupero di beni pubblici. Un saluto
    55 - Nov 29, 2018 - 11:00 Vai al commento »
    I patti di collaborazione non vanno confusi col baratto amministrativo. I primi sono una realtà in molti comuni , i secondi sono stati rimessi in discussione dalla giurisprudenza più recente.
  • Villa Lauri, partiti i lavori:
    taglio del nastro primavera 2020
    «Un sogno che si avvera»

    56 - Nov 21, 2018 - 19:08 Vai al commento »
    Notizie come queste fanno molto, molto piacere. Complimenti.
  • Qualità della vita, Macerata exploit:
    scala 21 posizioni ed è 19esima in Italia

    57 - Nov 19, 2018 - 13:26 Vai al commento »
    Per quanto questo tipo di classifiche siano piuttosto "ballerine",personalmente sono contenta di trovare Macerata nella parte alta. Tuttavia mi pare il caso di specificare che quando si parla di Macerata al 72esimo posto per immigrati, che qui si prendono in considerazione gli immigrati regolari, residenti e iscritti all'anagrafe. Ossia gli immigrati integrati, i nuovi maceratesi nel vero senso della parola. Altro discorso , invece, per quanto riguarda la cosiddetta " emergenza immigrazione". in quel caso si tratta di richiedenti asilo che non rientrano nelle statistiche, che erano stati inseriti in Sprar e CAS in numero quasi quadrupolo rispetto a quello consigliato e sostenibile e che , oltre a questi, men che meno trovano spazio nel calcolo per la redazione della classifica tutti i " fantasmi" usciti dai programmi di accoglienza ( quelli che bivaccano nelle aree pubbliche, per intenderci, ma non solo. L'emergenza immigrazione, quindi, nulla a che vedere con l'incidenza degli stranieri come intesa da Italia Oggi.
  • Degrado al parco, genitori protestano:
    il Comune rimuove i giochi con la ruspa VIDEO

    58 - Nov 16, 2018 - 13:49 Vai al commento »
    L'assessore Iesari deve avere le idee un po' confuse, le riordini, resetti, poi ci dica. Nei giorni scorsi , dicono le cronache, aveva fatto dei sopralluoghi e dato atto del degrado, assicurando che avrebbe messo la telecamera. Non aveva parlato di rimuovere i giochi. Poi ha detto di voler rimuovere i giochi, ma solo l'altalena e la molla. Stamattina, evidentemente a sua insaputa, è arrivata una ruspa che manco Salvini e ha fatto tabula rasa. Oggi ci dice che è ordinaria amministrazione ( tecnicamente no, casomai è un intervento già previsto di manutenzione straordinaria, ma capisco che a queste sottigliezze non ci si badi)e che rimetteranno i giochi.Ecco, su questo sono d'accordo: Bravo , Assessore, rimetta i giochi: noi nel frattempo ci diamo un occhio e vigiliamo. In soldoni, non pensi di risovere una situazione di degrado dove a rischio ci sono i bambini semplicemnete rendendo infruibile un'area verde dedicata a loro e scaricando il problema tutto sulle forze dell'ordine. Ma io mi fido della sua parola, intendiamoci
  • Giardini Diaz: incuria al laghetto,
    anche un pesce morto

    59 - Nov 11, 2018 - 12:55 Vai al commento »
    Il comune ha esternalizzato la cura del verde. Se ne occupa in gran parte Meridiana, da approfondire se anche nel caso dei Giardini Diaz. Comunque basterebbe, con Meriduana o altri, chiedere il rispetto dei capitolati ed eventualmente chiedere delle penali che, mi auguro, suano inserite nei contratti di gestione. Mi domando solo , date queste premesse, se si abbia la firza politica di agire sulla causa del degrado.
  • Parco di Fontescodella al buio,
    le grate non fermano i bivacchi

    60 - Nov 2, 2018 - 17:56 Vai al commento »
    Che ne pensa l' assessore alla sicurezza iesari?
  • Gus, dipendenti senza stipendio:
    incontro con i sindacati

    61 - Nov 2, 2018 - 22:34 Vai al commento »
    Mi spiace per i lavoratori fatti rimanere senza stipendio. La cgil si occupi di loro e del loro dante causa, bernabucci, che non li paga. Domanda da profana: una onlus può avere così tanti dipendenti? Perché parrebbe che bernabucci abbia fatto l'imprenditore con i soldi pubblici di sprar e cas.... e allora oggi la pezza ce la metta lui, per i suoi "ragazzi".
  • Droga, dai casi di Pamela e Desirèe
    al cattivo esempio di Rocco Schiavone:
    tra disinteresse e contrasto di facciata

    62 - Ott 28, 2018 - 12:15 Vai al commento »
    Punto centrato da Giuseppe. Tanto lavoro da parte delle forze dell' ordine e quadro normativo che a monte non le supporta. Ottima la proposta di coinvolgere i parlamentari.. vediamo chi risponderà.
  • Polizia, Arrigoni annuncia i rinforzi:
    «54 agenti nelle Marche,
    8 in provincia di Macerata»

    63 - Ott 26, 2018 - 17:46 Vai al commento »
    Dopo anni di personale sotto organico, formalmente!
  • Passano la notte al freddo
    nel sottopasso di Fontescodella

    64 - Ott 26, 2018 - 10:40 Vai al commento »
    Gualtiero... ma ci prendono per i fondelli?
    65 - Ott 24, 2018 - 13:03 Vai al commento »
    Ormai non mi stupisco nemmeno più. Faccio solo notare che in pompa magna l'assessore alla SICUREZZA, Iesari, si è più volte riappropriato del parco con festicciole domenicali (poi a quanto pare qualcun altro si riappropria della zona Mugnoz finita la festa - e gabbatu lu santu -), ma soprattutto si erano messe delle grate all'ingrsso delle entrate del sottopasso, ricorda, assessore? Vi siete dimenticati quanche uscita o le grate sono state divelte? Ah, e poi era satata emessa un'ordinanaza sindacale di sgombero, e chi bivaccava preso in carico dal GUS per, mi pare, 3 mesi. Che è successo, è scaduta la convenzione? Ah no, dimenticavo, assessore, la colpa è forse dei maceratesi che non è in grado di riappropriarsi degli spazi di verdi di Macerata? Mi pare che velatamente fu fatto passare anche questo messaggio....
  • Scienze infermieristiche, l’Udc:
    «Lottiamo per tenere il corso a Macerata»

    66 - Ott 23, 2018 - 18:44 Vai al commento »
    Aggiungo che così facendo sarebbe poco meno di una partita di giro, se la scuola se ne andasse sarebbe un danno di immagine, di indotto e in ogni casi ircr perderebbe il canone. Forza, signori.
    67 - Ott 23, 2018 - 18:37 Vai al commento »
    Ottima iniziativa dell'UDC maceratese, ma incompiuta. se si crede davvero che 200 studenti a cerata portino indotto ( come credo) la città verrebbe depredate di una sua peculiarità ( la scuila infermieri è da sempre stata a macerata), occorre però passare dalle parole ai fatti. L'ottimo Caldarelli, assessore al bilancio, trovi 70 mila euro dalle pieghe del bilancio per pagare il canone all'ircr (che peraltro è un ente controllato dal comune). Le scelta politiche si fanno assumendosi le responsabilità; questo è il momento; gli appelli, le mozioni votate all'unananimità mettono a posto la coscienza ma possono, come in questo caso, non servire a nulla. Se siete convinti della vostra mossa , e credo di sì, fate una scelta decisiva.
  • Piscine, Mandrelli non ci sta:
    «Dopo 3 anni tirate fuori le carte»

    68 - Ott 19, 2018 - 22:08 Vai al commento »
    A parte che lei è in maggioranza... chi non le fa vedere le carte? Faccia un accesso e le fanno vedere qualunque cosa. Mi sorprende lei con la sua esperienza non lo abbia già pensato e fatto.
  • Individuato ed espulso
    esponente di spicco di sodalizio nigeriano

    69 - Ott 12, 2018 - 13:56 Vai al commento »
    Qualcuno sa dirmi cosa si intende per "sodalizio" nigeriano? Forse mafia? Se fosse cosi sarebbe davvero preoccupante perché la politica a Macerata non ha visto parlato o sentito nemmeno di fronte all' evidenza. Grazie a chi ha assicurato alla giustizia questo delinquente definito " particolarmente pericoloso" .
  • Chiusura delle filiali, la Lega attacca:
    «Da Ubi parole inaccettabili»

    70 - Ott 5, 2018 - 18:05 Vai al commento »
    Avevo già commentato ieri Tartaglia che vuole sostituirsi alla politica, dettare l' agenda e suggerire l' unione dei comuni come se poi unire amministrativamente servisse per spostare fisicamente il cliente da Sefro a Fiuminata. Un discorso che non regge, ridicolo. Mi auguro solo che altri istituti come ad esempio Banca Macerata possano costotuire a breve la banca del terrotorio che UBI non interpreta affatto. I frutti delle strategie aziendali di ubi le stiamo vedendo tutti nelle nostre filiali, Tartaglia abbia il buon cuore pure di non esplicarcele, non richiesto, con sprezzo del ridicolo.
  • Chiusura delle filiali Ubi,
    Tartaglia provoca gli amministratori:
    «Siete voi a dover unire i Comuni»

    71 - Ott 4, 2018 - 17:19 Vai al commento »
    Un bel tacer non fu mai scritto. Prendiamo atto, comunque, che ubi banca vuol dettare l'agenda politica del territorio, evidentemente sentendosene il padrone. Faccio comunque umilmente notare che i posti vuoti lasciati da loro potrebbero essere riempiti da altri.
  • Il Pd “ammonisce” Carancini:
    «Comune e Unimc si confrontino»

    72 - Ott 3, 2018 - 22:48 Vai al commento »
    caro Maurizio, il pd mon parla con Carancini e improvvisa questa pagluacciata a favore di pubblico per un motivo semplicissimo: mostrare plasticamente all' opinione pubblica che il pd dissente da carancini, che il pd è altro da carancini. In altre parole stanno cercando di rifarsi una verginità politica per poterci dire , nel 2020, che partirà l' ennesima nuova storia.
  • Rivede la luce dopo 30 anni,
    scoperta fonte Moscardina

    73 - Set 28, 2018 - 12:25 Vai al commento »
    Che emozione deve essere stata! Complimenti!
  • Missione zona 30:
    esperimento riuscito

    74 - Set 24, 2018 - 16:57 Vai al commento »
    Che ci volete fare? O la si pensa come Cicare' o scatta il dileggio se non la querela. È la solita storia. 4 gatti ciclisti della domenica pretendono di trasformare Macerata, in collina, in una città per bici. Se le piste ciclabili non ci sono certo non si può obbligare la gente ad andare a 30 all' ora.
  • CM10, Cronache dal 2008 a oggi

    75 - Set 16, 2018 - 23:22 Vai al commento »
    Auguri! Se non ci foste occorrerebbe inventarvi.
  • Una città che galleggia sull’acqua:
    pomeriggio alla scoperta delle fonti
    (FOTO)

    76 - Set 10, 2018 - 20:41 Vai al commento »
    Per Alessandro Perri: sarebbe bellissimo, tantopiù che l'arch. Iommi ieri diceva che di fonti ce ne sono tante non visbilili, mangiate dalla vegetazione e dal degrado. Si tratta solo di fare una scelta politica, una scelta di campo magari fra la memoria storica della città e altre scelte a mio parere totalmente da essa avulse tipo artemigrante o ratatà. Che gratis , non sono. Ieri Iommi spiegava che gli ultimi interventi sulle fonti furono fatti da Ballesi e da Cingolani. Non aggiungo altro.
  • Droga nascosta nei vestiti,
    due pusher denunciati

    77 - Set 8, 2018 - 16:15 Vai al commento »
    Questore continui così!
  • Cantiere Macerata
    2 milioni di euro per le strade
    Ruspe a Villalba ed ex Casermette

    78 - Set 6, 2018 - 21:29 Vai al commento »
    2 protagonisti nuova storia? In realtà ci raccontano l'ordinaria amministrazione e opere fatte da altri o finanziate dal Qatar. vogliamo piscina, bretella ed ospedale. Fare la ruota con le piume degli altri non serve.
  • Villa a ridosso della Fonte storica,
    accesso agli atti di 3 consiglieri:
    «Serve trasparenza sull’iter»

    79 - Set 5, 2018 - 21:27 Vai al commento »
    Sul cartello del cantiere c'è scritto che il progettista è certo Rossano Luchetti. É per caso il fratello del dirigente dell' ufficio tecnico, Tristano Luchetti? Se fosse cosi,' ecco il motivo per cui ha firmato Puliti che è vice segretario e non è un tecnico.
  • Migranti bloccati sulla Diciotti,
    sciopero della fame di Bernabucci:
    «Smetterò se rispettati diritti umani»

    80 - Ago 25, 2018 - 21:48 Vai al commento »
    Per Vallesi: grazie. Imc intendevo indice di massa corporea. Lui sta a 24, il sovrappeso inizia a 25 : L'IMC è stato studiato per valutare i rischi correlati al sovrappeso e all'obesità in soggetti adulti (18-65 anni) L'Indice di Massa Corporea (IMC, kg/m2) si calcola: dividendo il peso, espresso in kg per il quadrato dell'altezza, espressa in metri,come indice indiretto di adiposità.Però ammetto che lei è moolto più avanti di me.
    81 - Ago 25, 2018 - 18:04 Vai al commento »
    Fabbrizio, 3000 letture, la sua compresa, in due ore e mezza sono una notizia in re ipsa. Lo scontrino è postato sulla pagina fb di bernabucci, quindi è suo o vuole farlo passare per tale, tanto basta. Cordiali saluti
    82 - Ago 25, 2018 - 15:56 Vai al commento »
    Gentilissimo Bernabucci, dato che il suo imc è al limite, se perde un chilo , un chilo e mezzo è una mano santa. Diciamo che la Diciotti capita a fagiuolo. Ci tenga informato sui progressi e sul colesterolo. Cordialità.
  • Cumuli di immondizia dopo il rave,
    il racconto dei sei giorni sull’altopiano (FOTO)

    83 - Ago 20, 2018 - 19:31 Vai al commento »
    Un costo sociale immenso, forze dell'ordine e ambulanze costrette al superlavoro, cumuli di immondizia, gente strafatta che si perde, si ferisce da sola,non ricorda il proprio nome (!!!!), si allontana, va cercata e trovata... siringhe ai giardini... Sono la solita benpensante o tutto questo è una follia? Ci è mancato poco ci scappasse il morto come qualche anno fa col un giovane di Loro. Sullo sfondo, una generazione persa che si brucia il cervello ma è convinta di aver fatto una "festa", un "rito" con la Natura. Non danno fastidio a nessuno hanno dichiarato, del resto, no? Identificati tutti, immenso lavoro delle FFOO, ma a che servirà? Mi piacerebbe sapere se da qualche parte siano state sperimentate tecniche per disperdere i rave prima che lorsignori decidano di andarsene lasciando dietro un scenario postbellico. Manco Attila.Ovviamnete, a monte, c'è la cultura dello sballo ( avallata, tollerata, non arginata da chi ideologicamente ed economicamente vi si abbevera) ma guai a dirlo, perchè ti danno dell'oscurantista.Non vorrei mai leggere articoli come questo.
  • Schiacciati da furgone al rave party,
    due ragazzi portati a Torrette

    84 - Ago 18, 2018 - 15:23 Vai al commento »
    Forse dell' ordine e sanitari costretti al superlavoro. Eppure si sa che nei rave scorre di tutto. Una domanda: perché alcuni rave sono stoppati sul nascere https://m.cronachemaceratesi.it/2018/08/14/in-centinaia-per-il-rave-party-dove-ce-stato-risorgimarche-intervengono-i-carabinieri/1140613/ e altri tollerati e dipinti come un evento di riconciliazione con la natura? Mi dispiace solo che questo ragazzi non capiscano che la cultura dello sballo può solo danneggiarli. Concordo con Vallesi.
  • Fonte Pozzo del mercato, Corradini:
    «Ho seguito l’iter previsto dall’amministrazione»

    85 - Ago 14, 2018 - 18:01 Vai al commento »
    Nessuno aveva messo in dubbio che Corradini avesse seguito l' iter previsto. Il punto è un altro e diverso: chi si fa paladino di uno sviluppo sostenibile, di una ricostruzione in armonia col territorio, di principi green e chi fail presidente di un' associazione (cittadini in cammino) in cui uno dei focus Group si chiama ambiente e territorio, non può costruire casa sua aumentando la volumetria al limite, al pelo del concesso, perché sennò non è credibile cone uomo pubblico e come politico. Corradini predica bene e razzola male. Senza contare, ma questa,è non è una notizia, che il suo amico di partito Carancini in campagna,elettorale nel 2015, fece promesse non mantenute: il recupero della fonte.
  • Piano “Periferie” e fondi sospesi,
    la Lega contro Carancini:
    «Tanto rumore per nulla»

    86 - Ago 9, 2018 - 16:24 Vai al commento »
    Mi piacerebbe sapere che ne pensa ora Carancini della mossa dei suoi senatori PD, la totalità dei presenti in aula, che hanno votato il vituperato emendamento. Dormivano o erano d' accordo? Nell' uno e nell' altro caso posizione imbarazzantissima per i piedini e per il sindaco, soprattutto alla luce delle stizzite dichiarazioni di ieri.
  • Nuovo centro fiere, Carancini:
    «Il governo delle “tre carte”
    ha bloccato tutto»

    87 - Ago 8, 2018 - 19:53 Vai al commento »
    Non mi pare la questione sia nei termini in cui la racconta il Sig. Sindaco Carancini. L'emendamento di cui si parla , il n. 13.2 al decreto milleproroghe è stato votato, in Senato, all'unanimità, per cui anche dal PD. 270 votanti, 270 voti favorevoli, Renzi compreso : :http://www.perugiatoday.it/politica/stop-ai-fondi-per-piano-periferie-emendamento-al-milleproroghe-votato-da-tutti-i-senatori-umbri.html Si trattava, infatti, di conformarsi a una pronuncia di incostituzionalità di cui alla sentenza n. 74 del 2018 che dichiara l’illegittimità costituzionale dell’art. 1, comma 140, della legge 11 dicembre 2016, n. 232 (Bilancio di previsione dello Stato per l’anno finanziario 2017 e bilancio pluriennale per il triennio 2017-2019), nella parte in cui non prevede un’intesa con gli enti territoriali in relazione ai decreti del Presidente del Consiglio dei ministri riguardanti settori di spesa rientranti nelle materie di competenza regionale. Come sempre, mi auguro di sbagliare, perchè se così non fosse, quella del PD maceratese sarebbe l'ennesima mistificazione.
  • La Lega stronca il Flauto di Vick,
    Morgoni: «Intolleranza inquietante»

    88 - Lug 22, 2018 - 22:20 Vai al commento »
    La cosa più interessante di questo articolo di Morgoni è il post di Carancini: che signore! Alle elementari facevo battute più argute.
  • La Lega attacca: «Flauto magico,
    un’indegna predica politica»

    89 - Lug 22, 2018 - 12:27 Vai al commento »
    Papageno si fa un cannone in scena; i ragazzi entrano a un euro alla generale;a macerata lotta senza quartiere delle ffoo contro gli spacciatori che vendono robaccia ai dodicenni. Diciamo che questo allestimento, per essere morbidi, è stato fatto al posto sbagliato nel momento sbagliato. Comunque Salvini ringrazia per il gentile cadeau: vagonate di voti per lui.
  • Gara di idee per il centro,
    gli architetti: «Bando sbagliato»

    90 - Lug 22, 2018 - 10:01 Vai al commento »
    Ennesima figuraccia di Monteverde e c. Non sanno neanche scrivere un bando. Del resto c'è da capirli: qui da noi vanno molto gli incarichi diretti agli amici.
  • Flauto Magico: o lo ami o lo odi
    (Le video-interviste al pubblico)

    91 - Lug 21, 2018 - 14:16 Vai al commento »
    che tristezza e che sterilità creativa. Nessuna intelligente provocazione o "pugno alo stomaco" agli spettatori, ma solo la noia del conformismo pseudo rivoluzionario del progressismo globale politicamente corretto che infila la retorica piagnona sui migranti (illegali)e sul riscatto della donna vittima secolare in ogni dove, senza alcuna giustificazione drammaturgica o coerenza con l'opera rappresentata. In definitiva una scelta da Saviano "de noantri" che non manifesta alcuna giustificazione artistica (al contrario di altri spettacoli con regia non convenzionali a cui abbiamo assistito con soddisfazione nelle scorse stagioni)e con risvolti politici di parte (la patetica presenza della ruspa ad esempio) che non rispettano i maceratesi e gli ospiti dello Sferisterio, ma degni più di una serata da centro sociale che di un festival della lirica ricco di tradizione e prestigio. Speriamo nei prossimi titoli della stagione. Renato Coltorti
  • Caso “Cannabis light”,
    l’abbaglio della Circolare Olivero
    Thc sempre più pericoloso

    92 - Lug 20, 2018 - 19:45 Vai al commento »
    La comunità di san patrignano, con un proprio comunicato stampa, ha dichiarato di stare "CON IL QUESTORE DI MACERATA". I maceratesi, almeno io e tanti che conosco, pure. Grazie inoltre a Giuseppe Bommarito per la sua precisione e puntualità. Concordo inoltre sul fatto che gli insulti siano medaglie al valore e che la non solidarietà delle istituzioni sia imbarazzante. https://www.sanpatrignano.org/chiusura-negozi-di-cannabis-light-san-patrignano-sta-con-il-questore-di-macerata/
  • Il prefetto ai saluti, Carancini:
    «Incarico svolto
    con competenza e passione»

    93 - Lug 19, 2018 - 18:01 Vai al commento »
    Da cittadina aspetto a braccia aperte la dott.ssa Iolanda Rolli, impegnata però fino al 21 agosto nel suo incarico di commissario straordinario del Governo finalizzato "al superamento di situazioni di particolare degrado, nelle aree dei Comuni di Manfredonia(Foggia), San Ferdinando (Reggio Calabria) e Castel Volturno(Caserta),caratterizzate da una massiva concentrazione di cittadini stranieri" ( dalla G.U. n.228 del 2017). Quando si dice la nemesi storica.
  • Attivo il piano di videosorveglianza,
    50 telecamere in più a Macerata

    94 - Lug 17, 2018 - 17:12 Vai al commento »
    Ritardo colpevole e a stalle svuotate come dice Giuseppe Bommarito. E come disse Bommarito in filarmonica ( convegno insieme in sicurezza)ad aprile nei primi mesi del 2018 aumentati con numeri a doppia cifra i reati per droga e fra questi quelli imputati a stranieri, nettamente , in percentuale, di piu'. Però ora,la lezioncina PD ci dice che a.loro tengono molto alla sicurezza. B. Che il sillogismo tra immigrazione senza controllo e delinquenza è una balla e che, c. Carancini esprime solidarieta' al Questore, dopo circa un mese dai primi fatti e dopo che lo hanno fatto almeno altri due consiglieri. Trovo non siano parole sincere ma tirate fuori a forza con le pinze.
  • Decreto terremoto, il Pd:
    «Il governo non capisce il lavoro fatto»

    95 - Lug 13, 2018 - 18:12 Vai al commento »
    La maggioranza ha approvato, migliorandolo, il Decreto Gentiloni. Questi signori lo vogliono ammettere? No? Bene, Gentiloni, prima o poi glielo farà "notare". Che cosa poi c'entrino la whirlpool o la Simonetti col terremoto non si capisce. La Simonetti, ripeto, si può bloccare con una norma che vieti il consumo di suolo approvata , per esempio, nel 2018 dal Veneto con la legge di bilancio.
  • L’ex Civica enoteca passa a Unimc:
    «Diventerà un’expo del territorio»

    96 - Lug 12, 2018 - 19:53 Vai al commento »
    Se si lasciano spazi vuoti, in politica, essi verranno riempiti da altri, ed ecco qua che UNIMC da una visione, in un lampo, del centro storico; come? rafforzando l'immagine di una "Comunità che si ritrova", diametralmente opposta al deserto dei tartari prospettato ideologicamente con la pedonalizzazione senza se e senza ma, che muta in desertificazione. Attenzione, uso il termine politica nel modo più alto, intesa come visone del futuro, pianificazione,amministrazione, sviluppo della comunità. Chi verrà dopo questa giunta avrà l'arduo compito di confrontarsi con una macerata svuotata e cannibalizzata da chi doveva amministrarla: credo non si potrà prescindere da un rapporto privilegiato con UNIMC che ha seminato e non , invece, avvelenato i pozzi, come altri. Vedremo come il PD e la maggioranza ( non nomino neanche più il sindaco, avulso ormai dalla sua stessa maggioranza) gestiranno la questione del campus sportivo, di villa lauri, del parco, di piazza Garibaldi. I Maceratesi vi guardano. Infine, concordo sul fatto che la CCIAA unica, ad Ancona, sia stato un ulteriore affronto al territorio, ma forse qualche cosa si sta muovendo per farne due.
  • Nuovo centro commerciale
    «La Regione non può mettere vincoli»

    97 - Lug 11, 2018 - 20:05 Vai al commento »
    Per Cherubini: complimenti per l'intervento in consiglio dell'altro ieri, tecnico ma appassionato, preciso e senza sconti. al suo commento aggiungerei solo che la presunta incostituzionalità di una eventuale legge regionale in materia, come adduce sciapichetti, vale per altri aspetti, non quello che riguarda la facoltà riconosciuta alle regioni, di vietare ulteriore consumo di suolo per grossi insediamenti commerciali. La sentenza cui fa riferimento Sciapichetti, infatti, è la 39 del 2015 che non ha scalfito, infatti, la legge di bilancio , per esempio, della regione Veneto per il 2018, che ha sancito il divieto di costruzione di nuovi centri commerciali partendo, appunto, dalla questione del consumo di suolo. Quindi la chiave può essere questa, la regione può legiferare.
  • L’ex Upim “miete vittime”,
    Mandrelli si autosospende dal Pd

    98 - Lug 11, 2018 - 13:00 Vai al commento »
    PD e maggioranza perdono i pezzi; prima era percepibile, ora è evidente.
  • Nuovo centro commerciale, il Pd:
    «Emendamento alla Camera per fermarlo»

    99 - Lug 7, 2018 - 16:23 Vai al commento »
    Domande: È vero che il comune ha già introitato gli oneri di urbanizzazione o una parte? La conferenza di servizi, se è stata fatta, che posizione del comune ha registrato? E la vas avviata dalla provincia nel caso desse esito negativo, non sarebbe un buon motivo per stoppare la lottizzazione del mega centro commerciale? Con quali conseguenze per il comune e per il bilancio? Serve una legge nazionale per bloccare un centro commerciale? Non potevate pensarci prima?Se per ammazzare il moscerino della lottizzaziine simonetti chiedete il cannone di una legge nazionale e questa non venisse approvata, a chi addostereste la colpa? Al Governo? In ultimo: pensate che i maceratesi abbiano l' anello al naso? Mettete ora la pezza, peggiore del buco? Il mea culpa che state facendo è un evidente pianto del coccodrillo. Andate contro Simonetti per dopo averlo blandito perche' sentite che vi manca la terra sotto i piedi e che uno di voi, li' al tavolo da candidato sindaco in pectore, non potrà coprire le nefandezze fatte dalle giunte pd susseguirsi nel tempo con la classica coperta teoppo corta? Vi sentite l' opinione pubblica col fiato sul collo e buttate la palla in tribuna? Così, per sapere.
  • Cambio al vertice della Prefettura:
    Roberta Preziotti lascia Macerata,
    arriva Iolanda Rolli

    100 - Lug 7, 2018 - 10:11 Vai al commento »
    Presi i tempi tecnici necessari, il nuovo Governo provvede a rimuovere la concausa della disastrosa gestione del territorio e della accoglienza fuori controllo. Una bocciatura senza appello, visto che viene rimandata a Roma senza ruoli operativi dietro una scrivanie a gestire due organismi che non esistono più. Se il Nuovo Prefetto si dimostrerà, come credo, della stessa pasta dell'attuale questore, saremo in una botte di ferro e potremo riacquistare serenità.
  • «Lotta alla droga e allo spaccio:
    questore siamo con lei,
    ma è ora che anche la politica si muova»

    101 - Lug 5, 2018 - 17:26 Vai al commento »
    Condivido ogni parola. Mi dispiace mi rattrista e mi fa interrogare il fatto che nessuno, oltre a chi ha scritto l' intervento, abbia espresso solidarietà al questore per le infamie gravi e le minacce,da dovunque provengano. Spero si tratti solo di una svista del "palazzo, in altre faccende affaccendato, sennò sarebbe davvero sgradevole.
  • Ospedale, Pantana e Menghi:
    «Chiariscano la situazione
    di tutta l’impiantistica»

    102 - Lug 4, 2018 - 15:58 Vai al commento »
    Con questo infondato chiacchiericcio si alimenta soltanto il gioco di chi non vuole il nuovo ospedale a Macerata. Come se perdere l'ospedale fosse una vittoria delle opposizioni.
  • Scuola San Giuseppe,
    le suore passano il testimone

    103 - Giu 29, 2018 - 14:36 Vai al commento »
    Complimenti alle giovani donne, perlopiù madri di piccoli alunni, che si sono prese la responsabilita' ed il rischio economico di portare avanti questo pezzo di storia di macerata che altrimenti avrebbe chiuso i battenti.
  • Ex Upim, Carancini tenta la riconciliazione:
    «Il progetto deve andare avanti,
    siamo a disposizione dell’ateneo»

    104 - Giu 28, 2018 - 20:05 Vai al commento »
    Apprezzabile lo sforzo, ma credo che invece di mandare segnali a mezzo stampa, sia maggiormente efficace , da parte del Sindaco, alzare il telefono e chiamare il Rettore. Avviso alla maggioranza: se la faccenda, malauguratamente per MACERATA non dovesse concludersi in senso positivo, riflettete sul fatto che l'opinione pubblica da ormai per assodata la "responsabilità" dell'operazione eventualmente abortita a voi; se posso permettermi, quindi, insisterei per "caldeggiare il disgelo", con un incontro "vero", per telefono, appunto, o a quattr'occhi. Altrimenti, comunicati stampa come questo lasceranno il tempo che trovano.
  • Nuovo centro commerciale,
    scatta la valutazione ambientale

    105 - Giu 28, 2018 - 17:01 Vai al commento »
    Mi pare di capire che,per quanto di propria competenza, la Provincia di Macerata voglia vederci più chiaro sulla scellerata scelta dell'amministrazione comunale di autorizzare la costruzione di un nuovo mega centro commerciale alle porte della città. Evviva.
  • “Salva Peppina”, Morgoni:
    «Salvini e Meloni non hanno meriti,
    propaganda sulla pelle dei terremotati»

    106 - Giu 22, 2018 - 20:45 Vai al commento »
    Grazie on. Morgoni per l'attenzione. E grazie per aver sostanzialmente avallato la tesi del mio post.
    107 - Giu 22, 2018 - 17:55 Vai al commento »
    Francamente quello che dice Morgoni mi stupisce. Il decreto di cui parla lui, approvato da Gentiloni, prevedeva solo alcune deroghe fiscali non finalizzate né sufficienti per il dissequestro. Invece gli emendamenti approvati in commissione speciale del senato nei giorni scorsi, in sede redigente, prevedono nello specifico l intervento sia sulla normativa edilizia, di cui al dpR 380/2001, che su quella del codice dei beni culturali e del paesaggio, inserendo delle deroghe ad hoc per tutti i lavori e opere, anche se in assenza o difformità dell'autorizzazione paesaggistica, qualora realizzati o in territori in stato di emergenza o nei territori colpiti dal sisma del 2016 e 2017. Le condizioni indispensabili per l'applicazione della mini sanatoria sono: l'installazione, in area di proprietà privata, di strutture temporanee, prefabbricate o amovibili (ossia roulotte) utilizzate a fini di abitazione principale; l'acquisto autonomo delle strutture, in luogo di soluzioni abitative di emergenza eventualmente consegnate dalla Protezione civile. È evidente che il decreto emendato non è ancora vigente, ma lo sarà la prossima settimana dopo il passaggio in aula, che voterà il provvedimento toto e non sui singoli emendamenti, verosimilmente incassando il voto favorevole perché chi ha emendato in commissione fa parte della stessa maggioranza che è in parlamento. È veramente triste che l' on. Morgoni, da Roma, non colga tali aspetti evidenti a un comune cittadino, che non si è spostato da Macerata.
  • Ex Casermette, crolla porzione di tetto

    108 - Giu 16, 2018 - 14:37 Vai al commento »
    Solo per ricordare che la Commissaria De Micheli annunciò a maggio l' inizio dei lavori per le scuole a fine giugno. Quindi dovremmo esserci... o no?
  • Ospedale unico, Ciarapica:
    «Area Montecosaro inquinata?
    Dichiarazioni incredibili di Sciapichetti»

    109 - Giu 7, 2018 - 17:14 Vai al commento »
    Molto serenamente: ma al sig sindaco Ciarapica qualcuno dovrebbe dirgli: i siti li hanno indicati i singoli comuni; i sindaci hanno scelto i criteri; i siti primi in classifica sono la pieve e villapotenza; tu hai votato a favore; la pieve ha scarso inquinamento su un'area residuale; Montecosaro è un caso nazionale di inquinamento..... ma scusi, che va cercando?
  • Sciapichetti frena i sindaci della costa:
    «Ospedale unico a Montecosaro?
    Non esiste, zona inquinata da decenni»

    110 - Giu 6, 2018 - 17:45 Vai al commento »
    Stavolta ha ragione Sciapichetti. La mancata bonifica del basso bacino del chienti è questione annosa di cui si occupò per anni l' allora presidente della Provincia Silenzi, oggi fra i maggiorenti della soluzione Montecosaro tanto da far muovere anche Ciarapica . Ma mentre silenzi non poteva non avere memoria della mancata bonifica e quindi avrebbe tranquillamente fatto credere di poter costruire praticamente su Cernobyl, mi stupisco dei politici, anche di lungo corso come dice Sciapichetti, che si sono fatti ingannare da una fata morgana .
  • Paola Ballesi a Colonia:
    cura la mostra su Luigi Sarro

    111 - Giu 6, 2018 - 17:16 Vai al commento »
    Complimenti alla ns presidente. Mi congratulo anche per il titolo di marchigiano dell' anno. Profeta ( anche)in patria.
  • Ospedale unico alla Pieve,
    Carancini svela i dati:
    «Nessun inquinante nel resto dell’area»

    112 - Giu 2, 2018 - 8:45 Vai al commento »
    Per quanto io, cittadina, non lesini critiche al mio sindaco per svariate questioni, penso stavolta abbia tutta la ragione. A parte il fatto che l' ospedale a Macerata sarebbe un beneficio per tutta la provincia ( macerata fu scelta come capoluogo perché fra le due valli e a metà strada fra mare e montagna, in modo che chiunque, con massimo un giorno di cammino potesse raggiungerla - così diceva Rattazzi-), trovo che ormai tutta la questione sia uno scontro politico. Se anche una parte di opposizione maceratese spara a zero su Macerata, non capendo che la scelta è Macerata o Montecosaro (e non la pieve o valleverde), si fa il gioco di chi stupidamente punta su Montecosaro che, ricordiamolo, è lontano una vita da Camerino o San Severino e vicino 5 minuti da Campiglione di Fermo, dove l' ospedale si farà perché è giusto che sia e perché in regione lo sponsor è potente e ha a cuore il proorio territorio e il proprio bacino elettorale. Mettersi contro Carancini e corroborare le tesi della vecchissima volpe Silenzi (non me ne voglia) è semplicemente da sciocchi e non porta a nulla né per Macerata,né per il territorio, né per chi a Carancini si oppone , in questo caso, strumentalmente.
  • Cari Antifa, come parlate?

    113 - Giu 5, 2018 - 20:27 Vai al commento »
    "Ma come parli? le parole sono importanti". Al di là di tutto annichilire credo fosse usato nella sua versione intransitiva, perchè riferito al "perdere ogni capacità di reazione". Ma a parte questo, trovo assai ficcante che la Professoressa Donati dia dei "razionari" a quelli che si fregiano di essere dei rivoluzionari; magari la prossima volta il comunicato fatevelo scrivere non da un docente universitario di anntropologia ma fate da soli. Sugli insulti ai consilieri sono d'accordo, sono maggierenni e vaccinati e ci penseranno loro; tuttavia non pensi la maggioranza di averla appattata, ieri, non facendo discutere la mozione sulla pignatta, perchè anche alla luce di quanto ha detto il garante sul'infanzia e l'adolescenza, i responsabili della pigantta vanno indicati e condannati apertamente, pena una macchia su tutto il Consiglio. Ma questo, al consiglio ( o meglio, alla sua Maggioranza), non importa.
  • Pignatta antifascista,
    la condanna del Garante:
    «Più controlli sulle manifestazioni»

    114 - Giu 1, 2018 - 12:13 Vai al commento »
    francamente mi sono stupita che il difensore civico regionale abbia condannato in maniera così chiara l'episodio della Pignatta:certo è un episodio indifendibile, ma se quelle parole fossero state usate da un comune cittadino o in consiglio, certamante qualcuno della maggioranza avrebbe detto che si stesse fomentatando l'odio.Invece l'odio, secondo me, si fomenta se non si mettono bene in chiaro le questioni: di chi è la colpa di quanto accaduto? Chi non si è ancora dissociato? Se l'amministrazione non chiarisce questo, il rischio che cose del genere si ripetano e si fomenti la violenza, è reale. Attendiamo la presa di distanza del csa sisma. A puro titolo informativo, faccio notare che il difensore civico regionale è stato nominato dalla Giunta regionale attualmente in carica e non è certo espressione di frange estremiste. Il consiglio Comunale di Macerata ci rifletta su.
  • «Pamela grida giustizia»
    la famiglia e gli amici a Macerata

    115 - Mag 29, 2018 - 20:51 Vai al commento »
    Hai ragione. Tuttavia non credo abbia alcuna funzione rieducativa. E volevo solo evidenziare il paradosso di voler rieducare uno che non doveva stare qui perché ci stava senza titolo.Un calambour perché non credo che sia recuperabile.Una considerazione di pancia, perché non credo che una volta uscito si metta a fare il falegname.
    116 - Mag 29, 2018 - 18:51 Vai al commento »
    Matraxia ha ragione, lavorare e ricevere un compenso è previsto dall' ordinamento giudiziario. Tuttavia Oseghale è clandestino quindi forse il problema è a monte.. Insomma stride, ecco. Non credo che tutti i carcerati lavorino, quindi forse oseghale poteva essere ricompreso im questi per evitare anche questo ulteriore rumore stridulo. O mi si viene a raccontare che quei lavoretti fanno parte della riabilitazione del de cuius? Nella funzione riabilitativa della oena? Ecco, in questo caso lo escluderei.
  • Pignatta antifascista:
    l’appello dei consiglieri
    al garante dei diritti dell’infanzia

    117 - Mag 25, 2018 - 21:42 Vai al commento »
    Secondo AGCOM in materia di tutela di minori:il contenuto di violenza gratuita o insistita o efferata è definito come «la rappresentazione, realistica e/o dettagliata, di violenza, gratuita o efferata o insistita, caratterizzata da ferocia e crudeltà o da accanimento nei confronti della vittima, e dei suoi effetti, fermo restando il divieto assoluto di incitamento all’odio comunque motivato»; riguardo a quest’ultima condizione è utile evidenziare che l’incitamento all’odio è vietato non soltanto quando esso sia basato su razza, sesso, nazionalità e religione, ma anche quando faccia riferimento alle opinioni politiche e alle convinzioni filosofiche o di altro genere, alle condizioni sociali e personali. Ancora, si ritiene che la violenza sia gratuita, insistita ed efferata qualora la rappresentazione, realistica e/o dettagliata, sia «idonea ad esaltare e/o legittimare i comportamenti violenti» o si riferisca a «comportamento violento continuamente provocato oppure premiato o presentato come normale e ovvio o quale unica modalità di perseguimento dei propri obiettivi o di soluzione delle controversie»
  • Le intercettazioni di Lucky e Awelima,
    presi per Pamela non per lo spaccio
    Nel contrasto si poteva fare di più

    118 - Mag 27, 2018 - 21:53 Vai al commento »
    Ciccarelli lei è incomprensibile. Insabbiato cosa? Chi? Di che parla? Per Giuseppe: concordo. Lucky e Awelima temo verranno condannati per spaccio. Stop.
    119 - Mag 27, 2018 - 16:39 Vai al commento »
    Una narrazione, quella di giuseppe Bommarito, logica e stringente. Io aggiungo solo che quando, il 31 marzo scorso, ci fu il convegno in filarmonica con Bommarito, sindaco e Prefetto, Bommarito snocciolò gli stessi dati , aggiungendo che all'aumento esponenziale degli arresti e delle denunce per droga nei primi mesi del 2018, corrispondevano una percentuale di arrestati e denunciati molto, ma molto sbilanciata a a carico di stranieri. Nonostante questo, Carancini ammonì, con fervore, che non si poteva fare alcun sillogismo fra immigrazione incontrollata e aumenti della criminalità.Errato. Errato, inoltre, che la redistribuzione dei migaranti non poteva essere fatta prima di ora, egregio Carancini, ma su questo ci ritorneremo. Infine, Ciccarelli, il focus Bommarito lo fa sugli spacciatori perchè spacciare è reato, assumere droga non lo è: è sicuramente un tentativo di farsi del mare fino al'irreparabile, per cui sugli assuntori il "focus" lo fa il SERT, le comunità di recupero, le famiglie, le associazioni,. qui stiamo parlando di attività criminale, per cui il focus si fa su chi spaccia morte, non su chi assume.Mi rendo conto, certo, che può essere semplice spostare sempre il punto di vista, di modo da rendere il bersaglio mobile. Ma Bommarito il centro lo ha fatto lo stesso: Lucky e Awelima ( e non solo loro, a quanto pare), agivano indisturbati fino al fatto , tragico, della morte di Pamela. Molti avevano fino a quel momento nascosto la testa sotto la sabbia, colpevolmente. Sull'affermazione " le pratioche tribali ci sono sempre state", Ciccarelli, stenderei un velo pietoso.
  • Centro sociale nel mirino dei 5 Stelle:
    «Il Comune tolga la sede»

    120 - Mag 24, 2018 - 19:57 Vai al commento »
    Aggiungo: il manifesto ufficiale del comune per il 25 aprile riporta il patricinio dato a Anpi. A sua volta, il manifesto anifa, tra l altro affisso nella bacheca anpi davanti alle poste, riporta fra le associazioni organizzatrici del 25 aprile la stessa anpi, naturalmente antifa, csa sisma e palestra dei dititti. Come la mettiamo Ciarlantini, anpi, amministrazione comunale?
  • Dieci bici per gli ospiti del Gus,
    Capponi: «Nessun arrivo da Macerata»

    121 - Mag 23, 2018 - 16:49 Vai al commento »
    La faccenda diventa sempre meno chiara. Qui si afferma: " non verrà nessuno da Macerata ( a Treia) perchè siamo pieni" (110 posti nel cas). Ma nei giorni scorsi la Prefetta aveva dichiarato, in coro col sindaco: attivata la clausola di salvaguardia, " i posti individuati sono: Apiro con 9 disponibilità, Camerino con 20, Treia con 110...", ecc. Si parlava, quindi di "disponibilità", a Treia nella fattispecie di 110 posti, che coincidono con quelli di cui parla oggi Capponi, specificando che sono tutti "pieni". Ergo, ma io attendo sempre che qualcuno mi smentisca con discorsi chiari e non con giochi di parole e giochi delle tre carte,occorre interpretare che a Traia, nel caso di specie, i posti disponibili ( il numero coincide tra quello eninciato da Preziotti, Carancini e Capponi) sono sì 110, ma sono attualmente "tutti pieni" e che quindi, appunto, ora da Macerata "non arriva nessuno". temo queondi che quello di Prefettura di Maceratae Comune sia un mero annuncio, perchè gli spostamenti veri, nel caso di treia qui riportato, avverranno mano a mano che a treia si liberino uno, due, cinque o dieci posti. Considerando che il processo per il riconoscimento dello satus di rifugiato dura più della cassa integrazione ( si parla di due anni e più), vattelappesca quando si libereranno i posti di Treia ( o di Loro Piceno, o di Apiro, eccetera,). Converrà, in Consiglio Comunale, rimanere vigili. Mi domando, ancora, come mai a Civitanova il Prefetto non abbia ritenuto di Mandare nessuno. Problemi di ordine pubblico? Se si, evidentemente nei palalzzi della Governance non si è escluso che i richiedenti asilo dei CAS ( centri di accoglienza straordinaria dove, lo ricordiamo, non sono previste per legge attività di integrazione)potessero essere, rispetto all'ordine pubblico, non "neutri". Anche questa curiosità andrebbe soddisafatta. E ritorniamo al punto di partenza: la clausola di salvaguardia doveva e poteva essere attivata ben prima del 28 marzo scorso, a nulla rilevando i posti materiali dello SPRAR effettivamente occupati a Macerata;in aggiunta a queto, altro errore fatto, madornale, quello della Prefettura che nel marzo del 2017 ha rinnovato il bando CAS, facendo, in Provincia, il pieno e renedendo di fatto impossibile, lo stiamo vedendo, l'attivazione CONCRETA della redistribuzione.Un errore grave, gravissimo, se consideriamo che fin dal 2016 sia il Viminale che l'ANCI raccomandavano il "riassorbimento dei CAS negli SPRAR". Qui abbiamo fatto il pieno in entrambi, e ora sposatre su caselle pieno su pieno non è possibile.
  • «Cari Antifa, chiedete scusa»
    Condanna bipartisan da tutto il Consiglio

    122 - Mag 23, 2018 - 11:58 Vai al commento »
    Solo una precisazione: Il Claudio Sopranzetti cui mi riferisco al mio commento n. 6, che aveva commentato via Facebook dicendo, più o meno" ma possibile che in consiglio si perda tempo parlando di fantocci di cartapesta ? Mah..."non compare più fra i commenti,evidentemente quindi ha rimosso in post da facebook. Considerando che il post era piuttosto privo di contenuti , evidentemente, presumo, la mia domanda è risultata fin troppo circostaziata e il Sopranzetti ha ritenuto, magari consigliato da qualche amico o compagno d'avventura di rimuovere il post "incriminato". Tana per Sopranzetti?
    123 - Mag 23, 2018 - 8:27 Vai al commento »
    Sopranzetti, quindi lei non si unisce al coro di indignazione? avalla? Chiude un occhio? O approva?
  • Lettera degli Antifa: «Cari consiglieri,
    vi scandalizzate per un fantoccio
    mentre in città si giustifica uno stragista»

    124 - Mag 21, 2018 - 20:19 Vai al commento »
    Per Iacobini. Si, lo so, ma perchè lo dice a me?
    125 - Mag 21, 2018 - 18:40 Vai al commento »
    E poi scusate signori antifa.... voi fate accuse per slogan a persone con un nome e un cognome, ossia i firmatari della mozione. Ma vi nascondete dietro il "collettivo". Chi siete? Come vi chiamate? Nomi? Cognomi? Facce? Avete il coraggio di metterci la faccia? Se no... beh... mi viene da citare il claim di utovie festival ulteriore perla culturale monteverdiana : "voi di che razzismo siete"?
    126 - Mag 21, 2018 - 17:52 Vai al commento »
    Agli antifa è partita la frizione. Dare del "fantoccio" credo che sia ai limiti dell' ingiuria.Ma questo lo valuteranno i diretti interessati. La cosa grave è che gli artefici della pignatta drfinita ignobile da carancini non solo non si scusano, ma rilanciano. Fatto gravissimo, di cui l' amministrazione dovrebbe tener conto proprio nella valutazione drlla mozione 55 da loro citata. Amministrazione, da che parte state? Mi rivolgo soprattutto ai pd più ragionevoli che dovrebbero capire che queste persone non possono più permettersi di comportarsi impunemente vome i padroni di macerata. Per il resto.... La loro prosa è sintomatica del l'alienazione completa dalla realtà che li caratterizza: povera di contenuti analitici, procede per slogan ed incapace di articolare un discorso logico sensato e consequenziale. Ma a loro Carancini e Monteverde hanno consegnato Macerata il 25 aprile e a quanto pare cintinueranno a farlo.
  • Richiedenti asilo lasciano Macerata:
    114 trasferiti in altri comuni

    127 - Mag 18, 2018 - 18:02 Vai al commento »
    Rileggendo mi viene un dubbio: nel cas non è prevista Civitanova, città grande come Macerata. Non mi pare che civitanova, ma mi si corregga, abbia uno sprar. Perché la Prefettura ha preferito mandare i richiedenti asilo a Macerata e nel cratere (più di 100 a Loro Piceno per esempio non sono pochi), ma a civitanova nulla? Non me ne vogliano gli amici civitanovesi, non è una domanda per loro. Provo ad azzardare una risposta: forse al momento della redazione del bando cas si ritenne di non considerarla a causa del fatto che c' erano già problemi di ordine pubblico? Se la risposta fosse si, si avrebbero grossi indizi ancora a carico del comportamento colpevole della "governance" maceratese e prefettizia.
    128 - Mag 18, 2018 - 17:16 Vai al commento »
    Vorrei chiedere al Sindaco e al Prefetto se gli spostamenti sono già avvenuti o avverranno. L'attivazione della clausola di salvaguardia poteva essere chiesta fin dalla fine del 2016, perché non è necessario avere materialmente raggiunto 139 unità negli SPRAR per chiedere, e ottenere, lo svuotamento dei CAS.Le note e le circolari dell' ANCI e del Viminale, fin da quella data, parlano chiaro. Invece nell' aprile 2017 la prefettura rinnova il bando CAS senza che il comune batta ciglio. Improvvisamente, dopo la deflagrazione dei fatti di gennaio e una richiesta reiterata della minoranza, il comune si sveglia e fa marcia indietro. Stalla chiusa a buoi usciti. Comunque richiedenti asilo ridotti e redistribuiti negli altri comuni: se si fosse stati più svegli prima, caro Carancini, si potevano proprio evitare gli arrivi massicci. Marcia indietro, comunque, ne prendano atto i consiglieri Valentini e Ciarlantini che nella loro bacheca fb di macerata bene comune hanno scritto a chiare lettere: " no alla riduzione dei migranti". Mi chiedo e spero chiedano in consiglio: state quindi attuando, sindaco, in ritardo e a danno fatto delle misure richieste e ignorate e peraltro non condivise nemmeno da tutta la maggioranza? Quale è stata la governance del Sindaco sulle politiche dell'immigrazione? Si' , quella governance che il Viminale e poi l' ANCI le ha attribuito dal novembre 2016. Attendiamo risposte.
  • Rampa Zara, nuovi posti auto

    129 - Mag 16, 2018 - 22:27 Vai al commento »
    Circa un mese fa i commercianti premevano in consiglio per chiedere di rivedere la ztl. NIET fu risposto dalla maggioranza. A quel punto Carancini superò a destra i suoi e disse: ci metteremo d' accordo con APM per rendere gratuita ma sista in piazza Vittorio Veneto. Ora leggo misure in senso totalmente opposto. Ma noi attendiamo fuduciosi perché la parola data va rispettata. "E Bruto è un uomo d' onore", giusto?
  • Macerata, la luce in fondo al tunnel (foto)

    130 - Mag 11, 2018 - 11:32 Vai al commento »
    Fantastico. Morden Gore mi ha bannato dai suoi amici FB ( amicizia peraltro richiesta da lui poco tempo fa per bacchettarmi su mie precedenti critiche sulla linea dell'amministrazione riguardo l'ornato pubblico) perché mi sono permessa di fare la critica di cui al commento n. 1, critica peraltro non dirette a lui; non credo possa permettersi questo atteggiamento da bambino viziato . Mi ero astenuta, ma se non accetta le critiche, ha accettato un compenso di 8000 nostri euro. Peraltro identificarsi con una parte politica e con una specifica amministrazione per un artista non è consigliabile.
    131 - Mag 10, 2018 - 21:26 Vai al commento »
    Una bella ristrutturazione. Ma non me la chiamate " riqualifucazione urbana", please. È un intervento che una amministraziine normale dovrebbe fare nornalmente in tutte le zone della citta... normale. Il basic, non l' eccellenza, per intenderci. Cmq belle luci bei colori bravo MG. Tuttavia, ripeto, la connotazione dell'ornato pubblico in una città non può essere affidata in toto agli emuli di bansky. L' arte di strada istituzionalizzata è peraltro un ossimoro... si imborghesisce.
  • L’accoglienza divide il Consiglio,
    doppia bocciatura per l’opposizione

    132 - Mag 9, 2018 - 14:49 Vai al commento »
    Per Franceschetti Si tratta di Marco Foglia, Udc. Punto 7 minuto 3 al seguente link: http://webtv.comune.macerata.it/live88-Consiglio-Comunale.html
    133 - Mag 8, 2018 - 22:43 Vai al commento »
    Primo: al PD di mc non l'ha ordinato il medico di accettare gli Sprar. Secondo: il min interno ha detto espressamente che la MERA INTENZIONE di ospitare uno Sprar mette al riparo dai CAS.Terzo: la clausola di salvaguardia è stata attivata solo dopo che Carancini è stato sgamato, ossia che aveva accettato bellamente col Prefetto di mantenere l'uno e l' altro. Quarto:la marcia undietro, che lui duce non esserci stata, divrebbe capire che gli gli gioverebbe dire di si, perché guadagnerebbe consenso. Quinto: il consigliere Udc che oggi ha sostenuto che tutto sommato i richiedenti asilo ci fanno comodo perché fanno " riempire gli hotel anche 4 stelle che altrimenti sarebbero saltati divrebbe ripetere questa bella trovata davanti a maceratesi carne e ossa e vedere se gli arriva qualche " buuuu". Sesto: la mistificazine che ha posto in essere in Consiglio oggi carancini è davvero da maestri. Ultimo: mi sento di non ringraziare Il consigliere Del Gobbo per la lezione di etica morale per cui lo snodo focale di tutto il caos migranti a mc sia dovuto al fatto che i migranto non sono numeri ma persone. Ringraziate Dio che certe cose i maceratesi non le ascoltano altrimenti sarebbe un florilegio di ortaggi andati a male sulle vostre auguste terga. Ultimo ultimo: grazie Micozzi quando si è astenuto ci è parso un umano in mezzo a una maggioranza venuta da marte.
  • Il Consiglio discute la pignatta antifascista,
    entra Casapound: «Non vogliamo violenza»
    Carancini: «La città ha bisogno di respirare»

    134 - Mag 8, 2018 - 14:31 Vai al commento »
    Per Franceschetti: io ho scritto, ben prima di leggere tutto il baillame sul ( finto) post della Monteverde che la stessa era alla manifestazione, era presente, ma non intendevo a piazza Battisti. Infatti era a piazza Vittorio Veneto, a circa 20 metri in linea d'aria e ho ribadito che mi pare assai strano, ma proprio tanto, che NESSUNO si sia accorto di una forca che arrivava al primo piano di palazzo studi e di due fantocci più grossi di un uomo vero. La pignatta non è stata un'estemporanea ( primo fantoccio, pignatta, giuoco del pallone con la testa rotta; secondo fantoccio, idem). Ieri In Consiglio Monteverde ha detto che ha saputo il giorno dopo, che i vigili sono passati ma che non hanno visto nulla, che nessuno, ma proprio nessuno, l'ha avvertita di ciò che stava accadendo. Siccome le manifestazioni sono state affidate dal comune al'ANPI (che ha preso pure un contributo), mi pare inverosimile che nessuno (al di fuori dei 4 scemi che materialmente hanno montato la forca ed il teatrino) abbiano visto e si siano resi scientemente conto di quanto stava accadendo. Detto questo, mi pare abbastanza inutile georeferenziare tutti i movimenti della Monteverde il giorno del 25 aprile, perchè ammesso e non concesso che non abbia visto in diretta, mi pare ancora più grave non sapere cosa accade in 3 piazze di Macerata il 25 aprile una volta che le stesse siano state concesse ( occupazione di suolo pubblico) non proprio ai lupetti, nè alle coccinelle, nè agli scout. In sostanza, la responsabilità politica a volte è più grave di quella diretta e personale, ma questi signori se ne fregano. Ieri, ripeto, in consiglio Monteverde ha detto che lo spettacolo della pignatta è stato ignobile; alla ulteriore richiesta di capire di fosse la colpa, di fatto si è arrivati alla conclusione che non fosse di nessuno. E questa, politicamente, è una non giustificazione, ma il nascondere le proprie vergogne dietro un dito.
  • Il sindaco Carancini a Roma:
    «Macerata non dimenticherà Pamela»

    135 - Mag 5, 2018 - 12:46 Vai al commento »
    Le dichiarazioni del sindaco sono indecenti. Macerata ha un problema droga "come le altre città" dice. Ah si? E da quando? E lui quando se ne è accorto? E per fortuna che c'è un " tavolo" contro la droga dal 2011: caspita che risultati ha ottenuto! Auspico pure una cabina di regia un protocollo d' intesa e una conferenza di servizi e abbiamo risolto il problema, secondo lui? Ma di che parla? Ma dove vive? Ma davvero la frase " speriamo che questa sia l'occasione per risvegliare le coscienze" è il top del vuoto pneumatico : le coscienze di chi? Di chi ce l'ha, senza dubbio.La mia è bella sveglia e indignata da moolto tempo.La sua?
  • Vietata manifestazione Forza Nuova

    136 - Mag 4, 2018 - 20:31 Vai al commento »
    Per il csa sisma: state sereni, ci sono altre autorità preposte a decidere se autorizzare o meno le manifestazioni a Macerata. La città non è vostra, ne sotto il vostro controllo. La prossima volta contate fino a 10 prima di sfidare il belzebu' di turno che vorrebbe venire a Macerata a manifestare. Sfidare non serve, e grazie a Dio non decidete voi chi può non può manifestare. Seppure Monteverde e c. Vi abbiano dato carta bianca ultimamente non siete i padroni della città e chi ha deciso per domani lo ha fatto, suppongo, in piena autonomia senza ascoltare il vostro consiglio ma tagliando la miccia della vostra provocazione. Tornate all' asilo che il comune vi da gratuitamente e" non mi rompete, ve ne prego". Siete pochi ma volete condizionare i più.
  • «Ciao Pamela», abbracci e dolore
    alla partenza del feretro (Video)

    137 - Mag 4, 2018 - 18:12 Vai al commento »
    Lo zio di Pamela per noi: "E così te ne vai...ti riportiamo nella tua città, dove domani ti accompagneremo nel tuo ultimo viaggio terreno. Tante persone a salutarti,oggi. Alcuni,in lacrime,gridavano di vergognarsi di essere di Macerata,o di Corridonia. Io vi dico...noi vi diciamo...che non vi dovete vergognare voi di essere di Macerata o di Corridonia,ma che certe persone lo siano. Voi,con la vostra presenza,avete testimoniato l'orgoglio di una città che è stata e che dee tornare ad essere una città di Pace. Grazie per esserci stati e grazie a coloro che ci saranno domani. Io,baciandoti un'ultima volta sulla fronte gelida,ti ho rinnovato la promessa che andrò fino in fondo.Fino alla fine.
  • Sarnano fa il pieno di star
    per inaugurare la nuova scuola,
    Bocelli: «Il regalo l’avete fatto a noi»

    138 - Mag 2, 2018 - 16:46 Vai al commento »
    Che bella festa che splendida scuola media che bella comunità. Complimenti al sindaco Franco Ceregioli. Framcamente non capisco la presenza della De Micheli, visto che la scuola è stata progettata costruita e donata dai privati. Avvertite la Signora De Micheli che la sua presenza sarebbe invece d' uopo a Macerata, dove le nuove scuole medie devono essere fatte alle Casermette e dove gia' diversi slittamenti sulla data della consegna si sono già succeduti ( veramente non sono nemmeno iniziati i lavori: attendiamo per maggio). Impari, la De Micheli, il suo lavoro dai privati, se riesce, poi ci faccia la cortesia di mantenere la parola data su Macerata.
  • Un 25 aprile da horror

    139 - Apr 28, 2018 - 16:05 Vai al commento »
    Professoressa Donati che dire? Nulla, solo che le sue sacrosante parole su fatti storici e coinvolgimento personale dovrebbero essere scolpite ad epitaffio sulla pietra tombale che dovrebbe essere messa su questa brutta storia. Analisi licida che tiene distinto chi è stato sconfutto dalla storia da chi é stato offeso nei sentimenti personali. In mezzo, una figura scialba di in sindaco che come novello Zelig prende di momento in momento le sembianze che gli paiono adatte al momento, ma mai quella conforme al proprio ruolo istituzionale. Un abisso, per esempio, il rendering da lui dato su tutti i media nazionali con il composto e ineccepibile contegno del prefetto che, cone doveva essere, è passato pressoché inosservato.
  • Alessandra Mussolini a Macerata,
    duro faccia a faccia col sindaco (Il video)
    «Chieda scusa alla mia famiglia»

    140 - Apr 27, 2018 - 13:04 Vai al commento »
    Il collettivo antifa artefice della rievicazione di piazzale Loreto scrive in un post: "Per il collettivo “la sconfitta del nazifascismo ci dà il diritto di celebrare la vittoria, di seppellire l’odio con una risata, anche se amara. Perché dal nazifascismo non ci si libera né con le vane speranze, né con le parole o il dialogo. Perché il fascismo non è un’opinione. Come disse Pertini: il fascismo è la negazione delle opinioni. Il fascismoè violenza e oppressione fondate su violenza e oppressione”. Antifa Macerata punta il dito tra l’altro contro “l’ipocrisia colpevole che volevamo svelare”, l’indifferenza di fronte alla “violenza reale perpetrata a popolazioni reali, con morti e feriti reali, in Siria e in Rojava, nel mare Mediterraneo“. Vale la pena di ricordare che proprio Sandro Pertini parlò di piazzale Loreto: “Quando mi dissero che il cadavere di Mussolini era stato portato a piazzale Loreto, corsi con mia moglie e Filippo Carpi – raccontò in un’intervista – I corpi non erano appesi. Stavano per terra e la folla ci sputava sopra, urlando. Mi feci riconoscere e mi arrabbiai: ‘Tenete indietro la folla!’. Poi andai al Cln e dissi che era una cosa indegna: giustizia era stata fatta, dunque non si doveva fare scempio dei cadaveri. Mi dettero tutti ragione: Salvadori, Marazza, Arpesani, Sereni, Longo, Valiani, tutti. E si precipitarono a piazzale Loreto, con me, per porre fine allo scempio. Ma i corpi, nel frattempo, erano già stati appesi al distributore della benzina. Così ordinai che fossero rimossi e portati alla morgue. Io, il nemico, lo combatto quando è vivo e non quando è morto. Lo combatto quando è in piedi e non quando giace per terra“. Questi ragazzotti imparino dalla storia e da Pertini.
  • “Antifa” rievoca piazzale Loreto,
    fa giocare i bambini alla pignatta
    con il fantoccio del duce

    141 - Apr 26, 2018 - 15:48 Vai al commento »
    Con riferimento al mio commento, il n. 2, tengo a precisare a scanso di equivoci, che la Monteverde era presente , in generale, alla manifestazione, e non ( o non mi risulta), nello specifico alla rivisitazione di piazzale Loreto presso piazza Cerare battisti. Ciò non toglie che il suo tutt'ora persistente silenzio sia colpevole e che il nulla detto per prendere le distanze da chi ha messo in scena quall'obbrobrio, coinvolgendo dei bambini, sia a lei politicamente pesantemente attribuibile, stante anche il patrocinio del comune a tutta la manifestazione, Comune che avrebbe dovuto, perlomeno, informarsi circa gli "intrattenimenti" e le "performance" che si sarebbero poste in essere. Tanto era dovuto per chiarire, soprattutto dopo l'uscita di articoli di stampa, non su questo giornale, fuorvianti e dai quali ovviamente mi dissocio.
    142 - Apr 26, 2018 - 11:25 Vai al commento »
    Mi aspetto perlomeno una presa di distanza di Carancini e dalla sua giunta. Non della monteverde, perché c'era. Sindaco e giunta in balìa dei centri sociali, é tollerabile? Macerata in balìa dei centri sociali, non é tollerabile.
  • Campus alle ex casermette,
    promesse divorate dalla burocrazia:
    ritardi per entrambe le scuole

    143 - Apr 23, 2018 - 21:49 Vai al commento »
    Facciamo la stessa fine delle piscine?Soero ovviamente e vivamente di no, naturalmente. La responsabilità è certo della De Micheli e del Governo per non aver rispettato il cronoprogramma, che francamente era poco credibile, ma temo anche dell'amministrazione che ci ha creduto( o fatto finta di crederci), se ne è fatta bella e adesso dice " siamo fiduciosi". Eh no.. fate venire qui la signora de micheli e fatela relazionare , contraddicendola se necessario se dice cose inverosimili come fin'ora ha fatto. Altro piccolo particolare fatto notare in consiglio: se a maggio si da il via al cantiere, come mai tutta la demolizione non è avvenuta e non si ha notizia dei lavori da porre in essere per la viabilità? A me non quadra, per niente.
  • Il Consiglio delle donne:
    «Solidarietà e vicinanza
    alla madre di Pamela»

    144 - Apr 17, 2018 - 17:08 Vai al commento »
    Che squallore. Di fronte acerte insensate vacuita' mi viene da essere maschilista. E se, da donna, non la si pensa come loro, sei fuori dal club.Felicissima di esserlo. 2 mesi e mezzo per partorire ovvieta', non una parola di autocritica, solo gridolini di poiliticamente corretto. E sia chiaro, criticarle non è possibile,la scomunica latae sententiae è assicurata. Siete un club autoreferenziale non in grado di provare pietà per una madre se non con spocchiosi distinguo a scoppio ritardato.
  • Pamela, la madre a Ninfa Contigiani:
    «Non è morta per la droga,
    è stato un omicidio atroce»

    145 - Apr 16, 2018 - 17:26 Vai al commento »
    Le parole della mamma di Pamela Mastropietro non potevano essere più chiare. Ora mi piacerebbe tanto che Ninfa Contigiani rispondesse, o mezzo stampa o meglio ancira,per fatti concludenti, con le proprie dimissioni. Roma, che ha 80 consiglieri ha deliberato all' unanimità di intitolare una via. Qui non si riesce a far dire una parola del sindaco e molte, irricevibili, della presidenta del Consiglio delle donne. Vedremo come si comporterà il consiglio al momento di votare la costituzione di parte civile nel processo a carico dei carnefici della povera ragazza.
  • Migranti, marcia indietro del Comune:
    clausola di salvaguardia
    con due anni di ritardo

    146 - Apr 16, 2018 - 19:33 Vai al commento »
    Per Poloni: mi indichi cortesemente il punto nell'articolo in cui si dice che tutti i reati commessi siano opera di ospiti del gus. Il Gus non è neanche nominato. Sarà il convitato di pietra, però, se lei, per associazioni di idee ci arriva. Scusi, ma i suoi due commenti sono ognuno una excusatio non petita.
  • Ztl, Carancini spiazza il Consiglio:
    «Apertura invernale a fasce orarie
    e sosta gratis in piazza Vittorio Veneto»

    147 - Apr 12, 2018 - 18:15 Vai al commento »
    Carancini non ha voluto dare la soddisfazione alla minoranza di approvare loro mozione, peraltro generica, che "impegnava a rivedere la ztl".Sa di ripicca, soprattutto se poi pezzi della maggioranza si astiene e lo stesso sindaco si muove motu proprio a concedere graziosamente qualcosa che peraltro non soddisfa o soddisfa poco i commercianti. Un vero " capolavoro" di non politica in cui tutti perdono un po' e Macerata ri.ane sullo sfondo. Mi appello ai vari Ricotta Mandrelli Di Pietro Micozzi.... vi sta avvelenando i pozzi, fra 2 anni la faccia ce la metterere voi e non sarà una passeggiata. Ma contenti voi...
  • Convegno sulla droga
    diventa un attacco a Carancini:
    «Non ho colpe su Pamela»

    148 - Apr 11, 2018 - 15:51 Vai al commento »
    Sottoscrivo parola per parola l' intervento di Giuseppe Bommarito. Intervento lungo e senza sostanza di carancini che ga parlato di tavoli tecnici e sportelli di ascolto. Poi passato.alla parte ecumenica e pedagogica, in cui ci ha spiegato come occorre educare i figli. Infine la trasfigurazione mistica in cui ha parlato dell'Amore umano e divino. Mancava solo la messa è finita andate in pace. Tuttavia di fronte a domande specifiche, mie comprese, su gestione migranti e riduzione degli stessi, ha detto " nessuma marcia indietro". Peccato che nei gg scorsi avesse dichiarato "diminuiremo i migranti ad un terzo". Capisco lo stress la fatica e l' ostinazione ma mi rivolgo ai suoi sodali di maggioranza: ricotta di pietro micozzi mandrelli... fatelo ragionare, fatelo per voi se non per macerata. L' atteggiamento del sindaco è ormai talmente fuori dalla realtà e irritante che fra 2 anni, lui se ne andrà a casa o in regione se lo eleggono, ma a voi lascerà una waste land, una terra desolata in cui il 20 per cento preso alle politiche quest' anno vi sembrerà un dolce miraggio.
  • Giorno della polizia,
    tutti i premiati (Foto)

    149 - Apr 10, 2018 - 17:25 Vai al commento »
    Osservando le foto della cerimonia, ho osservato i due "padroni di casa"Ho sempre pensato che la forma sia sostanza. L'eleganza maschile ha un codice preciso, che non si improvvisa. Esistono tre diversi tipi di abbigliamento e abbinamento di capi e accessori capaci di rispondere in maniera pertinente a tre situazioni quotidiane: un dress code informale e rilassato, pensato per il fine settimana ( vi si attaglierebbe, per esempio, un piumino scarlatto); un dress code formale per affrontare la realtà lavorativa, e infine la sera. Per il giorno, camicia bianca e non si sbaglia mai, al massimo celeste. Un abito di buona fattura deve possibilmente essere fatto su misura, sicuramente non deve tradire un pessimo stato di forma per cui si sceglie una taglia superiore per cui i pantaloni si appoggeranno fuorimisura sulle scarpe e i polsini della camicia saranno coperti dalle maniche troppo lunghe. Il colore nero non è adatto per il giorno. Benissimo abito doppiopetto ( che elegante è, ma con declinazione sportiva) color blu aperto e la cravatta a contrasto. Gli elementi del proprio guardaroba debbono essere misurati affinché ci si senta sempre abbigliati nel modo giusto al momento giusto. Perché «il modo di vestire è il nostro primo biglietto da visita, l’elemento che subito annuncia chi siamo e che rispetto abbiamo di noi stessi, oltre che dei nostri interlocutori. Perché un conto è coprirsi, un conto è vestirsi per vestirsi bene non ci vogliono soldi, ci vuole cultura e pertinenza». Franz Botrè, direttore di Arbiter
  • Il giorno della polizia (foto)
    «Pamela e Traini, lo Stato ha risposto
    Controllo capillare del territorio»

    150 - Apr 10, 2018 - 17:36 Vai al commento »
    Guardo le foto della manifestazione e osservo i due padroni di casa. Ho sempre pensato che la forma sia sostanza. L'eleganza maschile ha un codice preciso, che non si improvvisa. Esistono tre diversi tipi di abbigliamento e abbinamento di capi e accessori capaci di rispondere in maniera pertinente a tre situazioni quotidiane: un dress code informale e rilassato, pensato per il fine settimana ( vi si attaglierebbe, per esempio, un piumino scarlatto); un dress code formale per affrontare la realtà lavorativa, e infine la sera. Per il giorno, camicia bianca e non si sbaglia mai, al massimo celeste. Un abito di buona fattura deve possibilmente essere fatto su misura, sicuramente non deve tradire un pessimo stato di forma per cui si sceglie una taglia superiore per cui i pantaloni si appoggeranno fuorimisura sulle scarpe e i polsini della camicia saranno coperti dalle maniche troppo lunghe. Il colore nero non è adatto per il giorno. Benissimo abito doppiopetto ( che elegante è, ma con declinazione sportiva) color blu aperto e la cravatta a contrasto. Gli elementi del proprio guardaroba debbono essere misurati affinché ci si senta sempre abbigliati nel modo giusto al momento giusto. Perché «il modo di vestire è il nostro primo biglietto da visita, l’elemento che subito annuncia chi siamo e che rispetto abbiamo di noi stessi, oltre che dei nostri interlocutori. Perché un conto è coprirsi, un conto è vestirsi per vestirsi bene non ci vogliono soldi, ci vuole cultura e pertinenza». Franz Botrè, direttore di Arbiter
  • «Presenze dimezzate in centro»,
    commercianti in Consiglio:
    «Non è più sostenibile»

    151 - Apr 9, 2018 - 23:16 Vai al commento »
    Mi ha colpito l' affermazione del sindaco: "il centro storico non è dei negozianti". No infatti, ma neanche di sua proprietà o di quella di Monteverde. Si è dimenticato poi che è anche dei residenti, che a suo dire sono 1200. Ma che 20 anni fa erano il triplo. E sul banco degli imputati anche chi affitta agli universitari.Di fronte poi ai numeri snicciolati da Savi io qc domanda me la sarei posta. Lui, no. Una Turandot senza l'ombra di un Calaf all' orozzonte. Continueranno a cadere teste.Povera Macerata.
  • «Croce spezzata nel sottopasso del Duomo»,
    il murales finisce in Consiglio

    152 - Apr 5, 2018 - 19:30 Vai al commento »
    "Speriamo che finita la nostra opera di pulizia i cittadini maceratesisiano in grado di riportare al sottopoasso ai suoi antichi fasti".Questo scrissero sulla stampa i ratatini dopo che,a furor di popolo, dovettero dare diverse mani di bianco per coprire l'orribile imbrattatura nel sottopassaggio del convitto realizzata e pagata per l Edizione del 2017 di RATATA'. Insomma fecero del sarcasmo gratuito; vietato vietare il loro motto? No, Vietato dissentire. Cari ratatini, fatevi un giro a un vero festival di arte indipendente tipo il nesxt di Torino, poi ne riparliamo se la vostra è arte o un costo sociale da sostenere per essere cancellata.In più, per sollazzare l'Andreani qui sopra, per il quale CONGIUNZIONE CARNALE è locuzione oscurantista( suggerisca, la prego, locuzione a lei più gradita che si dovrebbe scrivere in un atto ufficiale), prego si apra link in calce, troverà pane per i suoi denti , lui che è ggiovane ,e vedrà un " Macertata fottiti" disegnato a caratteri cubitali sullo stesso muro da mano esperta, dopo pochi giorni dall' imbiancatura dello stesso sottopassaggio effettuata ob torto collo dai ratatini del 2017. Andreani pendo dalle sue labbra, ci illumini e porti la luce nell Oscurità come un novello Odino. https://www.cronachemaceratesi.it/2017/05/16/fuck-macerata-writers-colpiscono-ancora/962587/
  • Pasqua da 3.200 presenze,
    Macerata fa il pieno di turisti

    153 - Apr 3, 2018 - 16:29 Vai al commento »
    L'articolo è tratto da un comunicato stampa del Comune. Quindi non sbaglio se esorto l'Assessore Monteverde, dopo gli svarioni presi ultimamente, tra cui ricordo: la blindatura centro storico, affidamento alla sue combriccole del restyling dei sottopossaggi o delle "riappropriazioni proletarie" dei giardini Diaz o di Fontescodella, passando per i "gloriosi" affidamenti di servizi fotografici a Meridiana e sconfitte maldigerite per la mancata capitale della cultura - con annessi affidamenti poco chiari a NOMISMA - si,la società di Romano Prodi - per presentare la città alla giuria; non sbaglio se la esorto, dicevo, a imparare che l'uso, nel gergo turistico, dei termini "arrivi", "presenze" o "visitatori" non sono sinonimi. Visitatore, in generale, è colui che appunto, visita in luogo, per 5 minuti o mezza giornata, non gli si può dare un'accezione specifica. Gli "arrivi" sono il numero di clienti, italiani e stranieri, ospitati negli esercizi ricettivi (alberghieri o complementari) nel periodo considerato.Le "presenze" sono invece il numero delle notti trascorse dai clienti negli esercizi ricettive. Il rapporto fra presenze e arrivi da la permenenza media. Un bel minestrone che, se tanto mi da tanto, mi da cifra esatta del lavoro impeccabile che immagino possa essere stato fatto per la candidatura a macerata capitale italiana della cultura 2020. Potevamo vincere la gara?
  • Spalatori a chiamata, Marchiori:
    «Anche gli italiani
    nella selezione diretta»

    154 - Mar 30, 2018 - 14:01 Vai al commento »
    Faccio due considerazioni: io avevo creduto che gli spalatori fossero volontari, invece sono pagati e quest'anno ci sono costati il quadruplo pur essendo numericamente la metà ( mi si corregga se sbaglio). Inoltre, riferendomi al disoccupato italiano che aveva lanciato il sasso contro la vetrina del GUS perchè gli avevano negato il lavoro, ricordo che la spiegazione del GUS fosse stata "quest'anno se ne è occupata meridiana"; in realtà, la provvidenza del comune è andata a Meridiana, ma i ragazzi occupati ( e quindi devo presumere i relativi compensi)è passata, come in una proprietà transitiva , al GUS. Sempre lì siamo... sempre gli stessi gestiscono... Io mi ricordo che quando ero piccola, i miei fratelli, con le scuole chiuse, andavano a spalare per due soldi ed erano pure contenti. Ma qui si parla di inclusione, ma che scherziamo? Pussa via gli studenti.
  • Corso Cairoli, commercianti
    contro il Police Control:
    «Ridateci le vecchie multe»

    155 - Mar 28, 2018 - 19:34 Vai al commento »
    Ma lo stato ci odia? Nella fattispecie, il comune odia i commercianti e noi cittadini? Tra la sosta selvaggia e questo sistema calvinista chiamato Police Control, non c'era una via di mezzo? Il Buonsenso, questo sconosciuto.
  • Elezioni a Macerata,
    il Pd si lecca le ferite:
    ecco i 5 punti per ripartire

    156 - Mar 28, 2018 - 13:40 Vai al commento »
    A parte le parole vuote di un pd che non ammette le proprie colpe e cerca una nuova verginità, mi ha colpito il fatto che vogliano RICONQUISTARE l'egemonia, passi quella politica(ma si passa dalle urne, stavolta andata malino), ma addirittura quella culturale; egemonia significa "supremazia, preminenza assoluta, guida". Ora, che il pd avesse questa supremazia prima delle elezioni a me pare dubbio, che se la sia autoproclamata solennemente è invece un fatto. Ecco, l'uso del termine egemoonia dice tante cose, in primis che non hanno capito che l'autorevolezza uno non se la puo' dare, in secundis che tale autorevolezza ora è venuta meno anche nei fatti. Più che autorevolezza, hanno bisogno di umiltà.
  • Fai, boom di visitatori
    nelle residenze di via Crescimbeni (Foto)

    157 - Mar 25, 2018 - 19:34 Vai al commento »
    Et voilà . Ecco come in una sola manifestazione,a costo zero o quasi , si riporta gente in centro e si fa cultura. Quella vera, accessibile a tutti, popolare eppure leggibile su più piani , il bello alla portata di tutti e riscoperto a Macerata dai maceratesi. Alla faccia degli strombazzatissimi "festival" tipo arte migrante (vi ricordate le scarpacce zozze appese per corso della Repubblica?.. eh,quelle)o Ratata'ove i Bansky de noantri insozzano il sottopassaggio del Convitto salvo poi dover essere ritinteggiato. Tanto la "Kultura"ha fatto e fa Macerata, speriamo ancora per poco.
  • Restyling della galleria Giardini Diaz:
    nel progetto l’artista Morden Gore,
    anche musica in filodiffusione

    158 - Mar 23, 2018 - 13:12 Vai al commento »
    Ciarlantini, non aveva appena detto che in "spiazzati" non conosceva nessuno? Certo, pure io in prima elementare non conoscevo nessuno, poi mi sono formata e ho degli amici, capisca a me. Sulla "riappropriazione di fontescodella ci sono gli atti sul sito del comune, le consiglio di leggerli. No, infatti il parco non lo gestite voi, ma meridiana per circa 60.000 euro l'anno, e l'assessore Iesari ha dichiarato a mezzo stampa che "dopo anni di degrado finalmente il parco è fruibile". Veda un po' lui....Inoltre nel parco c'è il CEA dove ha la sede Risorse cooperative...Il bar è stato dato in gestione a un prezzo politico... a me queste cose non mi vanno bene, perchè facendo un'esame incrociato sui siti ricorrono sempre gli stessi nomi, come mai? Io il centro lo vivo tutti i giorni, festivi compresi, parlo di me. Ai giardini ci vado meno di prima perchè ci vedo brutte facce e siringhe. In entrambi i casi, chi fa le politiche riqualificazione del centro o dei giardini non può OBBLIGARE le persone a frequentarli partendo dal presuppisto che lo dice la Monteverde o spiazzati o gruca o ciclostile e dunque è cosa buona. In centro ci si va se è attrattivo, sennò non si possono obbligare le persone a non andare al centro commerciale ( luogo che io frequento il meno possibile). ha capito che intendo? La ideologizzazione del CENTRO PEDONALE senza si e senza ma, non paga, tutto qua, e le conseguenze le paga Macerata.La ringrazio per l'invito, non troverei muri sicuramente, ma non ci siamo capiti: non condivido alla base la scelta delle vostre iniziative, che reputo di facciata e poco incisive, nonchè culturalmente non degne di un capoluogo.Che senso ha fare andare gli artisti di starada a Fontescodella una domenica, pagarli, e il giorno dopo vedere che tutto è come prima? Me lo spiega? Io non lo capisco. Sono io dura di comprendonio o siete voi fuori dal mondo reale? siete voi i pochi che volete imporre la vostra visione del mondo ai molti, oppure sono io che invoco una visione meno ideologizzta e più utile per la nostra povera Macerata? Parafrasando non le dico cosa, perchè lei lo sa, Ciarlantini, le dico che la Politica è ( o dovrebbe esserlo) per Macerata, e non Macerata per la politica.
    159 - Mar 23, 2018 - 7:40 Vai al commento »
    Ciarlantini ha sbagliato indirizzo. Io sono una comune cittadina che esprime il proprio diritto di critica su un giornale on line.Io mi riferivo ai contributi elargiti dal comune per riappropriarsi di Fontescodella tempo fa. Gli unici a non essere pagati furono gli scout. Per le proposte costruttive: evitare murales offensivi come qaello sotto ex upim. Per settato a intendo un tipo d' arte apprezzata da un ristretto numero di persone, rispettabilissime, ma che non puo' dare l' imprinting ad una città. Ratata' per esempio, settaria. Macerata racconta carina ma su Tolkien la moderatrice ha detto strafalcioni.Continuo? Ah ecco la Kultura dei centri sociali settaria, per pieta' almeno smettano di attaccare volantini esteticamente orribili in maniera abusiva e su tutti i muri compreso quelli del centro storico. Ciarlantini se vuole continuiamo il discorso nel frattempo si confronti con le grandi proposte fatte, per dire, dalla sua omonima in consiglio che si oppone strenuamente a mettere le telecamere in città per la sicurezza, proposta costruttiva dell' opposizione che sta dilaniando la maggioranza.
    160 - Mar 22, 2018 - 18:39 Vai al commento »
    Per Pavoni e per chi ha voglia di sapere come si organizzano gli amici della parrocchietta...sono una grande famiglia allargata! http://m.cronachemaceratesi.it/2014/10/02/marina-santucci-a-macerata-lavorano-solo-gli-amici-degli-amici/577550/
    161 - Mar 22, 2018 - 17:43 Vai al commento »
    Ancora Morden Gore. Artista di fama internazionale, per carità, ma interprete della solita, settaria, street art che francamente, a me, ha un po' annoiato. Diamo a Macerata questa sola chiave di lettura? Limitata a un universo molto underground, a volte assai discusso? Ovviamente tutti sanno che Morden gore altro non è Carlo Cicarè, fratello di Alberto Cicarè, a sua volta attivissimo in associazioni tipo "spiazzati" ( quelli, per intenderci che per un giorno, dietro patrocinio non sempre gratuito del Comune, si riappropriano dei Giardini Diaz o di Fontescodella zappettando e piantando alberelli; peccato però che il giorno dopo la "reconquista" è riconquistata dagli spacciatori e dai senzatetto).Insomma, Gore, Cicarè, Spiazzati, Gruca onlus, il baretto di Fontescodella dato in concessione a due lire e sede di altra onlus dello stesso "giglio magico", il centro di educazione ambientale, di Meridiana che pianta glia alberelli... più o meno sempre le stesse persone che girano nella galassia ideologizzata della Assessora Monteverde e che danno una lettura a senso unico della della politica culturale a Macerata. Sempre i soliti che lavorano, sempre le stesse idee che girano, sempre la stessa KULTURA che ci propinano.Ma soprattutto, quanto ci costa Morden Gore? Ovviamente essendo un artista, è stata fatta una chiamata diretta... Mi auguro non disegni pistole, teschi, diavoli come già accaduto, per esempio, alla terrazza dei popoli ( c'è un Nelson Mandela mezzo uomo mezzo teschio). Insomma a Macerata la KULTURA è solo per gli amici degli amici.... Sindaco, questa politica culturale attuata dal suo assessore è fatta coi paraocchi... non le giova...
  • Finanziamenti al Gus, il Comune:
    «Sono fondi ministeriali vincolati»

    162 - Mar 21, 2018 - 19:40 Vai al commento »
    Iesari se sente di dover puntualizzare, oggi, evidentemente non si era spiegato bene, ieri. Quindi fondi del ministero (comunque pubblici, sempre nostri) e non propri del comune, inoltre vincolati.Cio' non toglie che una maggiore trasparenza potrebbe giovare soprattutto a chi invece si nasconde, alimentando sospetti. Pero'Iesari noto una ulteriore sbavatura: nell' interpellanza era chiesto "quante provvidenze". Nel milione e 300 mila ci sono solo i fondi sprar o anche altre cosettine tipo la spalatura della neve fatta dal gus, a quanto apprendiamo da Bernabucci, nel 2017? Non riuscite a essere precisi neanche nella precisazione? La faccenda è delicata lei capisce. Inoltre appare fuori contesto ribadire che il sindaco ha chiesto " l'azzeramento dei cas". Ma ne prendiamo atto, come cittadini. Faremo latore qualche consigliere per chiedere (ma stavolta vi prego beccateci al primo tentativo) quando e come della clausola salvaguardia sia stata chiesta l' attuazione, come mai proprio ora e non nel 2017 e se i cas verranno azzerati o no.
  • Accoglienza migranti
    «In un anno versati più di 1,3 milioni
    nelle casse del Gus»

    163 - Mar 21, 2018 - 14:46 Vai al commento »
    A parte la secca risposta data da Iesari,che non è neanche l Assessore competente (Marcolini missing), suffragata da un polposo lavoro degli uffici comunali, il dato politico e la vera notizia che emerge è che il Comune ha sganciato 1,3 milioni al Gus nel 2017-non proprio noccioline-.Sia chiaro quindi che 1. I progetti sprar non sono a costo zero per Macerata.2. I progetti sprar e quelli della Prefettura si sono incrociati indebitamente moltiplicando il numero dei richiedenti asilo qui.3. E che , cosa più importante, Gus e Giunta si coprono a vicenda e non c è modo di farci sapere come sono stati utilizzati i nostri soldi. Oggi Bernabucci sulla stampa ha dichiarato che lui è disposto a parlare con TUTTI, financo col disoccupato che gli ha spaccato la vetrina col sasso per spiegargli non so cosa... so però che Bernabucci dell'insieme TUTTI ha escluso il sottoinsieme CITTADINI MACERATESI CHE VOGLIONO SAPERE.Sappia che pendiamo dalle sue labbra e che la trasparenza, seppure non sempre un obbligo, potrebbe essere una freccia al suo arco. A meno che non si abbia qualcosa da nascondere. Ma su questo confido che non dovremo essere noi a scoprirlo ma che il Mahatma sia sottoposto quanto prima a un tipo di azione che in Italia è obbligatoria dalla quale , sa vans sa dire,ci auguriamo tutti esca immacolato.
  • «Una manifestazione per Pamela
    ma il Comune la vuole impedire»

    164 - Mar 19, 2018 - 18:55 Vai al commento »
    Rispetto chi siede nel consiglio delle donne,alcune ne stimo. Ritengo che Il consigli o delle donne sia un inutile ridondante orpello autosegregazionista. L' infelicissima uscita di ninfa contigiani poteva essere derubricata da femminismo a senso unico a semplice stupidaggine se solo la sullodata si fosse scusata. Invece insiste, si indigna, accusa noi che non abbiamo capito, continua a dare lezioni di storia del diritto non distinguendo l' opportunità di una dichiarazione dal peloso inquadramento della fattispecie delittuosa ( overdose e quindi forse omicidio colposo o invece omicidio tout court). Beh, a parte che pare che la povera Mastropietro è morta, è una vittima (non è lei la colpevole, ha capito Contigiani? Le è chiaro? ) , pare inoltre che sua stata uccisa. Nonostante questo la presidenta non ci sta e non concede il bollino n. X dei femminicidi nell' anno 2018. Adesso addirittura le si fa quadrato intorno e la manifestazione ai giardini sarebbe vietata perché passano i bus; ma davvero ci prendere per scemi? A Roma che dovrebbero fare, vietare tutte le manifestazioni sennò l' atac fa ritardo? Siete patetici, ma non mollate, vi prego continuate su questa strada e alle prossime elezioni non Caramcini, già al secondo mandato, non sarà rieletto, ma il pd sarà studiato dalla fisica quantistica. Brave brave brave a menghi messi e pantana. Non in quanto donne ma in quanto persone dotate di buon senso.
  • Lancio di mattoni contro sede Gus,
    individuato l’autore del gesto

    165 - Mar 19, 2018 - 17:44 Vai al commento »
    Quanta solidarietà data frettolosamente da Comune, Sindaco, candidati PD alle politiche, centri sociali, Cgil, anpi per un gesto che, con riflesso pavloviano, tutti gli antifa avevano già etichettato come pregno d' odio razziale. Invece no, trattasi di un disperato. Parafrasando troisi, bernabucci pensava fosse amore invece era un calesse.
  • Cartello per Pamela in via Spalato:
    «Perdona l’indifferenza dei maceratesi»

    166 - Mar 18, 2018 - 10:25 Vai al commento »
    Per Giuseppe Bommarito: operazione RIMOZIONE incominciata, sono d'accordo. Ma basta leggere l'articolo sul questore , un'intervista che linko qui sotto, per capire che questa operazione rimozione da parte dell'Amministrazione sarà difficile, meno facile di quanto pensino. Pignatatro parla di città sconvolta, cittadini pure, una città che non sarà più come prima. Mi pare che al prossimo consiglio comunale ci sia una mozione che propone al Comune stesso di costituirsi pare civile al processo su Pamela. Mi piacerebbe che tanti maceratesi partecipassero per vedere le giravolte che, presumibilmente, la maggioranza metterà in scena per dire "NO". https://www.cronachemaceratesi.it/2018/03/17/il-questore-sara-tolleranza-zero-spaccio-sceso-dell80-percento-attenzione-ai-baby-pusher-nelle-scuole/1079303/ P.s.: Giuseppe, se sei "fissato", come vedi, sei in ottima compagnia.
  • Carancini taglia sull’accoglienza,
    Marchiori: «Solo una mossa a effetto»

    167 - Mar 17, 2018 - 14:36 Vai al commento »
    Scusi Iacobini... Ma spero sia riuscita a spiegarmi, per il resto...
    168 - Mar 17, 2018 - 12:39 Vai al commento »
    Per Iacobini. Il'accordo ANCI/Viminale stabilisce un limite massimo di 2.5 migranti per mille abitanti. Macerata ha 42.000 abitanti circa, il rapporto corretto sarebbe circa 105.Il comine, assessore Marcolini, ha detto che negli SPRAR ce ne sono attualmente 110, aumentabili a 165. Nei CAS ce ne sono 270.Totale 435. Siamo circa quattro volte sopra la cifra che un tessuto sociale può reggere.La maggiorqanza se ne accorge ora: tardino, direi. A questi numeri ufficiali vanno aggiunti gli "invisibili", ossia qualli che sono usciti dai progetti, che ne sono stati allontanati, che sono clandestini. Il numero di questi, ovviamente, nessuno lo sa. La situazione , come vede, non è così semplice da risolvere come tentano di farci credere.
    169 - Mar 16, 2018 - 23:25 Vai al commento »
    Condivido ed anzi credo fosse doverosa una replica alle dichiarazioni fatte ieri dal sindaco. L'unico punto in cui non concordo pienamente, tuttavia, sta nel fatto che secondo me occorra focalizzare che tutta la menzogna sulla ( falsa) accoglienza, sul ( tardivo) storytelling su come improvvisamente ci sia accorga che a macerata i richiedenti asilo siano 3 volte e rotti in più di quelli consigliati dal ministero, che tutta la menzogna, dicevo, è stata portata avanti da anni e anni non dal solo Carancini, ma dalla sua Giunta, dalla sua Maggioranza, dagli assessori tutti (compreso il Presidente del consiglio che ha votato coperto e allineato con Carancini sulla mozione di Corneto) e dai consiglieri, anche, che non hanno, a mia memoria, mai sollevato una perplessità di sorta ma anzi fatto quadrato. Un congegno ben oleato, insomma, in cui solo chi ha avuto più intelligenza , ultimamente, non si è esposto. Carancini si è solo sovraesposto, ma credo che la responsabilità sia di tutta la maggioranza, di tutti i gruppi di ciascun assessore e consigliere. Non si portano avanti progetti come quelli descritti nell'articolo moltiplicando alla "n" gli investimenti e l'accoglienza essendo un uomo solo al comando. La responsabilità politica è di tutti.Ricordo,per dire, che due consiglieri , sul voto su Corneto, si sono dovuti allontanare dall'aula per palese conflitto di interessi; come a dire:la questione dell'accoglienza non è capitata "all'improvviso", è stato invece un percorso condiviso, tra tutti.
  • Il questore: «Sarà tolleranza zero
    Spaccio sceso dell’80 percento
    Attenzione ai baby pusher nelle scuole»

    170 - Mar 18, 2018 - 12:52 Vai al commento »
    Per avere saggio, non esaustivo ma indicativo, di come la maggioranza, in consiglio, abbia continuato e continuato a negare il problema droga a Macerata, basata guardare la registrazione che linko qui sotto, del consiglio Comunale del 23 febbraio scorso, a fatti avventi, in cui la Consigliera Caterina Rogante, anche con una certa spocchia, in verità, dichiarava che l'opposizione avesse strumentalizzato i fatti avvenuti e che a lei, che abita in via Spalato"Non era mai stata oggerta droga, nè era stata mai importunata da nessuno". Allora, o qui ci raccontiamo le favole, o la consigliera Rogante non ha capito le parole sono pietre e prima di parlare deve pensarci, oppure la sua giovane età le impedisce di fare una valutazione ponderata dei fatti. Le consiglio, come fossi una sorella maggiore, di parlare con maggiore cognizione di causa, magari prima confrontandosi con un suo mentore ( che so, l'Avv. Mandrelli, che invece aveva denuciato mezzo stampa la presenza di prostitute nigeriane minorenni alla stazione ?). ebbene, Signora Rogante o lei vive su Marte oppure ha parlato accecata dalla dottrina Piddina che regna incontrstata in Consiglio, le Coonsiglio di rieleggere l'Intervista al questore, qui sopra, e di risentirsi lei, qui sotto, precisamente al momento della registrazione 3 ore 45 minuti e 40 secondi.Forse, seppur tardivamente, realizzerà che un bel tacer non fu mai scritto. Consiglio,,infine, per chi vuole, di sentire anche gli altri interventi, ma consiglio ancora di più, come ha suggerito il Consigliere Tacconi, ai maceratesi di partecipare al Consiglio comunale, perchè se ne sentono davvero delle belle. http://webtv.comune.macerata.it/live50-Consiglio-Comunale.html
    171 - Mar 18, 2018 - 10:42 Vai al commento »
    "Macerata è cambiata, si sente nell'aria, non è più quella di una volta". Affermazione che dolorosamente condivido; l'età dell'innocenza è passata per sempre. Se fossi parte dell'Amministrazione mi domanderei se aver posto in essere politiche selvagge d'immigrazione senza controllo abbia un nesso di casualità con quello che è successo e sta succedendo, se era il caso di dire, fino a 48 ore prima della deflagrazione avvenuta col ritrovamento dei trolley con i poveri resti di Pamela Mastropietro, che la "situazione era sotto controllo" e che anzi, le cosse stavano "migliorando".Se fossi nell'amministrazione e avessi un minimo di onestà intellettuale mi risponderei rispettivamente "si" e "no", e ne trarrei le conseguenze. Buon lavoro, signor Questore. I maceratesi cercheranno, sono sicura e per quanto possibile, di collaborare con Lei e la sua squadra.
  • Accoglienza, ridurre migranti a un terzo:
    la richiesta di Carancini in Prefettura

    172 - Mar 15, 2018 - 17:06 Vai al commento »
    Tento di far capire il gioco delle 3 carte. 1.le propozioni (3.3 per mille sono sbagliate). 2.Se l'annuncio del sindaco fosse una cosa seria, avrebbe dovuto chiedere alla Prefettura la redistribuzione dei migranti in carico alla stessa PRIMA e non dopo l'annuncio della prefettura del RINNOVO degli 800 richiedenti asilo, avvenuto nel 2017. 3.Lui può agire direttamente sugli sprar ( gestiti dal comune), ma non sui cas ( gestiti dalla prefettura). Quindi viene sponatneo pensare che se l'intenzione appalesata fosse seria, Carancini non si attaccherebbe a chiedere alla Prefetta di intervenire sui CAS (arrivati a questo punto, passato così tanto tempo, la prefetta ha la FACOLTA', non L'obbligo della redistribuzione), ma taglierebbe gli sprar. e invece, che fa con gli SPAR, d'accordo con la sua unitissima maggiornza? Ne aumenta la portata, passando da 110 a 165. Risultato? Sprar SICURAMENTE ingrossato, CAS molto probabilmente NON DIMAGRITO. Io guardandomi allo specchio, non vedo nè l'anello al naso, nè la sveglia al collo. E voi?
    173 - Mar 15, 2018 - 14:39 Vai al commento »
    Il limite è 2.5 per mille. Non 3.3.
  • Bilancio, variazione da oltre 1 milione
    Maggioranza compatta con Carancini:
    «Priorità alla sicurezza»

    174 - Mar 13, 2018 - 14:14 Vai al commento »
    Sono molto incuriosita dal " tesoretto" che viene fuori dalla sospensione del pagamento delle rate dei mutui. Sospensione. Delle due l' una: o si trattava di mutui inutili ( piscine, forse? O cos'altro? Ci illuminino) e quindi fino ad ora abbiamo buttato fiumi di danaro, oppure si tratta di sospensioni derivate da situazioni contingenti per le quali non mi vanterei, comunque.
  • Oltre 15mila presenze a Tipicità
    ma di Macerata solo l’ombra

    175 - Mar 9, 2018 - 10:23 Vai al commento »
    Sindaco, si tolga di mezzo questa incapace,non la merita.
  • Macerata, accoglienza fuori controllo:
    gli errori della politica, le ombre sulle ong

    176 - Mar 8, 2018 - 21:21 Vai al commento »
    Per Giuseppe: il consiglio comunale aperto è stato richiesto, è regolamentato, pantanetti si é esposto in consiglio dicendo " lo faremo". Dici che non lo faranno? Arriveranno a tanto? Chi vivrà...
    177 - Mar 8, 2018 - 20:15 Vai al commento »
    @Nicola Lalla. per quanto riguarda il contraddittorio pubblico sul tema della sicurezza, credo ci sarà a breve, visto che i consiglieri dell'opposizione hanno chiesto un consiglio Comunale Aperto. La Consigliera Dei 5 stelle, Carla Messi, ha inoltre aggiunto che verrà invitato anche il Prefetto. Il Presidente del Consiglio Pantanetti ha inoltre assicurato, durante l'ultimo Consiglio comunale, che il confronto pubblico avverrà a breve e comunque entro i limiti temporali previsti dal vigente regolamento comunale, ovvero 30 giorni.
  • Vittori: «La gestione del canile
    di Meridiana e Argo è cristallina»

    178 - Mar 4, 2018 - 15:08 Vai al commento »
    Tante belle parole e tante belle foto. Mici bellissimi, cani adorabili. Tuttavia , sugnora Vittori, lei non ha risoosto a uno, dico uno, dei quesiti posti nell' articolo di marchiori. Lo rilegga, riavvolga, faccia un bagno di umiltà e ritenti.
  • Macerata, spaccio facile:
    compra eroina in 2 minuti
    «E’ ora di intervenire»

    179 - Mar 4, 2018 - 11:03 Vai al commento »
    Fabbrizio: concordo. E mi interrogo.
    180 - Mar 4, 2018 - 9:59 Vai al commento »
    Per Fabbrizio: http://www.caffe.ch/stories/societa/57346_una_lycamobile_fa_parlare_i_migranti/
    181 - Mar 4, 2018 - 9:57 Vai al commento »
    Per Fabbrizio : http://www.caffe.ch/stories/societa/57346_una_lycamobile_fa_parlare_i_migranti/
    182 - Mar 3, 2018 - 21:32 Vai al commento »
    Per Giuseppe Bommarito commento 34. Per essere " avvocato fissato" come ti hanno definito nell' articolo vergato da mano ignota e pubblicato sul blog giornalismo 2.0 riconducibile alla galassia dei centrisociali, direi che i fatti ti stiano dando ragione. Inoltre mi chiedo e mi chiedo come mai gli spacciatori indicati nel servizio di 4 grado abbiano tutti lo stesso prefisso 351. Sembrerebbe che abbiano in minimo comun denominatore. Spero scopriremo quale.
    183 - Mar 3, 2018 - 12:33 Vai al commento »
    Mi domamdo: 95 numeri in rubrica di spacciatori nigeriani. Carancini ha dichiarato a Telese su radio 24 che i fuoriusciti dai programmi di accoglienza che creano " sacche di persone facile preda della criminalità sono 15". 95 meno 15 fa 80. Questi ottanta col prefisso 351 che spacciano, chi sono? La butto la'.... ci sarà magaro qualche richiedente asilo? Ospitato dalle nostre meritorie onlus?
  • Attacco alla sede del Gus:
    vetrina presa a mattonate

    184 - Feb 26, 2018 - 21:18 Vai al commento »
    @ claudio ricci e eventuali altri "malpensanti": io mi riferivo alla strategia mediatica di Bernabucci in risposta a quello che è successo.
    185 - Feb 26, 2018 - 19:39 Vai al commento »
    Complimenti Bernabucci per la strategia. L' episodio cade talmente a fagiuolo che verrebbe da pensare che la miglior difesa sia l'attacco.
  • Comune e Meridiana,
    la gestione del canile nel mirino:
    «Storia di un rapporto opaco»

    186 - Feb 25, 2018 - 22:51 Vai al commento »
    Dal bilancio sociale pubblicato sul sito di meridiana risulta che , a condizioni di mercato, essa lavora per comuni, gus, privati, enti pubblici vari, a volte in posizione dominante e accaparrandosi lavori senza gara. Dall' articolo emerge che gli oneri di gestione se li accolla il pubblico da cui, spesso, ha avuto la commessa senza evidenza pubblica. Trovo ci sia molto da indagare anche su questo.
  • Morta a 19 anni sulla strada,
    il padre arrestato
    Contestato omicidio preterintenzionale

    187 - Feb 25, 2018 - 17:48 Vai al commento »
    Per iacobini. Io ho riportato solo quanto scritto sul sito del comune.Per quanto mi riguarda il consiglio delle donne è un coccio vuoto, un sepolcro imbiancato, un' inutile orpello. Anzi, un pericoloso esempio di autosegregazinismo. Finché si continuerà a dividere il mondo fra buoni i e cattivi, uomini e donne e non fa capaci e incapaci non andremo da nessuna parte. Esempi concreti non gliene so dare, dovrebbe chiedere alla presidenta Contigiani, che del resto ultimamente pare aver perso qualche punto di riferimento e quindi non è parsa lucida. Prego.
    188 - Feb 25, 2018 - 15:51 Vai al commento »
    Per Iacobini dal sito del comune: Funzioni Il Consiglio delle Donne promuove il ruolo della donna nella società, la presenza e l'accesso delle donne negli organismi di rappresentanza, di amministrazione e di partecipazione anche elettiva e valorizza la specificità femminile, favorendo iniziative contro ogni forma di abuso e di violenza. Il Consiglio delle Donne ha ruolo di stimolo delle attività cittadine in merito alla vasta tematica della "parità", ovvero dell'uguaglianza di accesso a servizi e opportunità da parte di qualunque persona con particolare riferimento alle discriminazioni che avvengono sulla base della differenza di genere.
  • Catturato latitante nigeriano:
    è un elemento di spicco
    nello spaccio di eroina e cocaina

    189 - Feb 25, 2018 - 10:44 Vai al commento »
    Se il nigeriano era latitante da un anno evidentemente aveva una rete di amici che lo nascondevano. Oggi sono detti ' estranei ai fatti" una volta si sarebbe verificato se fossero imputabili per favoreggiamento.Temo che questo tipo di criminalità abbia fatto un passo ulteriore che facciamo fatica a riconoscere.
  • “Macerata Accoglie”,
    «progetto per 110 persone»
    Oltre 12 milioni di euro in 5 anni

    190 - Feb 24, 2018 - 9:19 Vai al commento »
    Per Giuseppe. Macerara accoglie cge io sappia è stato rivoluto dall'amministrazione. Peraltro in italia solo una piccola parte dei sindaci dicono si ai richiedenti asilo. La cosa è che, siccome il gus prende i soldi dal ministero solo a rendiconto, l' amministrazione precedente a questa aveva addirittura acceso un mutuo per non lasciare il Gus stesso a diver affrontare le spese vive. Gli interessi passivi ovviamente li pagavamo noi, oltre alla quota minoritaria dovuta dal Comune.
  • Caso Pamela, accoglienza e degrado:
    chieste dimissioni del sindaco
    Nel mirino anche il prefetto

    191 - Feb 23, 2018 - 13:05 Vai al commento »
    La differenziazione in punta di diritto, si fa per dire, tra il fatto che sia sia trattato o meno di un femminicidio, fatto dalla Prof.ssa Ninfa Contigiani la trovo davvero inacettabile e pelosa. Soprattutto in considerazione del fatto che io credo che il femminicidio sia una categoria giuridica ridicola, tuttavia tirata in ballo dai radical chic quando fa comodo. Per il resto, concordo totalmente, sul punto ( ma su tutto) con Giuseppe Bommarito.
  • Macerata-Italia, Gentiloni:
    «Il Pd prenda in mano
    la bandiera della sicurezza»

    192 - Feb 21, 2018 - 21:20 Vai al commento »
    Scandaloso che sia venuto qui in autoblu e scorta e faccia un comizio.
  • Questura alle ex Casermette,
    ok della Giunta

    193 - Feb 23, 2018 - 12:56 Vai al commento »
    Esimio Architetto, leggo con ammirazione la sua ricostruzione data da una memoria storica che non ho. E condivido. Condivido che si tratti di un'ulteriore "sorpasso" del ministero a danno della politica locale, immobile. Tuttavia , rebus sic stantibus, avremo una questura che si aggiunge, e non si insedia, in un luogo dove dovranno prendere posto 2 scuole da 4/500 alunni l'una. e un piccolo centro commerciale, già preannunciato. Insomma, il piano regolatore degli anni 70 e poi dei 90 prevedeva altro, ignorato, e ora ci ritroviamo con un proegtto, a mio modestissimo avviso, MONSTRE, inserito un un luogo dove la viabilità è un collo di bottiglia, inserendosi lì via Roma, via Mattei e nessuno sfogo con una strettoia e un passaggio a livello che già oggi crea disagi notevoli. Insomma, un disconoscimento della politica locale, che temo però, a causa della successione temporale invertita delle scelte imposte al comune, non sarà un bene per Macerata.
    194 - Feb 21, 2018 - 15:00 Vai al commento »
    1000 studenti. Una questura. 1 centro commerciale. 1 passaggio a livello. Chi offre di più? Aggiuducato.
  • Nuova sede per la Questura di Macerata,
    Gentiloni arriva per la firma del protocollo

    195 - Feb 21, 2018 - 10:29 Vai al commento »
    La questura andrà alle Casermette, gira voce. Chi lo ha deciso? se fosse vero, la mettiamo insieme al polo scolastico e al supermercato? e' stata concertata la decisione? con chi? col sindaco? e con l'opposizione? In centro rimarrà un presidio o sarà abbandonato a se stesso? E in centro storico che ci facciamo, le feste in maschera?Tutto questo come si concilia con la "politica " per centro storico? Ma è solo una voce priva di fondamento, vero?
    196 - Feb 20, 2018 - 23:13 Vai al commento »
    Impegni istituzionali e campagna elettorale. Viva il fritto misto. E dove andrà la questura, di grazia?
  • Carancini, faccia a faccia con la città
    Tra insulti social e minacce alla famiglia
    «Mi merito tutto questo?»

    197 - Feb 21, 2018 - 22:24 Vai al commento »
    Grazie Giuseppe. Questi fatti andrebbero urlati in tutte le sedi. E confido che verrà fatto.
    198 - Feb 21, 2018 - 21:11 Vai al commento »
    La vicinanza al sindaco per le minacce ricevute è dovuto da tutti i suoi concittadini. Però sui migranti non la racconta giusta, per niente, o è male informato o cerca di nascondere la verità. Gli sbarchi sono diminuiti, possibile, ma a noi qui interessa la quantità di richiedenti asilo a MACERATA; su questo occorre dire che: - nonostante le linee guida emanate da dall’accordo ANCI –ministero dell’interno ( cd. “Accordo Morcone”) si siano determinate delle percentuali consigliate , da non superare, per garantire un giusto equilibrio fra richiedenti asilo e popolazione residente, dando atto che attualmente a Macerata sono presenti circa il triplo, esclusi i soggetti usciti dai progetti - di cui non si ha traccia – di richiedenti asilo rispetto a quanto previsto dal “piano Morcone”. - che nel Bando emanato dalla prefettura di Macerata avente ad oggetto “Gara europea aperta, ai sensi degli artt. 59 e 60 del D. L.vo 18/04/2016, n. 50, volta alla conclusione di un accordo quadro per l' affidamento del servizio di temporanea accoglienza di cittadini stranieri richiedenti protezione internazionale periodo 01/07/2017 - 31/12/2018. si legge che: “per ambedue i lotti resta inteso che, qualora nel corso della procedura di appalto , ovvero successivamente alla aggiudicazione, il comune nel cui territorio si trova il centro di accoglienza comunichi di aver formalizzato l’adesione alla rete SPRAR , per un numero di posti pari o superiore a quello previsto dal piano Ministero dell’interno/ANCI, questa Preferttura si riserva di richiedere all’ente gestore, compatibilmente con la disponibilità di ulteriori posti, il trasferimento dei propri ospiti in eccedenza rispetto a detta quota” - che il Comune di Macerata ha effettivamente attuato uno SPRAR con un numero di richiedenti asilo superiore alla “quota Morcone”; Quindi il Sindaco ha evidentemente omesso di comunicare alla Prefettura l’adesione alla rete SPRAR per un numero di richiedenti asilo superiori alla “quota Morcone”, tantochè non è avvenuta alcuna formale valutazione, rilevabile agli atti pubblicati sul sito della Prefettura e riguardanti il bando in parola, circa l’opportunità di quest’ultima di chiedere una redistribuzione dei richiedenti asilo in altri territori (400 circa a Macerata). Sarebbe quindi oltremodo assai opportuno, se non assolutamente necessario che Carancini non mistificasse la realtà e si muovesse ora Comunicare formalmente alla prefettura di Macerata che la quota Morcone è stata superata, e chiedere di attivare, quindi, la clausola di “redistribuzione” riportata qui sopra e approvata dalla stessa Prefettura, invitandola formalmente, per motivi di ordine pubblico e di equa distribuzione, a rivalutare anch’essa i provvedimenti decisori che hanno portato al massiccio arrivo, a Macerata, di richiedenti asilo. Comune e Prefettura hanno, ciascuno, le proprie competenze e responsabilità, se si dice il contrario si dice una bugia.
  • Macerata, ora si vada oltre le ideologie

    199 - Feb 19, 2018 - 21:48 Vai al commento »
    Lodevole la proposta di Crinache maceratesi di voler organizzare un dibattito pubblico con i rappresentanti del territorio. Vorrei però sottolineare che mi pare che un consiglio comunale aperto fu chiesto prima che succedessero gli eventi che ci hanno fatto dire addio all' età dell'innocenza.. sarebbe bello che l' assise cittadina si aprisse ai macetatesi.
  • “Macerata Estroversa all’improvviso”,
    «il video costa 5200 euro»

    200 - Feb 19, 2018 - 13:56 Vai al commento »
    @Filippo Davoli Il dubbio, grosso, mi è venuto guardando il video in calce all'articolo e quanto caricato sul sito della film maker. Ci sono inoltre immagini palesemente risalenti, che chiunque le abbia fatte, non le ha fatte dopo aver preso l'incarico, ma ben prima. Diciamo che la Simoncini si è ritrovata l'incarico diretto ed il compito facilitato? Diciamo così, dai. E inoltre la determna di cui si parla, anch'essa consultabile cliccando sotto l'articolo , non ha la motivazione ( ci si limita a un "ritenuto opportuno"... da chi? e perchè?) e pare scritta apposta per non farci capire nulla: ( iva dovuta? non dovuta? questo è il dilemma....). Infine: il fantomatico secondo video dal costo di 1000 euro,mi piacerebbe molto vederlo e capire come si possa averlo girato, montato e prodotto in 2 giorni.
    201 - Feb 18, 2018 - 22:23 Vai al commento »
    Si Iacobini. È lo stesso che triva in calce all' articolo, con lunghe sequenze uguali a quelle che si trovano sul sito della filmaker e realuzzate prima per il mof.
    202 - Feb 18, 2018 - 17:44 Vai al commento »
    Vorrei proprio vederlo questo video commissionato due giorni prima dell' evento e costato come l' iva del primo. Fatecelo vedere.
  • Pamela, la Camera penale:
    «Irrinunciabile il diritto di difesa,
    inaccettabili attacchi al legale di Oseghale»

    203 - Feb 18, 2018 - 8:46 Vai al commento »
    L ordinamanto italiano prevede il gratuito patrocinio per i non abbienti.Anche Riina ha avuto avvocati e poi decine di ergastoli. Oseghale non doveva stare qui in quanto aveva permesso di soggiorno scaduto. Ora deve essere processato. Esternazioni infelicissime di alcuni avvocati , o loro comportamenti eventualmente contrari alla deontologia vanno valutati non dalla camera oenale ma dal consiglio dell'ordine.
  • Stazione: prostitute minorenni,
    il passaggio di Pamela e gli spari di Traini
    Tutto ripreso dall’occhio elettronico

    204 - Feb 17, 2018 - 22:49 Vai al commento »
    Giuseppe, ho letto vari articoli con interviste a componenti di spicco della Dia. Il succo è che la mafia nigeriana in Italia è una realta, a macerata non ci sono stati per ora studi e report, che inizieranno dopo i tristi fatti che conisciamo. È pendente in parlamento un'interrogazione in tal senso fatta da due senatori proprio su macerata..... e qui si sottolinea che -vivaddio- una telecamera funziona. È un merito? Posso solo riferire che ho visto spacciare un immigrato im corso cavour in pieno giirno.... cappellino e occhiali da sole, spudoratamente e senza timore. Non è un bel segno.
  • «Macerata, un capitale per la cultura»

    205 - Feb 17, 2018 - 12:57 Vai al commento »
    Bisogna saper perdere. Tuttavia qualche volta sarebbe bello anche vincere. Faccio comunque sommessamente notare che il vero perdente in questa vicenda non è Macerata, ma che ne ha ideato e tratteggiato, si fa per dire, la politica culturale in questi ultimi anni, ossia la Assessora alla cultura Stefania Monteverde; una politica strabica, tutt'altro che estroversa,avvitata invece nelle sua clientele e nella spirale perdente della ideologicizzazione della KULTURA, come direbbero i suoi accoliti.
  • E’ Parma la Capitale della cultura,
    sfuma il sogno di Macerata

    206 - Feb 16, 2018 - 11:44 Vai al commento »
    Un vero peccato, mi dispiace moltissimo per Macerata. Purtroppo non hanno colto l'opportunità di far sentire la vicinanza dello Stato alla nostra città.
  • Kunoun: «Punizioni severe per i colpevoli»

    207 - Feb 13, 2018 - 17:12 Vai al commento »
    Ciao Sammy concordo.
  • Lasciate in pace Macerata
    Pantanetti: «La città non è più la stessa,
    ne usciremo solo uniti»

    208 - Feb 13, 2018 - 15:53 Vai al commento »
    Egregio Presidente Se Roma non è stata costruita in un giorno certo Macerata non è stata ridotta così dal tramonto all' alba.
  • Accertamenti della Finanza, il Gus:
    «Siamo sereni, rispettate le norme»

    209 - Feb 12, 2018 - 19:09 Vai al commento »
    Non profit deve essere diventata una locuzione generica perché voi il profit lo fate eccome. Questo poi è il.punto cruciale che vi viene contestato: siete ancira un ente non profit nonostante le partecipazioni in attività commerciali? Un bilacio milionario? Un risibile numero di volontari a fronte di 407 stipendiati? Consulenze di Bernabucci autorizzate da Lattanzi e viceversa? Nessuno dice che i clandestini suonino il campanello, solo che se la vostra non è di fatto più una onlus cambia il regime fiscale, quello sulla trasparenza e sull'anticorruzione, perché le provvidenze che ricevete sono pubbliche. Questo è il punto che #bernabuccistasereno pare non aver capito rispondendo a vanvera alle accuse mosse. Ovvio, nemo se detegere tenetur. Ma a noi qualche dubbio resta. Che sarà fugato, sono sicura, quando l'amministrazione comunale, pur non essendone tenuta, avrà l'onestà intellettuale di ostendere sti benedetti bilanci, per intero, che non si evincono per l3gge manco da una visura camerale. Opacità sicuro. Attività contra legem vedremo. Ma la linea sottile che divide l'obbligo da una seria opportunità politica di farci sapere è stata superata da un bel pezzo.
  • Il caso Oseghale finisce in assise

    210 - Feb 13, 2018 - 12:10 Vai al commento »
    Micucci per me non sono un passo indietro. Intanto bisognerà vedere se rispondono perché non lo do per scontato. Poi se lo fanno potrebbero esserci sorpresucce, chissa'.
  • Gus, non chiamatela onlus
    La Finanza contesta maxi evasione

    211 - Feb 11, 2018 - 21:05 Vai al commento »
    Ieri paolo bernabucci ai mivrifoni dinuna tv locale ha dichiarato che la sua è una attività drl tutto trasparente e chi si era permesso di scrivere di lui non solo era uno in cetca di pubblicità, ma che lonavrebbe " pesantemente" querelato. Qui la verità che sta emergendo pare sia un' altra. Vedremo.
  • Omicidio di Pamela,
    nella casa dell’orrore
    le impronte dei 3 nigeriani

    212 - Feb 11, 2018 - 12:38 Vai al commento »
    Non me ne voglia, ma qualcuno avvertita l'Avv. Borgani che le impronte non erano né di Salvini né di Meloni ma del suo assistito.
  • Gli interrogativi del vescovo Marconi:
    «E ora? Noi restiamo a raccogliere i cocci»

    213 - Feb 11, 2018 - 11:25 Vai al commento »
    Anche io sto con lui. Parole pregne di speranza ma duro atto d'accusa senza un nome e cognome, ma purtuttavia con destinatari precisi. Pavoni, ultimamente mi trovo molto in sintonia con lei, tuttavia un Pastore in questo momento credo debba guidare le sue pecore senza ascoltarne i belati.
  • Corteo rientrato ai Giardini Diaz:
    «Siamo qui soprattutto per Pamela»

    214 - Feb 10, 2018 - 18:11 Vai al commento »
    Ottimo che sia andato tutto liscio. Vergogna a chi ha intonato slogan sulle foibe " come belle son le foibe da trieste in giu'". Ma si affretteranno a dissociarsi dai questi pochi isolati casi di intolleranza, sono sicura. http://m.dagospia.com/ma-che-belle-son-le-foibe-da-trieste-in-giu-a-macerata-cori-choc-al-corteo-antifascista-166844
  • Gino Strada e Sabina Guzzanti:
    «Manifestiamo a Macerata»
    Il corteo farà il giro delle mura

    215 - Feb 9, 2018 - 18:45 Vai al commento »
    Bernabucci quante cose belle fa per per noi! Che ne dice se aggiungesse alla sua agenda" rendere edotti i maceratesi dei bilanci del gus "?
  • Lasciate in pace Macerata

    216 - Feb 10, 2018 - 23:45 Vai al commento »
    Direttore Ho letto d' un fiato l' editoriale e la prima cosa che ho sentito è stato dolore e amore per la città e per noi maceratesi. Mi ci immedesimo. Ci giro su da giorni e ora ho capito: l' età dell' innocenza è passata, temo, per sempre. Si adesso lasciateci in pace, ma quanto sarà dura ricominciare. Trasparenza, condivido. L' unica cosa su cui mi interrogo è se la politca debba anch' essa lasciarci in pace o invece correrci in soccorso: se diamo come assodato che, purtroppo, alla Politica in questi anni si sua sostituitita la politicanza dei comitati d' affari, beh allora io voglio torni la prima. Sta a noi, del resto.
  • Manifestazione antifascista,
    scuole chiuse a Macerata
    Rinviato il Carnevale ai Giardini

    217 - Feb 9, 2018 - 14:56 Vai al commento »
    Per Giuseppe: decisione di rinviare il carnevale saggia ma come dici tu tardiva. Infatti presa solo ora in prossimità dell' emergenza di domani e per timori per l'ordine pubblico. Temo che se non fosse stato per questo e stante " solo" i fatti di sangue dei gg scorsi non lo avrebbero annullato.Siamo allo sbando?
    218 - Feb 9, 2018 - 13:05 Vai al commento »
    Ma era una manifestazione pacifica contro il fascismo per la libertà e i diritti o la calata dei lanzichenecchi?
  • Centri sociali in arrivo da tutta Italia:
    «Intimidazioni da Minniti,
    sabato saremo in piazza»

    219 - Feb 8, 2018 - 15:21 Vai al commento »
    Per iacobini: a quanto mi pare di ricordare , l'immobile in zona inps in cui c'è il centro sociale SISMA è di proprietà del comune e no, i ragazzi non pagano l'affito in quanto tale spazio il comune ha deciso di destinarlo alle attività culturali, gratuitamente, di chi lo chiede. Secondo lei se io e lei chiedessimo al comune di mandarli via e darcelo a noi per fare un centro studi tucciani, che ci risponderebbero?
    220 - Feb 8, 2018 - 12:53 Vai al commento »
    Per Iacobini. E chi lo sa? Ho sempre pensato luoghi su cui regna l' extraterritorialità. Ovvero a dirla alla Orwell tutti gli animali sino uguali ma qualcuno è più uguake degli altri.
    221 - Feb 8, 2018 - 11:54 Vai al commento »
    Bene hanno fatto libera cgil e anpi a dissociarsi da tutto questo, se la manifestazione degenerasse sarebbe stato anche " colpa" loro. Tuttavia stante il divieto del prefetto i signiri dei centri sociali se ne fregano. Si tratta quindi di manifestazione non autorizzata? Quindi va sciolta dalle forze dell' ordine. Temo per l' ordine pubblico e per la nostra città.
  • Carancini: «Rappresaglia nazi-fascista,
    non è un caso isolato»

    222 - Feb 5, 2018 - 23:20 Vai al commento »
    Ma non avrva detto che oer senso di responsabilità occorreva abbassare i toni? E che macerata non è razzista? Non lo seguo più...
  • Droga, criminalità organizzata
    e falsa politica dell’accoglienza
    Emergenze sociali da combattere

    223 - Feb 5, 2018 - 19:07 Vai al commento »
    Ricistruzione lucida. Parole condivisibili dalla prima all'ultima. Menefreghismo ipocrisia falsa accoglienza cecità sottovalutazione dei problemi. E deflagrazione.
  • Tutto in un abbraccio

    224 - Feb 5, 2018 - 17:47 Vai al commento »
    Bello.
  • Follia razzista, il Gus:
    «I ragazzi hanno paura,
    due di loro sono nostri ospiti»

    225 - Feb 4, 2018 - 20:53 Vai al commento »
    Bernabucci sono d'accordo con lei. Facciamoci un esame di coscienza. Posso suggerire di cominciare da lei? Faccia vedere i bilanci e risponda alle domande che le opposizioni le hanno fatto per mezzo del consiglio comunale: vedremmo che non ha nulla da nascondere e la ascolteremmo con maggior piacere. Attendiamo. Grazie!
  • Il folle razzista un fan di Salvini,
    stretta di mano al comizio leghista (Foto/Video)

    226 - Feb 4, 2018 - 10:31 Vai al commento »
    Care cronache maceratesi La lettera che non esiste non stava su fb e sono stata tratta in inganno da un giornalista che, come voi dovrebbe verificare le notizie e invece a differenza di voi non lo fanno. Punto primo: me ne scuso ma credo sia errore scusabile. Punto secondo: persevero nel mio diritto di critica all' articolo di de Franceschi che con ironia fuoriluogo parl di " salvini pensiero" come di un povero demente ( lo è non lo e'? Sono opinioni) e di un Saviano illuminato censore ( lo e'non lo e'? Sono opinioni). Che il pazzo tentato omicida fosse passato per le liste leghiste forse è una nitizia, ma l' avevata già data. Che ha stretto la mano a Salvini non lo è, perché nel 2015 a quell' incontro c'erano centinaia di persone che con traini ecqurllo che ha fatto non c' entrano nulla. Potevo starci pure io, per dire, e vedermi.ora add8data come facente parte di una manica di dementi potenzialmente pericolosi mi avrebbe dato fastidio.de Franceschi se vuole imbadtire sillogismi su mandanti morali di sparatorie e suo personale disprezzo sul salvini pensiero lo faccia in un corsivo non in cronaca.Ricordo che la responsabilità penale è personale e i mandanti morali non sono una categoria giuridica. Politica forse si, ma mischiarli nello stesso articolo non è buon giornalismo.
    227 - Feb 3, 2018 - 23:35 Vai al commento »
    Ci sarebbe scritto che il pazzo tentato omicida avrebbe sparato per una pena d' amore con particolari deliranti. Ma la lettera è sparita dalla testata che l' aveva pubblicata. Ribadisco che l' articolo per come è scritto, per me, fa un odioso parallelo simpatizzante lega uguale delinquente. Mi fossi trovata in quella foto, dove riconosco care amiche, mi avrebbe scocciato assai. Su Saviano poi ho i miei seri dubbi che possa assurgere a sacerdote del bene e del male. La responsabilità penale è personale e questo killer ha agito da solo. Ciao Giuseppe.
    228 - Feb 3, 2018 - 22:55 Vai al commento »
    Chi mai si è schierato con Traini, Giuseppe?
    229 - Feb 3, 2018 - 21:27 Vai al commento »
    De Franceschi perdoni ma in quella foto ci sono almeno 2 persone che conosco che non farebbero male a un moscerino. Adesso a dire che sia colpa di salvini perché lo dice il guru Saviano ce ne passa. Scusi ma il suo non è buon giornalismo. E dire che io adoro cronache maceratesi. Ha letto la lettera che Traini ha lasciato in macchina? La legga e aggiorni l' articolo.
  • Orrore in via Spalato, il centrodestra:
    «Immigrazione fuori controllo,
    sospendiamo i progetti di accoglienza»

    230 - Feb 2, 2018 - 18:31 Vai al commento »
    Bel segnale vedere opposizione unita con interventi concreti pacati ma ficcanti. Credo che molti come me si aspettano che si continui così. Attendiamo il seguito, consiglio comunale aperto in primis ove spero interverranno molti concittadini.
  • “MacerataCulture” in Consiglio,
    «nessun rispetto per le opposizioni»

    231 - Gen 23, 2018 - 11:53 Vai al commento »
    L'urgenza non può essere causata da un ritardo dell'amministrazione precedente ma da un fatto imprevisto ed imprevedibile. L' arrivo dell'estate credo sia nelle cose.. il mancato passaggio in commissione, poi, è una vera scorrettezza e soprattutto un' errore procedurale da parte di chi avrebbe dovuto vigilare. Ci lamentiamo spesso che l'opposizione in consiglio non fa abbastanza il proprio dovere: in questo caso è stata oggetto di " esproprio proletario" delle proprie prerogative.
  • Sisma, delega a Comuni e Province
    per gli appalti di opere pubbliche

    232 - Gen 10, 2018 - 11:39 Vai al commento »
    Si ritorna al modello ri ricostruzione del 1997. Enti più vicini al territorio che curano glu appalti. Mi sembra cosa buona , e ulteriore riorova che le province non andavano abolite.
  • Post di Giulietti
    contro Papa Francesco,
    Marzetti: «Ciarapica che dice?»

    233 - Gen 1, 2018 - 11:46 Vai al commento »
    Questa signora ha scritto un suo pensiero sulla sua bacheca PERSONALE. Polemiche sterili.
  • Rione Marche addio parcheggi
    Il Comune fa largo al bus,
    i residenti: «Scelta dittatoriale»

    234 - Dic 30, 2017 - 14:28 Vai al commento »
    Premessa: io prendo l' autobus tutti i giorni. Riflessione: un quartiere è in rivolta perché il comune farà passare il tpl dove prima non passava, togliendo spazio agli stalli per le auto. Qualcosa non torna se il comune parla di potenziamento del servizio e i residenti, che ne dovrebbero usufruire, di decisione calata dall' alto. Provo una sintesi : i bus a Macerata sono considerati essenzialmente un servizio per studenti e anziani, non come una alternativa alla mobilità reale di un cittadino medio che si deve spostare con celerità da un posto all'altro. Detto questo, mi pare improbabile che tali "potenziamenti" possano essere utili a migliorare la mobilità senz' auto e ad incentivare l' accesso alla ZTL come pubblicizzato dalla giunta in gita l' altro giorno.Consideazione finale: chiamare "navetta" la circolare, bestione lungo 12 metri mi pare ulteriore sintomo di mamcanza di m4ssa a fuoco della questione.
  • L’amministrazione sale sul bus:
    «52 corse al giorno verso la piazza,
    la ztl non si discute» (il video del tour)

    235 - Dic 28, 2017 - 20:07 Vai al commento »
    Attendiamo con fiducia questo "potenziamento", verificheremo se effettivamente sarà tale. Parlo al futuro perchè a una settimana dalla partenza del prohgetto, sul sito APM non è ancora comparso il nuovo orario dei bus, che si ferma strategicamente al 3 gennaio.
  • Post contro l’omelia del Papa:
    «Solo immigrati e accoglienza»
    Bufera sulla segretaria del sindaco

    236 - Dic 27, 2017 - 20:48 Vai al commento »
    La signora ha postato sul suo profilo personale, leggo. Non vedo dove sia il problema.
  • «Eventi no stop e parcheggi gratis»,
    rush finale per il Natale maceratese

    237 - Dic 24, 2017 - 15:08 Vai al commento »
    Purtroppo con la pedinalizzazione è passato il messaggio " centro storico blindato". Questo l amministrazione non l' ha capito e si è innescata la spirale "centro storico morto". Il post apparso nella notte mi pare un segno, seppure tardivo. Per il resto non capisco che significhi comunicare che i parcheggi siano gratis il 25 e 26, giorni rossi sul calendario e quindi parcheggi gratuiti in ogni caso.
  • Macerata, ma è Natale?

    238 - Dic 22, 2017 - 20:08 Vai al commento »
    Gentile Direttore Zallocco, ti pregherei di non fare più in futuro paragoni con Civitanova. Per che? Perché la verita fa male se tocca i sentimenti piu radicati nel cuore .
  • Tentata violenza sessuale:
    vittima una giovane barista,
    arrestato un 26enne

    239 - Dic 18, 2017 - 14:20 Vai al commento »
    Da povera populista quale sono mi chiedo perché un irregolare delinquente abituale non sia stato accompagnato fuori dai confini nazionali. Che aspettiamo?
  • Al setaccio i Giardini Diaz,
    blitz della polizia (foto)

    240 - Dic 11, 2017 - 20:59 Vai al commento »
    Che sollievo vedere la Polizia che c'è e c'è sempre. Speriamo che all' azione del nuovo Questore corrisponda anche un'azione di programmazione da parte di tutte le istituzioni tale per cui questi sbandati criminali non aumentino nel tempo.
  • Ente Provincia dimenticato,
    Micozzi: «Serve un riallineamento»

    241 - Dic 10, 2017 - 21:52 Vai al commento »
    Egregio Avvocato Tralasciando il fatto che la legge delrio poneva, per la sua efficacia, la realizzazione di un evento futuro ed incerto, ossia la vincita del si al referendum costituzionale,per il quale lei ed il suo partito se non erro si era schierato, sono contenta di sentire che abbiate capito che le province non vanno abolite. Il riallineamento ci sarà, infatti ce lo.ha gia chiesto l' Europa, con una raccomandazione che le incollo qui in calce. Mi duole però far notare come prima le povere province erano state additate come il pericolo pubblico n.1 e ora , tardivamente, ci si accorge che non è così. Cosa è successo nel frattempo, oltre al naufragio di un referendum costituzionale decisamente irricevibile ed infatti bocciato? Cordialità. http://www.ansa.it/europa/notizie/rubriche/altrenews/2017/10/18/consiglio-deuropa-a-italia-stop-ad-abolizione-province_1344bb8a-4551-4f42-bdcf-e1e01f22a15a.html
  • Crac Banca Marche, la beffa:
    «C’è il rischio prescrizione»
    Sabotaggi misteriosi in uno studio legale

    242 - Nov 29, 2017 - 21:23 Vai al commento »
    micucci, accusa e difesa hanno le stesse armi. troppo facile vincere contro quelli che lei chiama ladruncoli. abbiamo a che fare con un organizzazione ben oliata e bravi avvocati? non ci vedo nulla di strano, la procura sta lì apposta per fare il proprio lavoro al meglio. sentire ora dire " non ce la faremo" non fa onore. se non ti senti all'altezza, prendine atto. ti piace vincere facile? Qui non funziona cosi c è da dare di più.
    243 - Nov 29, 2017 - 18:53 Vai al commento »
    Le Parole del Procuratore Capo di Ancona suonano quantomeno avvilenti. Ci ha praticamente preannunciato che finirà tutto a tarallucci e vino. Bianconi a soci brindano, i risparmiatori no. Una procura di tutto rispetto quale è quella di Ancona, capoluogo di Regione, non è in grado di gestire un caso che va al di là dell'ordinaria amministrazione? Prendiamo atto e, come cittadina mi chiedo a che Santo dovrei votarmi in caso mi imbattessi in una situazione in cui dovessi chiedere giustizia. Tanto vale rinunciare a priori?
  • Il Pd sull’ospedale unico:
    “Persa occasione irripetibile,
    Ciarapica non ha capito niente”

    244 - Nov 12, 2017 - 10:45 Vai al commento »
    Tra il serio ed il faceto: serissima e d'accordo con la tesi di Andrea Ginestra. Presidente Silenzi, mi permette il faceto? dice che a Macerata non si realizza mai niente, come quando lei era presidente della provincia o quella è stata un'eccezione? ( mi ricordo ad esempio i proclami sulla superstrada della Valpotenza). Ad ogni modo il comune di Macerata, al massimo , sull'ospedale, deve procedere con una permuta del terreno, poi ci pensano i sui sodali regionali, quindi fossi in lei starei sereno.
  • I comitati dopo incontro con De Micheli:
    “Non si può differenziare il cratere
    in base al danno subito”

    245 - Nov 9, 2017 - 23:20 Vai al commento »
    Non entro nel merito, non ne ho le competenze. Ma una cosa non capisco: cisa intende la De Micheli per " Governo dimissionario"? . Non mi.pare siano state sciolte le camere, non mi pare siano limitate all a sola ordinaria amministrazione ( infatti si stanno approvando la legge di bilancio e si parla di riproporre l' aporovazione dello ius soli). Ma che dice la signora? Ci prende per scemi? O ignora? O entrambi ed è cinsigluata male?
  • Il commissario annulla la visita,
    non verrà a Macerata

    246 - Nov 4, 2017 - 20:55 Vai al commento »
    Totally unfit to lead the role. Inadeguata. Ne ha infilate una serie in tre mesi che ha fatto filotto in tempo record.
  • De Micheli scrive ai sindaci:
    “C’è da riprendere a pagare i tributi”

    247 - Nov 1, 2017 - 21:44 Vai al commento »
    Altro che " non vi abbandoneremo". Terremotati abbandonati e ora calpestati. Il fatto che poi in una lettera con l' intestazione istituzionale si indichino le banche " convenzionate" è da pelle d' oca, inaccettabile.
  • Ospedale unico, Ciarapica esulta:
    “Il presidio di Civitanova non si tocca”

    248 - Ott 28, 2017 - 21:54 Vai al commento »
    Caro Presidente Silenzi, Montecosaro sta a 20 chilometri in linea d' aria da campiglione di Fermo, si potevano pensare 2 ospedali in un' area così ristretta? Ciarapica si è insediato da 6 mesi scarsi, crede verosimile che crediamo che la scelta dell' ospedale a Macerata non sia cominciata a maturare da prima, ossia quando c' era ancora Lei? Se poi pensa che lo faranno sorgere sulla discarica, ma non credo, alzi il telefono e informi i suoi molti amici a Palazzo Raffaello. Saluti Presidente.
  • Macerata, l’amaro destino
    del vecchio Forte di Macallè

    249 - Ott 22, 2017 - 20:03 Vai al commento »
    Avete ragione. Muppets show e vecchietti duri d' orecchie forever. Secondi classificati Tom e Gerry. Almeno per me, eh...
    250 - Ott 22, 2017 - 19:10 Vai al commento »
    Pavoni e Giorgi: risparmiate il vostro sarcasmo da tre soldi per questioni degne di miglior causa, magari riuscirete a farci tornare a ridere ( perchè, si, a volte siete davvero simpatici, i Ric e Gian di CM). Si parla di degrado e di uno spazio di fatto tolto alla fruizione dei maceratesi e voi che fate? Tirate fuori ( ancora?!?! ma parlatene al bar tra di voi !!)la prof che ha osato dire una preghiera a lezione ( oh mon Dieu) e le sentinelle in piedi, che a quanto ne so non interrompono neppure una lezione in una istituzione "laica" ma si fanno i cavoli loro con una manifestazione che, se non vi piace, potete evitare di vedere girando i tacchi.Che c'entrano? Anzi, dirò di più : magari con una staffetta di preghiera, cui io - tranquilli - non parteciperei causa la mia scarsa e non comprovata fede, gli spacciatori e gli e i consumatori leverebbero le tende. Ma, si sa, " la gente dà buoni consigli sentendosi come Gesù nel tempio,[....] se non può più dare il cattivo esempio".
  • Ave Maria a lezione, il vescovo:
    “Grazie a chi ha protestato,
    ci ha ricordato la forza della preghiera”

    251 - Ott 18, 2017 - 16:15 Vai al commento »
    La fondazione Fai ( filosofi anticlericali iconoclasti) al commento 35 l' ha invece buttata in tribuna. Modo come un altro per salvarsi. Giorgi, sa fare Meglio!Con stima.
    252 - Ott 18, 2017 - 14:15 Vai al commento »
    Quindi, Giorgi, il danno fatto dalla prof di unimc è paragonabile ad una "assenza" di un chirurgo durante un'operazione? LA considero più scaltro, se ne inventi un'altra:quindi è più grave il "danno" materiale provocato dalla prof ( peculato? ritardo di 25 secondi nello svolgimento del programma? o cos'altro?) o la supposta mancanza di obbedienza al principio di laicità? mettiamoci d'accordo. Andrea Ferroni: non accadrà mai , ma mi appello alla tua onestà intellettuale e ti chiedo se davvero vedresti di buon occhio la concessione di uno spazio confessionale cattolico all'interno di una Università pubblica; e sottolineo cattolico:si o no? e no venirmi fare dei distinguo tipo "si ma se ci fosse anche una sala per i musulmani, una per gli animisti"....rispondetemi, se credete, con onestà e starò zitta, prometto. Mi sbaglierò, ma qui i danni matereiali o laicità dello stato c'entrano poco, sento,invece una certa puzza di ateismo iconoclasta: fateci caso, tutti si appellano a quanti "potrebbero essersi sentiti offesi", ma non c'è nessuno che abbia dichiarato di essersi sentito offeso in prima persona. Io, invece, Giorgi, mi sento poffesa dalla sua battuta sulle catacombe, sia perchè lì sotto ci sono i resti dei primi cristiani perseguitati, sia perchè i cristiani nel mondo sono davvero perseguitati, oggi, ad esempio in Siria, in nigeria, i copti di egitto... continuo o basta? Basta.
    253 - Ott 17, 2017 - 22:43 Vai al commento »
    Per Giorgi: non so che direbbe quel complessato di Freud, sono di scuola junghiana.Comunque No, per quanto facile non capisco la differenza fra una moschea dentro una università , parma, e una Ave Maria in un' altra, macerata. Deduco che quindi non avrebbe nulla da ridire se unimc allestisse una cappellina? La ringrazio sempre per l' attenzione, immeritata, che mi rivolge. È un onore.
    254 - Ott 17, 2017 - 20:52 Vai al commento »
    Grazie Andrea per la precisazione. Quindi non sei un anticlericale né in ateo ma solo un laico che crede fermamente nel principio della laicità dello stato e nell' art 7 della costituzione. Prendo atto. Allora useresti le stesse parole sferzanti contro chi ha permesso l' allestimento di una sala di preghiera islamica dentro l'università di Parma? Conoscendo il tuo rigore, devo presumere di si. Link qui sotto http://m.ilgiornale.it/news/2017/06/29/apre-la-sala-di-preghiera-islamica-polemiche-contro-luniversita-di-par/1414562/
    255 - Ott 17, 2017 - 20:44 Vai al commento »
    Per Andreani: quando il vescovo dice " la nostra poca fede" si riferisce ai cattolici, ai credenti, non agli atei o laici, che sono anzi tirati in ballo solo per ringraziarli per averci dato modo di ricordare ai credenti che forza dirompente , per loro, abbia la preghiera.
    256 - Ott 17, 2017 - 20:09 Vai al commento »
    E soprattutto, Tamara, si sono ritirati in buon ordine. Nulla da dire, ad esempio, Andrea Ferroni? Te lo chiedo in amicizia non te la prendere...
  • La prof inciampa sull’Ave Maria,
    bufera sulla preghiera in aula
    Il rettore: “Chiedo scusa”

    257 - Ott 17, 2017 - 15:36 Vai al commento »
    Con l'interrogazione parlamentare dal parte del solerte on. Paglia ( o Carneade) , allora sì che la vicenda assumerà contorni farseschi. Ma fate, fate pure.... Conquisteremo anche con questa vicenda la ribalta nazionale? possibile.....
    258 - Ott 17, 2017 - 11:01 Vai al commento »
    Grazie Andrea Ferroni per le precisazioni da maestrina tendente al tribunale di ultima istanza... ne hai una per tutti, beato te che sei depositario della Verità. Dai commenti però mi rincuora vedere che io faccio parte della maggioranza e tu no, e nonostante questo pretendi di dare lezioni. Che proponi per la prof confessionale? Procedimento disciplinare? Commissione d' inchiesta? Preghiera rivolta alla Mecca come atto riparatori? Secondo me, sinceramente, sei solo piccato perché nonostante il pensiero unico mainstream che i " laici" come te vogliono imporre, c ' è chi ancora non si conforma. L' intelligenza che ti riconosco ti impedirebbe di scrivere le stupidaggini in punta di diritto che hai scritto.
    259 - Ott 16, 2017 - 17:44 Vai al commento »
    Gesto, quello della professoressa Ferranti,politicamente scorrettissimo, e in quanto tale anche laicamente molto a me gradito. Ricordo al liceo i sermoni marxisti delle prof di filosofia o, all' universita', le letture post proletarie d' accatto delle rivolte degli schiavi romani.Un' ave Maria può ben valere una rampogna, professoressa. Poco male.
  • Hanno lasciato il commissario De Micheli
    con il cerino in mano e in piena emergenza

    260 - Ott 12, 2017 - 23:26 Vai al commento »
    Egregio Bellesi condivido tutto ma alla signora De Micheli non l' ha ordinato il medico di accettare l' incarico. L' ha presa un po' sottogamba? Forse, ma allora ha peccato di vanità e/o presunzione nonché scarsa conoscenza della situazione. Per dirla semplice: ha voluto la bicicletta....
  • Ius Soli, sciopero della fame
    anche per il senatore Mario Morgoni

    261 - Ott 11, 2017 - 19:45 Vai al commento »
    Comunque, egregio Morgoni, mi rifiuto a questo punto di pensare che non abbiate capito che questo sciopero della fame contro voi stessi sia una caporetto politicamente e mediaticamente parlando: mi convinco sempre di più che abbiate ricevuto un ordine dall'alto ad aderire alla spicciolata, uno al giorno, per dare l'impressione di una "gioiosa macchina da guerra", un rutilante movimento inarrestabile, una "rolling stone". Se è così, come credo, nei prossimi giorni aspettiamoci nuove "clamorose" adesioni.Speriamo ottobre finisca presto e così questa farsa.
    262 - Ott 11, 2017 - 19:11 Vai al commento »
    Egregio senatore, siete voi la Maggioranza in Parlamento, contro chi scioperate con codesta bizzarra protesta a singhiozzo? Avete i numeri? approvate lo ius soli. Non li avete? Amen. Ma un consiglio: dall'aria che tira lo sciopero della fame a giro largo non ha riscosso un grosso successo fra l'opinione pubblica, e non credo servirà a "convincere" chicchessia.Anzi.
  • Peppina, lo sfogo dal container:
    “Con me sono stati cattivi
    ma pregherò anche per loro”

    263 - Ott 8, 2017 - 20:21 Vai al commento »
    La povera signora peppina non è un' immigrata e prega tutti i giorni magari il rosario, ma ai suoi appelli non hanno risposto né il capo Dello Stato né il Papa. Non mi stupisco, le categorie cui appartiene non rientrano negli interessi di questo stato e di questo papa.
  • Lega Nord, in Senato
    il ddl “Salva Peppina”

    264 - Set 28, 2017 - 10:53 Vai al commento »
    Grazie Giorgi per la precisazione. Resta il fatto che l' opposizione può proporre, il Governo fare. Carrescia, maggioranza, non ha fatto molto di più di Salvini pur avendo gli strumenti giuridici da mesi per sbrogliare la situazione che si é scoperto riguardare centinaia di casi simili. Ma evidentemente lei ha la lavagna dei buoni e dei cattivi con la striscia doppia continua in mezzo. Tutto il resto sono chiacchiere. Io sono noia invece a quanto leggo allora non perda tempo a rispondermi. P.s. la trovo molto più divertente quando scrive per paradossi: ha molto acume leggerezza e ironia, missing nella questione de qua.
    265 - Set 28, 2017 - 8:09 Vai al commento »
    No mi scusi iGiorgi, Salvini ha detto " ci vuole un decreto" non "faccio in decreto". Il decreto poteva proporlo il pd Carrescia che ha presentato un altro ddl un attimo dopo quello leghista. Non crede?
    266 - Set 27, 2017 - 22:56 Vai al commento »
    Per Giorgi: è vero, ma il decreto legge deve presentarlo il governo, l ' opposizione non può farlo. Sarebbe bello se il Governo facesse propria la questione è approvare un decreto che in effetti pare avere i requisiti di necessità ed urgenza.
  • Ex Upim, Adornato gela il sindaco:
    “Poca considerazione per Unimc,
    le piscine non c’entrano niente”

    267 - Set 20, 2017 - 19:52 Vai al commento »
    Sì, davvero imbarazzante. Vediamo se il pressing del pd servirà a qualcosa; dovrebbe, se il pd è un partito serio.
  • Immigrati, altri soldi per l’accoglienza:
    in Consiglio volano gli stracci

    268 - Set 13, 2017 - 11:04 Vai al commento »
    Prima considerazione: per quale ragione il comune anticipa i fondi al gus che dovranno arrivare dal ministero? Perché questo percorso privilegiato? Seconda considerazione: gli immigrati che stanno creando problemi a macerata con risse spaccio aggressioni sono ospiti del gus, che guadagna lautamente senza nemmeno dover anticipare i soldi per l' assistenza? Se si, si dovrebbe imporre allo stesso una maggiore responsabilità sull' operato dei propri assistiti, multandolo se serve e non premiandolo come si sta facendo? Terza considerazione: sarebbe stato il caso di chiedere se i soggetti ospitati che creano problemi all'ordine pubblico con le risse e i bivacchi siano invece senza fissa dimora: se si perché l' amministrazione e la questura non ha emesso neanche un daspo introdotto ora nell' ordinamento da Minniti? Mi si perdonerà ma far volare i fogli serve a poco anzi niente.
  • Terremoto, il governo ufficializza:
    Paola De Micheli nuovo commissario
    “Ricostruzione fuori dalle elezioni”

    269 - Set 9, 2017 - 9:38 Vai al commento »
    Vi prego di ascoltare la video intervista: secondo 23 "soero che i piacentini sapranno aiutarmi con la loro esperienza". Ma le hanno spiegato dove va? Il terremoto è quello delle Marche non dell' Emilia....
  • Tonnellate di droga dal mare,
    i traffici della camorra nelle Marche
    e l’arresto di Andrea Reccia

    270 - Set 7, 2017 - 19:48 Vai al commento »
    Le Marche non più isola felice da un pezzo, ma purtroppo pare più evidente a noi cittadini che ai nostri rappresentanti.
  • Corre nudo in via Dei Velini:
    denunciato il 23enne

    271 - Set 2, 2017 - 14:04 Vai al commento »
    Mi piacerebbe tanto saoere dive abita a Macerata se per caso è ospite di qualche onlus. Se si la multa la farei pagare a loro, anche perché il giovane aveva già partecipato a una rossa ai giardini Diaz. Condivido,infine, in pieno,la posizione del consigliere pd del gobbo che in un accesso di concretezza aveva detto, a commento della suddette risse ai Diaz, che le associazioni che ospitano i residenti asilo a Mc devono cominciare ad essere considerati responsabili delle "marachelle" dei nostri gentili ospiti.
  • Jogging in strada senza vestiti

    272 - Set 1, 2017 - 23:36 Vai al commento »
    Spero venga identificato e multato.provocazione? Ebbrezza? Sicuramente degrado senza argini.
  • Giardini Diaz:
    ubriachi seminano il caos

    273 - Ago 25, 2017 - 22:23 Vai al commento »
    Condivido in pieno ciò che dice Andrea Marchiori. I giardini Diaz sono da mesi divenuti infrequentabili da mesi e per fortuna ora le forze dell' ordine presidiano. A livello locale l' amministrazione tace su questi fatti e dice di voler riqualificare altre aree a rischio, come il parco di Fontescodella che invece è frequentato ormai da persone che non vorrei incontrare passeggiandovi. Tutti spazi sottratti ai maceratesi che vorrebbero goderseli e non possono, magari devono anche raccomandare ai propri figli dove non passare per rientrare a casa. Attenzione, perché è un attimo perdere il controllo del territorio perché presidiati da questi vagabondi nullafacenti è un attimo. Riprendiamoci la nostra città.
  • Casa del Gus evacuata e sigillata:
    condominio in subbuglio
    “Una normale disinfestazione”

    274 - Ago 8, 2017 - 22:09 Vai al commento »
    Episidio sconcertante. Che poi i condimini non possano sapere cosa sia successo lì dentro lo trovo scandaloso. Ma il Gus può permettersi di non rispondere a legittime domande? Se si, evidentemente a Macerata comanda Bernabucci.
  • Comi nel team avvocatura Regione
    Maggi (M5s): “Un incarico in più”
    La replica “Sono solo stato equiparato”

    275 - Ago 3, 2017 - 18:13 Vai al commento »
    Non entro nel merito di come Comi abbia lavorato nell'anno e mezzo in cui ha fatto l avvocato in regione, ma le cifre che da su quante cause abbia seguito sono numeri e niente più.Francesco è un collega e posso quindi dire come funziona l attribuzione delle Posizioni Organizzative, che altro non sono che l attribuzione di una indennità , in questo caso di 70000 euro, in più rispetto allo stipendio. Ammettiamo quindi che siano stare messe in palio 7 indennità in tutto l ufficio legale. LA GIUNTA ha emanato poco tempo fa un bando interno per ricevere le candidature di chi abbia determinate CARATTERISTICHE. I candidati inviano la propria candidatura e fra le domande pervenute,valutando i curricula, si scelgono i soggetti cui affidare i soldi e la funzione. Posso immaginare quindi che le domande per la PO pervenute siano state più di 7 e che Comi, per il suo curriculum, sia stato preferito ad altri.Certo la cosa fa notizia perché il prescelto è anche segretario del pd regionale e perché egli esercita la professione da meno di 2 anni. Se invece chiunque stia all' ufficio legale ha diritto all' indennità, ha ragione lui.Il problema è che un comune mortale dipendente della regione che abbia i requisiti per fare l avvocato in quell' ufficio potrà fare 10 domande e non potrà avere alcuna certezza di entrarci come invece successe a lui un anno e mezzo fa, fresco di rientro dal ruolo di consigliere regionale e senza un giorno di professione.
  • Riciclaggio, indagine dell’Antimafia
    sugli affari di Alfio Caccamo

    276 - Ago 1, 2017 - 18:46 Vai al commento »
    Al lettore non può sfuggire la ricostruzione rigorosa e coraggiosa. Mi auguro venga fatta chiarezza.
  • “Okike”, un film sull’accoglienza
    con i migranti di Macerata

    277 - Lug 20, 2017 - 19:13 Vai al commento »
    Spiace apprendere che il Presidente del gus, Paolo Bernabucci, si senta oggetto di calunnie e chiacchiere da bar, come dice in coda all'articolo. A me pare vero il contrario, invece,ossia che lui si stia assai bene muovendo con queste azioni di maquillage come il film o la squadra di calcio antirazzista, se è vero come è vero che "i Centri straordinari (Cas) spesso diventano parcheggi affollati per clandestini, lo Sprar dovrebbe occuparsi della (vera) integrazione dei rifugiati. Tutto molto bello. E pure lodevole. Il fatto è che i finanziamenti del Fondo Nazionale per le Politiche e i Servizi dell’Asilo (Fnpsa) sono notevoli e in molti vorrebbero una fetta della torta. C’è da capirli: nel 2014 sono stati spesi 196milioni di euro, lievitati l’anno dopo a 208milioni euro e per i nuovi progetti del triennio 2017-2020 saranno ancora di più. Come rimanerne fuori? Il gioco funziona così: il ministero dell’Interno emette una gara, i comuni partecipano e poi girano una quota delle sovvenzioni governative alle cooperative che gestiranno il centro. Semplice e lineare. Peccato che spesso le fortunate aggiudicatarie siano le stesse associazioni che già controllano i Cas prefettizi. E visto che nulla vieta di incassare sia i fondi per prima che quelli per la seconda accoglienza dei migranti, le (solite) coop fanno festa doppia. Facciamo qualche esempio. Il Gruppo Umana solidarietà venne alla luce nel lontano 1993 in una parrocchia di Macerata. Da allora ha fatto passi da gigante fino a convincere ben 24 Comuni ad assegnargli l’amministrazione degli Sprar nel 2016. Non soddisfatto, ha collezionato pure incarichi prefettizi: Cagliari (54mia euro), Ancona, Ascoli Piceno (1.245.312 euro), Piacenza (332.235), Macerata, Roma, Latina, Fermo e il più ricco da 1,6 milioni a Teramo. Per avere un’idea del giro di danaro, basti considerare che nell’ultimo bilancio il Gus ha iscritto “9.319.399 di crediti verso le Prefetture” e “7.250.387 di crediti Sprar”. Totale: oltre 16 milioni da incassare." da IL GIORNALE, 13 luglio 2017. Chiacchiera da bar?
  • Profughi, l’accoglienza vale oro:
    bilancio da 20 milioni per il Gus
    “Ma i cittadini sono all’oscuro”

    278 - Lug 21, 2017 - 14:25 Vai al commento »
    Riporto qui sotto parte dell' articolo de il giornale del 13 luglio scorso intitolato " la grande abbuffata degli sprar un fiume di soldi sulle solite coop" Ad accaparrarsi i bandi del Viminale le stesse coop che già gestiscono la prima accoglienza dei migranti. Così piovono milioni sulle cooperative Giuseppe De Lorenzo In teoria dovrebbe essere il fiore all’occhiello del sistema di accoglienza italiano. È il cosiddetto Sprar (Sistema di Protezione per Richiedenti Asilo e Rifugiati), il programma che fornisce seconda assistenza ai migranti che rimangono per più tempo in Italia. Se i Centri straordinari (Cas) spesso diventano parcheggi affollati per clandestini, lo Sprar dovrebbe occuparsi della (vera) integrazione dei rifugiati. Tutto molto bello. E pure lodevole. Il fatto è che i finanziamenti del Fondo Nazionale per le Politiche e i Servizi dell’Asilo (Fnpsa) sono notevoli e in molti vorrebbero una fetta della torta. C’è da capirli: nel 2014 sono stati spesi 196milioni di euro, lievitati l’anno dopo a 208milioni euro e per i nuovi progetti del triennio 2017-2020 saranno ancora di più. Come rimanerne fuori? Il gioco funziona così: il ministero dell’Interno emette una gara, i comuni partecipano e poi girano una quota delle sovvenzioni governative alle cooperative che gestiranno il centro. Semplice e lineare. Peccato che spesso le fortunate aggiudicatarie siano le stesse associazioni che già controllano i Cas prefettizi. E visto che nulla vieta di incassare sia i fondi per prima che quelli per la seconda accoglienza dei migranti, le (solite) coop fanno festa doppia. Facciamo qualche esempio. Il Gruppo Umana solidarietà venne alla luce nel lontano 1993 in una parrocchia di Macerata. Da allora ha fatto passi da gigante fino a convincere ben 24 Comuni ad assegnargli l’amministrazione degli Sprar nel 2016. Non soddisfatto, ha collezionato pure incarichi prefettizi: Cagliari (54mia euro), Ancona, Ascoli Piceno (1.245.312 euro), Piacenza (332.235), Macerata, Roma, Latina, Fermo e il più ricco da 1,6 milioni a Teramo. Per avere un’idea del giro di danaro, basti considerare che nell’ultimo bilancio il Gus ha iscritto “9.319.399 di crediti verso le Prefetture” e “7.250.387 di crediti Sprar”. Totale: oltre 16 milioni da incassare.
  • Trovano 17enne abbandonato,
    affidato ai servizi sociali

    279 - Lug 18, 2017 - 18:33 Vai al commento »
    Il fenomeno dei minori "abbandonati"non é nuovo e soprattutto nel nord italia sta costituendo un fenomeno preoccupante e al contempo un peso sociale per la comunità. A volte si è scoperto che altro non era che un modo per favorire l' immigrazione clandestina come si evince dall' articolo di Repubblica che linko qui sotto http://bologna.repubblica.it/cronaca/2016/09/29/news/forli_favoreggiamento_immigrazione-148738621/
  • Stephen, dalla speranza al dramma:
    “Ragazzo cordiale e solare,
    tanto impegno per trovare un lavoro”

    280 - Giu 6, 2017 - 13:40 Vai al commento »
    Mi spiace Filippo ma non trovo fuori luogo il commento di Severino. Piuttosto trovo fuori luogo le parole di Bernabucci, che mette avanti le mani. Come faceva a lavorare il povero ragazzo morto se gli era stato negato lo status di rifugiato ed era in attesa di appello? Forse in nero e Bernabucci lo sapeva? Male. Sapeva pure Bernabucci che c' era un giro di coca? Mezz' etto non è una quisquilie. Malissimo. Sono in grado queste onlus di stare dietro ai ragazzi che ospitano o sono solo fonte di guadagno? Dubbio ma nemmeno più di tanto. Queste domande me le pongo anche e soprattutto di fronte a un dramma umano.
  • La lezione di Giovanni Falcone
    e le infiltrazioni mafiose nelle Marche

    281 - Mag 23, 2017 - 17:36 Vai al commento »
    Mi hanno colpito le parole di Falconw quando disse " perché tutto vada bene è sufficiente che ciascuno faccia il proprio dovere". Stop.
  • Terremoto, perchè ogni volta
    è come se fosse il primo della storia?

    282 - Mag 18, 2017 - 19:58 Vai al commento »
    Analisi asciutta pacata ineccepibile. Purtroppo però, da quanto si evince e sta succedendo, l' abitudine tutta italiana è quella di improvvisare senza tener conto delle buone prassi acquisite.
  • Sottopasso imbiancato,
    cancellato il murales della polemica

    283 - Mag 1, 2017 - 15:10 Vai al commento »
    Si permettono pure di fare del sarcasmo dopo aver imbrattato come l' antro di Polifemo un sottopassaggio già tenuto malissimo.In pratica danno dell' ignorante a tutti quelli che non capiscono la loro "arte". Capre. E per pulire il pavimento ci deve pensare qualcun altro.Vietato dissentire, cari ragazzi cosmopoliti artisti del mondo?
  • Sisma, la proposta del Mama:
    piano turistico e culturale condiviso

    284 - Apr 1, 2017 - 17:05 Vai al commento »
    Suggerirei per l'intanto la creazione dei distretti turistici, il cui termine per la presentazione è stato prorogato a settembre. Solo il maceratese ne è fuori, sarebbe una occasione persa in termini di incentivi economici e detassazione.
  • Slow Food Macerata:
    “Non si può fare”

    285 - Gen 8, 2017 - 17:10 Vai al commento »
    Andate avanti da soli. Macerata non ha certo bisogno delle bolle anconetane per tracciare ed esaltare le proprie tipicità. A proposito, che fine ha fatto il distretto turistico maceratese, unico mancante nelle marche? È ovvio che la via dell' enogastronomia e del turismo è una delle poche percorribili di questi tempi, ma se aspettiamo che Ancona ci "vidimi" stiamo freschi.
  • “Referendum, votare no
    è seppellire la semplificazione
    per almeno venti anni”

    286 - Dic 1, 2016 - 20:06 Vai al commento »
    Egregio avvocato è proprio nel merito che non si può essere d' accordo. Il voto confermativo se la riforma non passa, come non è passata, con una maggioranza qualificata è previsto dalla costituzione vigente, se lo chiedono un certo numero di parlamentari e più o meno lo hanno fatto tutti. Sugli aspetti di deformità tecnica che vanno a incidere nel merito le consiglio un articolo pubblicato sulla rivista "osservatorio sulle fonti" a firma di De Siervo, presidente emerito della corte costituzionale. Leggerà che la clausola di supremazia appare uno strumento che da carta bianca al governo su qualsivoglia materia e che i procedimenti di approvazione delle leggi diventeranno 7 o 8, mentre ora ne esiste 1. Per non parlare del famoso articolo 70, in cui alla fine si dice che se su una data legge camera e senato non raggiungono un accordo, saranno i presidenti delle stesse a doverlo fare ( mi viene da pensare: e come? Magari al bar alla bouvette?). Detto solo questo mi pare che le cose si complichino invece di semplificarsi. Inoltre il senato non sarà un senato delle regioni, perché i senatori saranno chiamati a votare su proposte di legge già approvate dalla camera che presumibilmente nulla hanno a che vedere con i territori. Inoltre mi pare, sempre nel merito, che sia grave che i senatori non siano più votati dai cittadini, ma indicati dalle regioni con modalità,peraltro, non ancora definite. Insomma una serie di norme in bianco che il governo di turno scriverà a proprio piacimento. In calce l' articolo sullodato. http://www.osservatoriosullefonti.it/component/docman/doc_download/994-osf12016-de-siervo
  • Firmato il maxiemendamento:
    nel cratere ci sono
    i 31 nuovi comuni maceratesi

    287 - Nov 17, 2016 - 17:17 Vai al commento »
    Chiedo scusa, ma da quanto si evince Macerata è l' unica città inserita a trovarsi in condizioni diverse da ognuna delle altre? E ancora : vale lo stesso, ammesso e non concesso che le risultanze dei danni siano paragonabili, per Ascoli Piceno?
  • Arriva il decreto:
    subito 418 milioni,
    rimandato il cratere

    288 - Nov 11, 2016 - 20:31 Vai al commento »
    Magari i nostri deputati a Roma potrebbero darci qualche anticipazione nell' attesa della ufficialità in gazzetta. Purtroppo li sento mestamente silenti in questo periodo. Ovviamente mi auguro un provvedimento preciso, equo, giusto, proporzionato alla immane gravità di quello che è successo.
  • Non abbiamo morti da piangere
    ma vite da ricostruire

    289 - Nov 7, 2016 - 19:05 Vai al commento »
    Concordo pienamente con Cambi e il suo articolo. Sembriamo destinati all' oblio. La sfiducia nelle istituzioni l'hanno manifestata, per esempio, alcuni sindaci(come quello di San Severino) che hanno dichiarato che per giorni dalle loro parti non si fosse visto nessuno. Inoltre mi pare assordante il silenzio dei deputati eletti nel territorio, in genere molto loquaci quando si tratta di parlare d' altro, e sulenziosissimi in questa emergenza. Se è vero come è vero che non sono stati nemmeno ancora individuati i comuni da inserire nel "cratere" voglio sperare che i sullodati onorevoli e senatori stiano in queste ore alacremente lavorando per riallacciare il contatto con Roma, che attualmente pare non esserci.
  • #MacerataFacile? No #MacerataFolle,
    controcampagna di Marchiori sul ParkSì

    290 - Lug 11, 2016 - 17:30 Vai al commento »
    Mi auguro che l' operazione si sciolga sotto il sole di luglio, è una follia a scapito di questa citta'. Troppe incongruenze, forzature, veleni. Solo dopo un colpo di sole e di calore in consiglio a questo punto può votare per questa follia, oltretutto pericolosa.
  • Taglio del nastro per “Help”,
    Piermattei: “Avanti con l’ospedale unico
    a San Severino”

    291 - Lug 9, 2016 - 22:46 Vai al commento »
    Dopo mesi per forse anni di tira e molla, finalmente lo hanno ammesso: Maccioni " Oculistica sarà tutta a San severino". Con buona pace delle promesse e dei soldi spesi a Macerata, nel famoso sesto piano e altrove. Se non altro sapremo come regolarci circa le promesse di questi signori sulla Sanita'.
  • Referendum: Maria Elena Boschi
    a Civitanova e Potenza Picena

    292 - Lug 7, 2016 - 20:50 Vai al commento »
    Per Sperandini: da quel poco che ho letto la risposta è sì a tutte le sue domande, compresa la clausola di supremazia con cui il governo, a suo piacimento, toglie dalla potestà legislativa di ciascuna regione una o l’ altra materia e, a non voler essere maliziosi, a determinare tante normazione quante sono le regioni
  • Macerata in dieci scatti

    293 - Lug 17, 2016 - 21:59 Vai al commento »
    Complimenti. Restituiscono una città stupenda.
  • Carancini agli esami piscine e ParkSì:
    rivoluzione della sosta in centro

    294 - Giu 30, 2016 - 18:48 Vai al commento »
    Per il Consigliere Tacconi: la domanda che le si pone è semplice.Le sembra equo un prezzo di 1 milione e 200 mila per rilevare la gestione del parksi? Bommarito potrebbe anche venire in consiglio ma non potrebbe interloquire non essendo consigliere; lei invece ha la possibilità di farlo con un mezzo che è anche nella sua disponibilità e in cui intetviene spesso. Tuttavia basterà aspettare il voto che varrà come atto concludente della volontà e determinazione di ognuno dei consiglueri. Ma perché non risponde alla semplice domanda? È equo il prezzo o no?
  • No al Referendum,
    si presenta il comitato provinciale:
    “Campagna porta a porta”

    295 - Giu 28, 2016 - 18:57 Vai al commento »
    Se il comitato per il no, come credo e spero, farà la battaglia sul merito della riforma, avrà davanti a sé le praterie sconfinate. A cominciare dal fatto che questa modifica della costituzione che vuol modificare in blocco 41 articoli su 138 è stata approvata in parlamento con maggioranze risicatissime e con colpi di fiducia. Non è vero, per esempio, che "questa è l' ultima occasione per cambiare": nella storia costituzionale la costituzione è stata modificata circa 15 volte e le leggi costituzionali diverse decine.
  • Un documento certifica
    il “no” a radiologia interventistica

    296 - Giu 27, 2016 - 16:22 Vai al commento »
    I veri motivi per cui il pd regionale e provinciale hanno perso tutto il perdibile alle elezioni risiedono in notizie come questa, con il contorno delle chiusure di ospedali e reparti cui stiamo assistendo da mesi. Il pd perde perché gli elettori hanno capito che la loro vicinanza alle persone è solo di facciata, mentre in realtà gli interessa accapigliarsi solo per ottenere cariche e visibilità.
  • Amministrative, le reazioni nel Pd:
    “Meno social e più contatto con la gente”

    297 - Giu 21, 2016 - 14:29 Vai al commento »
    @ Giorgi: il virgolettato del Senatore oltre che riportare "clandestina" invece di "intestina", riporta pure "le file" invece che "le fila"....
    298 - Giu 20, 2016 - 21:13 Vai al commento »
    Egregio Morgoni, il referendum Costituzionale non è una occasione per il pd ( come ha serenamente appena detto lei, qui sopra) , o perlomeno mon dovrebbe esserlo. Dovrebbe essere un passo in avanti per l' Italia, ma dalle sue parole parrebbe, in effetti, essere solo un affare di partito.
  • Crescono i comitati:
    “Adesso basta un sì” a Macerata

    299 - Giu 15, 2016 - 17:38 Vai al commento »
    Quello che dice Giorgi è esatto. Aggiungerei che il mancato raggiungimento, in tutte le votazioni parlamentari, della maggioranza qualificata richiesta per far passare le modifiche alla costituzione è già un elemento non positivo: da sempre si è detto che la buona prassi sarebbe fare delle riforme condivise; invece qui si è andati avanti a colpetti di maggioranza risicata se non, in qualche caso, addirittura con la fiducia. Se aggiungiamo che la riforma che si vorrebbe far passare stravolge esattemente quasi un terzo degli articoli della carta (41 su 138 se non sbaglio), la portata dell' operazione è chiara. Nel merito, poi, e articolo per articolo,quello che vengo sentendo dai comitati per il si, che peraltro parlano per slogan, non corrisponde al vero.
    300 - Giu 14, 2016 - 20:10 Vai al commento »
    Questo comitato mi pare poco civico e molto, molto politico.Se davvero, comunque, abbiano letto i 41 articoli che andrebbero a modificare la costituzione, mi chiedo: avranno il prosciutto sugli occhi? Benvengano gli incontri pubblici sul merito della riforma, perché non possono che far venire fuori incongruenze , contraddizioni, errori, mancanza di organicità.
  • Riforma costituzionale, Manzi e Natali:
    “Momento cruciale per il Paese”

    301 - Apr 14, 2016 - 22:10 Vai al commento »
    Si da per scontato, da parte del comitato per il si, che riaccentrare il potere sia un fatto positivo. Penso esattamente il contrario e fino a 3 anni fa lo dicevano anche tutti quelli che sostenevano il cosiddetto federalismo. Ora è arrivato l' ordine contrario, ne prendiamo atto. Ricordo che dopo 2 anni di lavori la riforma costituzionale è passata in parlamento senza la maggioranza qualificata necessaria per evitare il referendum che quindi, lo ricordiamo, non è una concessione al popolo sovrano ma un obbligo di legge.
  • Tutti in bici fino in Umbria
    Arriva “Quadriciclo”,
    250 chilometri a pedali

    302 - Mar 8, 2016 - 19:01 Vai al commento »
    Bellissimo progetto. Certo stride un po' il fatto che costi 5 milioni di euro con la crisi che stiamo attraversando.una bella immagine vedere tanti sindaci contenti intorno a un tavolo. Tuttavia forse questo tipo di interventi potrebbero non essere prioritario di fronte ad altre impellenti necessità. Mi pare un paradosso poter arrivare in bici dove ancora dopo 30 anni non riusciamo ad arrivare in macchina.
  • Park Sì, le carte del consulente Apm:
    “Perdite per 75mila euro l’anno
    La Saba non ha mai pagato l’Imu”

    303 - Mar 4, 2016 - 23:58 Vai al commento »
    Ma quindi, avv. Bommarito, apm si è tirata indietro e tocca adesso alla Giunta e al Consiglio di togliere le castagne dal fuoco?
    304 - Mar 4, 2016 - 19:49 Vai al commento »
    Vicenda surreale. Imposta municipale , imu, dovuta al comune mai pagata perché mai richiesta e dunque prescritta. Se fosse davvero così sarebbe grave.
  • Banca Marche, sanità e riforme:
    Mario Morgoni a 360° a CmTv

    305 - Mar 7, 2016 - 10:17 Vai al commento »
    Egregio Morgoni forse ha fatto confusione: il delitto d'onore, norma penale, è stato abolito decenni fa quindi il fatto che lei ne parli oggi è un nonsenso. Il dovere di fedeltà è un concetto giuridico, stabilito dal codice civile; se uno non vuole sentirsi costretto da una norma giuridica, basta che non si sposi e si sentirà giuridicamente libero di fare ciò che vuole ( ma magari moralmente no, ma non è cosa che interessi nè a me nè all'ordinamento giuridico). Io invece credo, semprechè lei abbia ben compreso cosa ha sottoscritto, che tentare di eliminare il concetto di fedeltà dal matrimonio civile ( dopo che tale obbligo era stato espunto, Renzi d'accordo, dalle "unioni civili") sia un patetico tentativo di uniformarlo alle unioni civili ( la pasticciata legge che avete approvato pochi giorni fa), cosa che permetterebbe di equipare in tutto e per tutto il matrimonio civile alle unioni civile stesse, con le conseguenze che per ora si sono evitate. Insomma: non siete riusciti ad approvare i matrimoni fra persone dello stesso sesso? Allora state cercando di smantellare il matrimonio civile tout court e i suoi punti pregnanti. Un gioco al ribasso che, secondo me, non porterà a nulla di buono. E la cosa più triste è che lo stiate facendo con una superficialità disarmante, senza consapevolezza di ciò che dite, fate e delle conseguenze, nel completo diprezzo e apparente ignoranza dell'ordinamento giuridico italiano.
    306 - Mar 3, 2016 - 20:47 Vai al commento »
    Ho ascoltato tutta l'intervista a morgoni ma sinceramente non ha detto nulla che non sapessimo già. Invece non ci ha detto di cosa si tratta il ddl 46539 presentato il 25 febbraio al Senato firmato anche da Morgoni. Da quanto letto sulla stampa prevederebbe una modifica dell'articolo. 143 del codice civile, abolendo l' obbligo di fedeltà fra i coniugi. Come spiega il Senatore questa scelta? E sarebbe finalizzata a cosa?
  • Punto nascita,
    il Tar respinge i ricorsi

    307 - Feb 20, 2016 - 20:33 Vai al commento »
    E allora glielo concedo, via: puntualizzazioni inutili da comune cittadino. Io invece posso esprimere le mie opinioni o faccio brutta figura?
    308 - Feb 20, 2016 - 19:26 Vai al commento »
    Iesari pensi al suo arduo incarico su Macerata invece di fare puntualizzazioni inutili.
  • Verso la fusione obbligatoria:
    a rischio 40 Comuni
    con meno di 5mila abitanti

    309 - Feb 18, 2016 - 17:32 Vai al commento »
    Ancora un esempio di quanto forte sia la spinta centralizzatrice di questo Governo. Non so se "abbattere i campanili" sia un bene o un male in se, certamente è chiaro come si stia cercando di tagliare dal basso i servizi, mentre gli sprechi veri sono al "centro", a roma, non in periferia. . Già adesso i sindaci dei piccoli comuni non hanno un' indennità o ce l'hanno bassissima; mi chiedo che senso abbia cancellare a colpi di machete secoli di storia, Nei pioccoli comuni i segretari comunali sono,, per esempio già a"scavalco", così come già esiste una centrale unica di committenza per gli appalti pubblici. Mi domando allora cosa muova questa spinta iconoclasta: chiederei a Lodolini se la cancellazione di Comuni sia a o meno un modo per aprire a successivi tagli di servizi ( penso a uffici postali, presidi medici, di sicurezza, e così via). Addirittura, poi, prevedere un potere sostitutivo da aprte della Regione in questo campo pare quasi lesivo della dignità istituzionale di enti che , fino a prova contaria, sono elementi costitutivi dello Stato. Tagliate le province, si vogliono sciogliere i comuni, poi accorpare le regioni. Mi pare abbiamo imboccato la strada per divenatre cittadini di serie Z.
  • Protesta migranti, il Gus:
    “Mentono per andare in appartamento”

    310 - Feb 17, 2016 - 19:48 Vai al commento »
    Quindi sostanzialmente i richiedenti asilo ( che non sono rifugiati) chiedono quello che in gergo si chiama "upgrade": passaggio a una categoria superiore. Ma come è potuto succedere che persone si sono dileguate dall'hotel le grazie e non si sia accorto nessuno?Potevano andare ovunque. Quanto alle liste d'attesa per le prestazioni sanitarie, meglio ci facciano il callo perchè qui l'andazzo è quello che è.
  • Referendum costituzionale:
    nasce il comitato per sì

    311 - Feb 6, 2016 - 16:02 Vai al commento »
    Una riforma schizofrenica perfettamente contraria alla ratio della riforma costituzionale che votammo appena nel 2001. Si riaccentra e si toglie alla sovranità popolare. Il referendum costituzionale per cui saremo chiamati a votare in autunno non è una concessione democratica del governo, ma un passaggio obbligato di una riforma illiberale che porta il nome della Boschi e che non ha avuto la forza di passare con la maggioranza qualificata in parlamento. Per fortuna dei promotori il referendum non ha bisogno del quorum e passerà , anche se a votare ci andrà il 10% del corpo elettorale. Una riforma degna del ventennio, direi. Ma per favore non cercate di presentarcela come una conquista.
  • Unioni civili, Sciapichetti:
    “I politici devono legiferare,
    non manifestare”

    312 - Feb 1, 2016 - 21:50 Vai al commento »
    Quindi scusa Nicola, per capire, la legge Cirinnà che consentirebbe l'adozione del figlio naturale del compagno è un matrimonio a tutti gli effetti? Sembrerebbe di sì, perché tu equipari la step child adoption ad un istituto che c 'è già, per i coniugi. Credo che questo sia proprio uno dei motivi per cui si dubita della legittimità costituzionale del disegno di legge Cirinnà una volta promulgato.
  • Sanità, il governatore Ceriscioli:
    “Serve l’ospedale unico nel Maceratese”

    313 - Gen 27, 2016 - 22:57 Vai al commento »
    Valleverde,ci avete pensato? È pubblica ci arriva già corrente ci sono le fogne. Ed è vuota.
  • Il convivente non può ritirare la notifica,
    sfogo di Ninfa Contigiani:
    “Voglio la legge Cirinnà”

    314 - Gen 27, 2016 - 22:25 Vai al commento »
    Scusi ho dimenticato un pezzo: invece senza delega non può andare a ritirare neanche il coniuge. Spero di essere stata più chiara dell 'addetto del comune! Scherzo naturalmente deve esserci stato un "misundardanding"!
    315 - Gen 27, 2016 - 22:20 Vai al commento »
    Guardi Contigiani le hanno detto male o lei non ha capito. Lei può delegare chi vuole anche la vicina. Al massimo serve un documento di identita e firmare la delega allegata alla avviso di giacenza che le lasciano in cassetta se non l hanno trovata a casa.
  • Ospedali, Ceriscioli:
    “Macerata e Civitanova,
    ne rimarrà solo uno”

    316 - Gen 26, 2016 - 22:08 Vai al commento »
    Quindi ceriscioli da già per chiusi Camerino e San Severino? Altro che mantenimento punti nascita. Mi sfugge il ragionamento di Francesco Comi: chiudiamo ma spendiamo di più. Dove qualifica i servizi? A pesaro? Ad Ancona? Prendiamo atto.
  • Bacio tra i principi Disney
    sul Facebook del Macerata Opera:
    interrogazione in Consiglio e polemiche

    317 - Gen 24, 2016 - 19:54 Vai al commento »
    Scelta, postare quella foto, prima ancora che inopportuna, cretina nel senso etimologico del termine. L'associazione sferisterio non è un luogo deputato a sposare una o altra posizione personale su un tema su cui l'Italia è spaccata in due. Ma a quanto pare il cretino di turno non manca mai. Il responsabile si dovrebbe dimettere o essere dimesso, fosse anche Micheli.
  • Park Sì in Consiglio
    Cronaca di un nulla-osta annunciato

    318 - Gen 10, 2016 - 20:17 Vai al commento »
    Il commento di Luigi Marchiori n. 29 secondo me inquadra esattamente il punto.
    319 - Gen 9, 2016 - 11:56 Vai al commento »
    Lascio da parte le (pur interessantie e per me condivisibili) considerazioni politiche fatte da Giuseppe Bommarito e mi soffermo su un aspetto che lui ha evidenziato, per chiedergli se ho capito bene: l'acquisto del ramo d'azienda ad un prezzo che ( a detta di molti tecnici -ricordo Erminio Copparo o Pierguiseppe Mariotti -) esorbitante , determina un danno erariale e dunque una responsabilità contabile ( ossia economica) solo di chi andrà ad avallare l'operazione. Ossia, Avv. Bommarito: solo i consiglieri che che voteranno a favore (o si asterranno, suppongo) e i vertici di APM potrebbero essere considerati responsabili ? In altre parole, la Giunta ( e il sindaco, che vuole , vuole , fortissimamente vuole) questa operazione, non sarebbe responsabile in caso di riconoscimento del danno erariale perchè nulla ha votato e voterà e perchè di fatto l'operazione la fa APM? Se così fosse, Il sindaco avrebbe trovato la quadratura del cerchio ( e riuscirebbe anche in un' altra operazione, metaforica, colorita e irriferibile). Non è tanto l'operazione in se che non mi convince, ma è da folli avallare l'esborso di così tanti soldi pubblici per qualcosa che non li vale.
  • “Quo vado?” Sara Giannini:
    Teresa Lambertucci attacca sull’incarico

    320 - Gen 6, 2016 - 9:17 Vai al commento »
    @MAULO: me lo permetta, il detto esiste sia per Pisa che per Pesaro. La consolazione è , mi crede?, reciproca. Ma siccome tutta la discussione sul caso in parola è stata fatta pubblicamente, credevo che anche un comune elettore senza tessera ( che fino a prova contraria vota ), uno della 'gente' potesse dire la sua. Dai suoi commenti ho capito il contrario e me ne faccio una ragione!
    321 - Gen 5, 2016 - 22:56 Vai al commento »
    A me no. Ma infatti non faccio parte del PD. Del resto queste " manovre" sono poste in essere da esponenti direttivi del partito che lo rappresentano. A meno che non si voglia fare come dice il famoso detto, come i "ladri di pesaro", che di giorno litigavano e di notte facevano pace.
    322 - Gen 5, 2016 - 21:53 Vai al commento »
    Il PD locale (provinciale e regionale) viene descritto da Teresa Lambertucci come un partito piegato su se stesso e incapace di dare in governo al territorio.Fossi in lei a questo punto restituirei la tessera, a scanso di equivoci e di chi pensa male.
  • Treni Civitanova-Fabriano, Terzoni:
    “Gli swing non sono la svolta green”

    323 - Gen 5, 2016 - 21:47 Vai al commento »
    Concordo con Perri " su tutta la linea".
  • Cosa cambia nella sanità in provincia
    A Macerata il nuovo centro ictus

    324 - Dic 27, 2015 - 12:18 Vai al commento »
    Finalmente a Macerata viene riconosciuto quello che le spetta da anni e che negli altri ospedali provinciali c' era da tempo immemorabile, come appunto la stroke unit. Meglio tardi che mai.
  • Neonato morto in ospedale,
    la madre incontra Ceriscioli:
    “L’ostetricia di Macerata non è a norma”

    325 - Dic 17, 2015 - 20:00 Vai al commento »
    Aggiungo che ogni anno nascono più di mille bambini a macerata e non risultano complicanze in percentuali superiori a quelle nazionali. Al di singole esperienze negative, che dispiacciono, ce ne sono a centinaia che possono attestare la professionalità e la cura del personale del reparto, ivi compresa la mia. Interventi come quelli che leggiamo in questi giorni, comunque, non giovano alla causa di San Severino.
    326 - Dic 17, 2015 - 19:46 Vai al commento »
    Mi pare a questo punto sia necessario un intervento chiaro puntuale e preciso da parte dei responsabili della sanità maceratese e marchigiana; la chiusura del punto nascita di San Severino, decisa anni e anni fa, non può essere la causa di una campagna denigratoria contro il reparto di Macerata: non mi pare né corretto nè rassicurante per chi sta usufruendo o dovrà usufruire dello stesso.
  • “Tra i mille obbligazionisti,
    200 dipendenti”
    L’intervista video a Luciano Goffi

    327 - Dic 15, 2015 - 22:38 Vai al commento »
    Ringrazio a marco ricci che ci ha resi edotti della vicenda fin dai suoi tristi albori. Un professionista serio che ho apprezzato per equilibrio pacatezza precisione e semplicità nello spiegare cose non semplici e immediate.
  • Abbandona scatoloni pieni in strada,
    l’assessore Iesari: “Si deve vergognare”

    328 - Dic 14, 2015 - 19:04 Vai al commento »
    Anziché indignarsi via social forse sarebbe più costruttivo impegnarsi per risolvere i problemi di macerata, e ce ne sono. Ricordatevi che avete avuto un mandato per farlo. Come farlo, sta a voi. Postare reprimende su fb a me pare poco utile .
  • Il Park Sì’ non convince il M5S:
    “Ci serve davvero?”

    329 - Dic 12, 2015 - 13:56 Vai al commento »
    Ma che per caso, in caso vada a buon fine l acquisizione del ramo di azienda, ciclostile ha fatto un pensierino per gestire fisicamente il rinnovato parcheggio? Così solo per sapere. Mi sbaglio, vero?
  • “Sai che ti dico? Vaff…”
    Monteverde senza mezzi termini
    contro i vandali di Macerata d’Inverno

    330 - Dic 11, 2015 - 19:07 Vai al commento »
    Imprecare in piazza ( quella virtuale di fb) non mi pare sia un bel gesto da parte di chi, come la monteverde,ha un ruolo pubblico. Ovviamente non giustifico i vandali , ma allora che ne diciamo di quelli, per esempio, che hanno ridotto a un posto infrequanbile -per fare solo un esempio - il parco pubblico di fontescodella? Lì, o altrove, la montevede non si indigna? Chi dovrebbe mandare a quel paese, in quel caso? Sul fatto che ai maceratesi, secondo lei, non importi di come vengano usati i soldi pubblici, poi, è una sua ( per me non condivisibile) opinione personale, e anche qui potrei fare altri esempi,come quello di come si stia tentando di fare un bel regalo di Natale a Saba Italia per il parksi.
  • Banca Marche:
    le proposte salva-investitori
    Partita la discussione alla Camera

    331 - Dic 6, 2015 - 18:36 Vai al commento »
    Posto che la commissione europea ha bocciato ogni ipotesi di salvataggio che mettesse in gioco "aiuti di stato", sono molto curiosa di capire come i nostri parlamentari , con questi emendamenti alla legge di stabilità, possano far costituire un qualsivoglia fondo che vada bene "all'europa"; addirittura alla commissione europea non è andato bene neanche l'eventuale l'intervento del fondo interbancario. Mi viene quindi il sospetto che i parlamentari sappiano bene che il loro ( tardivo) intervendo possa essere solo "di facciata".
  • Festa nel “vicolo che non c’è”
    Due giorni per riscoprire la città

    332 - Nov 30, 2015 - 18:02 Vai al commento »
    È dove si faceva la marguttiana fino a pochi anni fa, giusto? Posto davvero magico.Si prevedono graffiti più belli magari di morden gore?
  • Claudio Orazi nuovo sovrintendente
    del teatro lirico di Cagliari

    333 - Nov 23, 2015 - 20:01 Vai al commento »
    Congratulazioni
  • L’idea di Maurizio Saiu:
    “Un referendum sul Park Sì”

    334 - Nov 20, 2015 - 7:43 Vai al commento »
    Invece lei Iesari fa finta di non aver capito la domanda. La proprietà, di chi è?
    335 - Nov 19, 2015 - 21:34 Vai al commento »
    Egregio Iesari Io vedo solo un sindaco che difende una operazione giudicata indifendibile da parti consistenti del suo stesso partito. Il referendum in se non mi convince proprio perché con le elezioni i maceratesi hanno già dato un mandato e vorrebbero vedere governata la propria città, invece che essere presa a pretesto per evidenziare leadership personali o "di fedelissimi". Ma una cosa non è stata detta: corrisponde o no al vero che parksi è già di proprietà pubblica? Da un semplice si o no come risposta a questa domanda dovrebbero ripartire le vostre pregiate considerazioni.
    336 - Nov 19, 2015 - 20:27 Vai al commento »
    Egregio saiu, se come pare, l' operazione proposta dal sindaco sempre più in solitaria non vi convince, riprendete in mano il partito e la situazione. La proposta del referendum, per quanto suggestiva, è caratterizzata da poca fattibilità e darebbe in ogni caso un risultato da cui scaturirebbero ulteriori dibattiti e poca sostanza. Si tratta di fatto di estromettere sabato da una gestione negativa : può essere fatto premiando questa gestione con l' esborso dei nostri soldi per comprare qualcosa di già nostro?
  • Park Sì o park no? Decisamente no
    (Seconda parte)

    337 - Nov 14, 2015 - 21:07 Vai al commento »
    Scusate, ma: spendere soldi pubblici in questo modo descritto come sconsiderato, e la Corte dei Conti non dice nulla? Delle due l'una: o Bommarito dice stupidaggini e andrebbe querelato, oppure in questa faccenda qualcosa non torna. Addirittura APM chiede l'investitura del Consiglio Comunale, sintomo - secondo me- che non sono sereni nel fare l'operazione.
  • Ettore Rosato: “Tagliamo i doppioni”,
    il futuro delle Marche passa dalle riforme

    338 - Nov 7, 2015 - 23:35 Vai al commento »
    Egregio rosato, tagliate gli elefantiaci appannaggi degli uffici centrali,non le forze di polizia.
  • L’area pedonale di notte
    diventa parcheggio selvaggio

    339 - Ott 25, 2015 - 21:41 Vai al commento »
    Concordo con il senso dell'articolo, aggiungendo che sotto piazza san giovanni sono stati ricavati tempo fa i locali nuovi per la biblioteca ( in corrispondenza della grata rotonda che si vede). Certo il circolare delle auto sarà pure un carico sostenibile, ma sarebbe meglio evitare, tant'è che la piazza è diventata pedonale anche per questo motivo. La suddetta grata circolare, peraltro, che delimita lo spazio vuoto sottostante, è stata rimessa a posto da poco, perché massacrata dal peso e dalle infiltrazioni causate dalla sabbia del beach volley anni addietro (manifestazione poi infatti spostata in piazza libertà) Mi chiedo: vogliamo fare il bis, egregia ass "al bello" monteverde? Non sarebbe pure il caso di togliere l orribile base di cemento armato che staziona sulla piazza da anni? Ah già scusate dimenticavo: è questione di poco..basterà attendere pochi mesi poi avremo il parksi aperto h 24 , pagato a once da apm seppure già pubblico, e i problemi saranno tutti risolti. O no?
  • Park Sì o park no? Decisamente no

    340 - Ott 17, 2015 - 20:25 Vai al commento »
    Quindi avremmo un acquisto, formalmente, di APM ( partecipata al 97 per cento dal comune) di un bene già comunale, il cui corrispettivo andrebba a SABA Italia. Un"affarone", non c'è che dire. Il tutto reso ancor più opaco dal fatto che APM non dice se si è già impegnata con SABA , nel qual caso il "dibattito" in Consiglio Comunale risulterebbe ancora più una farsa. Possibile che nessuno voglia vederci chiaro?
  • Scontro in arena, Orazi replica:
    “Caro sindaco, fa del male alla città”

    341 - Ott 16, 2015 - 19:27 Vai al commento »
    Spero che il Maestro Orazi non pensi che Macerata e i Maceratesi non ricordino e non riconoscano i meriti che, secondo me, gli vanno riconosciuti: stagioni smaglianti, allestimenti memorabili, scelte artistiche che hanno portato alla città riconoscimenti internazionali . Non ricordo invece alcun "flop" durante la sua gestione, ne ricordo invece con le direzioni artistiche di Ricciarelli e Pizzi. Certamente quelli di Orazi erano altri tempi, ed un mutuo di 5 milioni di euro ( scelta politica condivisibile o meno, tra l'altro non ascrivibile a scelte di Orazi, perlomeno non solo ) poteva dare meno pensieri di quanti ne danno oggi la decimazione del FUS e il taglio dei contributi. Ugualmente , da semplice fruitrice, ho apprezzato anche la professionalità di Micheli, ma mica staremo qui a fare una classifica? Del tutto fuori luogo gli attacchi e le accuse di tangenti o ruberie.
  • Ai giardini Diaz
    in scena la psichedelia

    342 - Ott 6, 2015 - 22:45 Vai al commento »
    La realtà ci sfugge? Mi sa che c è da augurare buon lavoro alla smea per il giorno dopo. La psichedelia, o sbaglio, è legata all' uso di sostanze psicotrope?
  • Nessuna colpa del Comune
    per il blocco di corso Cavour

    343 - Ott 3, 2015 - 22:06 Vai al commento »
    Mi spiace esimio Liuti, ma "quei 32" erano e sono, se vogliamo chimare le cose col proprio nome, proprio dei clandestini, perchè hanno richiesto asilo e la domanda è stata respinta, perchè hanno fatto appello e stanno attendendo un responso che, lo hanno detto loro, al 90% sarà dello stesso tenore. Se poi ci sia una mano di casa nostra che li ha mossi, è probabile, ma che c'entra?
  • Il convento dei Cappuccini,
    storia e mistero di un luogo
    da sempre nel cuore dei maceratesi

    344 - Set 28, 2015 - 19:58 Vai al commento »
    Ricostruzioni davvero affascinanti. Sarebbe poi bello anche solo, da quelle parti, ripulire la "mattonata" che credo sia ormai sepolta dai rovi.
  • Un rebus fotografico dedicato a…

    345 - Set 27, 2015 - 18:50 Vai al commento »
    Pettinari mangia la polenta
  • Leopolda, il ministro Boschi:
    “Calderoli non ci fermerà”
    Comi: “Avanti con la schiena dritta”

    346 - Set 26, 2015 - 18:30 Vai al commento »
    mi risulta incomprensibile perché si parli di " rifirma del senato" quando invece la modifica costituzionale che stanno facendo è brn più ampia. mi risulta invece odioso che il ministro boschi ricordi a ogni piè sospinto che la "riforma" sarà comunque ad ogni modo democratica perché "loro faranno un referendum" omettendo di dire, però, che il referendum costituzionale è obbligatorio quando, come in questo caso, la modifica costituzionale non sarà approvata dalla maggioranza qualificata dei parlamentari.
  • Paziente con infarto trasferita ad Ascoli
    Snobbata l’Emodinamica di Macerata

    347 - Set 23, 2015 - 20:12 Vai al commento »
    Se fossi nei familiari della paziente chiderei i danni all'ospedale di Civitanova.
  • Salvare il tesoro dell’esploratore Tucci,
    il Comune vuole esporlo
    alla Mozzi Borgetti

    348 - Set 19, 2015 - 17:07 Vai al commento »
    Ritorno sulla questione per evidenziare che si tratta di una occasione importantissima per la nostra città che potrebbe in tal modo acquisire un patrimonio culturale, artistico e scientifico incommesurabile con il valore aggiunto dell'essere la città natale del professor Tucci. Se ciò si uniscealla figura di Matteo Ricci ed alla presenza a Macerata dell' Istituto Confucio e delle facoltà di lettere e lingue appare evidente quali potrebbero essere le opportunità di accrescere il prestigio della città, di aprire collaborazioni e di attirare interessi accademici, culturali e turistici con tutto il mondo. Se il Comune da solo non ha i requisiti richiesti dal Commissario liquidatore si attivi l' Università, l' Accademia e financo l' APM (visto che nell'articolo si parla di aziende) e si cerchi un sostegno nel MIBAC che vede un ministro dello stesso partito del sindaco che lo conosce bene.
    349 - Set 19, 2015 - 15:34 Vai al commento »
    Trovo la manifestazione di interesse del comune di macerata per il patrimonio di Tucci condivisibilisdima e da sostenere. Se poi il bando non permette che l ' affidamento sia concesso ad entiti pubblici, varrebbe sicuramente la pena tentare altre strade che so un protocollo con una società . Uno dei più grandi orientalisti di sempre andrebbe riaccolto nella sua città per mezzo del suo lavoro, un archivio di incommensurabile importanza.
  • Cronache cala il settebello

    350 - Set 18, 2015 - 19:10 Vai al commento »
    Auguri a Cronache Maceratesi. Hurrà!
  • Fonti, cunicoli e cisterne:
    nuove scoperte nella Macerata sommersa

    351 - Set 18, 2015 - 20:48 Vai al commento »
    Che fascino questa ricostruzione . La fonte Torregiana è forse quella che si trova nelle prossimità di fontescodella, vicino alla ferrovia? O sono due fonti diverse? Che bello sarebbe rendere fruibili queste vie, questi passaggi. .
  • Corso Cavour bloccato dai rifugiati,
    la procura aprirà un fascicolo

    352 - Set 11, 2015 - 19:44 Vai al commento »
    Solo una notazione. Le persone che ieri hanno causato il blocco stradale non sono rifugiati politici ( uno status che si acqista alla fine di un iter che, proprio in quanto non concluso non consente agli stessi di "avere i documenti"), ma sono dei cosiddetti "richiedenti asilo politico". Tra gli stessi, quindi, alla fine dell'iter , sarà riconosciuta una parte di "rifugiati" ( a quanto detto dagli stessi manifestantii, di solito molto esigua) e una parte di immigrati che a quel punto, dovranno essere chiamati col loro nome, ovvero clandestini che saranno espulsi. Certo che questo iter che consente di distinguere i clandestini dai rifugiati andrebbe accelerato, e non durare anni, come dar loro torto?
  • Aumento tariffe autobus
    Iesari: “Auspico intervento Apm”

    353 - Set 8, 2015 - 15:36 Vai al commento »
    APM è una società in utile; Apm è partecipata al più del 90% dal comune di macerata; se l'assessore alla mobilità ritiene che il contenimento delle tariffe sia una priorità, anche politica, non ha che da formalizzare la richiesta ad apm che dovrebbe, magari previo passaggio in cda, riassorbire il rincaro imposto dalla regione. "auspicare", ossia dare un colpo un cerchio e uno alla botte non serve a nulla; la politica esiste ( o dovrebbe) per prendere delle decisioni, non per dare consigli.
  • Eventi al Sasso d’Italia, Micozzi:
    “Serve una nuova struttura a valle”

    354 - Set 1, 2015 - 14:38 Vai al commento »
    Molto edificante ed evocativo l ' intervento di micozzi . Purtroppo inutile; la piscina è tutta farina del sacco dei privati. Perché ne parla? E cosa intende esattamente per struttura ricettiva a valle di sasso d' Italia? Il parcheggio esiste, la risalita per il sasso pure, ma è abbandonata come purtroppo molto del verde urbano di macerata. Quindi esattamente il condigliere micozzi che propone?
  • La proposta di Maurizio Mosca:
    “Cento nuovi consorti
    per sostenere lo Sferisterio”

    355 - Ago 29, 2015 - 21:23 Vai al commento »
    Vai Maurizio. Sempre con i fatti.
  • Le “voci” dello Sferisterio
    Fabiani: “Altri manager mi seguano”
    La Regione “Eccellenza da tutelare”

    356 - Ago 28, 2015 - 19:58 Vai al commento »
    Lancerei l'idea di un crowdfunding; i maceratesi, e non solo, credo risponderebbero. io, per esempio, non sono affatto disinteressata alla sorte della "mia" stagione lirica, ma anche volendo donare una modestissima cifra , non ne avrei nè il modo nè la possibilità. Oltretutto sarebbe una formidabile azione di mkt che il maestro micheli saprebbe gestire egregiamente.
  • Grillini armati di obiettivo:
    “Aree verdi in forte degrado”

    357 - Ago 27, 2015 - 19:57 Vai al commento »
    E' gravissimo lo stato in cui si trova il vede urbano. il comune ha 1 solo giardiniere e da tanti soldi a Meridiana e questo è il risultato. Spero che chi ha fatto il reportage fotografico faccia le dovute domande anche in consiglio comunale.
  • Giù il sipario sul Mof e tutto tace
    La città difenda lo Sferisterio

    358 - Ago 25, 2015 - 21:57 Vai al commento »
    Maria Stefania Gelsomini centra il bersaglio ha ragione in pieno; e non è solo questione di MOF e lirica.
  • Morgoni: “Accogliere i profughi,
    respingere Grillo e Salvini”

    359 - Ago 11, 2015 - 21:09 Vai al commento »
    Morgoni, la solita aria fritta. Cominci accogliendo qualcuno a casa sua. Sennò ci risparmi le prediche che se vogliamo le ascoltiamo la domenica da qualcuno più titolato a predicare.
  • Uffici postali chiusi
    nei pomeriggi di agosto
    Servizio garantito solo a Porto Recanati

    360 - Ago 12, 2015 - 20:27 Vai al commento »
    Concordo con Arrigo Antolini.
    361 - Ago 12, 2015 - 13:39 Vai al commento »
    Dalla foto che mostra l'orario dell'ufficio di via gramsci è scritto che il 31 agosto , lunedì, l'ufficio sarebbe aperto. Faccio notare che il 31 agosto a Macerata è la festa del patrono, giorno festivo a tutti gli effetti; Dunque : apertura festiva dell'ufficio o cartello sbagliato? Non sarebbe l'unico svarione fatto dalla poste, del resto, se per tre settimane, come si legge, si crea un disservizio non da poco, chiudendo tutti gli uffici della provincia di pomeriggio tranne, chissà perchè, Porto Recanati.
  • Gli accampati d’agosto:
    da 10 giorni dormono
    in piazza Libertà

    362 - Ago 11, 2015 - 19:05 Vai al commento »
    Ho visto queste persone bivaccare domenica sulla piazzetta dove c'è il busto di mazzini; avevano anche fatto il bucato e steso i panni sulle siepi del giardinetto,chi dormiva sulle panchine, chi era seduto. possibile li abbia visti solo io? Come sono arrivati qui? chi li ha portati? chi li ha accompagnati? sono arrivati a piedi? da dove? la volta scorsa erano sette, stavolta 20, la prossima volta che ci dobbiamo aspettare? chi governa questi flussi? Se io e un gruppo di amici bivaccassimo giorno e notte mangiando e facendo i bisogni per strada, non mi farebbe sloggiare nessuno? E' inaccettabile vedere delle persone abbandonate a se stesse in questa maniera, perdipiù davanti alla Questura e alla Prefettura; non so se è più grave per il fatto in sè (sono uomini o ectoplasmi? diventano interessanti e giuridicamente rilevanti solo con i documenti?) o per la l'immagine questa situazione da di macerata e dell'italia. Ho molti difetti, non sono però un'ipocrita e trovo la situazione raccontata da CM semplicemente scandalosa.
  • Lavori fermi al pronto soccorso
    Blitz del sindaco Carancini:
    “E’ uno schiaffo alla storia dell’ospedale”

    363 - Ago 6, 2015 - 20:01 Vai al commento »
    Stavolta ha ragione Carancini. Doveva inziare a fare cose del genere 4/5 anni fa. Come si dice? non è mai troppo tardi.
  • Che “provincia” saremo?

    364 - Ago 7, 2015 - 16:53 Vai al commento »
    "NON diventi più solo".pardon.
    365 - Ago 7, 2015 - 14:47 Vai al commento »
    Bene allora, Iesari. cominciate allora a verificare come siano le situazioni di prefettura e cciaa e prima che sia troppo tardi esercitate la vostra moral suasion per far si che macerata diventi sempre più solo una espressione geografica.
    366 - Ago 5, 2015 - 22:39 Vai al commento »
    Iacobini, purtroppo la prefettura c' entra perché verrà tolta a macerata come la banca d' italia, la saram, etc. Quando non la avremo più, piangere mo sul latte versato e sarà tardi. Quando avremo una unica cciaa per macerata fermo e ascoli, magari con sede ad Ascoli, forse ci renderemo conto di essere stati fregati .E sarà tardi. La politica che dice? Muta.
    367 - Ago 5, 2015 - 21:30 Vai al commento »
    Saremo destinati a non contare nulla, come le altre province italiane, e a sopportare una imposizione fiscale come se vivessimo a Roma, dove sranno facendo il loro comodo e non si stanno tagliando un centesimo.
  • In Regione è un valzer Pd
    Daniele Salvi nuovo capo di gabinetto

    368 - Ago 6, 2015 - 14:05 Vai al commento »
    @Caprodossi: al suo appello ha risposto solo Giuseppe Bommarito, peraltro semplice cittadino non esponente pd. Le altre anime belle del suo partito ci staranno pensando? Come mai non rispondono? Invece qual è il suo, di giudizio? Positivo sia per la nomina di salvi che per quella di giannini, suppongo?
    369 - Ago 5, 2015 - 20:53 Vai al commento »
    Attendiamo ora l'indignazione del pd maceratese che aveva fatto sottoscrivere a una trentina di appartenenti al pd provinciale un pepato documento contro la nomina di sara giannini. Stavolta niente? Come mai? Contrordine?
  • Fondi per i collegi universitari
    Più di 6 milioni ad Ancona e Urbino,
    a Macerata solo 250 mila euro

    370 - Ago 3, 2015 - 20:15 Vai al commento »
    Sarà un caso, ma come direttore di tutti gli ersu marchigiani è stato nominato il direttore di Urbino, in attesa della riforma degli ersu; speriamo qui si tratti solo di una qustione incidentale...
  • “Il Pd usato per tornaconti personali”
    L’accusa di 34 democrat

    371 - Ago 4, 2015 - 21:56 Vai al commento »
    Scusi Signor Maulo: quindi essere del PD rende fieri perchè stando lì dentro si può sostenere tutto ed il contrario di tutto e rimanere "ortodossi" e dentro il perimetro del partito? Scusi, sarebbe più onesto dire che scelte come quelle della Giannini siano indifendibili politicamente, e basta- Non trova? Scusi la franchezza.
    372 - Ago 2, 2015 - 18:03 Vai al commento »
    I 23.000 euro alla signora Giannini sono solo da qui al 31 dicembre; temo che per il 2016 possa esserci in altro incarico e un ulteriore esborso. Staremo a vedere poi a chi poi sarà assegnato l' ulteriore posto vacante nello staff del presidente: secondo me se ne potrebbe anche fare a meno.
  • Le Fiamme gialle cambiano casa,
    aperta da oggi la nuova caserma

    373 - Ago 1, 2015 - 1:08 Vai al commento »
    Sono arrivati, eccome, entrambi i momenti .
    374 - Lug 31, 2015 - 18:03 Vai al commento »
    Egregio Iommi, le ipotesi da lei riporate ( hotel house di macerata o speculazioni edilistiche) fanno tremare i polsi e ovviamente spero , come lei, non si avverino; ad ogni buon conto abbiamo oggi una opposizione e una opinione pubblica più attenta che credo non accetterebbero supine strane manovre su cambi di destinazione dell'area, non crede? Io spererei di più su una volontà del ministero di costruire lì il nuovo tribunale: i tempi sarebbero certamente più celeri rispetto a quelli, biblici, con cui ci sono state promesse piscine, palazzetti, bretelle, eccetera.
  • Carancini furioso
    per Maccioni all’Area vasta
    “La solita lottizzazione politica”

    375 - Lug 28, 2015 - 23:10 Vai al commento »
    Trattasi dello stesso Maccioni presidente della società a partecipazione pubblica Rinascita e Svuluppo voluta da Silenzi ai tempi in cui era presidente della provincia?
  • Notte dell’Opera, scatta il countdown
    “Venite vestiti di bianco
    alla festa patronale laica della città”

    376 - Lug 28, 2015 - 18:54 Vai al commento »
    Beh mi pare davvero una bella cosa! Complimenti a Micheli
  • Castello in vendita, l’opposizione:
    “Sfida culturale troppo ardua,
    l’amministrazione non è in grado”

    377 - Lug 20, 2015 - 18:55 Vai al commento »
    Tutti gli atti sottoscritti dal legale rappresentante del comune ( quindi anche un contratto preliminare) sono atti pubblici o comunque soggetti a diritto di accesso da parte di qualsiasi consigliere di minoranza; l'amministrazione comunale non può opporsi dal produrre alcunchè. In sostanza, basta che qualsiasi consigliere di minoranza chieda, ed il comune deve produrre qualsiasi documento richiesto.
  • Carancini sceglie Stefania Monteverde
    E’ lei il nuovo vice sindaco

    378 - Lug 17, 2015 - 19:53 Vai al commento »
    Sembra che Carancini abbia ormai designato il proprio successore nonchè attuale plenipotenziario. Se Fossi Narciso Ricotta starei "in campana".
  • Gender, Irene Manzi:
    “Niente teorie complottistiche,
    solo cultura del rispetto”

    379 - Lug 18, 2015 - 22:24 Vai al commento »
    Andrea ( ma non ci davamo del tu?) , scusa ma non è affatto come tu dici: se la posizione di Pierucci fosse stata così "ufficiale", non avrebbe avuto senso che 15 o 18 altri psicologi si fossero mossi proprio per dire invece che Pierucci stesso riporatva una opinione personale; ad ogni modo credo che l'episodio sia la riprova che l'ìargomento è tutt'altro che da dare per scontato e che l'opinione pubblica è perlomeno spaccata in due : motivo in più perchè se introducessero l'insegnamento della ideologia di genere nelle scuole, vorrei essere interrogata e scegliere se far partecipare mio figlio o no; almeno questo potrà essere concesso a un genitore? O è chiedere troppo?
    380 - Lug 17, 2015 - 18:08 Vai al commento »
    Cara Irene, scusami ma credo tu non abbia focalizzato la questione. La violenza di genere o la cosiddetta "buona scuola" non c'entrano con la teoria del genere. Semmai la prima e la seconda sono un "cavallo di troia" per far "passare" la terza, che il presidende dell'ordine degli psicologi delle Marche ha avallato, salvo poi essere contraddetto da una quindicina di suoi colleghi, per aver egli esposto opionioni di carattere personale come la linea del consiglio dell'ordine. Sono d'accordo con te, invecee, quando sostieni che occorre far chiarezza, perchè bisogna capire, in primis se la teoria "gender" esista oppure no e in cosa consista. Da quanto ho sentito e letto io essa esiste eccome e i DDl cirinnà e fedeli ora e scalfarotto , prima, ne erano la prova tangibile. Secondo me non è mai cosa buona, comunque, voler imporre questa teoria nelle scuole senza dare la possibilità ai genitori di conoscere e decidere se far assistere i propri figli a lezioni sul "genere" che, a quento ho capito, introducono alla sessualità in maniera forzata, precoce, apodittica e , soprattutto, in una accezione in netto contrasto con la volontà ed il sentire comune delle persone: a testimonianza di ciò faccio notare come il tema abbia scatenato opionioni discordanti e commenti ultimativi ( qui e altrove); come a dire: si passi sopra a tutto, ma attenzione ai nostri figli.
  • Jesus Christ Superstar
    arriva allo Sferisterio

    381 - Lug 8, 2015 - 18:54 Vai al commento »
    Evento davvero di rilievo con l'attore originale del film!
  • Letture proibite contro la censura
    Appuntamento con i libri “gender”

    382 - Lug 4, 2015 - 16:50 Vai al commento »
    Non intendo commentare l’iniziativa della bottega del libro che io e la mia famiglia frequentiamo da sempre e assiduamente. Si tratta di iniziativa privata le cui ragioni lascio ai diretti interessati. Voglio però evidenziare due cose sulla questione “gender” (perché poi in Italia non si possa dire “genere” è un mistero o meglio è la conferma dell’atteggiamento prono dei nostri intellettuali pseudo progressisti ad ogni nuovo indottrinamento che giunge da determinati ambienti internazionali. Mi ricordano tanto i “trinariciuti” di cui parlava il grande scrittore Guareschi a proposito dei vecchi comunisti pronti ad accodarsi ad ogni assurdità e falsità che veniva loro propinata dalla Russia sovietica). Il comunicato dell’ Ordine degli psicologi delle Marche evidenzia o una profonda ignoranza in materia o una evidente malafede. Far passare la propaganda delle teorie gender, che si vogliono imporre tramite le c.d. elite “illuminate” contro la volontà ed il sentire comune delle popolazioni europee, per innocui “studi di genere” che studiano come cambia la società, significa voler dissimulare un tentativo di indottrinamento dietro ad una simulata attività di analisi di realtà spontanee. Francamente inoltre a me personalmente degli standard europei per l’educazione sessuale nelle scuole non interessa nulla, anzi affermo che all’educazione sessuale dei figli debbano pensare i genitori e per questo ritengo il ddl Fedeli e/o Cirinnà fortemente nocivi e incostituzionali (vi invito a leggerli attentamente per rendervi conto di quale concentrato di ideologia perniciosa sia), così come ritengo che i libri adottati nelle scuole non debbano trattare tali questioni. Quanto poi a coloro che sostengono che le teorie gender non esistono e all’ordine degli psicologi consiglio di leggere le opere dei seguenti propagandatori delle suddette teorie facilmente rintracciabili anche in internet: Simone de Beavouir, Shulamite Firestone, Grace Atkinson, Anne Koedt, Monique Witting, Gayle Rubin, Judith Butler.
  • Ingegnere e assessore all’Urbanistica
    Carancini: “La Casoni non è incompatibile”

    383 - Lug 3, 2015 - 7:43 Vai al commento »
    Il punto è: l ingegnere è iscritto all' albo? Se si, è ovvio che eserciti attività libero professionale. Se poi collabori in uno studio è secondario come è secondario se emetta fattura al titolare dello studio o a terzi. Meglio si astenga dalla professione, per trasparenza. D altro csncacanto la norma non parla di necessità di astensione in csdo di singole pratiche che hanno a che fare col territorio di riferimento, ma di necessità di astensione tout court se si fa quel mestiere sullo stesso territorio amministrato. Forza su, un po di trasparenza non guasta : vi ci siete riempiti la bocca in campagna elettorale. ..
    384 - Lug 2, 2015 - 21:47 Vai al commento »
    Grazie dell'assicurazione, Sindaco, ma puzza di excusatio non petita.
  • 5 Stelle all’attacco sulla Giunta
    “Troppi assessori,
    Carancini-bis parte col piede sbagliato”

    385 - Lug 2, 2015 - 19:48 Vai al commento »
    Scusi Iesari, che ne pensa della scelta di Ceriscioli che pur potendo nominarne nove, ha nominato sei assessori? E' una questione di opportunità, converrà con me, e di scelte politiche in un momento particolare. Poi, certo, dipenderà da quello che riuscirete a fare per Macerata. Se sarà il bene, a nessuno importerà se siete 6 o 8. La saluto, in bocca al lupo.
  • La Giunta al banco di prova del Consiglio
    I quattro veterani ripartono
    da stadio, fondi europei, Mattei-Pieve e scuole

    386 - Lug 5, 2015 - 22:40 Vai al commento »
    Il cipe a quanto ne so io deve inserire l opera tra quelle di cui deve farsi carico la quadrilatero. Quindi ad ora il comune non può decidere alcunché. Un po' come dire, come Carancini ha detto, che l' iter amministrativo per le piscine è concluso, tuttavia le piscine a fontescodella non ci sono. Si mena, per ora, il can per l ' aia, come dice il proverbio.
  • Commissioni regionali,
    dallo schema del Pd
    nessuna presidenza per Macerata

    387 - Lug 1, 2015 - 18:44 Vai al commento »
    Ha ragione bommarito. A che titolo? In effetti queste cariche sono elettive, perché questo manuale cancelli a scapito di Macerata? Sciapichetti lei che ne pensa?
    388 - Lug 1, 2015 - 17:24 Vai al commento »
    Macerata cenerentola come prima più di prima. Chi dobbiamo ringraziare per tutto questo?
  • Carancini presenta la sua squadra:
    “Guadagnamoci la fiducia della città”

    389 - Giu 29, 2015 - 21:14 Vai al commento »
    Stavolta ha ragione Carancini: il PD, fornendogli ( evidentemente perchè diviso e confuso) una rosa di 50 persone da cui scegliere, lo ha messo nella condizione di farlo e ( con tutto il rispetto per le persone e anzi: in bocca al lupo) con chi forse lui ha ritenuto di minor peso specifico e quindi "addomesticabile". Discorso a parte per la Curzi: non se lo aspettava neanche lei di essere riconfermata, e una persona che deve riconoscenza fa sempre comodo. Ricotta forse non è molto contento di aver avuto i lavori pubblici e non avere riconfermati i servizi sociali. Anche perchè potrebbe apparire come una bocciatura da parte del sindaco del suo precedente operato.
  • Comi: “Guiderò il Pd fino al 2018,
    non c’erano le condizioni per l’assessorato”

    390 - Giu 27, 2015 - 9:15 Vai al commento »
    E' bene ricordare: il vitalizio è stato abolito solo per i consiglieri eletti da questa legislatura ( o meglio:è stato introdotto ora un meccanismo contributivo che sostituisce quello retributivo); per gli altri, era loro opzione usufruirne al compimento dei 60 anni, oppure rinunciarvi ottenendo una immediata monetizzazione dei contributi versati ( contributi versati dal "datore di lavoro", quindi dalla Regione). Per fare qualche esempio, Francesco Comi ha rinunciato al vitalizio e, così facendo, nel 2013,ha incassato in unica soluzione, riportano le cronache, 172 mila euro ( e come lui molti altri, a seconda dell'anzianità in consiglio) dalle casse regionali.
  • Richiedenti asilo in hotel a 4 stelle:
    “E’ stato per necessità, rientra nel budget”

    391 - Giu 25, 2015 - 19:37 Vai al commento »
    Il fattoche dei richiedenti asile abbiano a disposizione un budget, come lo chiama Bernabucci, in cui possa rientrare vitto e alloggio di un hotela 4 stelle può far pensare che tale "budget" come lo chiama sempre Bernabucci, possa essere effettivamente spropositato rispetto a uno stipendio medio che si percepisce in Italia. Se poi Bernabucci pensa che "i ragazzi" siano stati indotti alla fuga dalla struttura di loro piceno non dalla propria volontà, ma da altri, è la terza volta che Bernabucci lo insinua in questi tre giorni, quindi o ci dice chi pensa sia stato o per favore stia zitto. Resta il fatto che la responsabilità della gestione è sua e qualcosa è andato storto.
  • La marcia di protesta per il Ramadan,
    i rifugiati: “Ci danno poco da mangiare”

    392 - Giu 22, 2015 - 20:25 Vai al commento »
    Il presidente del gus, bernabucci, dovrebbe spiegarci ora che ne dice di questa situazione che da qualunque angolazione la si veda, mi pare grave.
  • Concorso per 13 dirigenti,
    Maggi a Ceriscioli:
    “Il segnale è bloccarlo subito”

    393 - Giu 14, 2015 - 17:36 Vai al commento »
    Vedi come si regalerà Ceriscioli. Da aggiungere che la procedura del concorso è a tutt'oggi gravata da diversi ricorsi non ancora decisi; inoltre una recente sentenza della corte costituzionale ha dichiarato non valide le posizioni dei dirigenti assunti senza concorso ( come sono quelli che ancora oggi i tredici precari d'oro) e conseguentemente nulli gli atti dagli stessi adottati. Una reazione a catena, insomma, che andrebbe arrestata per il bene di tutti.
  • Ballottaggio,
    Deborah Pantana in cammino:
    “Un magistrato assessore all’urbanistica”

    394 - Giu 7, 2015 - 19:18 Vai al commento »
    Sarebbe interessante che Pantana facesse il nome del magistrato/assessore in pecore. Ricordo infatti che fare il magistrato di ruolo effettivo è incompatibile con una carica politica da ricoprire nella sede ove si presta il servizio. Una maggiore precisione su questa questione sarebbe quindi gradita per portare chiarezza.
  • Mosca: “Farò il sindaco gratis
    Sono qui perchè amo la mia città”

    395 - Mag 8, 2015 - 15:35 Vai al commento »
    Si parla tanto di diminuire le indennità per le cariche elettive dei politici, Mosca ha dichiarato che non ha bisogno della politica per vivere: non ci vedo nulla di male, anzi; quante volte abbiamo stigmatizzato persone che stanno da decenni in politica senza avere un mestire? Qui abbiamo il caso contrario: uno con un mestiere che farebbe politica per la sua città. Qual è il problema?
  • Destra di Popolo: il simbolo di Crucianelli
    e i consigli di Pambianchi
    Carelli: “Con Deborah cambia l’urbanistica”

    396 - Mag 7, 2015 - 21:15 Vai al commento »
    Giorgio Rapanelli,non saprei, ma: ad esempio, come mai Pambianchi ha fatto l'endorsement a Pantana pur essendo stato nel PD fino all'altro ieri? Come mai Delle fave, assessore con meschini e avversato allora da FI ora sta in lista con Pantana? Come mai Carelli, discusso presidente della commissione urbanistica per il pd, ora estromesso dallo stesso, ma ancora presidente dell'urbanistica, si è messo con Pantana?( dopo che la stessa, peraltro, lo aveva duramente attaccato in consiglio?) Cambaire idea è ammissibile, ma qui mi pare trasformismo. Mi sbaglio?
    397 - Mag 6, 2015 - 22:29 Vai al commento »
    Carelli è passato direttamente dalla presidenza della commissione urbanistica della giunta carancini ad essere assessore in pectore di pantana? Mi pare assurdo.
  • Il “Botellon” maceratese
    alla Terrazza dei popoli

    398 - Apr 27, 2015 - 21:48 Vai al commento »
    Concordo in pieno con Giuseppe Bommarito; leggendo, non so se prevalga l'amerezza, lo sconforto o la frustrazione.
  • “L’ospedale di Macerata sarà depotenziato”

    399 - Mag 10, 2015 - 19:30 Vai al commento »
    Condivido in pieno tutti i dubbi espressi da Alessanro Perri sul futuro dell’ospedale di Macerata; li avevo già espressi , in parte, in un articolo pubblicato da questo giornale il 30ottobre del 2014, che si intitolava “Ospedale di Macerata, da anni la politica punta al ribasso” ( https://www.cronachemaceratesi.it/2014/10/30/santucci-ospedale-di-macerata-da-anni-la-politica-punta-al-ribasso/587237/) Perri fa di più e meglio, dando un giudizio da medico e da maceratese E’ verissimo, purtroppo, che solo Macerata è rimasta al palo, in questi anni, perché a Pesaro è stato concessa la costruzione di un nuovo ospedale “marche nord”, un nuovo ospedale di rete ad Ancona sud ( più l’INRCA, più il polo di Torrette, più altri ospedali) e Fermo , per bocca del presidente dalla provincia ha detto che mai rinuncerà al proprio ospedale di rete. Per anni, evidentemente, Macerata non ha saputo parlare con una voce sola e forte; ora vediamo i risultati di questa politica che si è nascosta dietro le cosiddette “reti cliniche”, che a Macerata sembrano avere solo significato depotenziare l’ospedale provinciale. Attenzione, però, perché depotenziare l’ospedale di Macerata significa depotenziare tutta l’area vasta, col risultato che andremo tutti a curarci a Fermo o Ancona Sud, con un prevedibilissimo rischio di veder peggiorata la qualità della vita di tutti, oltre che vedere arretrare Macerata per importanza e centralità fra le città delle Marche. Altro punto centrale che condivido con il Dott.Perri è l’isolamento dell’ospedale: lui dice che sarebbe opportuno costruire un moderno ospedale a valle, io mi accontenterei, per ora, dello svincolo sulla 77 di Campogiano e della costruzione della bretella Mattei/la Pieve: se ne parla da decenni, se fosse stata fatta almeno da 10 anni forse non saremmo a questo punto. Perchè, chiede Perri; Macerata è stata trattata peggiorispetto alle altre città delle Marche? Si può supporre che gli amministratori locali, in questi anni, non abbiano saputo avere una visione di insieme del territorio che con i suoi 320.000 abitanti sarebbe il bacino di utenza ideale per avere un ospedale di primo livello. Ma direi di più: Macerata è stata volutamente depotenziata per la necessità di allargare il bacino di utenza delle strutture ospedaliere realizzate nell’anconetano, largamente sovradimensionate in relazione agli utenti che la stessa provincia di ancona ha. Spero che nulla sia ancora perduto, basterebbe, per esempio, che gli amministratori che verranno , si rendessero conto che un ospedale di primo livello a Macerata sarebbe utile non solo per la nostra città, ma per l’area vasta intera.
  • Operazione ‘Cibusculum nostrum’
    E’ partita la corsa alla Dop

    400 - Apr 17, 2015 - 22:11 Vai al commento »
    Mi pare un'ottima iniziativa. Complimenti.
  • Contro Spacca si muove Renzi
    Verifica sulla legge elettorale

    401 - Apr 13, 2015 - 21:57 Vai al commento »
    Scusate, ma sulla questione è tutto ancora molto incerto. Secondo un testo (T.Martines e altri autori sul diritto costituzionale regionale) che stavo leggendo pochi giorni fa, la legge costituzionale n. 165 del 2004 non sarebbe, sul punto, immediatamente precettiva, e lascerebbe la questione della incandidabilità immediata dopo il secondo mandato alle disposizioni regionali eventualmente emanate successivamente.Di questo sono certa. Ora, se la legge da poco approvata in regione sia incostituzionale o no ovviamente non lo so, tuttavia se lo fosse ( se non ricordo male), la stessa sarebbe semplicemente inapplicabile e si ritornerebbe al regime precedente alla sua approvazione. Ma vedremo che succede. Un saluto.
  • Ospedale, ascensore riparato
    grazie ai pazienti

    402 - Apr 14, 2015 - 19:10 Vai al commento »
    Complimenti Professoressa Donati . Res non verba. L'attenzione deve inoltre restare alta sull'ala ancora non utilizzata, perchè mi sa che quanto paventato da Donati non sia affatto peregrino.
  • Riordino delle partecipate
    Nel Maceratese tanto rumore per nulla

    403 - Apr 8, 2015 - 18:43 Vai al commento »
    Secondo me il punto è che sì , è vero che il Governo fissava il 31 marzo per decidere che fare per le varie partecipate ( Cottarelli prima di essere allontanato che aveva censite 8000 da ridurre a 1000, tagliando i cda e accorpando i servizi) ; ma la normativa non pone nessuna sanzione per chi non decide o decide poco o nulla. Da questo punto di vista, quindi, l'esito che racconta Ricci mi sembra scontato.
  • Lucrezia Benfatto in prima pagina
    sul Corriere della Sera

    404 - Apr 1, 2015 - 19:27 Vai al commento »
    brava e bella. bello scatto
  • Footing tra i rifiuti:
    copertoni, sanitari e acqua putrida

    405 - Mar 30, 2015 - 22:22 Vai al commento »
    Sarebbe semplicissimo controllare se chi deve passare a pulire ( il cosmari) lo fa oppure no, secondo quanto stabilto, suppongo, da un contratto di servizio. Il degrado ( lasciato e creato da persone incivili) porta altro degrado. I giardini Diaz chi li cura? Meriadiana? Perchè sono in questo stato da anni? Chi risponde? Grazie
  • Concorso #MarcheinaDayMC
    Le foto di Macerata
    dagli occhi degli Igers

    406 - Mar 30, 2015 - 20:07 Vai al commento »
    Rimango sempre stupita da quanto sia bella Macerata. Spledide le foto del terrazzo di palazzo buonaccorsi, e della nicchia dalla quale la famiglia, un tempo, si ritirava a guardare verso nord sorseggiando qualche bevanda.
  • E’ festa per i “nuovi” Cancelli

    407 - Mar 27, 2015 - 19:32 Vai al commento »
    La nota del Comune mi pare imprecisa, riporta fatti non corrispondenti al vero. I cancello sono, infatti, stati ingabbiati nel 2012 e lasciati lì a "marcire" fino al 2014 ( novembre, mi pare), per essere trasportati in amandola dove sono stati riportati all'antico splendore. Sono poi stati rimontati poche settimane fa. Considerando che per rimetterli a posto abbiamo ( noi maceratesi) acceso un mutuo presso la Cassa Depositi e Prestiti, la mia opione è che il lavoro poteva essere fatto ben prima ( anche i pareri della soprindendenza sono abbastanza risalenti) per restituire alla città la bellissima opera, e forse anche risparmiare qualcosa. Invece si è scelto di arrivare , come si dice, "in limine litis", per il taglio del nastro.
  • “Il Volo” allo Sferisterio
    Aperta la prevendita

    408 - Mar 11, 2015 - 21:13 Vai al commento »
    Non ha alcun senso parlare di "richiamo turistico" per un evento di una sera. Il turismo si conta con gli arrivi e le presenze, tutto il resto è escursionismo, evento di una sera, attrazione. Riconsco peraltro che "il volo" sarà una serata sold out, riporta alla canzone italiana popolare, al belcanto, eccetera e sono sicura che sarà una bella serata sold out; motivo in più per cui non capisco perchè si debba concedere lo sferisterio gratuitamente alla agenzia elite.
  • Gestione fondi agricoli Ircr, Centioni:
    “Piano economico puntuale,
    guadagneremo 50mila euro l’anno”

    409 - Mar 5, 2015 - 17:47 Vai al commento »
    Da cittadina maceratese (nonchè potenziale fruitrice per me o i miei cari dei servizi dell'ente) sono contenta che il Presidente IRCR abbia risposto. Tuttavia alcuni interrogativi posti da Bommarito non mi paiono chiariti, per esempio come si farà materialmente a coltivare la terra e se si ha idea a quale terzista ci si rivolgerà . Inoltre Bommarito non avrebbe bisogno di chiedere niente a nessuno se, come richiesto dalla legge ( il D. lgs. 33/2013), sul sito dell'IRCR fosse pubblicata la sezione "amministrazione trasparente" ( che invece non esiste). Altri dubbi, invece, sorgono, invece che chiarirsi, dall'esposizione del Presidente Centioni , ad esempio : se il direttore Dott. Ivo Schiaffi sia ,alla luce dell'art. 6 della legge "madia" ( art. 6 del decreto legge . 90/2014)in situazione di incompatibilità con la sua carica; la norma, infatti, vieta di fatto ai pensionati di rientrare nella PA con ruoli dirigenziali, di governo dell'ente o direttivi. Non entro nel merito del piano economico perchè sono sicura ed è ovvio che sia stato redatto con prudenza, perizia e diligenza ; certamente il tempo ci dirà se anche con competenza e lungimiranza. Ultimo dubbio che ho, non chiarito dal Dott. Centioni, è se è vero che un dipendente di IRCR verrà , nell'ambito della nuova società, individuato come Imprenditore agricolo: difatti questa è una condizione che si ha o non si ha e che non si può conferire da un giorno all'altro. Mi rammarico, infine, che ad oggi su una questione così importante non si sia aperto un confronto democratico e serio in Consiglio Comunale, che alla fine è il principale luogo deputato per questo tipo di attività.
  • Ircr, la gestione diretta dei fondi agricoli
    Dagli affitti sicuri
    alle incertezze del rischio di impresa

    410 - Feb 26, 2015 - 19:22 Vai al commento »
    Giuseppe Bommarito rammenta, a quanto pare, che è sempre meglio prevenire che curare e che senz'altro sarebbe un bene per tutti che i tanti quesiti posti fossero spiegati. Ammetto di essere ignorante in merito, ma mi chiedo, per esempio, come possa un dipendente dell'IRCR acquisire da un giorno all'altro la qualifica di imprenditore agricolo come inteso formalmente dal codice civile.
  • “Carnevale bon compagno, pozzi vinì tre vorde l’anno”

    411 - Feb 14, 2015 - 18:11 Vai al commento »
    leggo sempre con piacere i pezzi di monachesi; stavolta ho scoperto una risalente tradizione sul carnevale che non conoscevo
  • “Macerata può rinascere, decidi tu”
    Il manifesto della Pantana senza partiti

    412 - Feb 8, 2015 - 14:17 Vai al commento »
    Si certo che lo è. Comunque ciò che conta è la prediffusione dello stesso, come mi ha spiegato il mio avvocato.
    413 - Feb 8, 2015 - 11:19 Vai al commento »
    Ringrazio Deborah Pantana per aver prontamente ottemperato alla mia richiesta.
    414 - Feb 7, 2015 - 21:54 Vai al commento »
    Leggo dall'articolo e leggo nel sito elettorale di Deborah Pantana che nello stesso campeggia in alto lo slogan "Tutti per Macerata!" .Preciso che né la omonima associazione né io ( di cui sono presidente) abbiamo a che fare con il progetto Pantana. Invito cortesemente Deborah Pantana a cancellare dal suo sito lo slogan perchè , coincidendo col nome dell'associazione, porta inevitabilmente a confondere lei con me in un progetto che invece non ci vede affiancate. La prego quindi di cancellare il riferimento ( non so se voluto o no, non importa) a Tutti per Macerata, altrimenti sarò costretta ad una diffida formale.
  • Riforma delle Regioni,
    Marche unite all’Abruzzo, niente Umbria
    Pettinari: “Siamo alle comiche”

    415 - Gen 21, 2015 - 17:30 Vai al commento »
    È interessante notare che secondo questa ipotesi roma sarebbe capitale , città metropolitana e capoluogo di regione Firenze capoluogo di una toscana allargata con tutta l umbria e viterbo. napoli capoluogo di una campania allargata . e via dicenfo. marche disciolte a favore di Abruzzo ed emilia. a parte le giuste valutazioni storiche già fatte, mi domando se roma, per esempio, continuerà a beneficiare di leggi speciali (e di fondi pubblici) come quelli per Roma capitale o per la città metropolitana. stesso discorso per le altre piccole capitali che si creeranno con relativi enormi centri di potere. mi pare una proposta scellerata che penalizzera' i cittadini di 'periferia' che diventeremo , noi marchigiani in primis.
  • Provincia, Irene Manzi:
    “Essenziale che nessuno perda il lavoro”

    416 - Dic 20, 2014 - 20:51 Vai al commento »
    Mi permetto di intervenire su un argomento che mi tocca in prima persona per evidenziare che Luigi Oliveri ( fra le altre cose giornalista su Italia Oggi per gli Enti locali) ha fatto una chiara descrizione della situazione. Chi è interessato più cliccare e leggere: http://rilievoaiaceblogliveri.wordpress.com/2014/12/19/province-la-reale-situazione-contro-la-realta-virtuale-della-propaganda-licenzimenti/ Al netto dei dipendenti provinciali, la cui sorte sembra non interessare nessuno, anzi, è importante però far notare ".. perchè l’intera manovra non comporterà alcun beneficio ai cittadini, anche a quelli che, esacerbati dalle “inchieste” sulla inutilità delle province, sono pronti ad esultare e festeggiare in piazza per i licenziamenti? Perchè si tratta di un colossale inganno. La legge di stabilità impone alle province non di tagliare le spese di 1 miliardo nel 2015, 2 miliardi nel 2016 e 3 miliardi nel 2017, come erroneamente si scrive sui giornali. Al contrario, il volume di spesa complessivo delle province resterà uguale: circa 9,5 miliardi. Ma, di questi, 1 nel 2015, 2 nel 2016 e 3 nel 2017, le province dovranno versarli al bilancio dello Stato. Che li spenderà come crede. Conseguenze? La legge di stabilità crea un buco spaventoso ai bilanci delle province, che pur acquisendo le stesse tasse di prima, circa 9,5 miliardi, potranno finanziare le spese connesse alle funzioni, per l’ammontare di 9,5 miliardi appunto, solo con 6,5 miliardi a disposizione." Sostanzialmente nulla si risparmierà, ma il risultato Renzi l'ha già ottenuto: ingaggiare la classica guerra tra poveri, rubare ai territori per ingrassare ancora il ventre molle del governo centrale.
  • 900Buonaccorsi, domenica inaugurazione
    delle sale di arte moderna

    417 - Dic 6, 2014 - 14:08 Vai al commento »
    Sembra molto bello. Da visitare!
  • Piscina di viale Don Bosco
    tra lamentele e incuria

    418 - Nov 23, 2014 - 20:51 Vai al commento »
    Mi rivolgo a Riccardo Sacchi che ha sempre seguito con attenzione la questione piscina. Siccome appare chiaro che a Fontescodella non avremo nessun polo nei prossimi anni, perché non focalizzare l'attenzione sulla Don Bosco? Premesso che chi ci lavora mi è parso serio e preparato e nel corso dei mesi hanno ovviato a diverse manchevolezze iniziali, tuttavia lo stato dei luoghi non pare adeguato, ma non per colpa dei gestori. Che non sia la fiuggi nuoto a gestire la strutture è, per chi frequenta la piscina, evidente ma non scriminante; resta il fatto che la amministrazione comunale è assente, e bisognerebbe chiedere almeno che la manutenzione ordinaria fosse assicurata per offrire un servizio alla città. Perché non approfondire la questione in consiglio comunale e con gli uffici?
  • Regione, avanti tutta
    con il concorso per 13 dirigenti

    419 - Nov 16, 2014 - 19:32 Vai al commento »
    Se posso aggiungere qualcosa sulla questione, direi che la Regione si ostina ad andare avanti col concorso nonostante , secondo me, farebbe meglio a fermarsi. Infatti, oltre alla delibera di nomina della commissione ( arrivata in ritardo perché, a mio avviso, hanno fatto fatica a trovare chi accettasse l'incarico), sul sito della regione si trova una interpellanza, sulla questione, presentata dal consigliere Marangoni il 3 aprile scorso e a cui l'assessore Viventi ha risposto, in consiglio l '11 novembre 2014. In pratica si legge, secondo Viventi, che il concorso si fa per assicurate "continuità" delle funzioni, lo stesso motivo per cui i 13 precari d'oro, in attesa del concorso, rimangono dove stanno pur essendo tale nomina palesemente illegittima. Sul "Concorsone regionale per 13 dirigenti" sono fioccati un tot di ricorsi ( uno al tar e uno al giudice del lavoro contro la mobilità); più altri due ricorsi al tar avverso il bando di concorso, più - avverso sempre al bando - ancora ben tre ricorsi straordinari al presidente della Repubblica, notificati il 4 aprile 2014 e su cui ancora non si sa nulla. Insomma, in totale sette ricorsi che come una spada di Damocle pendono sul tutto l'iter del concorsone, col rischio concreto che tutta la procedura si riveli inutile ( e uno spreco inutile di soldi, tempo, mezzi). Sui tempi dei ricorsi è difficile pronunciarsi, su quelli del concorsone sappiamo, per ora, solo che dalla data delle prove scritte ( non ancora fissate, ad oggi) e la conclusione di tutta la procedura non possono passare più di sei mesi. A quel punto vedremo se le previsioni sui vincitori saranno state esatte, anche se nel frattempo uno dei papabili è stato allontanato dall'incarico perché inquisito ed un altro è ugualmente indagato , per cui nelle fila dei "vincitori" c'è almeno una possibile "new entry".
  • Macerata e il fu ospedale
    Non capoluogo di provincia
    Ma semplicemente bordello

    420 - Nov 12, 2014 - 15:25 Vai al commento »
    @ Alessandro Bonifazi. Si rilassi, non intervengo mai mentre sono in servizio. Lei, piuttosto, chi è? Ho il piacere di conoscerla?
    421 - Nov 12, 2014 - 11:20 Vai al commento »
    Colgo degli spunti interessantissimi nell'articolo di Cambi: innanzi tutto la provocazione che Macerata, per salvare il suo ospedale, debba occuparsi tu tutto tranne che dell'ospedale. Primo: necessari collegamenti veloci per accedere alla città dalla 77. Secondo: pesare di più in regione e rivedere le scellerate scelte regionali, di cui Sciapichetti è bene o male fautore ( dando ora un colpo alla botte, uno al cerchio). Terzo: fattore demografico della città: urgono scelte politiche e amministrative perchè Macerata pesi di più anche numericamente. In questa prospettiva non mi sembrerebbe del tutto peregrino cominciare a pensare ad una fusione con Corridonia, tantopiù che le leggi nazionali vedono con favore tali tipi di scelte, incendivandole finanziariamente.
  • Gestione del verde comunale,
    un’area assegnata all’Auser

    422 - Nov 8, 2014 - 14:09 Vai al commento »
    Mi sembra un' ottima iniziativa. Si tratta dello stesso posto dove fu costituito un bosco pubblico dal sindaco Cingolani? Invece lo spazio verde di fontescodella è affidato, a pagamento, a meridiana. Che non lo cura ma lo usa come base per varie associazioni private. Il cittadino , sia per lo stato di abbandono , sia perché rischia di rompersi una gamba non è affatto invogliato a fruirne ed è un peccato.
  • Il bello di Macerata negli scatti
    di Andrea Del Brutto

    423 - Nov 4, 2014 - 22:08 Vai al commento »
    Complimenti sono bellissime.
  • L’ospedale di Macerata
    e il “Giovane favoloso”

    424 - Ott 25, 2014 - 22:27 Vai al commento »
    Egregio Liuti è proprio vero, su sito del ministero, quello di Macerata è ancora denominato "ospedale generale provinciale" Però oltre che otorino e oculistica, perderemo anche un pezzo di chirurgia , oltre al fatto che i posti per il reparto infettivi sono passati da una ventina a 6 ed ubicati insieme a urologia e neurologia. Ma a parte il suo parere, che leggo sempre volentieri, la cosa sembra non interessare nessuno, men che meno i "maggiori".
  • Il tormentone delle piscine
    nuove e vecchie

    425 - Ott 21, 2014 - 14:02 Vai al commento »
    Sostanzialmente l'avv Bommarito ci sta dicendo che la firma di venerdì 17 è stato un tentativo di distrazione di massa, per farci credere che stavolta fosse la volta buona. Ammetto che stavo per cascarci, nella speranza di vedere a Macerata una piscina all'altezza. Dopo aver letto questa ricostruzione, bisogna ammettere che la messa in scena di di quel pomeriggio di ottobre 2014 fa acqua da tutte le parti; ma siccome il tempo è galantuomo, basterà aspettare e tutto sarà ancora più chiaro, perlomeno su questa triste e dispendiosa vicenda.
  • I giganti dell’Opera prendono vita
    nel murales di via Mugnoz

    426 - Ott 23, 2014 - 16:01 Vai al commento »
    Azzardiamo Puccini e Verdi?
  • Pazienti da Recanati a Civitanova,
    Marangoni: “Sia Macerata
    il punto di riferimento”

    427 - Ott 18, 2014 - 18:01 Vai al commento »
    Un ragionamento condivisibile e basato oltretutto su una cosa rara in questi tempi: il buonsenso. Sarà capitato a molti, per accidenti vari, andare al pronto soccorso di macerata: operatori lasciati a lavorare in locali fatiscenti; nel bagno per il pubblico manca l infisso alla finestra. Il cantiere, appena insediato, è fermo. Senza parlare dello scandaloso trattamento e dello spreco di denaro legato alla vicenda di oculistica: un reparto nuovo e attrezzato mai usato, un reparto vecchio fatiscente, prospettive di smantellamento. Ci vorrebbe una bella interrogazione anche su tutto questo.
  • La grande storia di Macerata
    in un ciclo di incontri

    428 - Ott 13, 2014 - 20:31 Vai al commento »
    Bella iniziativa!. Complimenti.
  • Piscine di Fontescodella,
    stop dell’Anticorruzione

    429 - Ott 8, 2014 - 19:35 Vai al commento »
    Egregio Signor Dipaolo se mi permette la battuta, l'espatrio per il momento non è nei miei progarmmi. Tuttavia mi è spiaciuto constatare che alla riapertura la piscina era arredata all'osso ( nella reception come negli spogliatoi, dove solo dopo qualche armadietto è stato messo), l'acqua era fredda e quindi l'ambiente nel complesso non confortevole. Ovviamente come lei mi auguro che tutto migliorerà ( come credo) ,e auguro buona fortuna ai nuovi gestori.
    430 - Ott 7, 2014 - 11:15 Vai al commento »
    Inutile spendere ulteriori parole su questa vicenda, soprattutto dopo questo ulteriore sviluppo. Vorrei inoltre far notare che la piscina Don Bosco, l'unica natatoria di Macerata funzionante, è attualmente ancora sprovvista di arredi e dei più elementari sussidi per l'attività; già entarndo alla reception sembra di stare in un luogo abbandonato; entrando negli spogliatoi peggio che andr di notte, e così via. Tutto era ampiamente prevedibile, ma non è stato previsto. Canesin , ci metta una toppa prima che i meceratesi siano costtretti ad emigrare a Tolentino San Severino o Montecassiano. Siamo pressochè tornati indietro di 10 anni, quando il Sindaco Meschini era riuscito, per un periodo, a non fare le piscine nuove e a chiudere la Don Bosco. Quando si dice la nuova storia...
  • L’Atene delle Marche
    sia grata ad Amedeo Ricci

    431 - Set 28, 2014 - 22:28 Vai al commento »
    Un 'pezzo'scritto con il cuore , o perlomeno l ho percepito e letto così. Bellissime le foto, mai viste prima e sottolinerei , come dice Liuti, che la Mozzi Borgetti è la più importante biblioteca delle Marche.
  • Carancini promette guerra all’Asur:
    “Basta manovre surrettizie
    contro il nostro ospedale”

    432 - Set 26, 2014 - 21:28 Vai al commento »
    Il Sindaco di Macerata si accorge oggi di quello che succede in ospedale e nella sanità maceratese? Lo rendo inoltre edotto che la asur regionale , oltre che al polo fermano, ha destinato risorse per l 'ospedale di Pesaro , anche detto Marche Nord.Ancona ha la cittadella di torrette, gli unici fessi siamo noi qui , a quanto pare. Mi pare si stia cercando di chiudere la stalla a buoi usciti: come mai in questi llunghi anni non ha mai detto nulla su questo scempio ? E intanto il direttore area vasta di macerata tace. Ma non vi vergognate neanche un po'?
  • “Mio figlio vivaista
    precario della Regione da 17 anni,
    è un lento strangolamento”

    433 - Set 25, 2014 - 18:39 Vai al commento »
    Leggendo la lettera del Sig. Menichelli ,mi sono augurata che egli possa avere una risposta, concreta, da quelle persone che ne sono i destinatari ( ossia i sindacati, i consiglieri della Regione, la Giunta, il presidente Spacca). Ho anche fatto amare considerazioni circa il fatto che la Regione tenti spavaldamente di regolarizzare , invece che operai specializzati tenuti sulla graticola da anni, stuoli di dirigenti che percepiscono o dovranno percepire stipendi che costano alla collettività tra i 90 e i 100 mila euro l'uno, all'anno. Mi riferisco ai 13 dirigenti precari d'oro presso la Giunta regionale ( per i quali è stato confezionato comunque un concorso su misura) e ad un imprecisato numero di dirigenti amministrativi che , sempre la Regione- per mezzo della ASUR - sta tentando di piazzare ai piani alti della sanità marchigiana ( mentre si lesina sul personale sanitario e si smantellano reparti, in silenzio, alla chetichella, senza avere neanche il coraggio di dirlo).
  • Oculistica da Macerata a San Severino
    Personale già avvisato del trasferimento

    434 - Set 16, 2014 - 21:43 Vai al commento »
    Gigliucci dovrebbe fare chiarezza subito sulla questione. Senza contare che solo pochi giorni fa aveva negato, per la verità in maniera sibillina, la chiusura del reparto a Macerata. Oltretutto a quanto si legge si rischia che sia macerata che san severino siano lasciate senza un reparto adeguato. Mi faccio una domanda : ma è normale che notizie del genere si apprendano da voci di corridoio, magari a causa del comprensibilissimo malcontento del personale? Sono davvero state affrontate ingenti spese per il sesto piano di Macerata? Qual è il disegno della governance della asur? A leggere notizie del genere non si capisce e si rimane con l 'amaro in bocca perché pare che la governance non ci sia, o non tenga conto degli utenti ma di altre logiche. Ultima notazione: la scusa dei tagli , trita e ritrita, non regge più stante la chiara volontà di assumere nuovo personale dirigenziale non sanitario di cui a un recente bando asur.
  • Concorso Asur, i sindacati:
    “Si può usare la graduatoria Inrca”

    435 - Set 13, 2014 - 22:48 Vai al commento »
    La triplice si accorge del bando asur che non sta in piedi solo ora? Meglio tardi che mai. Nel merito, mi piacerebbe rispondessero alla domanda : 'assunzione di NUOVI dirigenti ( amministrativi): è necessario o le priorità sono altre? (SPECIE NELLA SANITÀ). P.s.egregi sindacati, nel bando asur c'è scritto che nessuna graduatoria è aperta e vi si può attingere: lo avete letto? Vi eravate confrontati?
  • Palas, avanzano i lavori
    Tirate su le gradinate

    436 - Ago 21, 2014 - 18:13 Vai al commento »
    E' incomprensibile come il Comune di Macerata conceda il Fontescodella a 400 euro al mese alla Lube ( meno di un bilocale messo a disposizione dalla società per un qualsiasi giocatore) e poi versi alla stessa € 65 mila all'anno a titolo di contributo . A livello contabile non capisco come tale movimento dare avere possa trovare giustificazione, ma quello che turba è il fatto che l'operazione sarebbe bocciata da qualsiasi "buon padre di famiglia". L'azione di Carancini & co sull'affare Lube è farsesca: il sindaco riesce a far calpestare l'immagine della città in tutti i modi possibili e immaginabili. Se ne è accorto?
  • Sibillini patrimonio dell’Unesco
    Comitato di cittadini lancia la proposta

    437 - Ago 21, 2014 - 16:51 Vai al commento »
    Invito il Consigliere Salvi a leggere l'articolo del giornalista Marco d'Eramo ( che io non conoscevo) apparso sul magazine "Domus", numero di luglio/agosto 2014. Un punto di vista interessante sui "world heritage" ( ossia sul riconoscimento "patrimonio dell'umanità") istituiti dall'unesco, che appaiono paludati presìdi ancient regime. Ho trovato l'articolo molto progressista e intrigante, sull'inutilità e probabilmente il danno che il riconoscimento può portare, in una prospettiva a lungo termine, ad un luogo. Qui sotto il link all'articolo, intitolato "Urbanicidio a fin di bene". www.domusweb.it/it/opinioni/2014/08/20/urbanicidio_a_fin_di_bene.html
  • Interessi personali e partitici hanno fatto male a Macerata

    438 - Ago 16, 2014 - 18:29 Vai al commento »
    Lucidissima riflessione della Signora Donati. È sorprendente come ella descriva i punti dolenti di una città bellissima e sofferente per quelli che definisce 'interessi personali e politici settari , scollegati dalla sua storia'.Una classe politica che, in questi lunghissimi anni, ha cessato di curarsi della città e si è organizzata come un comitato d'affari a discapito dell 'interesse pubblico. Concordo in pieno, per quello che vale, con Donati : un bel bagno di umiltà non farebbe male proprio a nessuno.
  • Calici di stelle incanta,
    i turisti: “This is Italy!”

    439 - Ago 13, 2014 - 18:51 Vai al commento »
    Da anni sono convinta che le Marche, ed il maceratese in particolare, siano ( come anni addietro disse un magazine statunitense) l'essenza della "italianess", l'Italianità percepita dal turista straniero, specie anglosassone. Molto si potrebbe fare, e con poche risorse, credendo nel turismo come fattore produttivo. La scarsità delle risorse, oggi un dato di fatto, non costituisce ostacolo alla creazione di destinazioni turistiche in cui il prodotto offerto è semplicemente l'esperienza fatta in un luogo , non riproducibile in un altro.
  • Morto il giurista Piero Alberto Capotosti
    Era stato presidente della Consulta

    440 - Ago 12, 2014 - 17:28 Vai al commento »
    Insegnò all'Università di Macerata negli anni settanta. Lasciò un buon ricordo e Macerata lo lasciò in lui, a quanto ebbe modo di dire.
  • Dalmazia Pierucci contro l’Apm:
    “Noi anziani lasciati a piedi ad agosto”

    441 - Ago 6, 2014 - 15:16 Vai al commento »
    La scelta fatta da comune e apm è solo politica. Si poteva anche scegliere di non tagliare nulla visto che, lo ripeto, apm è in attivo di circa un milione di euro prima delle imposte. Non si tiri in ballo quindi il taglio regionali che, per quanto discutibile, non incide in una scelta che è solo politica, e sbagliata.E , per carità, non si tenti nemmeno il ricattuccio morale di paventare tagli nelle corse per gli studenti che la storiella non sta in piedi. E visto che si fa finta di non capire è da ripetere anche un altro concetto: si crea un danno a chi ha un abbonamento perché , è bene ricordarlo, l orario festivo è talmente rarefatto che non permette, nei feriali, di essere utile ad alcunché. Non ci state raccontando la verità, purtroppo. Abbiate almeno il coraggio di dire le cose come stanno.
    442 - Ago 5, 2014 - 22:32 Vai al commento »
    Apm è una partecipata in attivo . Mi spiace Cudini ma questa vecchia storia del taglio regionale non regge. Dica piuttosto che il trasporto pubblico a macerata non è una priorità e che non gliene importa niente a nessuno degli anziani e di tutti gli altri che , compresa me, che tentassero di muoversi non potendo\volendo prendere la macchina. Vedo che gli errori non insegnano nulla, visto che anche l anno scorso, inoltre, era stato fatto notare che sospendere le corse nei giorni feriali costituisce un danno per chi oltretutto ha già pagato un abbonamento.
  • Mini rotatoria sperimentale in via dei Velini

    443 - Lug 31, 2014 - 15:48 Vai al commento »
    Ma i cinquemila euro saranno spesi, eventualmente, per la rotatoria mignon o sono gia stati pagati per la segnaletica orizzontale provvisoria (le linee gialle per intendersi)?
  • Nicola Perfetti sollecita le primarie:
    “Il Pd abbia il coraggio di decidere”

    444 - Lug 26, 2014 - 14:34 Vai al commento »
    'SE VOGLIAMO CHE TUTTO RIMANGA COM'È, BISOGNA CHE TUTTO CAMBI'. È iniziata nel pd l'operazione gattopardo. Dopo avere buttato a mare Carancini che, occorre riconoscerlo, non ne ha azzeccata una, si propone ora un pd rinnovato. Purtroppo però sul carro dei renziani (ammesso e non concesso che essere renziani sia un valore in sé) sono già saliti i vecchi assessori della giunta Meschini (Di Pietro e Compagnucci) e prestissimo saliranno assessori ed esponenti che fino ad oggi hanno sostenuto Carancini ( Ricotta lo ha già fatto). Quanto al programma mi pare più un rispettabillissimo ma vuoto libto dei sogni, tanto più che pochi mesi fa lo stesso Perfetti aveva parlato di una non meglio identificata "smart city" infarcita di economy, governance e altri paroloni che, ma questo è un limite mio, non capisco.
  • Fontescodella ancora degrado,
    rifiuti per strada e cattivi odori

    445 - Lug 20, 2014 - 19:56 Vai al commento »
    Le domande del tutto legittime del lettore che ,ancora oggi, sono poste sul degrado del parco di fontescodella sono anche state poste per iscritto al comune, insieme a diverse altre, oramai un paio di settimane fa. Da registrare che nessuno ci ha risposto e che a quanto pare la situazione non è migliorata, anzi. Eppure non si chiede la luna, ma solo che il parco non sia una discarica o un parcheggio abusivo, che i giochi non siano trappole per i bimbi e che i sentieri non nascondano trabocchetti come buche enormi o staccionate mancanti su ripidi dislivelli di terreno. Eppure sulla carta il parco dovrebbe essere un ' oasi di pace , anche considerati le decine di migliaia di euro che l amministrazione spende annualmente per la 'manutenzione'.
  • Cemaco, la situazione resta pesantissima
    Passività finanziarie superiori alle entrate

    446 - Lug 17, 2014 - 14:03 Vai al commento »
    E' noioso dover ripetere sempre la solita solfa, ma il CEMACO non è moribondo da ieri, ma da lustri. Viene sempre da domandarsi perché la amministrazioni comunali negli ultimi 15 anni nulla abbiano fatto, magari vendendo i terreni per ripianare le perdite; intuisco anche la risposta, ossia che i terreni ( quelli del comune e conseguentemente alcuni limitrofi) non si potevano toccare perché sarebbero valsi oro in caso di realizzazione della fiera (?) o del palazzetto (??). Oggi, come ampiamente prevedibile, i terreni non li vuole nessuno, e comunque il debito accumulato è così alto che la vendita non basterebbe. Nulla come sappiamo è stato fatto ( Fiere, palazzetti, risanamento cemaco), ma per la verità una cosa sì: si sono sperperati soldi pubblici senza curarsene. Oggi sarebbe onesto almeno chiudere questa farsa , finirla qui, e avviare la procedura di liquidazione, portando i libri in tribunale.
  • Eurospin, Tutti per Macerata:
    “Carelli direttore dei lavori,
    un evidente conflitto d’interessi”

    447 - Lug 15, 2014 - 7:29 Vai al commento »
    La devo correggere, signor Munafo'. Tutti per Macerata non dipende da nessuno se non dsi propri associati.
  • Il Gus è una realtà importante,
    sia trasparente

    448 - Lug 6, 2014 - 18:36 Vai al commento »
    Condivido in pieno la sostanza dell ' articolo dell ' avv. Marchiori. Di questi tempi la trasparenza per quanto riguarda i flussi di denaro pubblico è una necessità, oltre che un obbligo di legge. Senza contare che , nel merito, certi così tanti soldi potrebbero essere utilizzati per altre priorità.
  • Lettere anonime alla Polidori
    “Vogliono scoraggiarmi,
    non ce la faranno”

    449 - Lug 3, 2014 - 19:00 Vai al commento »
    Quello della calunnia sul piano personale è davvero un punto bassissimo cui si arriva per scarsità di argomenti da portare avanti. Non credo comunque che Lorena Polidori si lascerà scoraggiare da tali bassezze.
  • “Macerata abbandonata, buche e topi
    a spasso in piazza XXX aprile”

    450 - Lug 3, 2014 - 22:04 Vai al commento »
    Si parla di (falsa) pedonalizzazione e l'assessore Monteverde si riempie la bocca di paroloni quando in pieno centro mancano le basi, i fondamentali. Piccioni e a quanto pare orrendi topi alle finestre . È così che si dovrebbero attrarre i turisti?
  • Fibrillazione in città tra (falsa) pedonalizzazione del centro e malaurbanistica

    451 - Lug 3, 2014 - 23:18 Vai al commento »
    Giuseppe Bommarito mira e fa centro . La sbandieratissima (ma falsa) pedonalizzazione della piazza che ha esaperato gli animi e fatto scoprire il vero fine dell ' operazione , ossia il fantomatico acquisto del Parksi per una somma importante e apparentemente ingiustificata; ed inoltre il filo rosso che lega il sindaco attuale ai due precedenti ( alla faccia della nuova storia) sulla vicenda dell' urbanistica. Noterei solo un fattore in più: carancini ha patito nelle ultime settimane di una serie di manifestazioni di dissenso sulla pubblica piazza, forse unica novità portata dalla 'nuova storia' rispetto al monolitico silenzio di cui si erano giovate le due precedenti amministrazioni.
  • Comunicazione e sicurezza,
    la Meridiana si affida all’Università

    452 - Lug 4, 2014 - 23:09 Vai al commento »
    Ottimo. Non sarebbe tuttavia male se meridiana assolvesse , per esempio, all' obbligo previsto per legge di pubblicare i dati societari sul proprio sito ; allora sì che sarebbe una 'amministrazione trasparente'. Trasparenza per ora molto 'opaca'.
  • Macerata Nuoto senza piscina:
    “Non lasciateci affogare”

    453 - Lug 3, 2014 - 10:20 Vai al commento »
    Ennasima Tafazzata del sindaco Carancini sulle Piscine. Chiudete il mutuo e fate un accordo con la filarmonica.
  • Rampa Zara, Farroni:
    “Non mi sono defilato”

    454 - Giu 26, 2014 - 8:18 Vai al commento »
    Giuseppe Bommarito mi pare abbia capito bene anche stavolta: entrambi i "privati" tirati in ballo da Carancini sulla pubblica piazza perchè si sarebbero "defilati" , lo hanno smentito . A me inoltre pare di aver capito che ci fosse anche una seconda ipotesi, ovvero un'area pubblica - con progetto già realizzato - sulla quale, eventualmente, realizzare il parcheggio.
  • Omaggio a Macerata la bellissima/2

    455 - Giu 26, 2014 - 19:05 Vai al commento »
    Complimenti all 'autore per la cura e la ricerca. È un piacere leggere queste pagine.
  • “E’ gradito? No!”, il coro che scaccia
    il sindaco da piazza della Libertà

    456 - Giu 20, 2014 - 15:25 Vai al commento »
    Ciao Gualtiero non ho la palla di cristallo. Ma leggendo oggi la delibera 216 Del 2014 pomposamente denominata progetto smart city si evince a chiare lettere che è intenzione della giunta togliere i posti parcheggio , c e scritto, da piazza vittorio veneto , tutta piazza mazzini e piazza xxx aprile , ovvero quella antistante la chiesa di san giorgio. Dalla delibera questo si capisce benissimo, meno chiaro perlomeno per me, quale sia la smart city di cui si vagheggia.
    457 - Giu 20, 2014 - 9:30 Vai al commento »
    Credo che Giuseppe Bommarito non sbagli: i posti di piazza vittorio veneto e via gramsci offerti come alla riffa dal sindaco verrebbero sottratti ai residenti. Del resto nella delibera 216 del 2014 sulla smart city c è scritto che i parcheggi saranno comunque eliminati dalla stessa piazza vittorio veneto , quindi si offre il nulla tentando di mettere uno contro l altro residenti e commercianti. Nella stessa delibera inoltre c è scritto che verranno eliminati i parcheggi anche da tutta piazza mazzini , xxx aprile e piazza strambi.
  • Fiamme al parco di Fontescodella, a fuoco la scarpata

    458 - Giu 9, 2014 - 22:36 Vai al commento »
    La società meridiana, partecipata dal comune, la stessa che gestisce asilo ricci e altro , percepisce dal comune stesso circa 45 mila euro all anno per la cura e la manutenzione del parco di fontescodella. Considerando le pavimentazioni sconnesse, i parcheggi selvaggi nel parco a ridosso dei giochi, il verde incolto e le staccionate in più punti divelte, la segnaletica vandalizzata,la domanda sorge spontanea: come ha utilizzato Meridiana i questi anni i soldi? Forse per finanziaree attività del bar ?
  • Niente più auto in piazza della Libertà
    Macerata vara il piano
    per il centro storico

    459 - Giu 4, 2014 - 19:46 Vai al commento »
    Per quanto riguarda i bus non si tratta di nessuna novità. Già ora la circolare c e la linea 11 sostano in piazza e già le corse sono 35 al giorno, tuttavia non proprio ogni venti minuti .Non c'è quindi alcun incremento. Spiace dover constatare che il proprio sindaco e la propria amministrazione spaccino, almeno su questo aspetto, lucciole per lanterne. Spero vivamente che questo sia un trascurabile dettaglio nell ' ambito di un progetto pensato per funzionare. Certamente tutto è sempre migliorabile.
  • Carancini: ‘No, grazie’ alla Filarmonica
    “C’è un piano per ostacolare
    le piscine di Fontescodella”

    460 - Mag 31, 2014 - 20:45 Vai al commento »
    Vedremo chi alla fine ci permetterà di andare a nuotare e metterà la parola fine e questa tristissima vicenda. Non si tratta di mettere il cappello su una promessa da marinai; si tratterebbe di dotare Macerata di una struttura degna. Se ciò è impossibile lo si dica senza continuare a nascondersi in ridicole ipotesi complottistiche.
  • L’assessore Ricotta rassicura gli avvocati:
    “Per il giudice di pace
    il Pannaggi è la prima soluzione”

    461 - Mag 28, 2014 - 21:24 Vai al commento »
    Assessore Ricotta si informi meglio. La proprietà dell immobile dove è ubicata la scuola ivo pannaggi è del comune.
  • Palas, passa la delibera
    La prossima settimana via ai lavori

    462 - Mag 28, 2014 - 18:32 Vai al commento »
    Complimenti per l 'iter andato in porto. Tuttavia i pareri negativi dei dirigenti tecnico e contabile sarebbe interessante approfondirli, perché leggendo appare incomprensibile come a condizioni rimaste invariate per la civita park , la stessa possa permettersi di non costruire le aree commerciali. E se non ho capito male l' avanzo di amministrazione sarà vincolato alle garanzie che il comune deve presentare? Cioè si sa già a quanto ammonta l' avanzo? Sarà vera gloria? 'Ai posteri l ardua sentenza'. In bocca al lupo.
  • Tasi, Macerata è una delle 12 città
    dove il prelievo è più salato

    463 - Mag 25, 2014 - 9:49 Vai al commento »
    Ora che inzia la dilfferenziata porta a porta con i sacchetti con il microchip mi aspetterei di pagare meno la tassa sui rifiuti, almeno. Ma sarà così? Agli incontri cona cittadinanza , per esempio nel centro storico, gli operatori smea hanno detto che l abbassamento delle tariffe potrà avvenire 'in futuro'. Devo dire che mi sono seriamente preoccupata perché la risposta sembrava elusiva e ricordava un 'no'.
  • Accidenti quanti “diluvi”
    sulla povera Macerata!

    464 - Mag 25, 2014 - 17:51 Vai al commento »
    Egregio Liuti Ripensandoci su una cosa dissento con lei : dare per scontata la cancellazione province. Il loro superamento per come sono oggi è invece una sfida per rimettere Macerata al centro come capoluogo reale. Ma ci vorrebbe , come ha detto Lei la settimana scorsa, un sindaco che sia 'anzitutto un eroe'.
    465 - Mag 25, 2014 - 17:04 Vai al commento »
    Condivido in pieno il senso dell' articolo. Il libro di Giustozzi elenca delle ingiustizie patite da Macerata dopo l ' unità d Italia che fanno rabbrividire perche inflitte a sangue freddo e senza motivo apparente. Non sarà più , quella di oggi, Macerata granne , ma servono idee e persone per ristabilire un ruolo per una città bellissima , maltrattata dalla storia e da una classe dirigente e politica miope e senza orizzonti che ha guardato , e qui mi riferisco agli ultimi decenni, essenzialmente agli interessi propri e non a quelli della collettività.
  • I debiti della Fontescodella con l’Apm
    e l’incompatibilità di Pallotta:
    nuove grane sulle piscine

    466 - Mag 16, 2014 - 18:51 Vai al commento »
    Bommarito denuncia morosità mancati pagamenti a danno della collettività nell ambito di una intricata vicenda che da quindici anni impedisce a questa città di avere una piscina all' altezza.Lo fa mettendoci la faccia e ponendo interrogativi che riguardano i vertici del comune e di apm. Per ora i diretti interessati tacciono, ma chi prende le loro difese? Mago Zurli'.
    467 - Mag 15, 2014 - 18:35 Vai al commento »
    Come sempre dati puntuali e circostanziati riportati dall' avv. Bommarito. Fatti molto gravi sono riportati nell'articolo , chissà se qualcuno rispondera'. La piscina di viale don bosco ,che per fortuna è ben tenuta e fatta girare a pieno regime da operatori seri, teniamocela da conto ,finche' dura... Ricordo ancora con molta tristezza che grazie all 'ex sindaco meschini per anni Macerata non ebbe neanche la vecchia cara bagnarola e fummo costretti ad andare a nuotare a tolentino e san severino. Penso sia il caso di trovare una soluzione seria e alternativa alle bugie che ci stanno raccontando da una quindicina di anni.
  • Liviabella nella scuola civica di musica: “Perchè il Comune non risponde?”

    468 - Mag 2, 2014 - 16:58 Vai al commento »
    Dal sito del comune si evince che nel 2013 lo stesso ha versato a meridiana 220 mila euro più circa due euro al giorno per ogni cane ricoverato al canile. Meridiana è una cooperativa sociale che è in attivo di circa 70. 000 euro. Sarebbe interessante capire l attivo come viene utilizzato.
    469 - Mag 1, 2014 - 20:10 Vai al commento »
    A me piacerebbe sapere quanto il comune incassa da meridiana che gestisce l 'asilo ricci ,tanto più che il comune paga cash a meridiana dodicimila euro annui per riavere indietro in uso i locali della 'scuola civica di musica'. 
  • Leonardo Grattini, gli studi a Stoccolma
    e poi subito in volo per Hong Kong

    470 - Apr 28, 2014 - 19:12 Vai al commento »
    Non conosco il ragazzo dell' articolo. Mi ha molto colpito la sua capacità di cogliere al volo le opportunità in un paese lontano. Ancora di più mi hanno colpito le parole sulla sua terra che gli appare evidentemente bellissima,  come in effetti credo che sia, seppure da qui a volte non sembri. In bocca al lupo.
  • Restauro dei Cancelli,
    approvato il progetto
    “Saranno restituiti alla città entro l’anno”

    471 - Apr 23, 2014 - 15:21 Vai al commento »
    Finalmente!  Rivedrà la luce un pezzo di Macerata. E della palla di Peschi che era situata di fronte allo sferisterio si sa nulla? 
  • “Aquisgrana a San Claudio, solo affermazioni discutibili e insufficienti”

    472 - Apr 23, 2014 - 15:31 Vai al commento »
    Egregio Tramannoni , il grosso dei turisti che arrivano in italia e nelle marche in particolare sono italiani. Tuttavia la mia era solo una considerazione. Del resto il mostro a loch ness non l ha mai visto nessuno ma ciò non ha impedito un fiorente mercato. Tuttavia è vero non credo noi correremo questo rischio. 
    473 - Apr 22, 2014 - 21:55 Vai al commento »
    Da un punto di vista non storico ma di destinazione turistica è del tutto indifferente che san claudio sia o meno la vera aquisgrana. Interessa invece che si crei una suggestione , una storia anche romanzata che la gente abbia voglia di sentirsi raccontare.  Con buona pace dei puristi, è vero, ma con un potenziale straordinario per il territorio. 
  • 439 candidati per il concorso in Regione
    Tra gli altri Irene Manzi
    e Roberto Broccolo

    474 - Apr 23, 2014 - 14:08 Vai al commento »
    Per 'aprati'.Purtroppo lei sbaglia. Io non ricopro alcun incarico dirigenziale ne in provincia ne altrove. Inoltre questo elemento è stato riportato più volte sia in questa che in altre discussioni.   
  • Arrivi e presenze turistiche, marzo da record a Civitanova

    475 - Apr 19, 2014 - 12:34 Vai al commento »
    Non capisco da dove prenda i dati l'Ass. Silenzi. Monitoraggio dell ufficio Comune? In base a quali comunicazioni?  Gli unici dati ufficiali e validi ai fini statistici sono quelli raccolti sul sistema dell osservatorio regionale.  Oltretutto i dati di marzo non sono stati neanche rielaborati, essendo la statistica ferma a dicembre 2013. Allora che dati ha visto lui ? 
  • Fontescodella spa si affida al Credito Sportivo
    Il presidente Apm consulente per le piscine

    476 - Apr 19, 2014 - 14:37 Vai al commento »
    A questo punto non mi stupirei se fosse proprio apm a intervenire nell ' operazione, in qualità di finanziatore , o forse di garante. 
  • Legge 194, Morgoni: “Troppi obiettori ne impediscono l’applicazione”

    477 - Apr 19, 2014 - 20:37 Vai al commento »
    Morgoni , non vedo perché il 'fenomeno  dell 'obiezione ' debba essere arginato quasi come fosse una maledizione d 'Egitto. Ognuno potrà pensarla come crede su un fenomeno delicato come l'aborto. O no ? Di questo vi state occupando in Senato? Non mi pare una priorità.  
  • Giù le impalcature all’Immacolata e al Mutilato

    478 - Apr 9, 2014 - 19:28 Vai al commento »
    Due belle notizie in un articolo. Attendiamo fiduciosi per i cancelli e , notavo l'altro giorno, per la palla di metallo di Peschi che era posizionata davanti allo sferisterio: che fine ha fatto? Non doveva essere riposizionata al suo posto a novembre dello scorso anno? Pare di no. 
  • Caserma dei carabinieri, Corallini:
    “Serve un Consiglio comunale urgente”

    479 - Apr 7, 2014 - 20:58 Vai al commento »
    Chiedo scusa a volte partono messaggi pasticciati. Come il mio precedente da leggere senza l ultimo periodo rimasto in sospeso. 
    480 - Apr 7, 2014 - 19:59 Vai al commento »
    Indipendentemente dal fatto che , come spero, il comune riesca a trovare i soldi o una collocazione in comodato per la caserma , trovo inaccettabile che lo stato in nome della cosiddetta spending review pensi di tagliare addirittura nella sicurezza sul territorio.È Inconcepibile tagliare con le forbici su una cosa basilare come un presidio di polizia. Temo inoltre che questa misura per quanto assurda non sarà l ultima che verrà tentata e attuata per creare disparità fra cittadini di serie a e di serie b.  o incapace di auto disciplinarsi e buono solo creare disparità fra cittadini di serie a (pensiamo ai vari decreti salva roma o alla costituzione di nuovi carrozzoni come le città metropoliyane  
  • Carabinieri, addio a Civitanova?
    “Non possiamo perdere il Comando”

    481 - Apr 3, 2014 - 19:35 Vai al commento »
    Il rischio della cosiddetta spending review è che alla fine si tagli i servizi essenziali sul territorio e non gli sprechi dei mega dirigenti nei mega enti statali e regionali.Gli amministratori locali hanno la grossa responsabilità di badare a questo ma purtroppo sembrano troppo impegnati a spostare flussi commerciali da un posto ad un altro limitrofo , quando quello vecchio è spolpato si passa al nuovo centro commerciale.  La tristezza diventa amarezza quando poi tocca leggere che esponenti politici di spicco e di lungo o lunghissimo corso  si rivolgono ai vicini con sfotto' sui santi quando sarebbe meglio scherzare solo con i fanti.  Basterebbe qui , verrebbe da dire; invece no. Da macerata si risponde a civitanova con il nulla.  Mi auguro vivamente che i carabinieri rimangano a civitanova. K
  • Parla il controllore aggredito:
    “Si è comportata come una cannibale”

    482 - Apr 2, 2014 - 19:41 Vai al commento »
    Se si dimostra che la donna denunciata  non ha sostanze può chiedere e ottenere di essere ammessa al cosiddetto gratuito patrocinio a carico dello Stato.  Nel gratuito patrocinio gli avvocati vengono pagati appunto  dallo Stato. Se viceversa risultasse che la donna denunciata ha un lavoro o una rendita gli avvocati li paga lei. 
  • Criticità del pronto soccorso,
    Carancini scrive a Gigliucci

    483 - Apr 2, 2014 - 18:49 Vai al commento »
    Beh c è da dire , riferito al nostro sindaco e riguardo alla lettera di sollecito , meglio tardi che mai. I medici e gli operatori  del pronto soccorso , nonché gli utenti , attendono da anni . Oggi il sindaco ha realizzato. Me ne rallegro. 
  • Domenica bollente per il Cuore Adriatico
    Traffico in tilt e lunghe code
    Teresa Lambertucci: “Serve un’alternativa”

    484 - Apr 8, 2014 - 7:45 Vai al commento »
    Sono impiegata in provincia come la lambertucci in un lavoro onesto mal retribuito ma che rispetto come l ente in cui non mi vetgogno affatto di lavorare. Non ho mai sputato nel piatto dove mangio e sono sinceramente convinta che le province non siano la rovina dell italia come da circa tre anni ci hanno inculcato in testa. Spero di essete stata abbastanza sincera sig. Furio. Mi sono inveve persuasa che enti piu grandi e csrrozzoni vari siano vere sacche di inefficienza.
    485 - Apr 7, 2014 - 23:12 Vai al commento »
    Per Teresa.Le province esistono ancora mi pare indelicato darle per defunte quando ancora ci danno  sostentamento. Tu stessa sei coordinatore provinciale di un grosso partito.Io peraltro non  sono mai stata convinta che vadano abolite. Piuttosto le regioni sono un pozzo senza fondo. Sul centro commerciale invece sono d accordo: un mostro che crea gironi infenali... di chi è la colpa ?
  • Lorena Polidori è la coordinatrice provinciale di Forza Italia

    486 - Mar 26, 2014 - 19:38 Vai al commento »
    Complimenti e buon lavoro Lorena!  
  • Savi: “A Macerata il Pd è l’esatto contrario di un grande partito”

    487 - Mar 26, 2014 - 14:45 Vai al commento »
    Caro Alessandro, leggendo il tuo intervento mi è tornata in mente la pubblicità dei pennelli cinghiale. .. per dipingere una parete grande non ci vuole un pennello grande ma un grande pennello : "cinghiale !". Per amministrare una città non serve un partito grande ma un grande partito! 
  • L’Accademia viaggia a mille
    con la benedizione di Alda Fendi

    488 - Mar 20, 2014 - 22:11 Vai al commento »
    Che suggestioni. Che ricordi. Spero sian rose. Che fioriranno!
  • La “Primavera Buonaccorsi” in Regione
    “I musei, cuore pulsante della cultura”

    489 - Mar 20, 2014 - 17:09 Vai al commento »
    Accetto da maceratese , per questa volta,  il dolus bonus di Marcolini che comprensibilmente presenta il buonaccorsi per quello che è ossia un polo museale di prima fascia. Se ha esagerato per stavolta non fa niente.. e mi auguro che il museo sia una opportunità per la città e anche perché no per l 'occupazione che potrebbe generare. Ricordo il buonaccorsi prima del restauro e sono ben felice di potermelo ricordare dopo. Magari fosse per tutto così!  
  • Associazione Sferisterio: “Biglietteria affidata all’Amat per un miglior servizio”

    490 - Mar 21, 2014 - 16:20 Vai al commento »
    Per Yuri Paoletti. Amat è un ente di diritto privato controllato dagli enti pubblici che ne fanno parte , in primis la Regione. Potrebbe esseredefinito ente privato a totale partecipazione pubblica più o meno. 
  • Massi: “Perchè la convenzione per il registro dei tumori dura solo un anno?”

    491 - Mar 18, 2014 - 21:01 Vai al commento »
    Saremmo anche  grati di sapere cosa la Regione rispondera'. 
  • “Bilancio 2014, meno tasse sui rifiuti e sconti fiscali per le riqualificazioni in centro”

    492 - Mar 18, 2014 - 19:53 Vai al commento »
    Ecco cosa prevede la legge 'destinazione italia" , secondo quanto riportato dalla Associazione Nazionale Comuni Italiani : "DESTINAZIONE ITALIA - APPROVAZIONE DEFINITIVA" È stata prevista l' introduzione di un meccanismo, regolato dall’Autorità per l’energia elettrica, il gas e il sistema idrico, per anticipare ai Comuni stazioni appaltanti i previsti oneri di gara.    
    493 - Mar 18, 2014 - 19:30 Vai al commento »
    Si potrebbe conoscere più nel dettaglio come Macerata indende cogliere le opportunità di 'destinazione italia ' ? 
  • Tre palazzi si svelano
    per le giornate Fai di primavera

    494 - Mar 18, 2014 - 19:13 Vai al commento »
    Una bellissima iniziativa per la scoperta, o riscoperta, di tre gioielli maceratesi. 
  • Giudici di pace, Sacchi: “Sindaco, non si fossilizzi su palazzo Trevi Senigallia”

    495 - Mar 12, 2014 - 22:48 Vai al commento »
    Gentilissimi , le soluzioni più ovvie sono di qui a un mese, impraticabili..Il comune tra l altro è obbligato ad usare propri contenitori, non lonsono ne ex inam ne palazzo studi  che oltretutto è attualmente occupato.Il pannaggi è gia stato destinato, come voi stessi dite , ad altro. Inutile piangere sul latte versato e invocare la mancata programmazione che infatti è mancata. Palazzo trevi senigallia ospitava una scuola negli anni sessanta ,  è moltom meno angusto di quello che sembra. E sono convinta che sia di qui a un mese uno dei pochi luoghi praticabili se non l unico.Sono poi convinta che anche gli avvocati apprezzaranno dopo lo smarrimento iniziale.    
    496 - Mar 12, 2014 - 19:24 Vai al commento »
    Caro sacchi il parcheggio Parksi è a duecento metri. Inoltre si potrebbe far passare un minibus già in possesso di apm li davanti. Se gli avvocati non gradiscono francamente mi pare superabile. Come tutti si dovrebbero adattare di questi tempi. Gli uffici in centro ci sono sempre stati non è un dramma avere tribunale e giudici di pace non attaccati. Se non palazzo trevi senigallia dove proponi tu? Il tempo stringe e le decisioni vanno prese.  
  • Civitanova perde il giudice di pace

    497 - Mar 12, 2014 - 19:03 Vai al commento »
    Chiedo scusa per il pasticciato mio commento qui sopra. .La questione è abbastanza semplice. I giudici di pace di civitanova cingoli e Tolentino verranno a Macerata in quanto le relative amministrazioni comunali hanno scelto di non accollarsene i costi ,compresi quelli per il personale. San severino il giudice di pace lo manterrà perché il comune ha deciso di pagare i costi dell 'ufficio giudiziario.Camerino mantiene il giudice di pace perché già sede di tribunale.Dal primo aprile il sindaco di Macerata dovrà collocare quindi gli uffici in partenza da civitanova tolentino cingoli. La domanda è : dove ? Attualmente l' ufficio del gdp di macerata è ospitato in angusti locali in via Bata'.  Avrà Carancini il fegato di mantenere la promessa ovvero palazzo trevi senigallia? Una cosa è certa: la data è prossima e aprile arriva presto. P.s. Recanati pare non abbia ancora deciso il da farsi.
    498 - Mar 12, 2014 - 18:57 Vai al commento »
    La questione è abbastanza semplice. I giudici di pace di civitanova cingoli e La questione è abbastanza semplice. I giudici di pace di civitanova cingoli e Tolentino verranno a Macerata in quanto le relative amministrazioni comunali hanno scelto di non accollarsene i costi ,compresi quelli per il personale. San severino il giudice di pace lo manterrà perché il comune ha deciso di pagare i costi dell 'ufficio giudiziario.Camerino mantiene il giudice di pace perché già sede di tribunale.Dal primo aprile il sindaco di Macerata dovrà collocare quindi gli uffici in partenza da civitanova tolentino cingoli. La domanda è : dove ? Attualmente l' ufficio del gdp di macerata è ospitato in angusti locali in via Bata'.  Avrà Carancini il fegato di mantenere la promessa ovvero palazzo trevi senigallia? Una cosa è certa: la data è prossima e il primo aprile è fra meno di tre settimane. verranno a Macerata in quanto le relative amministrazioni comunali hanno scelto di non accollarsene i costi ,compresi quelli per il personale. San severino il giudice di pace lo manterrà perché il comune ha deciso di pagare i costi dell 'ufficio giudiziario.Camerino mantiene il giudice di pace perché già sede di tribunale.Recanati pare non abbia ancora deciso.D aprile il sindaco di Macerata dovrà collocare quindi gli uffici in partenza da civitanova tolentino cingoli. La domanda è : dove ? Attualmente l' ufficio del gdp di macerata è ospitato in angusti locali in via Bata'.  Avrà Carancini il fegato di mantenere la promessa ovvero palazzo trevi senigallia? Una cosa è certa: la data è prossima e aprile arriva presto.
  • Palazzo Galeotti apre le porte
    all’Accademia di Belle Arti

    499 - Mar 6, 2014 - 19:17 Vai al commento »
    Una buona notizia per Macerata.  
  • Tutte le facce della donna
    negli appuntamenti in provincia

    500 - Mar 8, 2014 - 14:04 Vai al commento »
    Secondo me la festa della donna è una grande ipocrisia. Come una grande ipocrisia sono le quote rosa in politica o altrove , un tentativo di farle ancora sentire una razza inferiore e quindi protetta . Le donne sono già arrivate da un pezzo , da sole.
Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy