Inaugura il Cuore dell’Adriatico
Un supercentro commerciale
da 4.5 milioni di clienti l’anno

CIVITANOVA - Oggi il taglio del nastro, domani l'apertura al pubblico dei 70 negozi e dell'ipermercato che compongono la struttura. L'affare, complessivamente, vale 90 milioni di euro
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

cuore adriatico centro commerciale civitanova (5)

cuore adriatico centro commerciale civitanova (12)di Laura Boccanera

E’ tutto pronto per l’inaugurazione del nuovo centro commerciale Cuore Adriatico che apre i battenti, per l’inaugurazione ad invito oggi pomeriggio (mercoledì) alle 17. Questa mattina, al secondo piano della struttura la società di commercializzazione Cogest e la proprietà della Civita Park con Mauro Mattucci e Giuliano Ginnobili, hanno presentato in anteprima alla stampa il complesso e tirato le somme di una lottizzazione durata anni. Un’operazione complessiva di 90 milioni di euro e di 17 milioni di opere pubbliche, tra quelle consegnate (infrastrutture viarie, elisuperficie, fiera) e quelle ancora da consegnare (il Palas entro il 31 agosto). Ma oggi è soprattutto la giornata del taglio del nastro, per il supermercato Iper e per i 70 negozi che occupano i locali. Soddisfazione è stata espressa dalla società costruttrice che ha ricordato le opere consegnate al Comune e il tortuoso iter (tra cui anche un’indagine della Guardia di Finanza di Pescara) che porta oggi all’inaugurazione: dalla Civita Park che ha cambiato assetto in corsa, fino ai tempi strettissimi di realizzazione.

cuore adriatico centro commerciale civitanova (14)

Mauro Mattucci e Giuliano Ginnobili, presidente e amministratore delegato della Civita Park

“Ci sono stati giorni in cui qui lavoravano a pieno ritmo, anche con 40 gradi, erano impegnate 940 persone – ha ricordato l’amministratore delegato Giuliano Ginnobili – non avevo mai vissuto un cantiere e devo dire che la dedizione di questi ragazzi che hanno lavorato con attitudine e con sforzi enormi è da ricordare ed elogiare”. Rassicurazioni sono state date in merito alla consegna del palazzetto: “Noi siamo già al lavoro – ha affermato Mauro Mattucci, presidente della Civita Park – ho messo garanzie su beni miei personali e il fatto che io sia il primo a crederci dovrebbe rassicurare tutti. Abbiamo fatto un lungo percorso con il Comune e il sindaco attuale ha molti meriti su questo, quello che non capiamo è perché Mobili abbia osteggiato un’operazione nata con lui e di cui è il principale ideatore. I tempi sono stretti ma siamo già al lavoro, venerdì abbiamo firmato la convenzione e sabato eravamo in riunione col credito sportivo e lunedì con i tecnici per parlare delle strutture fognarie ed elettriche. Il cantiere è già transennato”. Per la Cogest si tratta di una delle più importanti aperture in Italia: “quest’anno sono solamente due i centri commerciali di questo tipo che aprono in Italia – ha detto Roberto Marchetti della Cogest – questa struttura è come una Ferrari, ora bisogna mettere il motore, è una sfida forte, ma in tanti ci hanno creduto e tutti i locali sono stati commercializzati, alcuni apriranno a breve. Brand internazionali come Inditex,  il più grosso colosso del tessile ci ha scelto. Ma il nostro obiettivo è anche quello di connettere l’area commerciale con gli spazi comuni. Questo centro commerciale ha una percentuale di spazi comuni superiore alla norma, ci sarà anche un’area ludica per bambini e adolescenti”. Dalle previsioni fatte si attende un flusso di clienti e visitatori non inferiore a 4 milioni e mezzo di persone all’anno. Attese questa pomeriggio autorità da tutta la regione.

cuore adriatico centro commerciale civitanova (16)

cuore adriatico centro commerciale civitanova (15)

cuore adriatico centro commerciale civitanova (9)

cuore adriatico centro commerciale civitanova (4)

cuore adriatico centro commerciale civitanova (6)

Articoli correlati



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X