Trovati al campetto di calcio,
sei ragazzi denunciati

TOLENTINO - Non rispettavano la distanza di un metro. Tra loro una ragazza di Macerata partita in pullman per raggiungere il fidanzato. Il controllo svolto dai carabinieri
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

 

Sei giovani denunciati questo pomeriggio che stavano al campetto da calcio di via Benadduci, a Tolentino. I militari, transitando, hanno visto questo gruppetto di giovani a distanza molto ravvicinata tra loro. I ragazzi non mantenevano la distanza minima di sicurezza di 1 metro prevista dal decreto. Alla vista dei militari i giovani, tutti maggiorenni, hanno tentato di fuggire ma sono stati tutti fermati. Il fatto che fossero in gruppo senza mantenere la distanza minima di un metro ha portato a sei denunce per violazione del decreto “Io resto a casa”. Nel gruppo c’era anche una ragazza di Macerata che era arrivata in pullman a Tolentino per raggiungere gli altri ragazzi e tra questi c’era il suo attuale fidanzato. I carabinieri hanno trovato anche due grammi hashish che deteneva uno dei ragazzi e che sarà segnalato alla prefettura.

Articoli correlati






© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X