Due soli sportelli della Posta aperti:
fila lungo tutta la strada

CIVITANOVA - All'apertura in tanti erano in attesa lungo il marciapiede di via Duca degli Abruzzi, tutti a distanza di sicurezza
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

 

poste-fila-covid-e1585132732212-325x213

La fila alla Posta

 

Lunga fila per entrare all’ufficio postale di via Duca degli Abruzzi, uno dei due sportelli aperti a Civitanova. All’orario di apertura questa mattina c’era un corposo assembramento di persone in coda si è formato davanti alle Poste centrali di Civitanova che è anche l’unica che è aperta tutti i giorni (da lunedì al venerdì dalle 8,20 alle 19,05, sabato dalle 8,20 alle 12,35). L’altro ufficio è quello di Santa Maria Apparente (aperto del lunedì al venerdì dalle 8,20 alle 13,35, sabato 8,20-12,35). La fila questa mattina arrivava fino alla Ternana: tutti i clienti si sono però diligentemente disposti in fila mantenendo la distanza di sicurezza e all’interno dell’ufficio postale l’ingresso è limitato a poche persone alla volta. Domani è attesa un’altra giornata calda alla posta perché inizieranno i pagamenti delle pensioni che saranno scaglionati in base all’ordine alfabetico. I cognomi dalla A alla B giovedì 26 marzo, dalla C alla D (27 marzo), dalla E alla K (28 marzo), dalla L alla o (30 marzo), dalla P alla R (31 marzo), dalla S alla Z (1 aprile). A Macerata sono due gli uffici postali aperti: le poste centrali in via Gramsci (da lunedì al venerdì dalle 8,20 alle 19.05, sabato 8,20-12,35) e quello di Sforzacosta (dal lunedì al venerdì dalle 8,20 alle 13,35, sabato 8,20-12,35).

(L. B.)

Articoli correlati






© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X