Fiocco rosa al Covid hospital:
a Civitanova è nata Annarosa

LA MAMMA ascolana è al primo parto. E' risultata positiva al Coroanavirus, sia lei che la neonata stanno bene.
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
il-reparto-di-ostetricia

Il reparto di Ostetricia

 

di Laura Boccanera

E’ un altro fiocco rosa che impreziosisce il reparto di ostetricia e ginecologia di Civitanova. Dopo Eva, la prima bambina nata da mamma Covid 19 e dimessa ieri, oggi un’altra piccolina da mare positiva è venuta al mondo nel pomeriggio. E’ Annarosa, figlia primogenita di una mamma ascolana che in un primo momento si era rivolta all’ospedale di Ascoli e che poi è stata dirottata per il parto a Civitanova centro regionale per l’emergenza Covid.

La bimba è nata nel pomeriggio supportata da tutto il personale del reparto, il primario Filiberto Di Prospero, assieme a tutti i medici e le ostetriche. La neonata sta bene e nelle prossime ore sarà sottoposta anche lei al test per verificare la presenza o meno del virus. La mamma al momento, seppur positiva, non presenta sintomi e respira autonomamente. Il parto è stato un parto naturale alla 38esima settimana di gestazione, un traguardo non scontato in condizioni così particolari, ma tutto è avvenuto per il meglio. Al momento dunque sono 3 i piccolini ricoverati nel reparto di Civitanova. A far compagnia ad Annarosa anche i due gemellini nati al Salesi e poi trasferiti a Civitanova, da mamma teramana positiva. In questi giorni l’ostetricia si sta organizzando non solo per essere centro dedicato ai parti, ma anche come ambulatorio nel quale le gestanti potranno effettuare tutti i controlli necessari durante i tre trimestri di  gravidanza, dalle ecografie alle visite.

Benvenuta piccola Eva: è la prima nata nelle Marche in un Covid Hospital



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X