Spaccio all’Hotel House,
denunciato 30enne

PORTO RECANATI - Il giovane e altre sei persone sono finite nei guai anche per violazione del decreto "Io resto a casa". I controlli sono stati svolti dai carabinieri
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

carabinieri-cc-hotel-house-archivio-arkiv-porto-recanati-FDM-3-650x434

 

Il Coronavirus non ferma lo spaccio all’Hotel House di Porto Recanati, intervengono i carabinieri: nei guai due pusher. Nel pomeriggio di ieri i militari della Compagnia di Civitanova hanno svolto un servizio di controllo al palazzone multietnico e hanno notato un andirivieni di persone al parcheggio dell’Hotel House. Lì c’era un trentenne tunisino che è stato poi controllato. Aveva in bocca tre dosi di cocaina di cui ha tentato di disfarsi appena ha visto i carabinieri. È stato denunciato per spaccio e visto che non aveva documenti con sé, che era destinatario di provvedimento di obbligo di dimora nel comune di Ancona è stato anche denunciato per le ipotesi previste dal Testo Unico sull’immigrazione ed inosservanza del decreto “Io resto a casa”. Qualche giorno fa invece i carabinieri hanno controllato un 24enne marocchino, anche lui  trovato in possesso di due dosi di eroina nascoste in una tasca interna del giubbino che indossava. Pure lui è stato denunciato. Sei invece le persone denunciate ieri perché si trovavano all’’Hotel House senza motivo: erano arrivate da diversi comuni, senza un giustificato motivo: Ancona, Castelfidardo, Montegranaro, Civitanova, Sant’Elpidio. Tra loro anche una 28enne che è stata denunciata anche per violazione del foglio di via obbligatorio dal comune di Porto Recanati emesso nei suoi confronti dal questore di Macerata lo scorso anno.

Articoli correlati






© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X