Gioia Lega: «Area camper, via ai lavori»
Gasparri e Tajani in città per Ciarapica
Si svela il progetto per il Varco sul mare

CIVITANOVA, DIARIO ELETTORALE - Il Carroccio esulta: «L'opera in piazzale Nassiriya verrà terminata entro il 13 agosto». Gli esponenti nazionali di Forza Italia arrivano domani e lunedì. Al Cecchetti la presentazione con i progettisti del Politecnico di Milano. Oggi la visita di Bertolaso
- caricamento letture
ciarapica-tajani

Fabrizio Ciarapica con Antonio Tajani

Lunedì alle 21,30 al cine teatro Cecchetti il sindaco uscente Fabrizio Ciarapica, ricandidato per il bis, presenterà il progetto per il Varco sul mare. «Un’opera importante – dice – alla quale tengo particolarmente e per questo sono felice che a raccontarvela siano proprio i progettisti del Politecnico di Milano». E infatti alla presentazione parteciperanno anche: Emilio Faroldi, prorettore del Politenico, la prof Maria Pilar Vettori e gli architetti Matteo Cervini, Marta Cognigni, Giuseppe Mondini e Paolo Raffaglio.

A sostegno di Ciarapica, che è anche vice-segretario regionale di Forza Italia, arrivano i big del suo partito: domani alle 10,30 l’ex ministro Maurizio Gasparri sarà nel gazebo di Forza Italia in corso Umberto I, poi terrà un incontro con i commercianti; lunedì alle 12 incontro allo Shada con Antonio Tajani, vicepresidente del Partito Popolare Europeo, vicepresidente e coordinatore nazionale di Forza Italia.

bertolaso-ciarapica-2-325x215

Guido Bertolaso oggi a Civitanova con Ciarapica

A far di nuovo visita a Ciarapica stamattina è stato Guido Bertolaso, che a Civitanova ha realizzato il Covid center, definita l’opera più importante degli ultimi anni dal sindaco uscente nell’intervista a Cronache Maceratesi (leggi l’articolo). «Stamattina è passato a Civitanova per un saluto l’amico Guido Bertolaso, che non manca mai di dimostrare attenzione e attaccamento alla nostra città – ha scritto Ciarapica su Facebook – Conversare con lui è sempre piacevole e costruttivo e i suoi consigli sono preziosi e graditi».

piazza-nassirya-lavori

I lavori in piazza Nassiriya

Intanto la Lega comunica l’inizio lavori della nuova area camper per turisti in piazzale Nassiriya: «L’opera appaltata per 90mila euro a maggio verrà terminata entro il 13 agosto, è stata fortemente voluta dai camperesti civitanovesi e dalla Lega. I consiglieri comunali Polverini , Pizzicara e Lazzarini, unitamente al commissario Pollastrelli , hanno voluto che l’opera iniziasse quanto prima per poterla inaugurare e lasciare alla città con la promessa che verrà’ ad inaugurarla il ministro del Turismo del Carroccio Garavaglia. La volontà di dotare di un’area turistica per camperesti permetterà di ospitare decine di famiglie provenienti da tutta Europa in modo ordinato ed organizzato proprio all’uscita dell’autostrada evitando che questi mezzi entrino in città , i luoghi del centro e la spiaggia sarà raggiungibile tramite mezzi pubblici Bus e postazione di interscambio con biciclette. La riscoperta e la valorizzazione di questo angolo di periferia permetterà di avere maggiore presenza sull’area , maggiori controlli e un recupero intelligente dell’area dismessa ex Iper. Noi della Lega intendiamo valorizzare e recuperare ogni angolo della nostra città partendo proprio dai tanti parcheggi abbandonati , dalle aree verdi e dalle strutture esistenti che con poco possono essere riutilizzate per altri scopi più attuali di cui si richiede la realizzazione. Le aree delle vecchie zone commerciali sono già dotate di viabilità e infrastrutture e possono ospitare parcheggi interscambio e fermate bus di linea europee e nazionali tornando ad essere utili alla città».

La giunta dà l’ok per l’area camper, pace fra Pollastrelli e Cognigni

Il parcheggio in piazza XX Settembre? «Meglio lasciarlo con 35 posti in più, ma con Varco totalmente libero dalle auto»

Medori s’ispira a Renzo Piano: «Come lui ha fatto per il ponte Morandi, dono alla città il progetto sul Varco»

 

Articoli correlati






© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X