Sport, la ricetta della Lega:
«Convocazione degli stati generali
e supporto per partecipare ai bandi»

ELEZIONI CIVITANOVA - Incontro al campo sportivo della città alta, presenti il commissario comunale e candidato consigliere Giorgio Pollastrelli, gli assessori regionali Giorgia Latini e Filippo Saltamartini e il senatore Giuliano Pazzaglini
- caricamento letture
incontro-lega-civitanova-sport

L’incontro della Lega allo stadio di Civitanova alta

 

«Convocazione degli stati generali dello Sport civitanovese per confrontarsi operativamente con le tante associazioni cittadine mettendo anche a disposizione tecnici preparati a supporto della redazione delle domande per i bandi di settore».

È questo un cardine del programma per lo sport della Lega Civitanova Marche illustrato dal responsabile cittadino Giorgio Pollastrelli nell’incontro molto partecipato che si è svolto ieri al campo sportivo di Civitanova Alta, presenti gli assessori regionali allo Sport Giorgia Latini e alla Sanità Filippo Saltamartini e il senatore Giuliano Pazzaglini.

«La sinergia tra amministrazione comunale, organi regionali e nazionali è un importante passo per dare le giuste risposte ai cittadini – ha dichiarato il commissario provinciale della Lega Luca Buldorini in apertura dei lavori. Dello stesso avviso il senatore Pazzaglini che ha rimarcato come la presenza di parlamentari e assessori a Civitanova sia il segno di come la filiera di governo Lega si traduca in concreto lavoro di squadra».

L’assessore Giorgia Latini ha sottolineato come la Regione guardi allo sport come strumento di promozione attraverso la scelta di coach Roberto Mancini come testimonial ed investa strategicamente sugli impianti, indispensabili alla pratica diffusa. «Decisivo – ha sottolineato – l’innalzamento dal 50 all’80% della quota di cofinanziamento regionale per adeguamento e manutenzione straordinaria».

La Lega intende proseguire anche «nel sostegno alla pratica sportiva come risposta al disagio sociale e giovanile oltre che come strumento di formazione e di benessere psico-fisico». Lo ha rimarcato l’assessore alla Sanità e Sociale Filippo Saltamartini confermando i dati secondo cui «investire nello sport equivale ad investire in salute e prevenzione. Impegno anche per i ristori alle attività in difficoltà per il caro energia: in Conferenza Stato- Regioni la Lega lavora al reperimento di fondi per i ristori ai gestori di palestre piscine».

Articoli correlati






© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X
		Tolentino = 
Civitanova = 1
Elezioni =