Coronavirus, 7 i contagiati nel Maceratese

COVID-19 - Il Gores ha registrato altri cinque contagi nella provincia. Nelle Marche sono 981 le persone in isolamento domiciliare, di queste sono 79 quelle che presentano sintomi influenzali
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

 

coronavirus-66-325x218

 

Salgono a sette i casi di Coronavirus a Macerata. Cinque in più quindi rispetto a quelli che erano stati registrati fino a ieri (che erano un 33enne che per lavoro si trovava a Civitanova e un rappresentante di Porto Recanati). Nel complesso i contagiati nelle Marche sono 159, 25 in più oggi rispetto ai casi di ieri. Divisi per province, in quella di Ancona sono 23 i casi, a Pesaro e Urbino 126, in quella di Fermo tre. Delle persone che sono state contagiate, 20 si trovano ricoverate in terapia intensiva, mentre altri 73 sono in ospedale e 62 sono in isolamento domiciliare. Questi i dati aggiornati del Gores. Si parla inoltre di 981 persone che sono in isolamento volontario a casa e tra queste 79 mostrano sintomi influenzali. Tra chi è in isolamento ci sono anche 183 operatori sanitari. Tra i contagiati del Coronavirus anche tre medici dell’ospedale di Torrette, ad Ancona. I tamponi hanno confermato il contagio di un medico che lavora in Medicina d’urgenza, da qui la decisione di evacuare il reparto e trasferire i pazienti.

Articoli correlati



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X