Coronavirus, in tribunale
erogatori di disinfettante

MACERATA - Il procuratore Giovanni Giorgio ha dato disposizioni secondo le indicazioni del ministero. Agli sportelli il personale deve stare ad un metro dagli utenti
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

tribunale-macerata-e1576254017570-650x552

 

Aumentate le misure di prevenzione in tribunale per il Coronvirus, secondo le disposizioni del ministero. Il procuratore Giovanni Giorgio ha disposto che vengano posizionati al pianoterra e al terzo e quarto piano dove ci sono gli uffici della procura, degli erogatori di disinfettante. Inoltre ha dato disposizione che ogni due ore al piano terra vengano aperte le porte del palazzo di giustizia per arieggiare. Altra disposizione è che il personale che lavora agli sportelli, a contatto con il pubblico, deve rimanere a distanza di un metro dagli utenti. Anche il presidente del Tribunale, Roberto Evangelisti, ha adottato delle misure precauzionali: vanno evitati gli affollamenti in udienza, e in aula devono entrare solo persone che sono coinvolte con i processi.

Articoli correlati



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X