«Contagiata una 59enne di Cingoli:
è ricoverata in terapia intensiva
La famiglia in quarantena»

CORONAVIRUS - Il vice sindaco Filippo Saltamartini: «E’ stato confermato dall’Istituto superiore della sanità». Si trova ricoverata a Jesi e al momento non è conteggiata tra i casi di Macerata, il sindaco Vittori: «E' probabile che sia tra quelli di Ancona». I parenti stanno bene ma sono in isolamento in casa
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

 

FilippoSaltamartini-e1583409400591-633x650

Il vice sindaco di Cingoli, Filippo Saltamartini

 

«Una 59enne di Cingoli è ricoverata a Jesi per il Coronavirus. Il test è stato confermato dall’Istituto superiore della sanità dopo l’esito positivo del tampone». A dirlo è il vice sindaco di Cingoli, Filippo Saltamartini, che ha la delega alla sanità per il comune. La donna vive in una frazione di Cingoli e attualmente è ricoverata in ospedale a Jesi. Era già ricoverata da un mese circa a Torrette per un intervento alla mano. Il suo caso non è tra quelli conteggiati nel Maceratese (due finora i casi, un 33enne che per lavoro si trovava a Civitanova e un rappresentante di Porto Recanati). Il sindaco Michele Vittori spiega: «E’ probabile che il caso sia conteggiato dal Gores in quelli di Ancona», Cingoli fa parte dell’Area Vasta 2. «La donna è ricoverata in terapia intensiva all’ospedale di Jesi – dice ancora Saltamartini –. Ha avuto i classici sintomi del Covid-19 con febbre alta martedì ed è stata trasportata a Jesi. Ieri la conferma dell’infezione e da oggi è in terapia intensiva – continua Saltamartini – I suoi familiari che sono stati a contatto con lei da ieri sera sono in quarantena a casa, attualmente non hanno le manifestazioni dell’infezione e stanno bene fisicamente». Il sindaco di Cingoli Michele Vittori è in contatto con l’Asur per capire le misure di contenimento da adottare nel suo comune. Vige comunque il decreto del governo che ha chiuso fino al 15 marzo le scuole e sospeso le manifestazioni.

(Leo. Gi.)

Articoli correlati



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X