Analisi negative, il Comune:
«Non ha il Coronavirus
l’amico del ristoratore di Cattolica»

COVID 19 - La prefettura di Rimini ieri aveva comunicato che un uomo residente in provincia di Pesaro eera risultato positivo ai test. Ulteriori analisi hanno escluso il contagio
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

 

Le analisi hanno escluso il Coronavirus per l’amico del ristoratore di Cattolica (lui sì contagiato) che risiede in provincia di Pesaro, nel comune di Piandimeleto. E’ lo stesso ente che oggi pomeriggio ha annunciato che, dopo lo screening effettuato in Emilia Romagna e la comunicazione ieri da parte della prefettura di Rimini che l’uomo era risultato positivo, gli accertamenti sanitari ulteriori hanno escluso il virus. L’uomo era stato in viaggio in Romania insieme al ristoratore di Cattolica, che invece ha contratto la patologia. L’allarme è rientrato oggi con un comunicato ufficiale del Comune. Al momento i casi nelle Marche sono tre, tutti in provincia di Pesaro-Urbino: due anziani di Fano (leggi l’articolo) e un professionista che lavora a Codogno ed è di Vallefoglia. 

 

 

Articoli correlati



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X