Affondo di Pierantoni a Giampaoli:
«I suoi puntano solo alla poltrona,
rischio ingovernabilità»

ELEZIONI CORRIDONIA - Non si placa il dibattito tra i due avversari di centrodestra e centrosinistra. Il vice sindaco uscente non ci sta e controbatte: «Non sappiamo il motivo per cui la candidata del centrodestra sia così attenta alle nostre liste. Nonostante l'appoggio dei partiti, lei è riuscita soltanto a riconfermare quelle che erano state presentate cinque anni fa, invece di farne tre».
- caricamento letture
Schermata-2022-03-31-alle-10.09.35-325x200

Manuele Pierantoni

Non si placano i battibecchi tra il candidato di centrosinistra, Manuele Pierantoni e la candidata appoggiata dal centrodestra Giuliana Giampaoli. Dopo le affermazioni di quest’ultima, che sferravano colpi nei confronti delle due liste di Pierantoni, sono proprio i 28 candidati a sostegno della continuità ad intervenire.
«Nonostante il sostegno dei partiti di centrodestra – scrivono “Corridonia insieme” e “Pensare Corridonia” – , la Giampaoli è riuscita soltanto a riconfermare le due vecchie liste che erano state presentate cinque anni fa, invece di farne tre. Noi abbiamo aggiunto un candidato in più, senza dover promettere poltrone a nessuno. Forse – l’affondo – c’è invidia perché per completare le proprie liste, la Giampaoli ha dovuto ricorrere a ben quattro ex candidati delle nostra coalizione, o forse è il solito tentativo di sviare l’attenzione dai contrasti interni tra i propri candidati. Non sappiamo il motivo per cui la candidata del centrodestra sia così attenta alle nostre liste – puntualizzano – , ma sappiamo che, con tutti i pretendenti a una poltrona che la sostengono, già sono evidenti i problemi di ingovernabilità della sua coalizione. I cittadini di Corridonia – la conclusione al veleno – sanno che la coalizione della Giampaoli si regge solo su accordi di partiti e spartizione di poltrone».

(g. s.)

Botta e risposta tra Giampaoli e Pierantoni «Le parole del vice sindaco rivelano la sua debolezza»






© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X
		Tolentino = 
Civitanova = 
Elezioni =