Coronavirus, due morti a Civitanova:
addio a Gino e Duilio

SONO LE PRIME vittime in città a causa dell'epidemia. Per Gino Pirro, 92 anni, i risultati del tampone sono arrivati dopo la morte. Duilio Ercoli aveva invece 82 anni
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

 

Da sinistra Gino Pirro e Duilio Ercoli

 

di Laura Boccanera 

Civitanova piange i suoi primi morti da Covid 19. Hanno perso la vita Gino Pirro di 92 anni e Duilio Ercoli di 82, entrambi civitanovesi. Gino Pirro era ricoverato da diversi giorni all’ospedale di Civitanova, quando per complicazioni è stato trasferito a Macerata, dove è avvenuto il decesso. Era ricoverato al reparto di Medicina per una serie di complicazioni respiratorie e per un’insufficienza renale. Il risultato del tampone è arrivato dopo la sua morte e i familiari si trovano ora in quarantena. Lascia la moglie Vera, i figli Omar e Sonia. Contagiato a Santa Maria Apparente invece Duilio Ercoli di 82 anni. A differenza di Pirro, Ercoli non aveva patologie croniche e godeva di ottima salute. L’uomo aveva iniziato ad accusare alcuni sintomi all’inizio di marzo, ma solo lo scorso 14 marzo è stato ricoverato a Camerino dove è morto ieri. Lascia le figlie Monia e Tania e la moglie Bruna.

 

Gino Pirro

Duilio Ercoli

Articoli correlati






© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X