Elettrocardiografo per rianimazioni,
il dono del Panathlon

MACERATA - La donazione agli ospedali di Camerino e Civitanova
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Michele-Spagnuolo_Foto-LB

Il presidente del Panathlon Michele Spagnuolo

Panathlon Macerata dona un elettrocardiografo per i reparti di rianimazione di Camerino e Civitanova. Hanno contribuito anche privati non soci. Il Panathlon Club Macerata, dopo aver annullato le conviviali del 27 febbraio e del 26 marzo, ha sospeso le proprie attività in ottemperanza alle misure adottate dalle Autorità per contenere il contagio da Covid19.

Il direttivo ha deciso di devolvere un contributo all’Asur Area Vasta 3, destinato all’acquisto, anche grazie al prezioso sostegno economico di privati non soci, di un elettrocardiografo per i reparti di rianimazione di Camerino e Civitanova.
Il Panathlon Club Macerata vuole esprimere vicinanza e solidarietà al personale sanitario della nostra provincia, sostenendo coloro che quotidianamente affrontano in prima linea questo terribile momento.

Articoli correlati






© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X