Ncd prende le distanze da Forza Italia:
“Se hanno un candidato, lo dicano”

MACERATA VERSO LE ELEZIONI - L'invito dei coordinatori Francesco Massi e Barbara Arzilli che stanno lavorando ad una coalizione di centro ai forzisti affinchè scoprano le carte: "Il programma è una scusa, non sarà l'elemento decisivo"
- caricamento letture
Barbara Arzilli

Barbara Arzilli, coordinatrice comunale di Forza Italia

 

di Matteo Zallocco

Che la presunta “grande alleanza” della coalizione di centrodestra fosse solo un’operazione di facciata, lo avevamo”sospettato” e scritto venerdì scorso dopo aver ricevuto lo sterile comunicato firmato da partiti e liste civiche (leggi l’articolo). A confermarlo è la nota stampa arrivata oggi dal Nuovo Centro Destra che chiede di velocizzare i tempi sulla scelta del candidando sindaco, invitando Forza Italia ad una maggiore chiarezza, in particolare sulla posizione di Deborah Pantana, impegnata ormai da tempo in campagna elettorale in vista del voto della prossima primavera.

“Forza Italia ci dica – scrivono i coordinatori regionale e comunale di Ncd, Francesco Massi e Barbara Arzilli – se ha un candidato ufficiale da presentare agli eventuali alleati e se, in presenza di più (legittime) candidature di partito o di coalizione tale partito è disponibile ad impegnarsi nella organizzazione delle primarie”. Il Nuovo Centro Destra da ormai molti mesi è in prima linea nel tavolo di lavoro con le liste civiche per formare una grande coalizione di centro e sin dall’inizio ha visto con favore la scesa in campo dell’imprenditore ed ex presidente della Maceratese Maurizio Mosca. Al tavolo è poi subentrata Forza Italia con lo scopo di allargare la coalizione. Ma per alcuni la frase ormai ripetuta da molti “Pensiamo al programma elettorale” è solo una scusa per prendere tempo e far uscire dal cilindro un terzo nome da candidare a sindaco, magari tra gli stessi consiglieri comunali che siedono al tavolo ed erano presenti anche alla riunione di venerdì al Claudiani. Insomma, oltre a Deborah Pantana e Maurizio Mosca, c’è qualcun altro che vuole candidarsi a sindaco e sta lavorando “sotto il tavolo” per uscire fuori al momento più opportuno. Per questo diversi componenti di partiti e civiche starebbero facendo “melina”, per appagare i loro personalismi. Ed è ancora più triste constatare che in tutte queste riunioni non si sia ancora trovato un punto programmatico in comune.

Francesco Massi, neo coordinatore regionale di Ncd

Francesco Massi, neo coordinatore regionale di Ncd

Ncd chiede chiarezza: “Per una sostanziale unità tra i partiti e i movimenti che si propongono di costruire una credibile alternativa al centrosinistra – scrivono Massi e Arzilli -, non è e non sarà il classico programma l’elemento decisivo. Infatti i punti programmatici principali dovranno sicuramente essere ispirati all’attività che i consiglieri di opposizione hanno svolto in questi anni. Sicuramente da perfezionare, anche ascoltando i cittadini, ma, realisticamente, poco da scoprire. In realtà, noi del Nuovo Centro Destra, vorremmo chiarezza su altri due elementi che, finora, non sono emersi nei due incontri ufficiali recenti:  1. La posizione nazionale di Forza Italia che, quotidianamente, ribadisce di non volere stipulare alleanze con Ncd; 2. Se Forza Italia di Macerata ha un candidato ufficiale da presentare agli eventuali alleati e se, in presenza di più (legittime) candidature di partito o di coalizione tale partito è disponibile ad impegnarsi nella organizzazione delle primarie. Riteniamo pregiudiziale tali delucidazioni al fine di partecipare responsabilmente e serenamente ai prossimi incontri collegiali”.

La nota di Ncd sembra decretare un allontanamento da Forza Italia. Di sicuro è un chiaro invito ad esprimersi con chiarezza sul candidato sindaco. In alternativa il Nuovo Centro Destra sembrerebbe pensare a costruire una coalizione di centro con la candidatura di Maurizio Mosca che avrebbe detto chiaramente di essere disposto a scendere in campo con una formazione civica di centro e di non essere disposto a partecipare alle primarie con candidati indicati da Forza Italia.

Articoli correlati



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X