umbertomarcucci


Utente dal
24/12/2009


Totale commenti
97

  • Caso boxe, scontro sul “ring” Silenzi-Corallini

    1 - Mar 7, 2015 - 12:49 Vai al commento »
    ...Caro Giulio..o, come dicono alcuni, molteplici nick,...partecipasti volentieri a quegli eventi perché l'anno successivo si rivotava per la provincia....ma arrivasti, malgrado il presenzialismo e il dono dell'ubiquità, secondo :-) :-) :-) ..però dai, Corallini ha dato una stoccata inaspettata :-) !!!
  • L’incontro tra Banca Marche e Fondazioni
    Bassotti: “Vogliamo difendere il patrimonio”

    2 - Feb 27, 2015 - 15:06 Vai al commento »
    ...dite a Bassotti che il patrimonio le fondazioni lo avrebbero difeso se...avessero fatto le fondazioni...già, Tremonti aveva proprio ragione...
  • Banca Marche, l’addio
    del direttore commerciale

    3 - Feb 27, 2015 - 15:10 Vai al commento »
    .... la Camera del Lavoro ..."ritiene fondamentali la integrità e il mantenimento di tutte le compagini aziendali....".....
  • Consiglio comunale,
    rimandata la mozione sulle farmacie

    4 - Dic 4, 2014 - 19:22 Vai al commento »
    vendere una farmacia...mah...io non capisco ancora perché l'ente locale debba vendere aspirine....cessione almeno del 51%..prima che perdano ancora di valore....e totale liberalizzazione del settore !!! Stop agli oligopoli disciplinati dalla legge dello stato !!!
  • Farmacie comunali,
    Cgil contraria alla vendita

    5 - Dic 1, 2014 - 22:20 Vai al commento »
    CGIL e il centrodestra civitanovese a braccetto :-)
  • Ncd prende le distanze da Forza Italia:
    “Se hanno un candidato, lo dicano”

    6 - Ott 14, 2014 - 9:10 Vai al commento »
    ncd chi ???
  • Marina Santucci: “A Macerata
    lavorano solo gli amici degli amici”

    7 - Ott 3, 2014 - 0:34 Vai al commento »
    Marina Santucci, una donna con molto coraggio
  • Fa la pipì in corso Umberto I
    I passanti chiamano la polizia

    8 - Set 17, 2014 - 18:48 Vai al commento »
    Secondo Ivo Costamagna ...chi ha partecipato all'inaugurazione goliardica del Palas ..."non difende l'immagine della città"... invece io mi domando, voi sicuramente no, ....VOI LA STATE DIFENDENDO COSI' L'IMMAGINE DELLA CITTA' ????
  • Droga, il Pd s’allinea al procuratore
    “Il fenomeno riguarda i nostri figli”

    9 - Set 8, 2014 - 21:57 Vai al commento »
    Mah, fortuna che gli articoli rimangono. Digitate Rom Anticamente e leggete gli interventi di sostegno ai rom da parte di questa sinistra e della Franco stessa......oggi è contraria all'accattonaggio molesto ???
  • Banca Marche, l’attacco della Cgil
    “al sistema di potere maceratese
    Incollati alle poltrone, nonostante tutto ”

    10 - Set 2, 2014 - 18:06 Vai al commento »
    Le preciso che il mio pensiero sul sindacato è identico a quella della Lady di Ferro...la Signora Thatcher...
    11 - Set 2, 2014 - 18:04 Vai al commento »
    Mi scusi Signor/Dottor Taddei, ma sbaglio o organizzaste anche un convegno sul credito o qualcosa di simile con al tavolo dei relatori il Dottor Bianconi ed altri esponenti della Banca? Intendo dire che sarebbe un pò più giusto evitare di commentare a posteriori quando poi addirittura orgogliosamente si sosteneneva la Banca e la stessa dirigenza. Le allego un Vostro(CGIL) filmato che si trova su youtube. https://www.youtube.com/watch?v=5l4JI-zm0oU
  • Banca Marche, la pessima figura
    della politica regionale

    12 - Mag 12, 2014 - 8:46 Vai al commento »
    ottimo articolo !! I politici regionali in merito a tutta la questione Banca Marche, con i diversi interventi di singoli consiglieri, ordini del giorno votati all'unanimità dall'assemblea legislativa, hanno evidenziato proprio come la politica intervenga su tutto ma senza specifiche competenze....e poi si eliminano le province...almeno nelle province non c'è vitalizio !!!
  • Rimpasto, Silenzi prende anche il bilancio
    Rosati e Cecchetti entrano in Giunta

    13 - Apr 25, 2014 - 15:40 Vai al commento »
    no comment !!!
  • Post firma con la Civita Park
    “Un traguardo storico per la città”

    14 - Apr 1, 2014 - 23:43 Vai al commento »
    accordo storico. Ma allora perchè nessuno sorride? Problemi?
  • Civitanova, a maggio apre la nuova farmacia

    15 - Mar 27, 2014 - 15:24 Vai al commento »
    mmmhhh...molto particolare la cosa. Si parla di vendere e invece si apre ancora..  
  • Lorena Polidori è la coordinatrice provinciale di Forza Italia

    16 - Mar 28, 2014 - 19:35 Vai al commento »
    ah, ti preciso, per pura informazione, così eviti di dire baggianate la prossima volta, che non sono "passato a fermare il declino", ho votato alla camera fermare il declino, cosa diversa.
    17 - Mar 28, 2014 - 19:31 Vai al commento »
    bravo telusiano, contro quel pdl, ormai ridotto ad un poltronificio senza una spinta ideale, a livello nazionale e locale. Pensa a quanti, mossi da "quei sani principi", al primo raffreddore di B., dopo aver beneficiato dei voti dello stesso, in ambito locale, non solo,  sono passati armi e bagagli in ncd...sei uno di loro anche tu? :-)
  • Mediazione linguistica, Corvatta:
    “Pronti a fare lavori alla Stella Maris”

    18 - Dic 8, 2013 - 18:00 Vai al commento »
    che amarezza....ma lui risiede a Civitanova ma abita a Recanati...non ha interesse a far crescere Civitanova. Rossi abita a Civitanova invece....-)
  • Civitanova vuole intitolare
    una via a Nelson Mandela

    19 - Dic 8, 2013 - 17:23 Vai al commento »
    La memoria è breve. Nel Civitanova speakers' corner, pagina facebook, destra e sinistra avevano concordato di cambiare Via Almirante in Via Giuseppe Fanin, sindacalista cisl ucciso a bastonate dall'odio e dalla violenza comunista il 4 novembre del 1948 a San Giovanni in Persiceto.
  • Banca Marche, l’aumento di capitale 2012
    Le incongruenze tra la lettera di Visco
    e le informazioni agli azionisti

    20 - Dic 8, 2013 - 17:33 Vai al commento »
    sto vedendo cose inenarrabili...tipo vendere gestione separata assicurativa e far sottoscrivere obbligazioni banca marche aprile/maggio 2012...
  • La bretell(in)a sul Potenza
    Storia di proclami, denaro e polemiche
    E ora c’è l’incognità del patto di stabilità

    21 - Nov 11, 2013 - 14:22 Vai al commento »
    Forse non lo leggerà nessuno questo commento, ormai è articolo vecchio, ma in effetti tutte le perplessità espresse dall'Avv. Bommarito, andando a ripescare tra i comunicati stampa sul tema, erano stati da me evidenziati. Li allego UMBERTO MARCUCCI VicePresidente del Consiglio Provinciale Gruppo FORZA ITALIA COMUNICATO STAMPA del 4 agosto 2006 OGGETTO: Asse stradale della Val Potenza. In occasione dell’ultimo Consiglio Provinciale, la maggioranza di sinistra che governa la nostra Provincia, ha approvato una delibera di indirizzo per la realizzazione del nuovo ASSE STRADALE della Val Potenza, una superstrada che da Porto Potenza(strada Regina) arrivi fino a Villa Potenza. Come minoranza ci siamo opposti a tale delibera ma non per la contrarietà all’obiettivo del progetto, riteniamo infatti che la viabilità della Strada Regina, ex SS 571, sia di fondamentale importanza per realizzare uno sviluppo armonico del territorio provinciale, tanto che l’ammodernamento dell’attuale sede viaria rientrava negli obiettivi programmatici del candidato CAPPONI. Il nostro voto contrario ha riguardato il metodo di lavoro. Dopo sette mesi dall’affidamento dell’ennesimo incarico , si arriva in Consiglio con una soluzione/proposta che non ha visto il coinvolgimento preliminare dei comuni interessati dall’attraversamento della nuova strada. Un progetto che non rientra nelle previsioni del PTC, non rientra nei PRG dei comuni interessati, un progetto di lavoro basato su dei dati che non sono confortati neanche dalla certezza di veder realizzato un nuovo casello autostradale all’altezza della SS 16 a Porto Potenza Picena. Nel testo della delibera si dice: “Determinante per la fattibilità del progetto è quindi l’ottenimento del casello sulla A14 all’altezza del Bivio della Strada Regina”, e tutti hanno visto nei giorni scorsi, in quanto espressamente pubblicati dalla REGIONE MARCHE e dalla Società Autostrade, che l’unico casello previsto è il casello di PORTO SANT’ELPIDIO, Porto Potenza non viene neanche citata, non è proprio prevista. Ancora, la nuova strada “nella parte più prossima al mare, taglia trasversalmente alcune centuriazioni romane” e”questo potrebbe rendere più difficile l’acquisizione dei pareri favorevoli in sede di Valutazione di Impatto Ambientale”; è dubbia la sostenibilità da parte dell’ente di un mutuo di 45 mln di €, il rischio è la paralisi totale delle attività della Provincia. Insomma si è approvata una delibera di indirizzo per poter realizzare una opera faraonica dal costo totale di circa 210mln di €, con dubbi, perplessità non solo da parte della minoranza ma anche da parte di alcuni settori della maggioranza, alcuni espliciti(astensione dei verdi), ma dubbi e perplessità vengono dalla stessa giunta che ha proposto la delibera tanto che nel testo ad un certo punto si dice: “giungere comunque alla definizione di una ipotesi progettuale di livello preliminare, indipendentemente dalla successiva e completa realizzazione del progetto…”. E allora, se la soluzione ipotizzata è di difficile realizzazione, se già nella stessa delibera questo viene evidenziato, perché respingere un emendamento presentato dalle minoranze con il quale si chiedeva di procedere, prima di iniziare qualsiasi attività, alla consultazione degli enti locali, delle categorie produttive, e dare inizio ad un confronto che poi in corso d’opera è sempre più difficile. La Provincia insieme ai comuni interessati ha già delineato alcuni percorsi ritenuti indispensabili per un miglioramento viario, e cito la strada della MEZZINA, invece si parte con un progetto faraonico, senza ascoltare nessuno, con l’idea di impegnare subito 10 mln di € disponibili per quella vallata, contrarre un mutuo di 45 mln di € che renderebbe improduttivo l’ente per i prossimi 30 anni, senza considerare il progetto “171 km per il futuro delle Marche”presentato da Società Autostrade e dalla Regione proprio nei giorni successivi alla delibera!!! Il secondo del 2008:   UMBERTO MARCUCCI VicePresidente Consiglio Provinciale Gruppo Forza Italia – Popolo della Libertà Civitanova Marche, 05 settembre 2008 Oggetto: COMUNICATO VAL POTENZA. Dichiarazioni nervose e parziali quelle rilasciate dall’Amministrazione Provinciale in merito alla Superstrada della Val Potenza, nervose perché quanto dichiarato dai capigruppo di minoranza ha colpito nel segno, parziali perché vengono lasciate in un angolo alcune decisioni importanti prese dalla Società Autostrade. Ancora viene raccontata la favola del nuovo casello autostradale a Porto Potenza Picena, cioè a 2,5 km di distanza dal casello di Porto Recanati. Credo sia più serio ricordare che il 29 luglio 2006, cioè tre mesi dopo il verbale citato dall’Amministrazione Provinciale, vi è stata da parte della Società Autostrade e della Regione Marche una risposta eloquente.A tutta pagina in tutti i giornali locali è stato presentato il seguente progetto:Parte la terza corsia della A 14, 171 km per il futuro delle Marche”. E qui è chiarito, nonostante le parole e le dichiarazioni degli amministratori provinciali, che l’unico casello previsto è quello di Porto Sant’Elpidio, quello di Porto Potenza è rimasto nel libro dei sogni. Questa precisazione è doverosa nei confronti degli abitanti della Valle del Potenza che magari hanno creduto e continuano a credere nelle promesse elettorali del Presidente Silenzi. Vogliamo parlare delle stime approssimative fatte per progettare questa fantasia? In una prima relazione si parla di 8000 passaggi auto giornalieri che sono sufficienti e necessari per finanziare l’opera, dopo qualche mese una seconda relazione parla di 10000 passaggi auto…. Si parla con semplicità di un finanziamento da 45.000.000 di €, che paralizzerebbe l’attività della Provincia per qualche decennio, ad un tasso fisso del 4,70 % annuale….!!!!!! Io credo sia opportuno iniziare a ragionare mantenendo ben saldi i piedi a terra, senza voli pindarici e senza dire di continuo cose non vere agli abitanti della nostra Provincia. Serietà al Governo diceva qualcuno che nel 2006 vinse le elezioni politiche e per fortuna degli italiani è durato solo una ventina di mesi, ecco serve serietà per il governo della Provincia.      
  • I big del pensiero per l’ultimo week end di Futura

    22 - Lug 26, 2013 - 10:05 Vai al commento »
    e no Dott. Troli, qui parliamo di attività del comune di Civitanova Marche, non del Ministero della difesa. Imu, TARES...non è che per finanziare Futura, festival di cui potevamo fare a meno per questo 2013, vado anche ad aumentare i buoni pasto delle scuole o anche le rette degli asili nido? Ci daremo risposta, comunque vedo che anche lei ritiene necessari nuovi orizzonti e ricerche, e comunque la biennalità è d'obbligo. Buona giornata.
    23 - Lug 25, 2013 - 11:56 Vai al commento »
    mi fa piacere leggere l'intervento del direttore artistico Gino Troli, almeno, come giustamente evidenzia, ci mette la faccia e pertanto, al di la di ogni valutazione sul progetto, merita rispetto. Mi permetto di intervenire sul tema, spero contribuendo ad una sana riflessione, non scientifica ma pragmatica, come ho già fatto nel Civitanova Speakers' corner, angolo civitanovese di Facebook. Ho scritto in quella sede, prima dell'inizio del festival, che Futura, come tutte le manifestazioni, avrebbe avuto eventi validi ed altri meno validi, a posteriori, parlando dell'affluenza di pubblico, ad eccezione del concerto degli Stadio, in termini di presenze, il ritorno per la città è stato veramente misero, e parlo Dott. Troli partecipando agli eventi, non tutti ma a Civitanova Alta abbastanza. Io credo che la critica dovrebbe essere fatta per aver organizzato questo festival e non per come lo si è organizzato. Mi spiego, vede, già lo scorso anno il Popsophia festival aveva avuto un sensibile calo di attrattiva rispetto all'anno precedente, con un calo di presenze e questo perchè, secondo me per carità, dopo il primo anno di forte interesse e novità, proseguendo tutti gli anni, si diventa ridondanti, e viene meno quella curiosità e conseguente attenzione rispetto alla novità. Il festival dovrebbe avere una cadenza biennale, realizzo l'evento, ha successo, un anno di pausa e faccio ritornare "l'appetito"...e, se permette,  una giunta di sinistra in particolare, dopo la perdita di Popsophia, in questo grave contesto di crisi economica non breve, avrebbe dovuto cogliere al volo l'occasione per dire ai propri cittadini...cari concittadini riteniamo importante limitare la spesa per tali iniziative oggi per programmare meglio il prossimo anno e soprattutto per evitare aggravi aggiuntivi di tasse e imposte data la riduzione dei trasferimenti da parte dello stato, dato il balzello IMU che ha stroncato i consumi e soprattutto la vostra serenità ed in attesa di dover poi adempiere ancora con la TARES che come sappiamo etc. etc. Ecco Dott. Troli, per dirla alla marchigiana, "avrei colto due piccioni con una fava", avrei da un lato evitato un confronto oggi inevitabile con Popsophia, e dall'altro avrei aiutato il bilancio comunale e soprattutto delle famiglie, evitando ulteriori aggravi di imposte. Terzo, ma non ultimo, avrei così "fatto tornare l'appetito" ai civitanovesi e non solo. Comunque grazie per l'attenzione.
  • Rivoluzione in Provincia per il ritorno di Spuri

    24 - Dic 9, 2012 - 14:33 Vai al commento »
    lo scorso anno si parlò di Rivoluzione in provincia da parte di Pettinari ed io scrissi il seguente commento:umbertomarcucci il 4 novembre 2011 alle 23:02 Tonino è un grande, hai ragione Gabor. Una non notizia, riesce, lui, a farla diventare una rivoluzione. I dirigenti erano 12 e 12 i settori, Spuri è andato al comune di Macerata, Giustozzi all’Università, rimangono 10 dirigenti, quindi 10 settori.  ...appunto, c.v.d. 
  • Cambiano gli orari al pubblico degli uffici comunali

    25 - Dic 6, 2012 - 21:53 Vai al commento »
    cio' che serve e' la riapertura dwi servizi demografici il sabato mattins.
  • Concessioni demaniali: proroga fino al 2020

    26 - Dic 5, 2012 - 12:58 Vai al commento »
    Saben fantastico !!! A me andrebbe anche bene, purchè l'infrazione venga pagata dai balneari e dai parlamentari che l'hanno approvata.
  • Spese legali, il centrodestra replica a Silenzi
    “Più bravo come mago che con i numeri!”

    27 - Set 10, 2012 - 23:03 Vai al commento »
    la memoria breve a volte tradisce .-)))
  • Costamagna: “Sono pulito, Mobili e Carassai lo sanno”

    28 - Set 1, 2012 - 22:11 Vai al commento »
    Di nuoco. Caro Ivo poiche' non ti rassegni e vuoi per forza svolgere un ruolo politico, non puoi ricoprire la carica di Presidente del Consiglio Comunale. Sei venuto meno al tuo ruolo di garante nei confronti dei consiglieri tutti. Hai tenuto una conferenza stampa con i capigruppo di maggioranza come se tu fossi il sindaco o l'assessore. Dimettiti da pdc e fatti nominare assessore. Oppure resta istituzionale. 
  • Casa requisita: “Tutto legittimo”
    Assunzioni e incarichi: Costamagna
    annuncia una commissione d’inchiesta

    29 - Ago 31, 2012 - 1:30 Vai al commento »
    Caro Ivo, consentimi di dirti che con questa conferenza stampa sei venuto meno al tuo ruolo di terzieta', sei il Presidente del Comsiglio Comunale, le risposte che tu hai dato di natura politica erano richieste al sindaco , non a te. 
  • La pornostar Valentina Nappi a Pornosophia
    “Non mi concedo a un pubblico di bigotti”

    30 - Lug 16, 2012 - 0:25 Vai al commento »
    in merito al pubblico presente, avendo partecipato sia a Tuttoingioco che alla prima edizione di Popsophia, credo che ieri sera non si sia arrivati alle 3000 presenze, tenedosi larghi, come anche questa sera. Probabilmente le 7000 indicate è dovuto ad un refuso.
  • Timbra il cartellino e va a fare la spesa
    Dipendenti comunali nel mirino

    31 - Giu 21, 2012 - 16:24 Vai al commento »
    Proprio due giorni fa nella mia pagina di facebook ho pubblicato un commento Oscar Giannino ad un referendum svoltosi in California. Lo copio e incollo. La morale: NE SONO TROPPI E PROPRIO PERCHE' TROPPI NON DISTINGUI CHI LAVORA DA CHI NON LAVORA !!! Oscar Fulvio Giannino Sbaglia chi fa e vince referendum abbattidipendenti pubblici per la crescita? No, e ricordatevi che da noi ci sono regioni con 40 dipendenti pubblci per mille abitanti, altroché i 7,5 passsati a 5,6 di San Josè-California!
  • Ma le Province bisogna abolirle?

    32 - Apr 15, 2012 - 21:44 Vai al commento »
    Gent.mo Fott. Liuti, Le confido che è la prima volta che condivido la sua opinione, dirò di puù, dalla prima all'ultima riga. In merito al tema dell'abolizione delle province, ritengo che il dover a tutti i costi trovare il modo di eliminarle, è una conseguenza della cattiva volontà o non volontà della politica di riformare se stessa, e conseguentemente di non diminuire la spesa pubblica eliminando le inefficienze. I ministri Amato/Lanzillotta avevano preparato uno studio nel 2008 molto interessante, in accordo con gli enti locali, compresa l'Upi. Da tale studio risultavano in Italia 38000 tra consorzi, ato, municipalizzate(le piccole iri di periferia), con 38000 consigli di amministrazione(x 3 quindi) con 38000 collegi di revisori dei conti(x 3 sempre), che svolgevano ,o svolgono xchè nessuno ha provveduto a chiudere niente,  funzioni e compiti che potevano tranquillamente essere riportati in capo all'ente locale, comune, provincia, regione. Utilizzando un parametro di 300/350 abitanti o in alcuni casi di superficie, le province venivano ridotte  da 108 a 64. Tale studio ed il conseguente disegno ad esso collegato, è rimasto fermo. Ecco allora che si chiude un ente intermedio in tutta fretta senza delineare ancora un quadro di chiarezza.   
  • Popsophia: “Se Civitanova non ci vuole toglieremo il disturbo”

    33 - Apr 1, 2012 - 19:53 Vai al commento »
  • Marcucci candidato della lista Marinelli: “Un referendum per il cavalcavia”

    34 - Mar 24, 2012 - 22:26 Vai al commento »
    Gabor scusa, chi sono gli eretici? A Civitanova avremo nel cdx candidato sindaco mobili sostenuto dalla lista civica Insieme per Civitanova, lista del sindaco, lista civia vince civitanova, pdl e lega. Dove sono gli eretici?
  • La Giunta difende la scelta
    di non finanziare la Tirreno-Adriatico

    35 - Mar 13, 2012 - 17:31 Vai al commento »
     "la promozione del territorio passa  su iniziative specifiche di settore e su progetti strutturati che vede la Provincia storicamente impegnata in solido, come ad esempio lo Sferisterio, le promozioni dell’agroalimentare e molti altri eventi culturali e non che si svolgono tutto l’anno in varie parti della provincia, i quali garantiscono ugualmente momenti di aggregazione e di socializzazione, nonché di valorizzazione delle associazioni sportive e di volontariato”. Tutto bene caro Tonino...forse però manca una politica turistica unitaria dei 57 comuni...che dici? Ricordi le battaglie contro la frammentazione del territorio voluta dal tuo alleato pd? Riuscirai a dar luogo ad una politica turistica che promuova il territorio magnifico della nostra provincia fuori dai confini della provincia stessa ? Ho i miei dubbi .-) cmq buon lavoro
  • Silenzi: “Rinuncio allo stipendio da sindaco
    e mi dimetto dopo un anno
    se non raggiungo gli obiettivi”

    36 - Mar 11, 2012 - 12:43 Vai al commento »
    signor pseudonimo, quando si firmerà con il suo nome e cognome potremmo dar luogo ad una seria analisi, ma se si nasconde con la forma anonima.... Non ho detto nulla di pesante e fuori luogo. Ribadisco che a Civitanova le prossime elezioni non entusiasmeranno le masse e che il programma indicato sopra, per alcuni aspetti, va nella direzione che io auspico, ma difficile da credere se proviene da chi in provincia ha realizzato esattamente il contario della riduzione della spesa pubblica...poi se si smaschera posso continuare a parlare...ciò che conta è che a Civitanova le strade intraprese, dx e sx, non entusismano !!!
    37 - Mar 11, 2012 - 11:29 Vai al commento »
    per le comunali di Civitanova si sta profilando uno scontro che sicuramente non entusiasmerà le masse. Il programma presentato sopra indicato, non fosse stato presentato da Silenzi, che ho conosciuto bene nel suo agire 5 anni in provincia, BEH, avrei anche potuto crederci.....
  • Congresso provinciale del Pdl
    Lattanzi si impone al fotofinish

    38 - Mar 5, 2012 - 16:58 Vai al commento »
    Marco Travaglio, nessuno ha candidato Guzzini perchè è di diritto (responsabile provinciale dei giovani pdl) membro del coordinamento provinciale. Comunque ha appoggiato la mozione Lattanzi - Castiglioni.
  • Pdl, Francesco Massi presenta il Congresso
    Via alla sfida Acquaroli-Lattanzi

    39 - Mar 4, 2012 - 0:44 Vai al commento »
    per votare Acquaroli Pantana, almeno è una mozione vera e basata su una volontà esplicita di modificare l'attuale. L'ultima assemblea del pdl provinciale è stata fatta a giugno  per analizzare i dati delle provinciali, ci siamo poi incontrati prima delle ferie come coordinamento. Finito lì. Beh, Acquaroli Pantana interpretano la cosa diversamente, riunioni mensili con coordiantori comunali e amministratori locali. Bimestralemte assemblee degli iscritti, azioni congiunte nelle diverse assemblee elettive, ad oggi questo non è avvenuto, c'era San Silvio a raccogliere i voti. E' pertanto necessario modificare lo status quo .-)
    40 - Mar 4, 2012 - 0:17 Vai al commento »
    “La candidatura Lattanzi – dice - garantisce trasversalmente le diverse aree di cui è composto il partito e contemporaneamente ha aperto ad un notevole rinnovamento della dirigenza provinciale. "non ero coinvolto direttamente perchè in politica entrai nel 1994 con Forza Italia ma......ricorda molto quanto avvenne nel 1993, nella dc, i "politici" non potevano presentarsi e ognuno di loro presentava "propri uomini"....ecco spiegata la parola rinnovamento di Massi .
  • Iscritti al Pdl senza saperlo?
    Lattanzi: “Non c’è niente di vero”

    41 - Mar 2, 2012 - 12:31 Vai al commento »
    non c’è nessuna tessera truccata nel pdl di Macerata. Negli elenchi sono ben evidenziti gli status dei singoli. Chi era iscritto nel 2010 e ha rinnovato, vicino all’anno ha una R che significa RINNOVATO, Chi era iscritto nel 2010 e non ha rinnovato non ha la R vicino all’anno. E può votare solo e soltanto chi si è iscritto al partito nel 2011 e chi ha rinnovato la tessera, da precisare che il versamento doveva obbligatoriamente essere fatto per tutti(rinnovi e nuove adesioni) entro e non oltre il 31.10.2011 e l’adesione trasmessa a Roma tramite gli organi provinciali o comunali o spedita con racc. a.r. avente data di spedizione massima 31.10.2011. Al congresso non è ammesso il voto per delega. Quindi, non vedo il clamore e lo scandalo in provincia di Macerata
  • Tessere Pdl, esposto di Fli alla Procura:
    “Ecco gli elenchi con i nostri nomi”

    42 - Mar 2, 2012 - 12:32 Vai al commento »
    non c’è nessuna tessera truccata nel pdl di Macerata. Negli elenchi sono ben evidenziti gli status dei singoli. Chi era iscritto nel 2010 e ha rinnovato, vicino all’anno ha una R che significa RINNOVATO, Chi era iscritto nel 2010 e non ha rinnovato non ha la R vicino all’anno. E può votare solo e soltanto chi si è iscritto al partito nel 2011 e chi ha rinnovato la tessera, da precisare che il versamento doveva obbligatoriamente essere fatto per tutti(rinnovi e nuove adesioni) entro e non oltre il 31.10.2011 e l’adesione trasmessa a Roma tramite gli organi provinciali o comunali o spedita con racc. a.r. avente data di spedizione massima 31.10.2011. Al congresso non è ammesso il voto per delega. Quindi, non vedo il clamore e lo scandalo in provincia di Macerata
  • Fli accusa: “Tessere truccate nel Pdl”
    Lattanzi smentisce: “Solo falsità”

    43 - Mar 1, 2012 - 11:42 Vai al commento »
    non c'è nessuna tessera truccata nel pdl di Macerata. Negli elenchi sono ben evidenziti gli status dei singoli. Chi era iscritto nel 2010 e ha rinnovato, vicino all'anno ha una R che significa RINNOVATO, Chi era iscritto nel 2010 e non ha rinnovato non ha la R vicino all'anno. E può votare solo e soltanto chi si è iscritto al partito nel 2011 e chi ha rinnovato la tessera, da precisare che il versamento doveva obbligatoriamente essere fatto per tutti(rinnovi e nuove adesioni) entro e non oltre il 31.10.2011 e l'adesione trasmessa a Roma tramite gli organi provinciali o comunali o spedita con racc. a.r. avente data di spedizione massima 31.10.2011. Al congresso non è ammesso il voto per delega. Quindi, non vedo il clamore e lo scandalo in provincia di Macerata.
  • Pettinari riorganizza la Provincia
    Ridotto a 10 il numero dei settori

    44 - Nov 4, 2011 - 23:02 Vai al commento »
    Tonino è un grande, hai ragione Gabor. Una non notizia, riesce, lui, a farla diventare una rivoluzione. I dirigenti erano 12 e 12 i settori, Spuri è andato al comune di Macerata, Giustozzi all'Università, rimangono 10 dirigenti, quindi 10 settori.
  • Marcucci (Pdl): “Il programma di Pettinari ignora lo Statuto”

    45 - Ott 22, 2011 - 23:01 Vai al commento »
    Cerasi non dire le solite cose a caso. Prima di parlare, oltre che ...ciò che è normale per tutti, documentati anche !!!
  • Carne bovina marchigiana
    A Treia un Festival per valorizzarla

    46 - Set 29, 2011 - 23:35 Vai al commento »
    ottima iniziativa voluta dal Presidente Capponi e dall'Assessore Gagliardi. Mi fa piacere leggere che gli ASSAGGI di RACI continuano !!!! Saremo presenti per degustare le scottone !!!
  • Referendum anti-porcellum
    Appello del Pd: “Abbiamo poco tempo”

    47 - Set 18, 2011 - 21:00 Vai al commento »
    io ho firmato, dieci giorni fa. Sono del Popolo della Libertà ma ho firmato. Non è possibile che il parlamentare eletto non risponda al territorio ma solo al segretario che l'ha nominato. Certo, non apprezzo neanche il "mattarellum", 75% uninominale con recupero del 25% con il proporzionale. Io sono per il sistema maggioritario a turno unico ma tra i due male, porcellum o mattarellum, scelgo il minore.
  • “Una politica diversa per i cittadini”, convegno del Pdl a Civitanova

    48 - Set 18, 2011 - 22:00 Vai al commento »
    la crisi è nazionale, quindi investe tutti. Bisogna analizzare e trovare motivi, seri, per ripartire.
  • Alessandro Savi passa all’Idv

    49 - Lug 19, 2011 - 22:22 Vai al commento »
    sono fermamente convinto del fatto che la politica sia fatta da persone. Avendo conosciuto Alessandro in 5 anni di opposizione alla dannosa giunta Silenzi, credo che la scelta da lui maturata sia dovuta anche alla necessità di svolgere un'attività politica di proposta e non solo di opposizione fine a se stessa. Certo, l'idv, in particolare i metodi forcaioli dei vertici, non rappresentano le mie idee, nella maniera più assoluta, ho però un grande rispetto della persona di Alessandro e conseguentemente delle sue scelte, maturate senz'altro dopo una profonda meditazione. Alessandro in bocca al lupo !!!
  • Udc e Sciapichetti: “Perchè Capponi ha tolto i simboli dei partiti?”

    50 - Mag 24, 2011 - 21:14 Vai al commento »
    Sono rimasto sbalordito leggendo le dichiarazioni dei due esponenti della "sinistra-centrino" maceratese che analizzando i dati elettorali non si sono resi conto di essere stati spazzati dallo scenario della politica provinciale. Li aiuto nella lettura. In caso di vittoria del loro candidato di sinistra, il centro sarà rappresentato da soli due consiglieri, per il resto, due rappresentanti al partito giustizialista cioè l'IDV, uno alla lista civica, il presidente regionale dell'arci e 9 rappresentanti all'ex partito comunista che a forza di cambiare nomi e simboli oggi si chiama PD. Con Capponi Presidente, i rappresentanti del PDL saranno ben 11, poi 1 al polo moderato, 1 alla destra e uno alla Lega. Questi i dati, ben 12 consiglieri che aderiscono in Europa al PPE, a sinistra solo 2 (due), vogliamo ancora parlare di moderazione nella vostra coalizione, ma per favore !!!! Torno ai programmi, e qui cade l'asino, avevo già posto le domande prima del 15 maggio ma so già che è inutile perchè a sinistra non c'è condivisione.Anche autorevoli esponenti dell'udc avevano posto le stesse domande. Quale politica turistica per la provincia se l'udc ha votato a favore del Sistema turistico unico per facilitare la creazione del Brand unico per tutto il territorio e gli altri 12 esponenti invece hanno votato contro? Per la superstrada della Valpotenza quale posizione se l'udc, come noi, era per il miglioramento della sede viaria attuale con bretelle in prossimità dei centri abitati, mentre la sinistra tutta, pd e Silenzi in testa erano per la superstrada a pagamento devastante per il territorio? Quale politica culturale, quella basata unicamente sull'antifascismo o quella che l'udc ha condiviso fino a pochi mesi fa insieme alla coalizione moderata volta a dare un messaggio positivo di libertà, VALORE FONDAMENTALE per l'uomo, la libertà che non è scontata ma che è stata conquistata con lotte, sacrifici e lutti contro i totalitarismi tutti e che deve essere mantenuta vigilando quotidianamente per evitare ogni tipo di repressione? So che possono crearsi degli imbarazzi nel rispondere ed infatti ad oggi non ho avuto risposte.
  • Oltre 750mila marchigiani
    scelgono di informarsi online

    51 - Apr 26, 2011 - 23:40 Vai al commento »
    Cara Redazione, è un traguardo raggiunto che meritate ampiamente. Complimenti !!!!
  • Elezioni provinciali?
    Riecco le toghe rosse

    52 - Feb 13, 2011 - 15:41 Vai al commento »
    Precisazione per "NON DISINFORMARE": La LAM è stata esclusa dalla COMMISSIONE ELETTORALE CENTRALE (tribunale di Macerata). Il centrodestra e Capponi non hanno fatto ricorso per evitare la riammissione della LAM, solo il CENTROSINISTRA ha fatto ricorso perchè "puntava a sbarazzarsi dell’insidioso concorrente", nascendo la LAM con rappresentanti (sindaci, assessori, consiglieri comunali e provinciali usciti proprio dalla sinistra).Entrambe la sentenze del CONSIGLIO DI STATO che hanno riammesso la LAM, 4 giugno e 1 dicembre, attribuiscono l'errore dell'esclusione della LAM alla COMMISSIONE ELETTORALE CENTRALE. (leggere le motivazioni delle sentenze pubblicate in questa testata). Per una corretta informazione.
  • 1,9 milioni di euro dalla Provincia
    per favorire la costituzione
    di nuove imprese

    53 - Nov 3, 2010 - 20:11 Vai al commento »
    Complimenti al decaduto Assessore BLARASIN per aver previsto questo intervento.
  • Quattrini: “Un Commissario
    al Comune di Morrovalle”

    54 - Lug 28, 2010 - 23:06 Vai al commento »
    ...in troppi si nascondono sotto "mentite spoglie", anche coloro che fingono di firmarsi con nome e cognome...qualcuno è stato anche "scovato/a"
  • Da Platone a Moro
    L’Educazione civica
    fino ai giorni nostri

    55 - Lug 21, 2010 - 1:10 Vai al commento »
    grazie al Ministro Gelmini, oggi nelle scuole si studia la materia "CITTADINANZA e COSTITUZIONE"
  • Il crocefisso in Consiglio regionale
    Approvata la mozione di Marangoni

    56 - Lug 22, 2010 - 11:47 Vai al commento »
    Ricevo ora la comunicazione dal consigliere regionale Marangoni che tutto il PD ha votato a favore, contrario sol Binci (sel). Dunque, la stessa mozione, in Provincia il PD esce dall'aula in parte, vota contro in parte, in regionetutto il PD vota a favore.
    57 - Lug 21, 2010 - 0:49 Vai al commento »
    Bravo Enzo, ma il PD che in provincia, in parte, la minoranza, era uscito dall'aula e in parte aveva votato contro come ha votato in regione?
  • Giorgio Giorgi: “Un regalo ai dirigenti?
    No, sono i soliti attacchi
    strumentali e astiosi di Silenzi”

    58 - Lug 22, 2010 - 11:43 Vai al commento »
    Organo Joseph Mader : costo preciso da molteplici delibere 167.000 € circa, viaggi e scontrini esclusi. Anche questi atti trovati con difficoltà dati i giochi di prestigio per evitare la semplicità nella ricerca. In merito alla documentazione dal signor Silenzi richiesta, a me risulta che siano state inviate, richiesta effettuata il giorno 18 giugno u.s. poche ore prima del "commissariamento". Il regolamento relativo agli accessi APPROVATO dal signor Silenzi prevede 30 giorni per la soddisfazione della richiesta salvo che ciò non determini aggiuntivi oneri per il funzionamento dell'ente o attività di ricerca. Dimentica che tale REGOLAMENTO venne da lui approvato "proprio per semplificare l'attività di controllo " che il sottoscritto svolgeva . In merito alla questione dell'anticipazione della CIG, vorrei ricordare al Signor Silenzi che il provvedimento adottato dalla Sua maggioranza e quindi da lui era rivolto esclusivamente ai dipendenti della Antonio Merloni, noi lo criticammo proprio perchè....vogliamo dirlo? "ad personam". Il provvedimento previsto dalla giunta Capponi, prevede l'intervento per tutte le aziende e non solo per i dipendenti della Antonio Merloni. Un pò diverso. Per concludere, non credo la comunità maceratese abbia apprezzato l'operato del Signor Silenzi, credo sia uno dei rarissimi casi in cui un Presidente uscente viene sconfitto alle elezioni successive. Poi la storia di questi giorni la conosciamo tutti, LAM, Consiglio di Stato, Commissario.
    59 - Lug 22, 2010 - 11:32 Vai al commento »
    ....finalmente....!!!!! non più pseudonimi !!!! Poichè parlo con delibere, trovate con molta difficoltà perchè il signor Silenzi non metteva tutto nello stesso atto ma per la stessa iniziativa magari faceva due delibere e due determine, vedi per esempio inaugurazione elisuperficie Civitanova, costo opera 150.000 €, costi inaugurazione € 20.000 circa divise in tre determine, atti, non chiacchiere !!! "si raccontano le favole è costata 98.000 euro, stagione estiva, poi il signor Silenzi i fondi che la regione ha assegnato per l'accoglienza turistica con un volo pindarico li aveva assegnati all'iniziativa "si raccontano le favole" stagione invernale da svolgersi da febbraio a marzo, vicino alle elezioni. Fortunatamente con un ordine del giorno del sottoscritto, quei fondi vennero stornati grazie alla "frantumazione della sua maggioranza" che dopo 5 anni non ne poteva più di iniziative dal puro sapore elettorale. A colui che interviene su tutto, cioè quello appena sopra, dico solo che tutto ciò è documentato da atti e documenti, per le favole...beh ci sono esperti ed esperte.
    60 - Lug 21, 2010 - 23:03 Vai al commento »
    rispondo ai fatti e di persona, non con pseudonimi, "si raccontano le favole" dal costo, per la collettività, di 98.000 € non rientra tra le competenze dell'ente provincia, la provincia ha funzioni diverse, realizzare strade, scuole superiori, formazione professionale e lavoro e i soldi devono essere orientati nella direzione di fare ciò che è di propria competenza. Poi se vogliamo fare spot e propaganda elettorale "raccontiamo le favole". Penso di essere stato sufficientemente chiaro tale elisa riccini....e comunque la invito a firmarsi con il suo nome
    61 - Lug 21, 2010 - 20:44 Vai al commento »
    per tale elisa riccini. Tra le competenze della provincia non c'è "il racconto delle favole". e comunque la invito a firmarsi con il vero nome.
    62 - Lug 20, 2010 - 20:01 Vai al commento »
    ................
    63 - Lug 20, 2010 - 16:38 Vai al commento »
    nè cerimoniera, nè portavoce come è stata definita da qualcuno ieri. Addetta ai rapporti con le istituzioni (governo, regioni, province (anche provincie come da Costituzione), istituzioni varie etc.. Però per qualcuno è meglio tornare "a raccontare le favole" ...magari a 98.000 euro con tanto di collaborazioni di figure esperte, oppure 140.000 euro, viaggi esclusi, per restaurare l'organo Joseph Mader al fine di agevolare il processo di pace Israelo - palestinese...., non so se davanti all'organo i due popoli lasciano le armi ed iniziano ad abbracciarsi o altre cose, lo avevo anche chiesto in commissione nella precedente consiliatura ma nessuno della maggioranza mi aveva saputo rispondere. Buon proseguimento
    64 - Lug 20, 2010 - 16:01 Vai al commento »
    c'è chi parla per slogan e chi in termini tecnici.
  • Giulio Silenzi: “Molto grave
    il regalo di 50mila euro
    ai 12 dirigenti della Provincia”

    65 - Lug 19, 2010 - 8:24 Vai al commento »
    per tale signora elisa riccini: le " fregnacce" non le ho mai raccontate, ho sempre parlato con documenti alla mano, quindi non generalizzi e faccia attenzione alle parole che usa, finchè trova me non succede nulla, non sono tutti umberto marcucci. per tale giuseppe: con l'amministrazione Capponi ho ricoperto il ruolo di Presidente del Consiglio Provinciale e proprio per tale motivo non sono mai intervenuto politicamente per replicare alle inesattezze che qualcuno dai banchi dell'opposizione ogni tanto diceva. Oggi non svolgo più tale funzione di garanzia pertanto posso intervenire e replicare o attaccare, sa ho molti documenti raccolti nella consiliatura 2004/2009 che non ho utilizzato proprio perchè Presidente del Consiglio !!!!
    66 - Lug 18, 2010 - 23:25 Vai al commento »
    Chissà cosa è avvenuto subito dopo la decadenza per sentenza del Consiglio di Stato (notifica a mano 22 giugno), in merito alla delibera della Provincia di Macerata che ha negato l’autorizzazione ad aumentare gli abbancamenti a Morrovalle e nei confronti della quale delibera Morrovalle ha presentato ricorso al Tar !!!!!!!!!! ......ore 12....??????mah,
    67 - Lug 18, 2010 - 23:03 Vai al commento »
    Per coloro che lo hanno richiesto: a) sono convintamente berlusconiano, a maggior ragione quando vedo cosa non c'è dall'altra parte!!!! b) sono assolutamente libero di esprimermi e di comunicare, non lavoro con la fininvest e non sono milanista, anzi sono convintamente INTERISTA!!!! c) non è vero che sono stati assegnati fondi per 50.000 euro, rientrano nei fondi per raggiungimento di obiettivi, preciso, per raggiungimento di obiettivi; d) il fanatismo strumentale fa dire che si tratta di "intervento clientelare-elettorale", poi, due righe dopo, si dice che la delibera è del primo giugno!!!!!! Ma se la sentenza del consiglio di stato è del 4 giugno......forse qualcuno sapeva il primo giugno che il 4 giugno ci sarebbe stata una sentenza che annullava le elezioni del 6 e 7 giugno del 2009???? il centrodestra no sicuramente. Poi tranquillizzo colui che chiede se l'ufficio di staff è ancora in carica, no non è più in carica stia tranquillo. Oggi la provincia è gestita da Sua Eccellenza il Prefetto Calvosa, dalla Dott.ssa Tombesi e dal Dott. Copponi.
    68 - Lug 18, 2010 - 11:22 Vai al commento »
    Caro Massimo hai centrato l'argomento. Questo articolo è proprio da "manuale del politico". Chissà cosa è avvenuto subito dopo la decadenza per sentenza del Consiglio di Stato (notifica a mano 22 giugno), in merito alla delibera della Provincia di Macerata che ha negato l'autorizzazione ad aumentare gli abbancamenti a Morrovalle e nei confronti della quale delibera Morrovalle ha presentato ricorso al Tar !!!!!!!!!!
    69 - Lug 17, 2010 - 21:30 Vai al commento »
    ciò che lascia basiti è questo intervento perchè la comunità maceratese è molto più preoccupata della "questione discarica" !!!
  • “Ora si faccia chiarezza
    sulla discarica
    di Morrovalle”

    70 - Lug 19, 2010 - 0:48 Vai al commento »
    22 giugno ore 12.....!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!chissà !!!!!!!!!!!!!
    71 - Lug 18, 2010 - 22:45 Vai al commento »
    Per fortuna Franco CAPPONI e la provincia hanno negato l'aumento della possibilità di abbancamento, altri non avevano deciso. Cosa è successo il 22 giugno, cioè il giorno successivo alla comunicacazione di decadenza del Presidente Capponi e di tutto il consiglio provinciale????
  • Scandalo rifiuti
    Ecco i nomi
    degli arrestati

    72 - Lug 18, 2010 - 23:54 Vai al commento »
    Chissà cosa è avvenuto subito dopo la decadenza per sentenza del Consiglio di Stato (notifica a mano 22 giugno), in merito alla delibera della Provincia di Macerata che ha negato l’autorizzazione ad aumentare gli abbancamenti a Morrovalle e nei confronti della quale delibera Morrovalle ha presentato ricorso al Tar !!!!!!!!!! ……ore 12….??????mah,
    73 - Lug 17, 2010 - 12:30 Vai al commento »
    x tonino, ho parlato con Mariano e non è proprio come dici. Il voto è stato favorevole per il progetto che prevedeva di terminare gli abbancamenti ancora previsti e la successiva messa in sicurezza del sito. Per l'ampliamento c'è stato sempre parere negativo.
    74 - Lug 17, 2010 - 1:47 Vai al commento »
    caro Tonino sai che sono molto chiaro quando parlo, penso di averlo dimostrato anche di recente. A Mariano domanderò, non mi sembra fosse favorevole agli ampiamenti.
    75 - Lug 16, 2010 - 19:22 Vai al commento »
    La provincia di Macerata guidata da Capponi, ha negato l'autorizzazione all'ulteriore abbancamento. Per questo motivo il comune di Morrovalle ha fatto ricorso al Tar, ed ha chiesto in udienza, dopo la sentenza LAM ,di acquisire il parere del commissario prefettizio !!! ......sperando forse in una diversa valutazione!!! ...non vado oltre.
  • Traffico di rifiuti pericolosi e tangenti
    Macerata al centro
    di uno scandalo nazionale

    76 - Lug 18, 2010 - 23:51 Vai al commento »
    Chissà cosa è avvenuto subito dopo la decadenza per sentenza del Consiglio di Stato (notifica a mano 22 giugno), in merito alla delibera della Provincia di Macerata che ha negato l’autorizzazione ad aumentare gli abbancamenti a Morrovalle e nei confronti della quale delibera Morrovalle ha presentato ricorso al Tar !!!!!!!!!! ……ore 12….??????mah,
  • Giulio Conti, il ritorno:
    “Io sto con Gianfranco Fini,
    il Pdl sia più democratico”

    77 - Lug 7, 2010 - 22:30 Vai al commento »
    l'invito è stato ricevuto da tutti.
  • Savi: “Ucchielli e Rifondazione,
    le due facce della stessa medaglia”

    78 - Lug 5, 2010 - 10:07 Vai al commento »
    Alessandro non perde occasione per attaccare con livore la giunta Capponi. Peccato, vorrei rivedesse i primi 10 mesi di delibere della giunta di sinistra che lo vedeva presente. Il dichiarato(da lui) dinamismo della sua giunta ha ricevuto risposta il 6 e 7 giugno del 2009, uno dei rarissimi casi(l'unico forse) in cui l'amministrazione uscente non viene confermata !!!!!! "tutto il resto è noia".....
  • Blarasin a tutto campo:
    “L’opposizione deve
    dire no al Suap Giorgini”

    79 - Lug 5, 2010 - 13:40 Vai al commento »
    Per i servizi sociali. Tra le competenze della provincia i servizi sociali rivestono un ruolo marginale. La Provincia si deve occupare dei propri compiti, quelli stabiliti dalla legge ed in osservanza alla legge, di concerto con gli ambiti sociali e coinvolgendo le comunità montane, il servizio in oggetto è stato reso più funzionale, se vogliamo usare un termine di moda, è stato razionalizzato, con il voto favorevole in commissione anche della minoranza. Prendere i verbali per accertare se vero.
    80 - Lug 5, 2010 - 12:15 Vai al commento »
    non parliamo per slogan, altrimenti sono costretto a ricordare che in precedenza c'è stata una iniziativa dal titolo " si raccontano le favole"....a 98.000 €uro !!!!! La provincia svolge il ruolo di governo dell'area vasta, le risposte della provincia sono in termini di coordinamento degli enti locali, con raccordo degli enti con le altre istituzioni, provinciali, regionali e nazionali. Tra le istituzioni nazionali vi è il governo e la persona indicata come cerimoniere non svolgeva questo ruolo ma un ruolo di interfaccia con il governo nazionale, comunque l'incarico è durato dal 2 aprile al 4 giugno, quindi evitiamo ripeto gli slogan ma parliamo seriamente di quanto fatto e prepariamoci tutti ad 11 mesi di campagna elettorale, spero seria.
    81 - Lug 5, 2010 - 10:36 Vai al commento »
    No Gianfranco, sfido chiunque in 10 mesi a fare di più. E' vero, poche foto e celebrazioni o conferenze stampa sul nulla. Solo atti concreti. Vuoi qualche esempio? Piano di fomazione con il quale si sono stanziati 5.388.000 € per i giovani, in pochi ne hanno parlato, credo nessuno. Anticipazione CIG per tutte le aziende e non solo per la Merloni, come fatto in precedenza!!! Ti Risulta? Approvazione STL unico provinciale, nei 10 anni precedenti neanche l'ombra...poi se serve aggiungo altro.
    82 - Lug 5, 2010 - 9:08 Vai al commento »
    Un anno di buon governo, serio e non mass-mediatico !!!!!! Azione concreta in tutti i campi, lontana dalla pura propaganda della precedente amministrazione di sinistra.
  • Il Prefetto Calvosa
    prende in mano la Provincia:
    “Un momento traumatico per i maceratesi”

    83 - Giu 22, 2010 - 18:45 Vai al commento »
    ..perchè qualcuno si ostina a scrivere giusto per digitare i tasti???? dato che ci troviamo davanti ad un computer altrimenti....
  • Marcucci: “Nei prossimi giorni
    la Provincia sarà commissariata”

    84 - Giu 17, 2010 - 23:48 Vai al commento »
    Ripeto quanto già detto, lei continui ad occuparsi di tutto, purtroppo però è poco attento a quanto la provincia di centrodestra, e non di sinistra, ha organizzato. Provincia che ha ricevuto, tra l'altro per la prima volta negli ultimi 15 anni, e guarda un pò proprio per le celebrazioni del 25 aprile, per la bontà stessa delle iniziative, il patrocinio del MIUR. Continui con le sue disattente osservazioni.
    85 - Giu 17, 2010 - 20:26 Vai al commento »
    Cerasi mi spiace che lei, che interviene su tutto, non si sia reso conto delle celebrazioni organizzate dalla provincia di Macerata per il 25 aprile ed il 2 giugno. Tra gli altri è venuto nella nostra provincia Piero Terracina che ha incontrato la cittadinanza e il mattino seguente gli studenti. Per inciso Piero Terracina è l'unico sopravvissuto di una famiglia di 8 persone dal campo di sterminio di Auschwitz. Poi il resto lo legga o sul sito dell'Università di Macerata o di Camerino o sul sito della Provincia. Per conoscere il Giorno della Libertà, cerchi la legge 61 del 2005.
  • Capponi: “Combatteremo
    questo scandalo
    delle sentenze”

    86 - Giu 17, 2010 - 18:58 Vai al commento »
    cerasi non so dove hai preso i 200.000 euro!!!!!!!!!!!!!!!!!
    87 - Giu 17, 2010 - 18:33 Vai al commento »
    Vi chiedo cortesemente di evitare commenti fuorvianti. C'è un dato, una lotta tutta interna alla sinistra rimanda alle elezioni 324.000 abitanti con un costo di 1.800.000 euro circa. La democrazia non è un costo,è la democrazia, il costo è la perdita di azione amministrativa che subirà la nostra comunità, dorsali informatiche, sviluppo turistico, politiche del lavoro, vicinanza alle imprese etc etc. Pensiamo a questo, non alla destra o alla sinistra, risposte concrete alle esigenze dei cittadini, altrimenti altro che il 30,29% delle elezioni in Sardegna !!!!!!!
  • “Nessuno è contento di tornare a votare
    Ma la giustizia è la base della democrazia”

    88 - Giu 14, 2010 - 19:38 Vai al commento »
    Peccato che dopo Cavallaro anche Scipichetti tenta di comunicare il contrario della verità. Nel 2009 la sinistra non voleva la presenza della LAM alle elezioni provinciali. e si è costituita (pd)contro il ricorso presentato dalla LAM per essere riammessa. Perchè? Perchè la LAM nasce contro la gestione della provincia di sinistra a guida Silenzi. La LAM infatti annoverava tra le proprie fila molti esponenti ex PD, sindaci, consiglieri comunali e provinciali. Comunque oggi il Consiglio di Stato ha annullato le elezioni del 2009 perchè la LAM aveva il diritto di partecipare alla competizione. Non credo la sentenza abbia preso in considerazione il decreto salvaliste non convertito in legge. La giustizia ha fotografato la situazione al 2009, altrimenti, Marinelli non sarebbe mai stato dichiarato decaduto in quanto al momento della sentenza era già entrato in vigore il T.U. 267/2000 che aveva eliminato l'incompatibilità. Quanti andranno a votare nella prossima primavera? scommettiamo non più del 35%, 40% ?
  • Silenzi: “La vendita dell’ex Liceo
    è una rapina ai danni di Civitanova”

    89 - Mag 9, 2010 - 15:09 Vai al commento »
    Il regolamento del Consiglio Provinciale prevede all'art 5 comma 3 che ogni gruppo comunica al Presidente del Consiglio, entro 10 giorni dalla seduta di insediamento, il nome del Presidente. Il comma 8 stabilisce che: "Se il gruppo non provvede a designare il proprio Presidente, si considera tale il consigliere che ha conseguito la maggiore cifra elettorale individuale". Quindi, non è il Presidente del Consiglio a nominare il Presidente del gruppo consiliare che, tra l'altro, può essere sostituito con comunicazione al Presidente del Consiglio, purchè tale comunicazione sia fatta dalla maggioranza dei consiglieri componenti il gruppo.
  • Ai maceratesi non piace
    la violenza verbale

    90 - Apr 17, 2010 - 8:58 Vai al commento »
    comprendo ora, dopo questo ennesimo articolo del sig. Liuti, le ragioni che hanno determinato il Presidente Capponi a nominare un nuovo responsabile della rivista della Provincia di Macerata 57 e capisco anche perchè ci fu un consigliere provinciale di minoranza che fece la difesa d'ufficio del signor Liuti.
  • Capponi: “Cari consiglieri,
    il mio ufficio è aperto a tutti”

    91 - Apr 9, 2010 - 1:08 Vai al commento »
    Alessandro scusami ma sei troppo astioso nelle tue espressioni. Te lo dico da amico, ti ritengo tale, pur avendo lavorato nei precedenti 5 anni cercando di evitare la conferma della tua parte politica in provincia. E ti garantisco, controlla i miei interventi in 5 anni, non ero così astioso.
  • Foibe: “Una tragedia da ricordare
    e una ferita da chiudere”

    92 - Feb 7, 2010 - 15:02 Vai al commento »
    Vedi Gianfranco, l'obiettivo dell'attuale amministarzione provinciale è quello di rendere un servizio pedagogico, civico ed istituzionale e stiamo cercando di farlo in maniera oggettiva, CI RIUSCIREMO SIN DA SUBITO? non lo so, ci proviamo e comunque in merito alle iniziative fino ad oggi ricordate ci siamo attenuti rigorosamente a quanto previsto dal Parlamento e il Parlamento ha istituito il 10 febbraio come Giorno del Ricordo. Spero di incontrarti in occasione delle iniziative che la Provincia ha previsto, magari in occasione del Consiglio provinciale di Porto Recanati. Saluti Umberto Marcucci
  • Marinelli candidato del Pdl
    per contrastare Pd e Udc in Regione

    93 - Gen 30, 2010 - 1:48 Vai al commento »
    non condivido la tua conclusione Gianluca. Credo nei principi e valori del centrodestra, non posso auspicare una sconfitta della mia coalizione. Credo, anzi, che sia anomala la situazione che si sta verificando per le elezioni regionali e quindi auspico che l'elettorato moderato scelga di votare Erminio indipendentemente dalle scelte del partito di appartenenza.
  • Udc e Pd insieme in Regione
    Pettinari: “Una svolta a 360 gradi”

    94 - Gen 28, 2010 - 23:47 Vai al commento »
    Il centrodestra si presenta con ERMINIO MARINELLI candidato Presidente della Regione MARCHE. Giochiamo la partita.
  • Marinelli contro Spacca
    Inizia la corsa per le Regionali

    95 - Gen 29, 2010 - 0:39 Vai al commento »
    MARINELLI PRESIDENTE !!!!!!!!!!!! Tutto il resto è noia.......
  • “Giorno della Memoria”:
    tante le iniziative in programma

    96 - Gen 24, 2010 - 21:48 Vai al commento »
    Grazie per il suggerimento Gianfranco. Ti garantisco che anche questo aspetto è negli obiettivi della nostra attività. In 5 anni cercheremo di procedere con approfondimenti che escano dal solito noto, come ha osservato una giornalista in conferenza stampa. Grazie
  • Erminio Marinelli:
    “Quelle di Silenzi
    sono solo sterili polemiche alla ricerca
    di un protagonismo perduto”

    97 - Dic 24, 2009 - 16:12 Vai al commento »
    Mi dispiace quanto dichiara l'amico Alessandro. Purtroppo mi ha chiamato in causa e sono costretto ad intervenire, in precedenza ho sempre evitato di entrare nelle polemiche politiche, dato il ruolo ricoperto e da te evidenziato. Con la precedente amministrazione è vero, ho esercitato una dura opposizione ma sempre con funzione di buon governo, tanto che in alcune circostanze vi è stato voto favorevole ed anche commenti positivi sulla stampa relativamente ad alcune iniziative. Voglio ricordarti, per esempio, l'astensione sul piano di formazione comprendente i voucher presentato dall'Assessore Monachesi, o ancora l'astensione sulla destinazione dell'avanzo di amministrazione nel 2008, o l'appoggio dato anche pubblicamente alle iniziative rivolte al sostegno della clownterapia ed altre che evito di ricordare per non essere prolisso. Il collega Marineli, da capogruppo del PDL ribatte ad un attacco duro di un consigliere del pd, rientra assolutamente nell'ambito di una dialettica politica e lo fa evidenziando alcuni elementi di criticità delle accuse. avanzate da Silenzi. Colgo l'occasione per inviare ad Alessandro i miei più sinceri Auguri di Buon Natale.
Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy