Rotariani all’Opera

MACERATA - Il club ha organizzato due serate: la prima per il concerto del Maggio fiorentino diretto da Zubin Mehta e la seconda per la prima di Tosca. Venduti 350 biglietti
- caricamento letture
DSC2886-650x434

Il sindaco Sandro Parcaroli e Patrizia Scaramazza

Il Rotary all’Opera è tornato attivo per il Concerto della Sinfonia n. 9 di Ludwig van Beethoveen (con Orchestra e Coro del Maggio Fiorentino, diretti da Zubin Metha) e per l’opera Tosca di Giacomo Puccini (per la regia di Valentina Carrasco). I cantanti Carmen Giannattasio (Floria Tosca), Antonio Poli (Mario Cavaradossi) e Claudio Sgura (Scarpia) sono stati protagonisti vocali dell’opera di Puccini. I biglietti venduti sono stati più di 350.
La presidente del Rotary Club, Patrizia Scaramazza, si dichiara entusiasta per la perfetta riuscita delle due serate.DSC2747-min-325x217
Nella serata del 19 luglio Paolo Pinamonti, nuovo direttore artistico del Macerata Opera Festival, ha ringraziato il Rotary Club per il sostegno dato all’Arena Sferisterio.
Molte cariche istituzionali hanno partecipato alla serata del 22 luglio: il governatore in carica del Distretto 2090, Paolo Giorgio Signore; gli ex governatori Gioacchino Minelli, Giorgio Rossi e Gabrio Filonzi; l’Assistente del Governatore, Maio Sigona.
Presente anche il sindaco di Macerata (nonché Presidente della Provincia), Sandro Parcaroli. In qualità di presidente dell’Associazione Arena Sferisterio, ha espresso il suo apprezzamento per l’impegno del Rotary Club.
Presenti anche molti soci, provenienti dai Rotary Club di tutta Italia: Acireale, Alto Fermano Sibillini, Ancona, Assisi, Bari, Bologna Carducci, Bologna Imola, Brescia, Civitanova, Fermo, Foligno, Jesi, Macerata Matteo Ricci, Piacenza, Recanati, Teramo, Teramo nord, Tolentino, Torino, Vasto.DSC2843-min-325x217
Nel corso della serata Paolo Notari, giornalista e conduttore televisivo, ha tributato un saluto speciale al Rotary Club e a tutti i rotariani presenti.
L’europarlamentare Camilla Laureti (Alleanza Progressista dei Socialisti e dei Democratici) e il membro del Consiglio di Stato Anna Bottiglieri hanno partecipato al galà.
Lo chef Rosaria Morganti ha realizzato le deliziose portate di aperitivo e cena. Queste sono state servite nel cortile di Palazzo Buonaccorsi.

DSC2742-min-650x434

DSC2923-min-650x434

DSC2832-min-650x434

DSC2842-min-650x434

Articoli correlati






© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X