“Il comune che immagino”: presentati i 16 candidati del Pd

POTENZA PICENA - Nove donne, sette uomini con età media 35 anni nella squadra a sostegno del candidato Fausto Cavalieri. Nessuno ha più di un mandato amministrativo alle spalle
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
I candidati Pd

I candidati Pd

Grande partecipazione alle due serate promosse dal Pd di Potenza Picena, nel corso delle quali il candidato sindaco del centrosinistra Fausto Cavalieri e il segretario Pd Enrico Garofolo hanno presentato il nuovo progetto politico amministrativo intitolato “Il comune che immagino”. Molti i cittadini presenti all’auditorium Scarfiotti e al cinema “Divina Provvidenza”, nei giorni scorsi, per conoscere oltre le linee programmatiche, anche i 16 candidati del Pd. Quella presentata è una lista di candidati fortemente rinnovata composta da più donne (9) che uomini (7), con un età media di 35 anni e nessun candidato con alle spalle più di un mandato amministrativo.

«Una lista che vuol sfidare le altre forze politiche per vedere chi concretamente è capace di dar seguito al tanto invocato rinnovamento – si legge in una nota – Un gruppo giovane che ha dimostrato subito un forte affiatamento e una grande volontà di mettersi al servizio della propria comunità e del proprio territorio. Molta la voglia di innovare l’azione amministrativa, con la consapevolezza di avere al proprio servizio anche l’esperienza amministrativa e la conoscenza dei problemi maturata in 20 anni di governo del territorio da molti amministratori che si sono alternati negli anni e che non faranno mancare il proprio sostegno a questo nuovo progetto. “Il comune che immagino” è stato presentato con l’aiuto di un video proiettore e ha fornito la sintesi di un progetto ambizioso che guarda con coraggio ed entusiasmo al futuro di Potenza Picena, frutto di un lungo percorso di riunioni, incontri, approfondimenti, durato quasi un anno e conclusosi con i gruppi tematici di elaborazione tra il mese di febbraio e marzo. Un percorso che ha fatto della partecipazione dei cittadini, del confronto con gli operatori locali e dell’ascolto delle associazioni e delle categorie il proprio punto di forza con la volontà di elaborare un progetto innovativo, condiviso e partecipato. Presenti alle assemblee anche il sindaco Sergio Paolucci e il senatore Mario Morgoni che hanno preso la parola per salutare i presenti.  Le linee programmatiche de “Il comune che immagino” insieme al contributo di “Città Futura” e delle altre forze politiche e civiche che sostengono il candidato sindaco Fausto Cavalieri, andranno a formare il programma di coalizione del centrosinistra in vista delle elezioni amministrative del 25 maggio».

Articoli correlati



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X