Parrucchiera riceve una cliente:
multa per entrambe

CIVITANOVA - La Guardia di finanza ha scoperto che la commerciante era aperta e stava lavorando
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

finanza-coronavirus-1-650x442

Costa caro andare dalla parrucchiere: cliente rischia fino a 3mila euro di multa, idem la titolare che è stata sorpresa dalla Guardia di finanza mentre era al lavoro invece di tenere chiusa l’attività come previso dal Decreto “Io resto a casa”. L’episodio è avvenuto a Civitanova. A scoprirlo i finanzieri della Compagnia di Civitanova nel corso dei controlli per far rispettare il decreto che prevede misure stringenti per evitare il contagio da Coronavirus. È così che i militari hanno controllato il negozio di una parrucchiera nel centro. La parrucchiera aveva ricevuto una cliente, nonostante non potesse farlo. La titolare e la cliente sono state multate (la sanzione è di 280 euro se si paga entro 30 giorni, sennò è di 400 euro fino a un massimo di 3mila euro). Inoltre i militari delle Fiamme gialle analizzeranno anche la posizione fiscale della parrucchiera. I controlli della Finanza sono in corso su tutto il territorio d parte dei reparti del comando provinciale di Macerata. L’attività delle Fiamme Gialle maceratesi si concentra anche su altri aspetti come la tutela dei consumatori e il contrasto all’aumento ingiustificato dei prezzi dei dispositivi di protezione individuale, dei prodotti igienizzanti e di prima necessità. Insieme a questi poi ci sono i controlli per far rispettare i divieti sugli spostamenti ingiustificati delle persone.

(Gian. Gin.)

 

Articoli correlati






© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X