Violano il decreto “Io Resto a casa”:
due denunce a Porto Recanati

CONTROLLI lungo la costa della polizia locale. Nei guai due uomini che erano arrivati da Osimo. A Civitanova c'è chi si lamenta per persone che non usano la mascherina
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
controlli-autocertificazione-polizia-locale-vigili-urbani-civitanova-FDM-3-650x433

Controlli a Civitanova

 

Controlli ad auto e pedoni, denunciate due persone a Porto Recanati, erano a spasso in via Salvo D’Acquisto e venivano da Osimo, verifiche sul oltre 100 vetture. Le nuove regole per la circolazione sono state recepite in maniera capillare anche a Porto Recanati dove questa mattina 3 pattuglie della polizia municipale hanno controllato gli spostamenti in auto e a piedi di un centinaio di persone verificando la sussistenza delle ragioni legate alla loro presenza fuori casa. controlli-autocertificazione-polizia-locale-vigili-urbani-civitanova-FDM-4-325x217Non hanno saputo spiegare invece perché si trovassero nei pressi dell’ex Green Leaves due uomini di 63 e 59 anni fermati a bordo di una Fiat Tipo. I due, uno di origine tunisina e uno italiano, sono residenti nel comune di Osimo e non hanno saputo fornire una spiegazione valida della loro presenza a Porto Recanati. Per loro una sanzione. I controlli si sono dispiegati anche nei confronti di alcune attività commerciali per verificare se avessero recepito l’ordinanza di chiusura prevista nel nuovo decreto del presidente del Consiglio. Attività massiccia di controllo, con tanto di presidio serale 18-24 anche a Civitanova dove le pattuglie tra la mattina e il pomeriggio hanno fermato circa un centinaio di persone. Nessuna sanzione è stata elevata. Molte però le lamentele con cittadini che denunciano altri cittadini per condotte considerate fuori norma o per il mancato utilizzo della mascherina. In regola le attività che sono state controllate sulla base dei codici previsti dal decreto.

(l. b.)

 

controlli-autocertificazione-polizia-locale-vigili-urbani-civitanova-FDM-1-650x433

controlli-autocertificazione-polizia-locale-vigili-urbani-civitanova-FDM-2-650x433

Violazioni decreto “Io resto a casa” Nei guai quattro persone a Tolentino

Articoli correlati



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X