Compra sigarette a Potenza Picena,
ma è di Porto Recanati:
multa da 400 euro

CONTROLLI della polizia locale, tre in tutto i sanzionati per violazione al decreto. Un residente a Civitanova stava facendo una passeggiata, un altro stava facendo la spesa fuori dal comune di appartenenza. Richiamati proprietari di cani che stavano passeggiando lontano dalle loro abitazioni
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

 

controlli-polizia-locale-potenza-picena-e1585504158718-325x164

 

Controlli della polizia locale di Potenza Picena nell’ambito della prevenzione e gestione dell’emergenza sanitaria legata al virus Covid-19. Quattro i verbali elevati, tre dei quali in violazione del Decreto del 25 marzo 2020 circa il divieto di spostamenti non giustificati, sia all’interno che all’esterno del proprio Comune (acquisto di sigarette da parte di un residente a Porto Recanati, per una passeggiata un residente a Civitanova o per spesa fuori comune di appartenenza) sanzionati con un’ammenda di 400 euro ciascuno, ed uno in violazione del Codice della Strada per guida senza patente. La polizia locale ha, inoltre, diffidato verbalmente svariati proprietari di cani che stavano passeggiando per le vie cittadine ricordando loro che è obbligatorio restare nelle immediate prossimità delle proprie abitazioni. Gli agenti, coordinati dal commissario Anna Mercuri, hanno effettuato controlli a piedi e posti di blocco stradali nell’arco di tutta la giornata di domenica 29 marzo sia a Potenza Picena che a Porto Potenza Picena. 

 

Civitanova, a piedi in via Saragat: denunciato giovane di Potenza Picena

 

Articoli correlati






© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X