facebook twitter rss

Civitanova, a piedi in via Saragat:
denunciato giovane di Potenza Picena

COVID-19, CONTROLLI a tappeto della municipale: identificate 192 persone, in tre nei guai per aver violato il decreto "Io resto a casa"
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
494 Condivisioni

Controlli della municipale in città

 

Stretta sulla mobilità, controllati i anche i pedoni: denunciato un ragazzo di Porto Potenza individuato a piedi in via Saragat a Civitanova. Raddoppiati i blocchi in città per chi gira senza un’adeguata motivazione valida. Ieri la polizia municipale ha controllato 192 persone durante tutta la giornata e denunciato 3 uomini, di cui uno a piedi. Tutti e tre provenivano da fuori città e chi per la spesa, chi perché voleva andare a trovare i parenti, sono stati denunciati per aver contravvenuto al provvedimento. I controlli proseguiranno anche nella giornata odierna che è anche la prima di maggiore stretta sul blocco della città. Il sindaco Fabrizio Ciarapica infatti nei giorni scorsi ha emesso un’ordinanza di chiusura dei supermercati sia quelli di prossimità che delle catene commerciali nella giornata di domenica. Aperti solo per mezza giornata edicole, tabacchi e negozi di gastronomia e fornai. Orari invariati solo per farmacie e parafarmacie. Inoltre per effetto della ordinanza regionale è scattato anche il divieto di passeggiate in città per motivi di svago o corse per sport amatoriale. Possibili solo piccoli giri attorno alla propria abitazione.

Sostieni Cronache Maceratesi

Cari lettori care lettrici,
da diverse settimane i giornalisti di Cronache Maceratesi lavorano senza sosta, per fornire aggiornamenti precisi, affidabili e gratuiti sulla emergenza Coronavirus. In questa situazione Cm impiega tutte le sue forze, dando lavoro a tanti giovani, senza ricevere un euro di finanziamenti pubblici destinati all’editoria. Riteniamo che in questo momento l’informazione sia fondamentale perciò la nostra redazione continua a lavorare a pieno ritmo, più del solito, per assicurare un servizio puntuale e professionale. Ma, vista la situazione attuale, sono inevitabilmente diminuiti i contratti pubblicitari che ci hanno consentito in più di undici anni di attività di dare il meglio.
Se apprezzi il nostro lavoro, da sempre per te gratuito, e se sei uno dei 90mila che ci leggono tutti i giorni (sono circa 800mila le visualizzazioni giornaliere), ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento senza precedenti.
Grazie

Puoi donare un importo a tua scelta tramite bonifico bancario, carta di credito o PayPal.

Scegli il tuo contributo:

Per il Bonifico Bancario inserisci come causale "erogazione liberale"
IBAN: IT49R0311113405000000004597 - CODICE SWIFT: BLOPIT22
Banca: UBI Banca S.p.A - Intestatario: CM Comunicazione S.r.l


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X