Fanno spesa fuori
dal proprio comune:
12 denunciati a Tolentino

CORONAVIRUS - La polizia locale ha contestato la violazione del decreto "Io resto a casa"
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

 

Controlli nei supermercati e centri commerciali: dodici persone oggi sono state denunciate perché erano venute da altri comuni. La Polizia locale di Tolentino ha denunciato persone che sono arrivate nel comune per fare spesa. Ok fare la spesa, ma questo ha significato una violazione del decreto “Io resto a casa” perché da una parte si deve restare nel proprio comune e dall’altra si deve andare nel supermercato più vicino a casa propria. Inoltre sono stati controllati 5 esercizi commerciali per il rispetto delle norme igieniche dettate dal decreto Covid-19. Tutti gli esercizi erano in regola sia con le disposizioni interne che per l’accesso controllato all’interno dei locali commerciali.
Per quanto riguarda il mercato, quello di martedì, a Tolentino, si terrà ma solo con la presenza dei commercianti ambulanti di soli generi alimentari: frutta e verdura, formaggi e salumi, pesce. Deve essere in ogni caso garantita la distanza di sicurezza interpersonale di un metro.

Articoli correlati



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X