Ex Upim, nuove vetrine e piani divisi
«Rispetteremo la sua vocazione
Cerchiamo grandi catene» (Foto)

MACERATA - I lavori per il restyling dell'immobile sono iniziati questa mattina. Marco Cardinali lo ha acquistato la scorsa estate e si è messo al lavoro per la sua valorizzazione: «La nostra è un'azienda familiare, questo intervento ha valore storico e affettivo»
- caricamento letture
ExUpim_FF-5-650x433

I lavori di restyling sono iniziati questa mattina

 

di Alessandra Pierini (Foto Fabio Falcioni)

Sono iniziati questa mattina i lavori nei locali dell’ex Upim, in centro storico a Macerata. L’immobile è stato acquistato a luglio dalla Marco Cardinali & C. Sas di Tolentino con l’obiettivo di donare nuova vita all’immobile rimasto per troppo tempo inutilizzato e riqualificare così il cuore della città.

ExUpim_MarcoCardinali_FF-1-325x217

Marco Cardinali

Presente questa mattina all’avvio del restyling Marco Cardinali. «In questa prima fase – ha spiegato – affronteremo tutte le problematiche che riguardano le vetrine, sia in piazza che in galleria. Provvederemo alla chiusura dei due piani che verranno divisi anche ai fini del riaccatastamento del locale. Comunque non toglieremo le scale per lasciare aperta anche l’ eventuale richiesta di più piani da parte di un unico esercizio. Rifaremo la pavimentazione e riapriremo le finestre attualmente chiuse in vicolo Ferrari. Questi lavori sono un primo step, non ci addentreremo nella parte elettrica e impiantistica per lasciare massima libertà ai futuri locatari».
Sul futuro dei locali, Cardinali non ha dubbi. «Vogliamo rispettare la vocazione originale dell’ex Upim. E’ chiaro che metrature così importanti richiedono catene di un certo livello. Abbiamo delle idee che stiamo spingendo».
ExUpim_FF-3-325x217Non si tratta solo di imprenditorialità per Marco Cardinali che è mosso  anche dall’amore per Macerata. «Vivo qui da quando mi sono sposato e mi ricordo l’Upim aperto e funzionante. Il mio interesse è anche storico e di valorizzazione della città».

Ha assistito alle prime operazioni di restyling anche il sindaco Sandro Parcaroli: «Siamo molto felici di questo avvio che permetterà di riqualificare uno spazio importante del centro storico della città e promuovere il progetto del centro commerciale naturale».

Restyling dell’ex Upim, lavori al via «Riaprirà entro l’estate»

Acquistato l’ex Upim, prossimo step la ristrutturazione «Il centro va profondamente cambiato»

.

 

ExUpim_FF-8-650x433 ExUpim_FF-7-650x433 ExUpim_FF-6-650x433 ExUpim_FF-4-650x433 ExUpim_FF-2-650x433

Articoli correlati






© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X