Restyling dell’ex Upim, lavori al via
«Riaprirà entro l’estate»

MACERATA - Oggi il sopralluogo di amministrazione e della ditta che ha acquistato lo stabile dopo anni di abbandono. Il sindaco Sandro Parcaroli: «Rientra nel progetto del centro commerciale naturale»
- caricamento letture

Schermata-2021-02-05-alle-16.43.14-650x470

 

Partiranno lunedì i lavori nei locali dell’ex Upim in corso Matteotti a Macerata. Il Comune spiega che «si tratta di interventi di riqualificazione dello stabile (pavimentazione, opere murarie, infissi e azioni sulla facciata della Galleria del Commercio) coerentemente con tutto il complesso strutturale della galleria. Questa mattina c’è stato un sopralluogo da parte della società Cardinali Marco e C. Sas, del sindaco Sandro Parcaroli e dell’assessore ai lavori pubblici Andrea Marchiori. L’amministrazione comunale (proprietaria del piano semi interrato che affaccia su via Armaroli) e la proprietà del piano strada e del piano inferiore, la società Cardinali Marco e C. Sas, hanno deciso di dare il via ai lavori (la cui conclusione è prevista entro l’estate) per favorire la riapertura del centro commerciale del cuore della città: aspetto coerente con il programma di governo che prevede appunto la promozione del centro commerciale naturale per il centro storico».

Schermata-2021-02-05-alle-16.43.01-325x242La destinazione al Comune di parte dello stabile dell’ex Upim era stato uno degli ultimi atti dell’amministrazione Carancini prima delle elezioni. Il sindaco Sandro Parcaroli ha detto che «l’avvio dei lavori rientra nel progetto del centro commerciale naturale e quest’ultimo permetterà di creare presupposti per stabilizzare un sistema di offerta di beni e servizi tipo logicamente differenziato ma, nell’insieme, unitario e incentrato sul ruolo trainante degli spazi pubblici. Il centro commerciale naturale rappresenta una strategia di rilancio della totalità degli spazi pubblici che saranno rafforzati dalla presenza delle offerte d’interesse collettivo».

L’assessore Andrea Marchiori aggiunge che «si tratta di lavori pubblici che saranno volti alla pulizia, all’illuminazione e alla sicurezza. Riqualificare tutta l’area della Galleria del Commercio affinché torni ad avere il lustro di un tempo rappresenta una priorità e per questo ringraziamo i proprietari dei locali dell’ex Upim. L’amministrazione comunale, per quanto di propria competenza, sosterrà tutti coloro che intenderanno affittare gli spazi riqualificati». Roberto Cardinali della ditta che si occupa dei lavori e che ha acquistato lo stabile, spiega che «in accordo con l’amministrazione ci stiamo muovendo per rivitalizzare questa parte del centro storico di Macerata che per tanti anni è rimasta abbandonata».

Acquistato l’ex Upim, prossimo step la ristrutturazione «Il centro va profondamente cambiato»

Carancini saluta il Consiglio dopo 20 anni «Non ho mai cercato simpatie» L’ultimo atto sblocca l’ex Upim

 

Articoli correlati






© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X