Slitta il pagamento dell’Iva,
aiuti per mutui e bollette

CORONAVIRUS - In arrivo il decreto del Governo a sostegno dell'economia. La manovra dovrebbe essere di 15-20 miliardi. Confermato il rinvio del pagamento dell'Imposta sul valore aggiunto. In cantiere diversi incentivi che sono in attesa dell'approvazione definitiva
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
conte-decreto-coronavirus

Il premier Giuseppe Conte

 

Stop al pagamento dell’Iva: la manovra da 15-20 miliardi del governo per aiutare l’economia colpita dall’emergenza del Coronavirus prevede che saranno differiti i versamenti previsti al 16 marzo dell’Iva. Il decreto legge introdurrà anche ulteriori sospensioni dei termini e misure fiscali a sostegno di imprese, professionisti e partite Iva colpite dagli effetti dell’emergenza sanitaria. Il decreto dovrebbe inoltre contenere misure come la sospensione di accertamenti, cartelle esattoriali, Irpef e contributivi, ammortizzatori sociali a sostegno delle Partite Iva, cassa integrazione anche per le piccole imprese. Secondo indiscrezioni sul contenuto del governo ci dovrebbe essere il periodo di quarantena equiparato alla malattia, certificata dal medico curante. Sarà a carico dello Stato anziché dell’Inps e dei datori di lavoro. Dovrebbero esservi incentivi per produrre mascherine, con Invitalia autorizzata a erogare finanziamenti mediante contributi a fondo perduto e in conto gestione. Altre misure dovrebbero essere gli aiuti ai mutui per famiglie e imprese, inoltre potrebbero essere ridotte le bollette per tutto il 2020. Altre iniziative dovrebbero essere tre mesi in più per fare la revisione auto, e tra le proposte anche quella di prorogare al 31 agosto la validità dei documenti di identità. Prevista anche una proroga per laurearsi: l’ultima sessione del 2019 sarà prorogata fino a giugno di quest’anno.

Articoli correlati



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X