Coronavirus, altri 5 morti nelle Marche

COVID-19 - Sono tutti uomini, tra i 56 e gli 81 anni. Quattro sono della provincia di Pesaro e Urbino e uno è del Fermano. Avevano tutti patologie pregresse già accertate ad eccezione del più anziano (per lui sono in corso le verifiche)
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
intervento-ambulanza-croce-verde-118-vialetto-sud-civitanova-FDM-4-650x468

L’intervento della Croce Verde per un caso sospetto a Civitanova

 

A causa del Coronavirus sono morte oggi altre cinque persone nelle Marche. Si tratta di uomini che hanno tra i 56 e gli 81 anni e sono delle province di Pesaro e Urbino e di Fermo. Quattro di loro avevano patologie pregresse, mentre per uno di questi, 81enne, sono in corso le verifiche se avesse altre patologie. A dirlo è il Gores con un comunicato di pochi minuti fa. I cinque deceduti sono un 70enne di Porto Sant’Elpidio, un 81enne di Colli al Metauro, un 56enne di Montelabbate, un 77enne di Cartoceto, un 71enne di Pesaro. Salgono a 27 i morti nelle Marche a causa del Coronavirus, di questi 22 sono uomini mentre 5 sono le donne. L’età media è di 78 anni, e sempre secondo il Gores, nel 100% dei casi i pazienti avevano patologie pregresse.

 

 

Articoli correlati



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X