Coronavirus: positivo Leonardo Catena,
sindaco di Montecassiano

COVID-19 - Il primo cittadino dopo i risultati del primo test: «Scrivo questo post sia per rassicurarvi sulle mie condizioni di salute che per dare modo a chi si è relazionato con me in modo ravvicinato di contattare il proprio medico di famiglia nel caso in cui manifesti sintomi»
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

 

Leonardo Catena, 43 anni, sindaco di Montecassiano

 

«Sono positivo». Leonardo Catena, sindaco di Montecassiano e coordinatore regionale dell’area Pd Base Riformista, poco fa attraverso un post su Facebook ha avvisato la cittadinanza. Ieri Catena è stato sottoposto al tampone, il primo test oggi è risultato positivo: «Da giorni sono a lavoro per prepararci all’emergenza sanitaria del Coronavirus e questo mi aveva distratto dal fatto che anch’io potessi essere contagiato. Da domenica 8 in tarda serata ho cominciato a non sentirmi bene e per precauzioni mi sono messo in isolamento a casa senza avere più contatti. Visto che la febbre continuava a restare alta con il medico di famiglia si è deciso di fare il tampone i cui risultati sono arrivati questa mattina: sono positivo. A parte febbre alta e dolori articolari non ho altri sintomi per il momento. Con il servizio igiene dell’Asur abbiamo provato a ricostruire i miei contatti delle ultime due settimane a ritroso da domenica 8 marzo. Scrivo questo post sia per rassicurarvi sulle mie condizioni di salute che per dare modo a chi si è relazionato con me in modo ravvicinato di contattare il proprio medico di famiglia nel caso in cui manifesti sintomi. Chiaramente il fatto che sia entrato in contatto con diversi dipendenti comunali e che ciò implica per loro un isolamento per due settimane questo significa che alcuni servizi potrebbero non funzionare regolarmente in questo periodo. Colgo l’occasione per ringraziare gli operatori sanitari che stanno facendo un lavoro straordinario».

 

Articoli correlati



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X