Covid-19, altri quattro morti:
nelle Marche il conto sale a 22
L’età media è di oltre 80 anni

IL BOLLETTINO del Gores - I decessi di oggi riguardano tre uomini rispettivamente di 76, 88 e 73 anni (a Marche Nord) e una donna di 87 anni a Urbino, tutti con pregresse patologie
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
coronavirus-33-650x385

Foto d’archivio

 

Oggi sono morte altre quattro persone nelle Marche: 3 uomini, rispettivamente di 76, 88 e 73 anni (a Marche Nord) e una donna di 87 anni a Urbino, tutti con pregresse patologie. Lo ha comunicato il Gores regionale nell’aggiornamento delle 18,16 relativo all’emergenza Coronavirus. Il conto totale delle persone decedute nella nostra regione sale quindi a 22: 17 uomini e 5 donne, per un’età media di oltre 80 anni e tutti con patologie pregresse. Nello specifico, oltre all’83enne di Porto Recanati che era ricoverata all’ospedale di Fermo deceduta ieri, ci sono due persone morte ad Ancona e il resto tutte nel Pesarese. Il conto dei casi positivi invece resta fermo all’aggiornamento di stamattina: 86 casi in più rispetto a ieri, per un totale di 479 contagiati nelle Marche: 342 nel Pesarese, 110 nell’Anconetano, 17 nel Maceratese, 8 nel Fermano e 1 nell’Ascolano.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X