Casi di Coronavirus,
gravi due anziani di Fano

EMERGENZA - La donna è ricoverata in rianimazione all'ospedale di Torrette. Il commissario Angelo Borrelli ha citato 282 casi in Italia, secondo i dati dell'Istituto superiore della sanità con 37 persone guarite
- caricamento letture

 

coronavirus-55

 

I casi confermati di Coronavirus sono 282 in Italia, 37 i pazienti guariti. I dati li ha forniti Angelo Borrelli intorno alle 12,30 e riguardano gli episodi accertati dall’Istituto superiore della sanità. Il commissario all’emergenza coronavirus ha detto che poi ci sono i dati delle Regioni che parlano di 528 casi. Borrelli non ha citato casi nelle Marche ma la Protezione civile comunque ne indica tre. Che sono quelli accertati dalla Regione, più uno di cui ha parlato ieri la prefettura di Rimini. Un caso riguarda un professionista che lavora a Codogno e vive a Vallefoglia, in provincia di Pesaro. Un altro riguarda un amico del ristoratore di Cattolica che ha preso il Coronavirus e che con lui era stato in viaggio in Romania per andare a caccia. Pure lui vive nel Pesarese ed è questo il caso citato dalla prefettura di Rimini. Infine ad essersi ammalati sono due anziani di Fano. Entrambi sono ricoverati in ospedale, la donna è in condizioni più gravi ed è in rianimazione all’ospedale di Torrette. In condizioni gravi anche il marito.

Articoli correlati



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X