Coronavirus, «nelle Marche
i casi salgono a tre»

ALLARME - Sono tutti in provincia di Pesaro-Urbino. Ad annunciarlo è il Gores della Regione con un comunicato uscito pochi minuti fa. Video-messaggio del Governatore Ceriscioli
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

 

 

«Nella giornata di oggi altri due tamponi sono risultati positivi al test per il Coronavirus. Con questo salgono a tre i casi risultati positivi al Coronavirus nella regione Marche, tutti nella provincia di Pesaro e Urbino. Questi due positivi domani mattina saranno inviati a Roma per il secondo check» dice il Gores della Regione.

ceriscioli-444-650x497

Il governatore Ceriscioli

«Abbiamo preso l’impegno di informarvi puntualmente perché riteniamo che conoscere le cose come stanno sia sempre la cosa migliore – ha detto il presidente Luca Ceriscioli pochi minuti fa in un videomessaggio – ed è meglio poter valutare notizie vere, anche se non positive, piuttosto che angosciarsi con le fake news». Oggi la prefettura di Rimini aveva comunicato che c’era un secondo caso a Pesaro, si tratta di un amico che era tornato dalla Romania con il 71enne di Cattolica risultato positivo al Coronavirus. La Regione oggi ha svolto la prima cabina di regia sull’ordinanza e il governatore ha annunciato che domani sarà diramata la circolare ai comuni per chiarire i contenuti dell’ordinanza.

 

Articoli correlati



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X