Coronavirus, «nelle Marche
i casi salgono a tre»

ALLARME - Sono tutti in provincia di Pesaro-Urbino. Ad annunciarlo è il Gores della Regione con un comunicato uscito pochi minuti fa. Video-messaggio del Governatore Ceriscioli
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

 

 

«Nella giornata di oggi altri due tamponi sono risultati positivi al test per il Coronavirus. Con questo salgono a tre i casi risultati positivi al Coronavirus nella regione Marche, tutti nella provincia di Pesaro e Urbino. Questi due positivi domani mattina saranno inviati a Roma per il secondo check» dice il Gores della Regione.

Il governatore Ceriscioli

«Abbiamo preso l’impegno di informarvi puntualmente perché riteniamo che conoscere le cose come stanno sia sempre la cosa migliore – ha detto il presidente Luca Ceriscioli pochi minuti fa in un videomessaggio – ed è meglio poter valutare notizie vere, anche se non positive, piuttosto che angosciarsi con le fake news». Oggi la prefettura di Rimini aveva comunicato che c’era un secondo caso a Pesaro, si tratta di un amico che era tornato dalla Romania con il 71enne di Cattolica risultato positivo al Coronavirus. La Regione oggi ha svolto la prima cabina di regia sull’ordinanza e il governatore ha annunciato che domani sarà diramata la circolare ai comuni per chiarire i contenuti dell’ordinanza.

 

Articoli correlati



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X