Lo Sferisterio porta l’Elisir in spiaggia,
il baritono scambiato per un ambulante (video)

CIVITANOVA - Simpatica iniziativa in riva al mare ispirata all'allestimento balneare di Michieletto. Alcuni bagnanti hanno pensato che Dulcamara fosse un venditore di bibite. Stasera la terza recita in arena
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Il video del flash mob a Civitanova

 

Il baritono Massimiliano Fiorani sulla spiaggi di Civitanova

 

Flash mob sul lungomare di Civitanova ispirato all’allestimento “balneare” dell’Elisir d’amore firmato da Damiano Michieletto. Alle 11 una Mini decappottabile rossa fiammante (disponibile grazie al sostegno di Cascioli) ha cominciato a percorrere il lungomare diffondendo ad alto volume le note dell’opera donizettiana.

Dai sedili sbucava l’enorme lattina gonfiabile di Elixir, il drink “miracoloso” che il dottor Dulcamara – nella versione in scena allo Sferisterio fino al 10 agosto (questa sera la terza replica)  – propone ai bagnanti. La celebre opera è nell’idea di Michieletto e dello scenografo a Fantin ambientata proprio sulla spiaggia tra i bagnanti, in uno scenario del tutto simile a quello visibile ieri, e in tutti I fine settimana estivi, sulla costa marchigiana. Il flash mob non si è limitato a una “sfilata” in auto, ma si è spostato proprio sulla spiaggia: il baritono Massimiliano Fiorani, perfetto Dulcamara vestito completamente di bianco, con microfono, cassa e due pin-up al seguito con l’immancabile lattina Elixir, ha cantato, attirando l’attenzione dell’originale “pubblico” di bagnanti assopito e rilassato dal sole, “Udite, udite o rustici”, sua celebre aria di ingresso, ricreando concretamente la scena visibile allo Sferisterio.

I bagnanti ieri mattina sono rimasti molto sorpresi dalla situazione improvvisa, al punto che molti sembravano quasi timorosi, credendo che Dulcamara fosse davvero un venditore da spiaggia intenzionato a proporre “strane” bevande. Chi invece ha capito lo spirito del flash mob si è lasciato coinvolgere rendendosi protagonista del video girato per l’occasione.

(Elisir d’amore in spiaggia, un mare di applausi. La recensione di Maria Stefania Gelsomini: LEGGI L’ARTICOLO).

L’allestimento balneare dell’Elisir

Articoli correlati



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X