«Riaccendiamo la passione»,
la Civitanovese presenta il progetto

CALCIO - Lo slogan coniato dalla dirigenza che si riaffaccia con grande entusiasmo nel massimo torneo dilettantistico regionale. Il club ha illustrato il progetto sportivo a sponsor e rappresentanti del Comune. Il ds Crocetti: «La squadra è fatta, mancano due ciliegine che provvederemo a mettere»

- caricamento letture

civitanovese

di Andrea Cesca

“Riaccendiamo la passione”. Questo è lo slogan coniato dalla dirigenza della Civitanovese che si riaffaccia con grande entusiasmo nel massimo torneo dilettantistico regionale.

civitanovese-1-325x219Al ristorante Salsedine sul lungomare nord di Civitanova ieri sera si è alzato il sipario sulla stagione 2023/24, quella che decreta in ritorno in Eccellenza, con una cena in cui la società ha illustrato agli sponsor e ai rappresentanti delle istituzioni il progetto sportivo della stagione agonistica che prenderà il via nelle prossime settimane: il 3 settembre è in calendario il primo turno di Coppa Italia, il 10 settembre prenderà il via il campionato. Erano presenti il sindaco Fabrizio Ciarapica e il vicesindaco Claudio Morresi oltre ad alcuni consiglieri comunali da sempre vicini alla Civitanovese.

civitanovese-2-325x219

L’intervento del sindaco Ciarapica

«Sarà una stagione dura, molto difficile» ha affermato il direttore sportivo Giorgio Crocetti. «La squadra è fatta, mancano due ciliegine che provvederemo a mettere». E’ molto probabile l’arrivo di un difensore, il diesse ha poi rimarcato l’utilizzo in prima squadra di due giovani classe 2006 vale a dire Cosignani e Mangiacapre. Sui giovani si è soffermato anche David Lazzarini, dati alla mano sono 235 i ragazzi iscritti al settore giovanile rossoblù, tre anni fa erano una settantina. «E’ importante la presenza dell’amministrazione comunale – le parole del presidente onorario Daniele Maria Angelini – . A Civitanova servirebbe una task force come quella creata quando fu portato un corso dell’università di Macerata nella nostra città».

Il main sponsor della Civitanovese sarà B-Chem. «Per me è un ritorno, c’ero già nel 2010 con Antonelli per dare una mano –  ha detto Maurizio Bernardi – , Spero di riuscire a far rinascere l’entusiasmo perché la nostra risorsa sono i tifosi. Bisogna dirigere la società come un’azienda tenendo presente la storia del sodalizio rossoblù. La Civitanovese è la società di Civitanova, la Lube gioca a Civitanova. La vicinanza dell’amministrazione comunale è importante».

stadio-polisportivo-calcio-civitanovese-civitanova-FDMup

Il Polisportivo

Il sindaco Fabrizio Ciarapica, chiamato in causa sulla questione stadio, ha spiegato: «Sono state fatte delle ricognizioni per avere le omologazioni per il nuovo campionato. Abbiamo ricevuto una lettera della società per i lavori da fare, in particolare i bagni per il pubblico, i portoni di ingresso, alcune migliorie della gradinata, la sostituzione dei riflettori con lampade a led. I lavori, per una spesa di 110mila euro inizieranno dopo ferragosto».

Ad oggi sono sei i nuovi giocatori ufficializzati dalla società vale a dire Lorenzo Tizi (Tolentino), Andrea Bagnolo (San Sisto), Andrea Testa (Porto d’Ascoli), Stefano Spagna (Porto d’Ascoli), Marco Passalacqua (Porto d’Ascoli), Matteo Bernardini (Certaldo). Dodici invece le conferme: Ivan Visciano, Diego Ballanti, Federico Ruggeri jr, Angelo Giordani, Riccardo Tempestilli, Wali Dauuda, Pablo Ignacio Becker, Alex Strupsceki, Federico Foresi, Michele Paolucci, Martin Garcia, Matteo Cannella.

civitanovese-potenza-picena-paolucci-FDM-7-325x216

Michele Paolucci, capitano della Civitanovese

Da oggi si possono prenotare presso la sede societaria gli abbonamenti per la gradinata e per la tribuna laterale.

Organigramma societario Civitanovese stagione 2023-24, Presidente: Mauro Profili, presidente onorario: Daniele Maria Angelini, vice presidente: Fabrizio Tonfoni, direttore sportivo: Giorgio Crocetti, team manager: Valerio Cerolini, medico sociale: Domenico Sicolo, marketing e comunicazione: Massimo Giulietti, speaker ufficiale: Stefano Paolini, videomaker: Massimo Rossi, segreteria: Laura Marsili, Giuseppe Cerolini, responsabile settore giovanile: Stefano Cardinali, responsabile logistica settore giovanile: David Lazzarini, magazziniere e custode: Sandro Piampiani, dirigente accompagnatore: Emanuele Pasquarè.


(Clicca per ascoltare la notizia in podcast) 

Articoli correlati



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
Podcast
Vedi tutti gli eventi


Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X