Civitanovese, ecco la nuova maglia:
il main sponsor è B-Chem
«Spero arrivi sostegno da altri imprenditori»

LA PRESENTAZIONE in Comune con il vice sindaco Claudio Morresi, l'amministratore unico dell'azienda Maurizio Bernardi e il patron della società Mauro Profili: «Il nostro impegno è di crescere progressivamente, mantenere la nuova categoria conquistata sul campo e magari toglierci qualche soddisfazione cammin facendo»

- caricamento letture
maglia-Civitanovese

Da sinistra: Giorgio Crocetti, Mauro Profili, Maurizio Bernardi, Claudio Morresi, Giorgio Pollastrelli

La B-Chem main sponsor della Civitanovese per la stagione 2023/24. Ieri, il ricevimento in Comune con la presentazione della nuova maglia. Il vicesindaco e assessore allo Sport Claudio Morresi ha tenuto a battesimo, in rappresentanza dell’Amministrazione comunale, l’abbinamento tra l’azienda civitanovese e la società sportiva. Il ricevimento della delegazione si è svolto ieri mattina a Palazzo Sforza. La B-Chem è un’azienda leader nel suo settore ed è da sempre vicina al mondo sportivo. «Il mio impegno è per il progetto sportivo, per l’appartenenza alla maglia e alla città e soprattutto deve essere da sprone per i tanti imprenditori che possono tornare a sostenere concretamente la Civitanovese Calcio», con queste parole Maurizio Bernardi, amministratore unico della B-Chem ha salutato questo nuovo connubio.

«Ringrazio Maurizio per aver deciso di partecipare al nostro progetto sportivo – ha esordito il presidente della Civitanovese Calcio Mauro Profili – ci onora che un importante imprenditore civitanovese come lui, ci metta l’impegno e la faccia. Mi auguro che altri suoi colleghi accolgano l’invito a sostenere la Civitanovese Calcio». «Ci aspetta una stagione sportiva impegnativa e dura – ha poi proseguito Profili – Il nostro impegno è di crescere progressivamente, mantenere la nuova categoria conquistata sul campo e magari toglierci qualche soddisfazione cammin facendo».

Il vicesindaco Morresi ha manifestato soddisfazione per l’importante unione raggiunta ed auspica che altri imprenditori locali seguano l’esempio di Bernardi. «Tra gli impegni dell’Amministrazione comunale – sottolinea Morresi – c’è quello di rendere presentabile lo stadio che manifesta tutti i suoi anni. Da parte mia rinnovo la vicinanza del Comune alla società che più di tutte rappresenta la storia sportiva della città e che quest’anno è volata in Eccellenza regalandoci una grande gioia».

(Clicca qui sopra per ascoltare la notizia in podcast)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
Podcast
Vedi tutti gli eventi


Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X