Nuova palestra alla “IV Novembre”,
suonata l’ora dell’inaugurazione.
«In città manca palazzetto adeguato»

MACERATA - Taglio del nastro del sindaco alla presenza di duecento scolari questa mattina. «Struttura bellissima, funzionale, efficiente e sicura. Abbiamo i fondi, dobbiamo costruirne altre». Il dirigente scolastico Milco Calzetti: «Colmata una lacuna». FOTO/VIDEO
- caricamento letture
L'inaugurazione della palestra

Palestra_IVNovembre_FF_11-650x434

di Mauro Giustozzi (Foto di Fabio Falcioni)

La nuova palestra della scuola IV Novembre di via Spalato, a Macerata, è realtà. Amministratori comunali, tecnici, impresa di costruzione, dirigenti, insegnanti ed i 200 alunni del plesso scolastico, tra i più antichi della città, si sono ritrovati nella nuova struttura che è stata inaugurata stamattina dove si sono alternati canti, giochi, interventi delle autorità presenti ed alla fine anche una simpatica esibizione calcistica di alcuni componenti della giunta davanti agli occhi anche di veri protagonisti dello sport agonistico come l’ex campionessa di softball Marta Gambella, la giocatrice Alessia Fiesoli della Cbf Balducci di volley accompagnata dal presidente del club Pietro Paolella, e Maria Chiara Cera elemento di spicco a livello internazionale del Centro Nuovo Macerata.

Palestra_IVNovembre_FF_13-650x434A benedire la nuova palestra è stato il parroco di Santa Croce, don Pier Andrea Giochi. Il plesso è stato realizzato con caratteristiche tali da consentire la pratica dei principali sport indoor, oltre a tutte le attività sportive a corpo libero. «Siete il futuro della nostra città, state vivendo un bel momento della vostra vita – ha sottolineato il sindaco Sandro Parcaroli parlando agli scolari – a scuola costruite le nuove amicizie ed avere a disposizione questa struttura bellissima, funzionale, efficiente e sicura vi consentirà di effettuare l’importante attività motoria al meglio delle vostre possibilità. Fare sport è importante al pari delle altre materie di studio che fate quotidianamente. Sull’edilizia scolastica stiamo effettuando tanti investimenti in città perché abbiamo molte risorse disponibili e perché ci crediamo tantissimo. Una struttura che verrà utilizzata sia dalla scuola ma pure dalle associazioni sportive che avranno a disposizione questi spazi quando non usati dalla IV Novembre. L’attività motoria fa giocare assieme questi bambini, li fa socializzare e divertire. A Macerata mancano comunque le palestre e dobbiamo costruirne altre. Manca pure un palazzetto dello sport adeguato per una città come Macerata».

Parcaroli_Fiesoli_Palestra_IVNovembre_FF_2-650x434

Il sindaco Sandro Parcaroli palleggia con la pallavolista Alessia Fiesoli

Presente al taglio del nastro anche Aurelio Di Giuseppe, responsabile dell’impresa Karintia che ha costruito la nuova palestra che ha sfidato la neve arrivando da L’Aquila per essere presente oggi in città. La palestra è stata realizzata in un’area interamente di proprietà pubblica, adiacente al plesso scolastico, e sarà a servizio non solo degli alunni che frequentano il plesso e del vicino asilo, ma di  tutta la cittadinanza che gravita in una zona molto popolosa del capoluogo.

In orario extrascolastico, infatti, potrà  essere sede delle realtà associative sportive maceratesi. Il complesso è stato realizzato con struttura portante a telaio in calcestruzzo armato con copertura realizzata in legno lamellare per la parte relativa al campo da gioco che è di 24 x 15 metri per una superficie complessiva di 360 metri quadri, pavimentato in pvc e adeguato per tutte le principali attività indoor come pallavolo, basket e pallamano, con un’altezza libera minima di 7.70 metri.

Palestra_IVNovembre_FF_3-650x434Attenzioni particolari sono state rivolte anche alle dotazioni delle attrezzature con spalliere, asse di equilibrio, tappetoni per il salto, cerchi, coni e palloni adatti ai bambini di età compresa tra 6 e 11 anni; oltre all’area sportiva, la palestra è dotata di spogliatoi, depositi, servizi igienici e locali tecnici ed è stato tracciato il campo da pallavolo su fondo in pvc di colore arancione.

Calzetti_Piccioni_Marchiori_Palestra_IVNovembre_FF_14-650x434

Da sinistra: Milco Calzetti, l’assessore Oriana Piccioni e l’assessore Andrea Marchiori

«Con questa opera si aggiunge un altro importante traguardo del Piano di edilizia scolastica 2021-2026 – ha detto l’assessore ai Lavori pubblici, Andrea Marchiori -. Finalmente anche la scuola IV Novembre ha la sua palestra e i bambini non saranno più costretti a svolgere l’attività di educazione fisica nell’atrio del plesso. Siamo molto contenti perché si tratta di un altro tra quei traguardi che ci siamo prefissi di raggiungere in questi 5 anni di amministrazione. Abbiamo sistemato pochi mesi la palestra della scuola Dolores Prato, oggi consegniamo questa struttura alla IV Novembre dove in primavera completeremo l’area esterna con la realizzazione del campo da basket. Da qui in avanti l’obiettivo sarà quello di far sì che tutti i bambini maceratesi possano fare attività motoria in ambienti sicuri, belli e confortevoli. In questa palestra si potranno disputare anche partite dei campionati agonistici essendo a norma Coni avendo le misure adatte sia nel campo di gioco che negli spogliatoi annessi». Alla fine ci saranno voluti quattro anni per vedere nascere questo nuovo impianto a servizio dello sport: il progetto della vecchia amministrazione risale infatti al luglio 2019 mentre l’avvio del cantiere della nuova palestra è datato settembre 2020. L’intervento, del costo complessivo di 1 milione e 195mila euro, era stato inserito dal Comune nel piano regionale per l’edilizia scolastica 2018-20, e in seguito a questo ha ottenuto un  finanziamento da parte del Miur pari a 490mila euro.

MilcoCalzetti_Cassetta_Palestra_IVNovembre_FF_8-650x434

Milco Calzetti con l’assessore Katiuscia Cassetta

«Oggi è un bel giorno per noi della IV Novembre – ha ribadito il dirigente scolastico Milco Calzetti – perché erano diversi anni che era in procinto di essere messa a disposizione questo spazio importante per l’attività motoria dei nostri giovani, quest’anno per quelli che frequentano la quinta classe, l’anno prossimo anche la quarta e poi via via a scendere per tutti gli iscritti al plesso. Un grazie al Comune per questo sforzo fatto per colmare questa lacuna e ne faremo un uso adeguato per la bontà del lavoro svolto e anche ei tempi in cui si è costruita questa struttura. Oggi è un momento di festa e di gioia per alunni, insegnanti della IV Novembre. In precedenza i nostri giovani effettuavano attività motoria in uno spazio all’interno del plesso, non proprio appropriato e ci siamo adattati. Adesso sarà tutta un’altra cosa. Questa primaria, come le altre del resto, deve fare i conti con i problemi demografici che sono noti, ma al momento la situazione direi che è stabile nel numero dei bambini che frequentano la nostra scuola».

MartaGambella_Palestra_IVNovembre_FF_5-650x434

Marta Gambella

DAlessandro_Palestra_IVNovembre_FF_6-650x434

Francesca D’Alessandro

Parcaroli_Palestra_IVNovembre_FF_9-650x434

Il sindaco Sandro Parcaroli

Palestra_IVNovembre_FF_12-650x434

Palestra_IVNovembre_FF_10-650x434

Palestra_IVNovembre_FF_12-650x434

Articoli correlati




© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-

Vedi tutti gli eventi


Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X