Crocioni chiede il ripescaggio,
un segnale di ripartenza

SOMMA ALGEBRICA - Scarse le possibilità che la richiesta venga accolta, ma tanto basta per far intendere che il presidente dell'Hr Maceratese rinnova impegno e disponibilità, cosi come il main sponsor Fertitecnica Colfiorito, nonostante le critiche ricevute
- caricamento letture

 

enrico-maria-scattolini-1-325x346

Enrico Maria Scattolini

 

di Enrico Maria Scattolini

CON SENTIMENTI DIVERSI E CONTRASTANTI è stata accolta la notizia della manifestazione d’interesse dell’HR Maceratese per l’iter del ripescaggio in Eccellenza (+).

IMPORTANTE non tanto per le possibilità di successo di simile istanza avanzata dalla società biancorossa (scarse), quanto per il suo significato (+).

CHE CERTIFICA LA DECISIONE DI RIPARTIRE (+) da parte di Crocioni; e con un obiettivo subito significativo della sua intenzione di puntare in alto.

SOLO CONSENSI (+) avrebbero dovuta accoglierla, tenuto conto che fino a qualche giorno fa era fortemente a rischio.

IL CHE VEROSIMILMENTE AVREBBE AVUTO IL SIGNIFICATO di un altro anno sabbatico per la Rata (-).

MacerataHR_Civitanovese_FF-18-325x216

Il presidente Alberto Crocioni

MANCANDO ALTERNATIVE (-) all’impegno ed alla disponibilità di Crocioni, nel mercato domestico ed in quelli forestieri.

SOLTANTO FANTASIE (-) sono infatti le speranze, e le chiacchiere, di chi ancora si ostina a rifiutare la realtà e si arrovella nella critica pur di restare in scena.

CON UN ATTEGGIAMENTO immutato nel tempo: fatto d’indifferenza, ironia e di sarcasmo (-).

CERTAMENTE NON GRATIFICANTE (-) per chi dovrà rimettere mano al portafoglio. Esempio: il signor Alberto Crocioni.

AL QUALE COERENTEMENTE HA CONFERMATO fiducia il prezioso main sponsor dello scorsa stagione (+): la “Fertitecnica” di Colfiorito.

HO L’IMPRESSIONE CHE IL SUO PATRON, IVANO MATTIONI, l’abbia deciso più per i solidi legami di amicizia e stima con Crocioni (+) che non per una scelta di personale soddisfazione riguardo alle recenti esperienze maceratesi.

CHE ANCHE PER LUI non sarebbero state completamente positive. Ciò ha probabilmente ostacolato (-) un sostegno economico più importante all’HR Maceratese.

QUESTE DUNQUE LE CONSEGUENZE (-) del comportamento quanto meno agnostico di una parte della tifoseria biancorossa: un presidente per un attimo colto dall’intenzione della rinuncia; un importante industriale tentato dal passo indietro.

GruppoDestra_ConsiglioComunale_FF-6-325x217

Maurizio Mosca

MA NON E’ IL CASO DI SORPRENDERSI, perché è stato quasi sempre così (-).

POCHI DIRIGENTI SONO SFUGGITI ALLA…FUSTIGAZIONE(-): forse il solo Maurizio Mosca.

NON CERTAMENTE (-) la Tardella, colei che ha fatto più sognare; non, prima di Mariella, Stefano Monachesi, di certo il presidente che ha maggiormente investito nella Maceratese sino a portarla alla finale playoff di Reggio Emilia contro il Livorno; non Massimo Paci, altra icona del calcio pistacoppo.

ATTENZIONE PERO’: ci potrebbe però essere un altro rovinoso capitombolo se, alla fine, la corda, troppo tesa, si dovesse spezzare!!!(-).

 

Articoli correlati



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X