Civitanovese, torna Falkenstein
ma «il mercato non è ancora finito.
Minnozzi alla Rata? Non è stato di parola»

ECCELLENZA - "L'olandese volante", 35enne attaccante esterno, vestirà la maglia rossoblu. Il ds Crocetti puntualizza: «Stiamo decidendo su due o tre prospetti». Il patron Profili sull'attaccante che ha scelto la Maceratese: «Si è comportato molto male, c'era l'accordo su tutto, avevamo l'appuntamento per la firma». Oggi alle 18,30 la presentazione della squadra in piazza Conchiglia. Derby di Coppa al Polisportivo, le disposizioni della Prefettura

- caricamento letture
Falkenstein-con-Davide-Lazzarini-del-settore-giovanile

Jorzolino Anthony Ray Falkenstein con Davide Lazzarini

di Andrea Cesca

“L’olandese volante” è tornato, Jorzolino Anthony Ray Falkenstein vestirà nuovamente la maglia della Civitanovese. Attaccante esterno classe ’88 nato a Rotterdam, Falkenstein lo scorso anno ha giocato con vv Gemert in Olanda e ha effettuato la preparazione con OJC Rosmalen. «Sono felice di tornare a Civitanova», ha affermato il giocatore dopo la foto di rito. Il tesseramento di Jorzolino Falkenstein fa seguito agli arrivi dei centrocampisti Jacopo Domizi e Matteo Ercoli.

«Il mercato della Civitanovese non è ancora finito – fa sapere il direttore sportivo Giorgio Crocetti – . Stiamo decidendo su due o tre profili». Poco o nulla si sa riguardo al alcuni giocatori arrivati dall’Argentina e che si sono allenati agli ordini di Francesco Nocera: «Sono ragazzi di nostra proprietà – si limita a dire il diesse – . Valuteremo se tenerli oppure no».

La settimana che precede l’inizio della stagione ufficiale con il derby d’andata di Coppa Italia in programma domenica prossima al Polisportivo è stata caratterizzata dalla disputa per accaparrarsi l’attaccante Matteo Minnozzi, che poi si è accasato alla Maceratese. «Si è comportato molto male – ha tuonato il presidente della Civitanovese Mauro Profili, che non ha risparmiato critiche neanche all’entourage del giocatore – . C’era l’accordo su tutto, avevamo l’appuntamento per la firma. Non è stato di parola».

profili-nocera-angelini-crocetti

Il patron Profili, con mister Nocera, Daniele Maria Angelini e il ds Giorgio Crocetti

Persa la sfida per accaparrarsi le prestazioni di Minnozzi (con la società presieduta da Alberto Crocioni ha giocato al rialzo) la Civitanovese è intenzionata a riprendersi le soddisfazioni che merita sul campo. «Quella contro la Maceratese sarà una partita importante, bella, come non si vedeva da anni: che vinca il migliore», le parole di Crocetti.

Questa sera alle 18,30 è in programma la presentazione ufficiale della Civitanovese in Piazza Conchiglia a Civitanova, alla quale sarà presente la tifoseria organizzata. A seguire (per chi ha prenotato) la serata continuerà a cena all’hotel ristorante Cosmopolitan.

Il Prefetto di Macerata ha notificato le disposizioni per la gara di domenica 3 settembre di Coppa Italia Civitanovese-Maceratese con inizio alle 15,30. La prevendita online sarà effettuata sul circuito Ciao Ticket, prevendita anche presso la sede sociale della Civitanovese per i sostenitori rossoblu. Per la tifoseria locale la biglietteria della gradinata resterà aperta anche il giorno della gara. La biglietteria della tribuna laterale nord per i tifosi civitanovesi sarà aperta il giorno della gara presso la bocciofila “La Pineta”. Per quanto riguarda lo staff sanitario della Civitanovese insieme al medico sociale dottor Domenico Sicolo ci sarà il dottor Pierfrancesco Luciani specialista in ortopedia e traumatologia.

Articoli correlati



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
Podcast
Vedi tutti gli eventi


Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X